Caratteristiche degli impianti di climatizzazione

NEWS DI Impianti di climatizzazione25 Aprile 2012 ore 15:21
La scelta tra condizionatori, climatizzatori, deumidificatori o purificatori d'aria, per l'abitazione o l'ufficio, richiede l'opportuna conoscenza delle proprie esigenze.

Le esigenze di condizionamento ambientale possono essere estremamente differenti a seconda del tipo di ambiente domestico che si intende climatizzare. In base alle proprie esigenze, è possibile scegliere tra condizionatori, climatizzatori, deumidificatori, purificatori d'aria o apparecchi di climatizzazione completi che riuniscano tutte le funzioni suddette.

È facile che non si abbiano le idee troppo chiare sulle caratteristiche di tali apparecchiature; va innanzitutto puntualizzato che climatizzatore e condizionatore non sono sinonimi e non indicano lo stesso tipo di apparato.

I condizionatori raffreddano l'aria ma non ne gestiscono il ricambio e non deumidificano l'ambiente.

I climatizzatori permettono il riciclo dell'aria, la filtrano e la purificano mediante filtri che eliminano odori e particelle sospese nell'aria. Sono in grado di deumidificare e, in alcuni casi, possono anche riscaldare.

Ci sono poi i deumidificatori, che assorbono l'umidità dall'aria e possono, eventualmente, essere utilizzati per agevolare l'asciugatura del bucato in bagno o in altre stanze, e i purificatori, che si limitano a eliminare dall'aria la polvere, i pollini, lo smog e altre particelle che possono risultare nocive per l'apparato respiratorio e non sono in grado di modificare la temperatura dell'aria trattata.

Alcuni apparecchi di climatizzazione, come già accennato, possono riunire le funzioni di deumidificazione e purificazione a quelle di raffrescamento e riscaldamento dell'ambiente ma hanno, ovviamente, costi più elevati giustificabili solo da una reale esigenza.

Salvo esigenze particolari, la scelta più frequente è quella del climatizzatore, di tipo fisso o portatile, che, per caratteristiche, offre, a prezzi accessibili, elevata funzionalità.


Climatizzatori fissi


I climatizzatori fissi consentono di gestire le condizioni bioclimatiche di ambienti di qualsiasi dimensione variando la potenza degli apparecchi installati e il numero degli elementi. Consentono di regolare il livello della temperatura, dell'umidità e di purificare e, se ben posizionati e proporzionati, non necessitano dell'installazione di una singola unità per ogni ambiente.

I climatizzatori fissi possono essere di tipo monosplit, cioè dotati di un solo apparecchio, o multisplit, cioè muniti di due o più apparecchi, anche se l'utilizzo dei multisplit non è consigliabile negli ambienti domestici dove difficilmente le unità vengono azionate tutte contemporaneamente.

Sono costituiti da due elementi: un'unità interna, l'evaporatore, preposto all'aspirazione dell'aria dall'ambiente e alla successiva fase di deumidificazione e raffreddamento, e una esterna, il compressore, deputato allo scarico dell'aria calda sottratta all'ambiente verso l'esterno.

L'evaporatore costituisce l'unità interna che mette in circolo l'aria trattata. Il compressore è invece l'unità esterna, non deve mai essere posizionato alla luce diretta del sole e può essere unico nel caso di impianti multisplit. I due elementi sono collegati da un tubo attraverso il quale scorre il fluido refrigerante.

Proprio perché il compressore viene montato all'esterno dell'ambiente domestico, tale tipo di impianto garantisce grande silenziosità tuttavia i costi di installazione possono essere abbastanza elevati per cui è consigliabile farsi fare un preventivo da un tecnico specializzato per valutare se il budget a disposizione può essere sufficiente a coprire le spese.

Oggi la scelta di un climatizzatore fisso può adattarsi a tutte le esigenze di spazio; esistono climatizzatori a parete, a soffitto, ad angolo, a pavimento o a incasso. Quelli a incasso costituiscono la soluzione ideale in quei condomini in cui, per motivi di interesse storico, non sono ammesse unità di climatizzazione esterne.

In fase di costruzione o di ristrutturazione degli ambienti, è consigliabile considerare l'installazione di un climatizzatore con pompa di calore per la produzione di aria calda nel periodo invernale.


Climatizzatori portatili


I climatizzatori portatili hanno l'indubbio vantaggio di non avere bisogno di installazione; basta collegare il cavo di alimentazione e il gioco è fatto. Inoltre gli apparecchi portatili possono, ovviamente, essere spostati da un ambiente all'altro, se non addirittura da una casa all'altra.

I climatizzatori portatili consentono di regolare i valori della temperatura, del tasso di umidità e della qualità dell'aria sebbene riescano a lavorare bene in ambienti non troppo estesi. Le tipologie di climatizzatori portatili sono sostanzialmente due:

I climatizzatori monoblocco sono particolarmente indicati per climatizzare ambienti di piccole dimensioni, non necessitano di alcuna apertura nel vetro o nel muro, basta solo inserire il tubo del climatizzatore tra i battenti di una finestra socchiusa. Sono estremamente rumorosi in quanto questa tipologia di apparecchi accorpa sia l'evaporatore che il compressore.

Nei climatizzatori monosplit, invece, il compressore si colloca all'esterno dell'ambiente e solo l'evaporatore si trova all'interno. In generale sono più potenti dei monoblocco e riescono, quindi, a coprire superfici maggiori. Grazie al fatto che il compressore viene collocato all'esterno risultano molto più silenziosi dei monoblocco.

I climatizzatori portatili di ultima generazione sono realizzati con maggiore attenzione al design e alla funzionalità. Si integrano nell'arredamento grazie a linee morbide e colori vivaci e, come quelli fissi, consentono di programmare il clima ideale da mantenere nell'ambiente.


Impianti canalizzati e a ventilconvettori


I climatizzatori di tipo fisso possono anche essere ti tipo canalizzato e a ventilconvettori. Tuttavia questo tipo di soluzione è consigliabile solo in fase di costruzione o di ristrutturazione in quanto prevede lavori di installazione piuttosto invasivi.

Gli impianti canalizzati sono costituiti anch'essi da un elemento interno ed uno esterno collegati, a differenza dei sistemi multisplit, da veri e propri condotti per la distribuzione dell'aria solitamente inseriti all'interno di controsoffittature.

Gli impianti a ventilconvettori, meglio noti come fan-coil, invece, sono costituiti da elementi alimentati ad acqua capaci di produrre un flusso d'aria forzata, per mezzo del ventilatore di cui sono equipaggiati, ed emettere sia aria fresca che calda.

riproduzione riservata
Articolo: Caratteristiche degli impianti di climatizzazione
Valutazione: 3.58 / 6 basato su 19 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Caratteristiche degli impianti di climatizzazione: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Ag75
    Ag75
    Lunedì 28 Ottobre 2013, alle ore 12:20
    Salve, sto ristrutturando un appartamento indipendente di circa 90 mq (4 vani + servizi).
    La destinazione d'uso auspicata è l'affitto nel periodo estivo. Essendo in provincia di Lecce, con temperature invernali non rigide, sono indeciso tra: radiatori + climatizzatori oppure solo fan-coil.
    Cosa mi consigliate?
    C'è molta differenza di prezzo?
    Grazie.
    rispondi al commento
  • Roberto Daniele
    Roberto Daniele
    Mercoledì 21 Novembre 2012, alle ore 12:47
    Attualmente ho un impianto di climatizzazione condominiale di cui non sono soddisfatto.
    Vorrei conoscere la possibilità di adattarlo e renderlo indipendente e autonomo. Grazie !
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Caratteristiche degli impianti di climatizzazione che potrebbero interessarti
Impianto di condizionamento alternativo

Impianto di condizionamento alternativo

Un nuovo sistema di condizionamento per ogni ambiente.
Manutenzione Condizionamento

Manutenzione Condizionamento

Prima di sottoporre i condizionatori ad un utilizzo continuo di diverse ore al giorno è opportuno effettuare qualche manutenzione fai-da-te e semplici controlli.
Condizionamento e Pompe di calore

Condizionamento e Pompe di calore

Raffrescare o riscaldare un ambiente può e deve essere fatto rispettando le norme e le indicazioni imposte per il contenimento della spesa energetica.
Prestazioni Condizionamento Edifici

Prestazioni Condizionamento Edifici

Al fine della spesa energetica degli edifici, l'energia per il condizionamento estivo ed il raffrescamento equivale a quella per il riscaldamento invernale.
Controlli impianti condizionamento

Controlli impianti condizionamento

Lo scopo principale di un sistema di controllo per un impianto di climatizzazione è il mantenimento nel tempo desiderato delle condizioni termoigrometriche.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.490 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Mitsubishi climatizzatore inverter canalizzabile 24000 btu classe
    Mitsubishi climatizzatore inverter...
    2022.00
  • Mitsubishi climatizzatore inverter canalizzabile 18000 btu classe
    Mitsubishi climatizzatore inverter...
    1505.00
  • Samsung climatizzatore inverter trial 9+9+9 btu classe
    Samsung climatizzatore inverter...
    1705.00
  • Samsung climatizzatore inverter trial 9+12+12 btu classe
    Samsung climatizzatore inverter...
    1921.00
  • Intonaco stampato Roma e dintorni
    Intonaco stampato roma e dintorni...
    55.00
  • Ristrutturazione Marino di Roma
    Ristrutturazione marino di roma...
    300.00
  • Inferriate verniciate
    Inferriate verniciate...
    260.00
  • Granulato di Bianco Carrara mm. 12-16
    Granulato di bianco carrara mm.
    172.50
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 400.00
foto 5 geo Bari
Scade il 01 Giugno 2019
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.