• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Casa ecosostenibile: tante idee nel rispetto della natura

Per avere una casa ecosostenibile al 100 % bisogna prestare attenzione a tantissime cose in ogni angolo della casa, ecco alcune idee per iniziare a muoversi
Pubblicato il

Come avere una casa ecosostenibile


Decisamente il nostro Pianeta ci sta dando segnali inequivocabili sul suo stato di salute. Tutti dovremmo stare più attenti a ogni singolo aspetto della nostra vita.

Le case ecosostenibili stanno diventando sempre di più con elettrodomestici meno energivori, pannelli solari, fino ad arrivare a un arredamento ecosostenibile.

Ma sono anche le piccole cose di utilizzo comune a creare grossi problemi.
Posate e piatti di plastica, cotton fioc e chi più ne ha, più ne metta.
Un primo passo è quello di eliminare qualsiasi oggetto (per quanto possibile) realizzato in plastica e adoperare oggetti realizzati in materiali naturali come il legno oppure il metallo.

Ma anche tra le varie essenze di legno si dovrà scegliere con attenzione, visto che non tutte sono sostenibili. Tra le varietà di legno sostenibili troviamo il melo, il pioppo, il faggio, l'olmo, il tiglio, il rovere, il pero, il platano, il noce, il frassino, il ciliegio, l'acero, il mirto, il bambù e l'ulivo.


L'importanza delle case ecosostenibili


Non ci pensiamo, ma qualsiasi cosa presente dentro casa nostra ha una vita finita. Che si tratti di un tavolo, un comodino o un semplice spazzolino da denti.

Il problema è rappresentato proprio da questi piccoli oggetti di uso comune e, in misura minore, dai mobili visto che hanno nettamente una vita più lunga.

Licari: cannucce in rameCannucce in rame riutilizzabili della Licari

Nel nostro piccolo tendiamo a dar poca importanza, ad esempio, a un cotton fioc in plastica utilizzato è poi buttato. Pensando da comunità, e cioè a 60 milioni di potenziali utilizzatori di questi oggetti, il discorso cambia totalmente.

Plastica trovata su una spiaggia
Basta fare delle semplici ricerche che però, vuoi per pigrizia o per reticenza a cambiare abitudini, spesso non vengono mai effettuate, facendoci rimanere nella nostra comfort zone.

Per avere una casa il più possibile a impatto zero ci vuole abbastanza poco: ecco alcuni esempi da cui partire.


Casa ecosostenibile: idee per la cucina


Il primo suggerimento per la cucina è il carrello in Bambù della Relaxdays dotato di 4 Rotelle disponibile anche con un piano in marmo volendo.
Il bambù è una pianta che cresce in maniera velocissima, ergo, fa di questo mobiletto un oggetto decisamente sostenibile per il Pianeta.

Carrello da cucina RelaxDaysCarrello in bambù della Relaxdays per una casa ecosostenibile

Tra i modelli disponibili ne è presente uno con due pratici cassetti di uguale grandezza, per sistemare le posate in ordine. Le dimensioni del carrello sono di 85,5x89,5x36 cm ca, mentre il ripiano è di 3x76x36 cm.
Il prodotto arriverà a casa da montare.

CONSIGLIATO amazon-seller
Carrello bambu cucina
€ 45.99
COMPRA


Ovviamente, non si ferma ai soli mobili la scelta di materiali per una casa impatto zero. Bisogna infatti evitare quanto più possibile piatti e bicchieri di plastica e le cannucce. Per queste ultime i materiali consigliati sono il legno oppure l'acciaio.

Molto belle ed eleganti ci sono le cannucce in rame della Lacari in vendita su Amazon .

Oggetti ecologici usa e getta per la cucina


Pensando più in piccolo, in cucina ci sono tanti mini oggetti che vengono utilizzati una volta e poi subito buttati. Un chiaro esempio, appunto, sono le posate di plastica che sarebbe meglio non comprare affatto.

Posate di legno della GoBeTreePosate di legno 100% naturali della GoBeTree

Nel caso però in cui si sia costretti (festa di compleanno ed esempio) esistono validissime alternative in legno prodotte dalla GoBeTree.

YIQINGJIE , spugne di luffaSpugne di luffa biodegradabile della YIQINGJIE

Anche alcune spugnette per lavare sono molto inquinanti perché tendono a rilasciare micro plastiche nell'ambiente. La soluzione ideale sarà quella di passare alle spugne di luffa (anche in bagno come vedremo).


Anche chiamata loofah, è una spugna vegetale, completamente naturale che si ottiene tramite l'essiccazione di una zucca. È adatta per detergere viso e corpo, ma anche per le pulizie di casa e dei piatti.


Case ecosostenibili: il salone


Nel living vale lo stesso discorso della cucina. Meglio optare per mobili in legno sostenibile. Oltre a questo esistono una marea di ammennicoli molto interessanti.

Tappeto riciclato Casa ecosostenibile: tappeto riciclato della Second Nature Online

Il tappeto in tessuto riciclato della Second Nature Online, ad esempio, esiste in tantissime misure ma per il salone è meglio quello quadrato con frange e strisce di tessuto riciclato di 200x200 cm.

Si consiglia caldamente una visita al loro store su Amazon perché è pieno di tappeti molto interessanti.

Cestino di viminiCestino di vimini della H&H

Per organizzare i propri oggetti, poi, i cestini in vimini risultano anch'essi molto amici della natura. Potranno essere utilizzati in moltissimi modi: da semplici svuota tasche, fino al servire il pane in tavola come con il prodotto della H&M Home qui in foto.


Casa ecosostenibile idee per la camera da letto


Anche in questa stanza il bambù la fa da padrone, con letti e comodini dell'azienda Lechnical, ad esempio. Il bello di questo materiale è che, oltre appunto a essere amico dell'ambiente, è possibile realizzarci mobili molto leggeri e al contempo estremamente resistenti.

Lechnical: comodino in bambù triangolareLetto e comodino della Lechnical in bambù

Sono disponibili sia classici comodini con cassetto che i più particolari ad angolo.
Le estremità del bambù sono avvolte in rattan naturale per aggiungere un tocco di stile rustico alla camera da letto.

Non bisogna poi dimenticare i tappeti riciclati di cui si è parlato poco fa.
Quelli di misure più piccole potranno essere utilizzati come scendiletto.


Idee ecosostenibili per il bagno


Tutt'altro discorso per questa stanza dove non si parlerà di arredamento, bensì di prodotti per la cura del corpo.

CONSIGLIATO amazon-seller
Spugne bagno luffa
€ 9.99
COMPRA


Partendo dalle spugne, lo scrubber per il corpo in spugna di luffa naturale della YIQINGJIE risulta estremamente amico dell'ambiente.

Sotto la doccia sarà perfetto il sapone bagno doccia allo zenzero delle Weleda.
Ha infatti una formula biodegradabile e vegana, di origine naturale al 100%.

Cotton fioc nature nerdsCotton fioc in legno naturali al 100% della Nature Nerds

Il sapone che usiamo per lavarci provoca enormi danni all'ambiente; visto che evitare di far la doccia non è certo una buona soluzione, questo prodotto rappresenta una vera boccata d'aria per le nostre falde acquifere.

Spazzolino biodegradabile PandooSpazzolino biodegradabile della Pandoo

Non stupisce il fatto che anche qui sia presente il bambù, difatti anche gli spazzolini vengono realizzati con questo fantastico materiale.

Gli spazzolini ecocompatibili della Pandoo in particolare, permettono di avere uno stile di vita più rispettoso dell'ambiente.

CONSIGLIATO amazon-seller
Spazzolino bambù

COMPRA


Questi spazzolini sono privi di BPA e realizzati con bambù da coltivazione bio di origine sostenibile. Al pari, abbiamo anche i cotton fioc realizzati con questo materiale incredibile. L'azienda che li realizza è la Nature Nerds.

riproduzione riservata
Casa ecosostenibile: idee per ogni stanza
Valutazione: 5.75 / 6 basato su 4 voti.
gnews

Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
346.589 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI