Cartongesso verde antiumidità per installazioni in bagni e cucine

Il cartongesso verde per bagni è specifico per resistere all'umidità, è in gesso rivestito, ha una buona capacità di assorbimento e non è soggetto ad alterazioni
Pubblicato il

Cartongessi per ambienti umidi


Il cartongesso è un materiale utilizzato tantissimo nell'edilizia leggera oggigiorno e anche negli ambienti umidi come bagni e cucine, deve però essere di tipo verde in questi casi e avere una buona capacità di assorbimento.

Si tratta di un materiale da costruzione di rapida applicazione, idrorepellente, con buone proprietà termoacustiche, con spessori variabili per ben adattarsi alle diverse necessità lavorative.

Il cartongesso antiumido è utilizzato per realizzare controsoffitti nei bagni o per creare rientranze e sporgenze, pareti armoniose e scenografiche in ambienti d'effetto dedicati al wellness.

Anni addietro c'era un certo scetticismo sulla durata nel tempo di questo prodotto e molto spesso i proprietari di appartamenti sceglievano di non utilizzarlo in bagno, ricorrendo ad altri sistemi meno interessanti sotto il profilo estetico. Si preferiva addirittura lasciare a vista i membri impiantistici pur di non realizzare un controsoffitto in cartongesso idrorepellente.

Oggi la sua resistenza e durata nel tempo è stata ormai testata. Il cartongesso verde si adatta volutamente all'esigenza, in bagni areati artificialmente, di mascherare la parte impiantistica, la macchina e le tubazioni utili a immettere ed espellere aria in modo artificiale.

Nella foto sottostante si visualizza un esempio progettuale, un lavoro realizzato all'interno di un bagno di nuova costruzione, all'interno del quale si è costruito un controsoffitto per mascherare l'impianto di aerazione forzata dovuto all'assenza di finestre.

Controsoffitto bagno in cartongesso verde
Il cartongesso verde è facile da montare, semplice da tagliare e difatti si possono creare diversi vuoti per botole d'ispezione utili nel tempo a visionare il buon funzionamento del sistema impiantistico e a eseguire interventi di manutenzione.

Nel bagno padronale dello stesso appartamento è stato utilizzato sempre del cartongesso idrofugo verde per sviluppare un controsoffitto articolato contenente gli elementi utili al sistema illuminotecnico, faretti led per cromoterapia su vasca.

Cartongesso in bagno
I tecnici del cantiere hanno voluto utilizzarlo anche per rivestire la vasca in modo contemporaneo, come si evince dalla foto inserita nella gallery sovrastante, senza così avvalersi dei classici mattoni forati.

La ditta Albaedile Srl commercializza tra i vari materiali edili anche lastre di cartongesso verde, idrolastre GKI VERDE KNAUF al prezzo indicativo di 12.80 € IVA inclusa a lastre di dimensioni corrispondenti a 200x120x1.25 cm con peso di 22.5 kg.

È un cartongesso rivestito, sottoposto a speciale procedimento per limitare l'assorbimento di acqua e umidità, pertanto adatto per pareti, contropareti, controsoffitti di ambienti umidi quali bagni e cucine.

Spessore cartongesso Albaedile
Con questo genere di cartongesso per interni si possono realizzare anche rivestimenti di solai già esistenti per migliorare le prestazioni termiche e acustiche, il montaggio è rapido, il materiale è leggero, non sporca e crea una finitura estetica bella da vedere.


Cartongesso per bagno, soluzione all'umidità


Il cartongesso verde per bagni è idrorepellente, respinge l'umidità, evita di assorbirla e di farla trapassare dalla lastra, è la soluzione ideale per diversi impieghi nei bagni e in cucina.

Le lastre sono formate da un gesso particolare e sono lavorate in modo speciale per acquisire le proprietà menzionate,. Sono adatti anche per cantine, garage, scantinati, sottoscale, soffitte, per creare piani di appoggio resistenti, insomma per abitazioni, condomini, uffici, per l'edilizia residenziale e non.

Cartongesso verde e cartongesso ignifugo, by BEMA s.r.l.
L'azienda Bema insieme al brand Bigmat offre ai clienti il materiale in pronta consegna, di convenienza impareggiabile, tra cui lastre di cartongesso idrofugo dunque antiumido.

Pannelli di cartongesso idrorepellenti sono forniti anche da Dima Belloni Srl un'azienda di distribuzione di materiale edile con comprovata esperienza nel settore.
DIma fornisce all'ingrosso prodotti e attrezzature utili nell'edilizia, tra i quali anche cartongesso, intonaco, intonaci speciali da risanamento, intonacatrici e attrezzature.

Divisori in cartongesso, by Belloni s.r.l.
Distribuiscono anche lastre in gessofibra Fermacell, lastre ultraresistenti, di classe 0, bioedili.

Gyproc Hydro H1 è un prodotto del gruppo Saint-Gobain, una lastra speciale con un bassissimo assorbimento d'acqua, un pannello che resiste a livelli elevati di umidità e pertanto adatto a essere utilizzato nei bagni, cucine e lavanderie.

Possiede un'eccellente tenuta, s'identifica proprio per il colore verde del rivestimento in cartone sulla faccia a vista, è una lastra adatta per le zone climatiche interessate da tassi di umidità particolarmente elevati.

La lastra HYDRO H1 13 ha il bordo longitudinale assottigliato mentre quello di testa dritto, lo spessore è di 12.5 mm con una tolleranza di più o meno 0.5 mm, la larghezza è pari a 1200 mm e la lunghezza varia tra 2000, 2500, 2800, 3000 mm.

Cartongesso verde Gyproc Hydro
Una lastra ha un peso all'incirca di 9.80 kg al mq, ha una conducibilità termica di 0.21 W/mK, un assorbimento d'acqua superficiale inferiore o al più uguale a 180 g al mq, un assorbimento d'acqua totale minore o al più uguale al 5%.

La lastra può essere acquistata anche nello spessore di 15 mm, con larghezza di 1200 mm e lunghezza di 3000 mm, peso pari a 11.80 kg al metro quadrato, conducibilità termica di 0.21 W/mK, assorbimento d'acqua con valori uguali a quelli della lastra spessa 13 mm.

Le lastre in cartongesso idro sono dunque comunemente dette di cartongesso verde perché hanno la carta di rivestimento di quel colore, carta trattata in un modo tale da conferire ottime proprietà idrofughe e rendere il pannello resistente agli elevati gradi di umidità.


Lastre cartongesso e gesso fibrorinforzato

Fibran produce lastre FIBRANgyps di vario genere così da risolvere diverse richieste progettuali. Quelle di tipo IDRO per ambienti umidi, modello FIBRANgyps H1, sono lastre in gesso rivestito additivato per ridurre l'assorbimento dell'acqua.

Soffitti cartongesso verde, by Fibran S.p.A.
Queste lastre sono marcate CE conformemente alla norma UNI EN 520, si contraddistinguono per il colore verde della faccia a vista, sono disponibili in due diversi spessori, come BA13 spessore nominale 12.5 mm e BA15 spessore nominale 15 mm.

Questi pannelli in cartongesso sono adatti per la realizzazione di pareti interne, contropareti, controsoffitti all'interno di ambienti con elevato tasso di umidità: portici, tettoie, piani piloty, cucine, bagni.

La larghezza delle lastre è di 1200 mm, i bordi sono assottigliati, il confezionamento consiste in lastre imballate su calle e fissate con reggette, la conduttività termica a 10°C è 0.25 W/m K, valore teorico secondo EN10456.
Gessi Roccastrada è un'azienda leader nell'estrazione e trasformazione, produzione di oltre 100.000 tonnellate di gesso di primissima qualità, estremamente bianco, formato da solfato di calcio, materiale assolutamente naturale, inodore e atossico, ottenuto dalla semplice cottura di pietra gessosa.

Il sistema per pareti interne VIVOSYSTEM® si basa sul pannello Tecnoboard, prodotto esclusivamente da Gessi Roccastrada. Si tratta di una lastra di gesso ceramico fibrorinforzato caratterizzato da giunti maschio/femmina per costruire pareti robuste e perfettamente planari.
Le lastre in gesso rinforzate con fibre Tecnoboard, una volta fissate a strutture metalliche di sostegno, permettono la realizzazione di pareti interne e di controsoffitti con ottime prestazioni antincendio, acustiche, d'idrorepellenza, con una notevole solidità e resistenza agli urti.

Pareti di cartongesso antiumido, by Gessi Roccastrada
Questi prodotti sono incombustibili e difatti la reazione al fuoco è di classe A1, la resistenza al fuoco, secondo specifiche applicazioni, varia da 120 a 180 minuti.

L'isolamento acustico è di buon livello grazie alla massa relativamente elevata e secondo le applicazioni, i valori certificati vanno da un minimo di 41 dB fino a oltre 60 dB, nonostante lo spessore della parete si conservi esiguo.

Le lastre Tecnoboard sono molto solide grazie l gesso di alta qualità utilizzato, rinforzato nella matrice da fibre per una compattezza e resistenza all'urto molto elevata.


Idrorepellenza e solidità dei pannelli in gesso fibrorinforzato


Per pareti di bagni, cucine e altri ambienti umidi, l'azienda Gessi Roccastrada ha realizzato il sistema VIVOSYSTEM® HYDRO con pannelli a basso assorbimento di umidità, colorati però in azzurro piuttosto che in verde per essere meglio distinti.

Cartongesso cucina e bagni, by Gessi Roccastrada
Sono caratterizzati da un particolare impasto idrorepellente, Testati secondo la norma UNI EN 15283-2, dopo 2 ore di totale immersione in acqua il risultato è un assorbimento pari a W=2.6%.

Le partizioni VIVOSYSTEM hanno un impatto estetico eccellente per la superficie perfettamente liscia del gesso ceramico; i tramezzi composti di queste lastre sono solidi al pari di una parete in muratura.

Il gesso è un materiale naturale, inodore e atossico, combatte in modo naturale l'insediamento dei batteri, la loro proliferazione e formazione, è biocompatibile e pertanto adatto non solo nel settore dell'edilizia residenziale ma anche nelle costruzioni alberghiere e ospedaliere.

È un gesso ZERO VOC ovvero non rilascia inquinanti organici volatili come la formaldeide, ha innumerevoli vantaggi, come tra l'altro già presentati, quali la resistenza e buona reazione al fuoco, la buona igroscopicità, la notevole azione antibatterica, la robustezza e il poter essere ben chiodabile, termoisolante, fonoisolante, 100% naturale, di rapida esecuzione, con giunti facili, essenzialmente pratico in cantiere, munito di sistema certificato.

Le lastre di cartongesso sono in generale apprezzate in edilizia per la semplicità d'uso e le proprietà igroscopiche oltre alle qualità di isolamento termoacustico e di protezione passiva al fuoco.

riproduzione riservata
Cartongesso verde per bagni
Valutazione: 5.14 / 6 basato su 22 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
347.089 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI