Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Caratteristiche Tecniche Illuminazione

Conoscere il significato dei parametri descritti nelle schede tecniche delle lampade e di comfort visivo aiuta a scegliere quelle più adatte alle proprie esigenze.
- NEWS Impianti

I led costituiscono uno dei principali riferimenti per le soluzioni illuminotecniche nei nuovi edifici e nei casi di relamping, ossia di sostituzione di vecchie lampade in impianti esistenti con lampade caratterizzate da un maggiore risparmio di energia, una minore manutenzione, tempi di vita molto più lunghi e spesso anche un comfort superiore, tuttavia non costituiscono la soluzione più naturale di illuminazione per il residenziale.

Per maggiore chiarezza di esposizione gli argomenti trattati sono stati distribuiti in due diversi articoli, il presente che descrive le grandezze illuminotecniche fondamentali ed il comfort visivo al quale seguirà un altro che descriverà le proprietà principali dei led ed alcuni problemi pratici come la dissipazione del calore e l'impossibilità del relamping in alcuni casi.


Flusso Luminoso, Intensità Luminosa, Illuminamento


Il flusso luminoso è semplicemente la quantità di luce emessa da una sorgente per unità di tempo, la sua unità di misura è il Lumen (lm).

Il flusso luminoso ci fornisce indicazioni sulla potenza della sorgente luminosa ma non fornisce alcuna informazione circa la qualità della luce prodotta nè circa la sua distribuzione nello spazio.

lampade ledL'intensità luminosa è la quantità di luce immessa in una certa direzione da una sorgente luminosa, la sua unità di misura è la candela (cd) ed esprime una caratteristica qualitativa della sorgente luminosa nella direzione fissata.

Generalmente, sulle schede tecniche delle lampade l'intensità luminosa è espressa rapportata al flusso luminoso.

La quantità di luce che investe una determinata superficie è definita illuminamento, l'unità di misura è il lux (lx). Naturalmente, l'illuminamento è massimo con riferimento ad una superficie posta perpendicolarmente all'intensità della sorgente luminosa e diminuisce con il quadrato della distanza tra sorgente e superficie, anche l'illuminamento non fornisce indicazioni qualitative sulla luce emessa da una sorgente.

L'efficacia luminosa di una lampada esprime il rapporto tra il flusso luminoso prodotto dalla lampada e la potenza elettrica necessaria alla sua produzione, è infatti espresso in lumen/Watt (lm/W).

L'efficacia luminosa è una grandezza di fondamentale importanza nel confronto tra diverse lampade, infatti, permette di valutare l'energia luminosa prodotta da una lampada rispetto ad un'altra che assorbe la stessa energia elettrica, in maniera equivalente, il diverso consumo di energia elettrica di due lampade a parità di energia luminosa prodotta.


Qualità Luce, Vita Lampada, diagramma Kruithoff


La grandezza che esprime la qualità della luce emessa da una lampada è l'indice di resa cromatica che esprime la capacità di una sorgente luminosa di rendere i colori degli oggetti illuminati allo stesso modo della luce solare.

L'indice di resa cromatica dei colori (Ra) può assumere i valori compresi tra 0 e 100, i riferimenti sono:
Ra ottima se compresa tra 90 e 100
Ra buona se compresa tra 70 e 90
Ra moderata se compresa tea 50 e 70

Spesso, nelle schede tecniche delle lampade si trova un gruppo di resa dei colori dove, ad esempio, 1A indica Ra maggiore di 90,1B indica Ra tra 80 ed 89, 2A indica Ra tra 70 e 79, 2B indica Ra tra 60 e 69.


Fissate delle condizioni di funzionamento standard, la vita media indicata sulla scheda tecnica di una lampada è definita con rifermento ad un lotto rappresentativo di produzione, essa esprime il numero di ore di funzionamento oltre il quale il 50% delle lampade si spegne.

La vita media di una lampada è diversa dalla vita economica definita come il numero di ore di funzionamento dopo il quale il livello di illuminamento scende del 30% dal valore nominale, essa è spesso indicata anche con L70.

Altri valori che possiamo trovare sulle comuni schede tecniche sono L90 ed L60 che, rispettivamente, indicano il numero di ore di funzionamento dopo il quale il livello di illuminamento scende del 10% e quello dopo il quale il livello scende al 40%.

Infine, la curva di decadimento, fornita dal costruttore delle lampade, descrive l'andamento del flusso luminoso nominale nel tempo.

KruithoffConcludiamo descrivendo la temperatura di colore, considerata una radiazione luminosa essa definisce la temperatura a cui dovrebbe essere portato un corpo nero affinché produca una radiazione cromaticamente uguale ad essa.

Osserviamo che quest'ultimo parametro è presente anche nel diagramma di Kruithoff, a lato, che descrive le regioni di comfort visivo associando i valori di lux sull'asse delle ordinate con quelli di temperatura di colore sull'asse delle ascisse.

Le applicazioni domestiche dovrebbero essere caratterizzate da luci calde ed avvolgenti, con bassi valori di lux rispetto al diagramma e con valori di temperature di colore medio o basse, corrispondenti o vicini alla zona centrale del diagramma.

Diversamente, le caratteristiche tipiche dei led associano valori di lux molto alti e temperature di colore fuori dalla zona di comfort, o colori accettabili, che vanno bene per le applicazioni non domestiche, caratterizzate da luci non calde ed avvolgenti ma fredde.

riproduzione riservata
Articolo: Caratteristiche Tecniche Illuminazione
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.

Caratteristiche Tecniche Illuminazione: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
333.910 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Caratteristiche Tecniche Illuminazione che potrebbero interessarti


Comfort Visivo

Progettazione - L'uniformita' di illuminazione, i rapporti tra valori di illuminamento ed i fattori di deprezzamento ed utilizzazione caratterizzano il comfort visivo.

Grandezze Illuminotecniche

Arredamento - La resa di colore e l'efficienza luminosa sono tra i principali fattori che descrivono le caratteristiche di qualità performante e consumi di una lampada.

Illuminazione di Emergenza

Impianti - Un impianto di illuminazione di emergenza, centralizzato o autonomo, permette di ridurre i pericoli in caso di malfunzionamento dell'illuminazione ordinaria.

Illuminazione, Isolamento e Protezioni

Normative - Ogni tipo di apparecchio di illuminazione in casa deve avere uno specifico grado di isolamento e di protezione per garantirne la sicurezza nell'uso.

Allineare le aperture

Soluzioni progettuali - Le regole costruttive e progettuali alla base dell'allineamento delle aperture in facciata hanno origini pratiche prima che di natura estetica e compositiva.

Come progettare l'illuminazione

Lampade a sospensione - Per una corretta progettazione, uno degli aspetti fondamentali è un valido utilizzo delle fonti luminose, della scelta dell'illuminazione e della loro disposizione.

Luce per comodino

Lampade da tavolo - Quando si deve scegliere l'illuminazione per il comodino è importante porre la giusta attenzione alla funzionalità, alla praticità, senza trascurare il lato estetico.

Illuminare gli ambienti e gli spazi

Soluzioni progettuali - La luce negli ambienti svolge un ruolo importante, non solo per le normali attività quotidiane ma anche perché caratterizza lo spazio con la sua valenza estetica.

Sistemi di illuminazione per interni

Arredamento - Una classificazione dei sistemi di illuminazione per i nostri ambienti, che scegliamo in relazione alla funzione, alle prestazioni e, non ultimo, al gusto.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img ritacortese
Ho una sala a L, di cui posto la pianta, ma l'unico punto luce non permette illuminaizone di tutta la stanza (X verde in pianta).Volevo sapere se era possibile utilizzare il punto...
ritacortese 06 Marzo 2021 ore 10:23 7
Img lutex
Salve, ho un open space, nel mio appartamento, e nella zona salotto c'è un controsoffitto fatto con dei faretti incassati ed un taglio, all'interno del controsoffitto...
lutex 26 Gennaio 2021 ore 18:29 2
Img mikmella
Salve, ho comprato casa con una cantina senza impianto elettrico. Purtroppo non sono un elettricista ma vorrei comunque provare a fare un simil impianto elettrico e sto studiando...
mikmella 11 Settembre 2020 ore 12:45 4
Img fabio.75
Buonasera a tutti, sono nuovo del forum e scrivo per avere idee e consigli su come realizzare un controsoffitto con faretti e/o strisce a led nella zona living. La zona...
fabio.75 28 Maggio 2020 ore 10:20 2
Img draco1
Salve. Sul confine ho 2 luci a perimetro muro casa. Il confine è con una strada è poi vi è un'altra abitazione. Tra il mio muro con luci e l'inizio del...
draco1 16 Ottobre 2018 ore 11:56 4