Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Il cappotto termico per una casa a energia quasi zero

Con l'avanzato sistema tecnologico Rockwool RedArt si migliorano sensibilmente le prestazioni d'isolamento termico e acustico massimizzando il comfort abitativo
09 Novembre 2020 ore 11:33 - NEWS Soluzioni progettuali

Il sistema isolante REDArt Casa di ROCKWOOL per edifici Nzeb


I sistemi di rivestimento a cappotto rappresentano una delle soluzioni più diffuse e performanti per l'isolamentotermico delle chiusure opache, specialmente se realizzati con materiali isolanti ad alte prestazioni.

Questo consente di massimizzare gli effetti in termini di comfort abitativo sia termico che acustico e sostenibilità permettendo di soddisfare le sempre più esigenti normative in ambito energetico, sia nel caso di interventi di riqualificazione, sia in quelli di nuova realizzazione.


Gruppo ROCKWOOL

Gruppo ROCKWOOL

Gruppo ROCKWOOL
Applicazione REDArt

Applicazione REDArt

Applicazione REDArt
Frontrock ROCKWOOL

Frontrock ROCKWOOL

Frontrock ROCKWOOL
Sistema tecnologico ROCKWOOL

Sistema tecnologico ROCKWOOL

Sistema tecnologico ROCKWOOL
Supporto tradizionale Redart

Supporto tradizionale Redart

Supporto tradizionale Redart
Redart casa in legno

Redart casa in legno

Redart casa in legno
Comfort ROCKWOOL

Comfort ROCKWOOL

Comfort ROCKWOOL

REDArt è il sistema di isolamento termico a cappotto ROCKWOOL che combina l'aspetto estetico con le ottime proprietà isolanti della lana di roccia. Permette di scegliere tra più di 200 tonalità di colore e tre tipi di granulometria: 1.0, 1.5 e 2.0 mm.

Rockwool cappotto termo-acustico
Un'ampia gamma di prodotti che garantisce la massima libertà di progettazione per ogni tipo di edificio. Sono ormai numerosi gli interventi di riqualificazione profonda che vengono effettuati per trasformare strutture edilizie datate in edifici nZEB, ovvero a energia quasi zero, secondo le normative previste dal Protocollo della Regione Lombardia.

Intervento di riqualificazione con Rockwool
A Paderno Dugnano, nell'hinterland milanese, una villetta monofamiliare in muratura è stata interamente ristrutturata secondo questi criteri.
Per poter migliorare la classe energetica, raggiungendo standard che si avvicinano alla casa passiva (nZEB), era quindi necessario agire sull'involucro per aumentarne le prestazioni sia nella stagione invernale che in quella estiva.

Gruppo Rockwool
Per ottenere tale risultato, si è scelto di utilizzare i nuovi sistemi di isolamento termico a cappotto di ROCKWOOL: REDArt Casa, specificamente studiato per edifici mono e bifamiliari, ideale da utilizzare sia su supporto tradizionale che in legno.


Il cappotto in lana di roccia diROCKWOOLe i suoi vantaggi


Nell'ampio panorama dei materiali disponibili per la realizzazione dei sistemi a cappotto, REDArt si distingue per l'offerta di prodotti studiati e ottimizzati per garantire alte prestazioni e modalità di posa in opera ideali.

Il sistema tecnologico si adatta a diverse tipologie di edifici, residenziali e non e a particolari configurazioni geometriche.
Il sistema REDArt presenta delle ottime prestazioni termiche, REDArt si compone di due specifici pacchetti di isolamento a cappotto: REDArt Plus e REDArt Casa. REDArt Plus è adatto a tutte le tipologie di edificio mentre REDArt Casa è specificatamente realizzato per edifici di altezza massima fino a 7 metri, come abitazioni mono e bi-familiari; entrambi possono essere utilizzati sia su supporto tradizionale che su edifici in legno.

Lana di roccia
Il sistema REDArt di isolamento delle facciate consiste in una parete perimetrale con sistema a cappotto.

La parete è isolata termicamente e acusticamente mediante pannelli in lana di roccia ad alta densità (mono densità o doppia densità) applicati sul lato esterno del paramento murario e fissati a esso tramite incollaggio e ancoraggio meccanico con degli appositi tasselli.

I pannelli per cappotto esterno isolanti sono protetti sul lato esterno da uno strato di intonaco armato con rete in fibra minerale alcali-resistente e infine da un trattamento superficiale di finitura.

Lavorazione operatore REDArt
L'isolamento a cappotto è raccomandato sia nelle nuove costruzioni che nelle ristrutturazioni di edifici esistenti. In queste ultime consente l'esecuzione dei lavori senza che gli occupanti debbano lasciare temporaneamente l'immobile.

I vantaggi di tale soluzione tecnologica si rintracciano nel cappotto in lana di roccia che permette di ottenere il miglioramento delle prestazioni acustiche della parete su cui è installato; un'elevata stabilità dimensionale al variare delle condizioni termoigrometriche dell'ambiente; protezione in caso di incendio.

Rockwool riciclabile
Questa tematica è stata anche affrontata nella circolare dei VVF guida tecnica su: Requisiti di sicurezza antincendio delle facciate negli edifici civili dell'aprile 2013, in sostituzione della precedente versione emanata nel marzo 2010.
Ulteriore beneficio è nella permeabilità al vapore del pacchetto di chiusura, oltre a un'ottima resistenza agli urti e ripartizione dei carichi grazie alla doppia densità del pannello isolante.


REDArt isolamento e colore: il comfort della lana in un sistema completo


Una delle funzioni principali dell'involucro edilizio è quella di ridurre gli scambi termici tra interno ed esterno: in inverno, quando deve evitare le perdite di calore, e in estate, quando deve ridurre il surriscaldamento dell'aria dell'ambiente interno.
Nella progettazione risulta fondamentale, quindi, stabilire quali siano questi scambi termici tra interno ed esterno, senza trascurare gli altri importanti aspetti legati al benessere degli occupanti, come ad esempio il comfort acustico, la capacità di controllare i flussi di vapore acqueo, la salubrità dell'aria e la sicurezza in caso d'incendio.

Scheda tecnica Gruppo ROCKWOOL
Una parte consistente delle dispersioni termiche di un edificio, in genere, avviene attraverso le murature perimetrali ed i ponti termici ad esse collegati. L'isolamento delle pareti risulta, quindi, essenziale al fine di ridurre la dissipazione termica, ottenere notevoli economie di esercizio e sensibili vantaggi in termini di comfort abitativo.

REDArt Casa
In caso di ristrutturazione integrale dell'edificio, ad esempio, la scelta del sistema di isolamento deve essere ben ponderata perché può avere ricadute a lungo termine anche sulla sicurezza e sulla durabilità dell'edificio.
La lana di roccia, cuore del sistema a cappotto REDArt Casa, oltre a contenere le dispersioni termiche, a ridurre i consumi e a migliorare il comfort abitativo sia in inverno che in estate, rende la facciata resiliente al fuoco e durevole nel tempo. È inoltre sostenibile, essendo un materiale riciclabile e riutilizzabile.

Rockwool cappotto esterno
Un altro particolare non trascurabile è il fatto che REDArt Casa è un sistema completo e comprende tutti i componenti che occorrono, oltre alla lana di roccia, per realizzare rapidamente un sistema di isolamento termico a cappotto:collante, fissaggi meccanici, rasante, finiture e diversi accessori.
Tutto questo comporta una maggiore rapidità di esecuzione dei lavori e un minor disagio, a conti fatti, per il proprietario dell'immobile in ristrutturazione.


Durabilità e sostenibilità del sistema tecnologico di ROCKWOOL


Il sistema di coibentazione a cappotto con lana di roccia garantisce elevate prestazioni e una durabilità tale da renderlo un sistema di riferimento in molti Paesi europei. L'elevata stabilità dimensionale dei prodotti ROCKWOOL al variare delle condizioni termoigrometriche aiuta a preservare la facciata da dilatazioni e fessurazioni dovute all'escursione termica che possono inficiare la continuità del cappotto dell'involucro esterno.

Applicazione su sistema di legno
Meno dilatazioni e fessurazioni significano un aumento della durabilità dell'intero sistema di isolamento. Una soluzione di sistema a cappotto, sia per i nuovi edifici che per le ristrutturazioni, è un elemento principe della riduzione dei consumi energetici per dispersione delle pareti verticali opache.

Un involucro performante riduce drasticamente la necessità di energia per il riscaldamento invernale e il raffrescamento estivo, permettendo inoltre di migliorare la classe energetica dell'edificio in cui viene installato.

Fase di lavoro REDArt
L'impiego di pannelli in lana di roccia ROCKWOOL, realizzati con contenuto di riciclato e a loro volta infinitamente riciclabili, preserva le risorse naturali e riduce l'impatto sull'ambiente.

L'utilizzo consapevole di prodottiROCKWOOL per sistemi a cappotto diventa un elemento di qualità ed efficienza dei nostri edifici. Sprigiona il potere naturale della roccia per arricchire la vita moderna.

Fase esecutiva Gruppo Rockwool
Assicura perciò la riciclabilità delle materie prime impiegate, oltre a una bassa emissività nelle diverse fasi del ciclo di vita.


Fine Articolo
LA REDAZIONE CONSIGLIA


Miglior cappotto termico


RockwoolPer realizzare un buon cappotto termico per edifici è possibile rivolgersi all'azienda ROCKWOOL parte del Gruppo ROCKWOOL.
Il Gruppo è presente in Europa. Nord e Sud America e in Asia.

Gli 11.600 dipendenti presenti in più di 39 Paesi, con la loro professionalità supportano i clienti nello sviluppo del proprio business.

ROCKWOOL propone,oltre alla gamma di pannelli in lana di roccia per la coibentazione termo-acustica, anche controsoffitti acustici e rivestimenti di facciata che permettono di realizzare edifici sicuri in caso di incendio, energeticamente efficienti e caratterizzati da un elevato comfort acustico.

Gli isolanti ROCKWOOL sono eco-compatibili, poiché permettono di risparmiare fino a 100 volte l'energia utilizzata per la loro produzione. Consentono di preservare le scarse risorse energetiche, riducono l'inquinamento atmosferico e le emissioni di CO2.

riproduzione riservata
Articolo: Cappotto termico per edifici nZEB
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 9 voti.
ROCKWOOL Italia S.p.A. è parte del Gruppo ROCKWOOL. Con oltre 60 dipendenti, siamo l'organizzazione locale che offre sistemi di isolamento avanzati per l'edilizia.

Cappotto termico per edifici nZEB: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
Notizie che trattano Cappotto termico per edifici nZEB che potrebbero interessarti

Come progettare un intervento di ristrutturazione della facciata

Facciate e pareti - Con le soluzioni per l'isolamento di facciate di ROCKWOOL e gli incentivi del Superbonus 110% è possibile riqualificare il proprio edificio.

Isolamento termoacustico: progettazione e realizzazione

Isolamento termico - Isolare in modo adeguato la nostra abitazione porta a migliorare il comfort interno e ad un risparmio energetico, oltre ad attutire i fastidiosi rumori esterni.

Isolamento termico degli edifici: come effettuarlo?

Isolamento termico - Per limitare le dispersioni termiche nella propria abitazione e quindi favorire il risparmio energetico è necessario agire applicando opportuni isolamenti termici


Migliorare il comfort e classe energetica con sistemi di isolamento in casa

Isolamento termico - Un isolamento performante consente di risparmiare sulle bollette e crea un ambiente migliore in cui abitare, è utile quindi isolare adeguatamente tetto e pareti

Protezione dal fuoco a partire dalla progettazione di un edificio

Isolamento termico - Se l'aspetto della protezione dal fuoco viene considerato in fase progettuale, è possibile trovare soluzioni che portino a un sensibile abbattimento dei rischi.

Superbonus 110 per cappotto termico interno: sì ma ad alcune condizioni

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Via libera al Superbonus 110 per il cappotto termico interno, se l'edificio è sottoposto a vincoli o a divieti. Ecco i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate.

Novità per l'isolamento a cappotto termico

Isolamento termico - Le aziende sono alla continua ricerca di nuove soluzioni per migliorare le prestazioni energetiche degli edifici, oggi di primaria importanza.

Come isolare termicamente un balcone

Isolamento termico - Gli aggetti dei balconi costituiscono un potenziale ponte termico per l'edificio: vediamo quali sistemi utilizzare per isolarli al meglio, risparmiando energia.

Il cappotto termico di un edificio

Isolamento termico - Il cappotto termico, esterno o interno, è uno dei sistemi di isolamento termico ed acustico della parte di involucro opaco di un edificio rappresentato dalle pareti.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img ilpino
Salve a tutti,avrei bisogno di un consiglio per quanto riguarda il cappotto interno.Dovrei sistemare una vecchia struttura degli anni 70, non dotata di intercapedine.Per fare...
ilpino 16 Gennaio 2021 ore 07:22 18
Img tonel
Buongiorno, il condominio dove vivo si sta muovendo per la realizzazione del cappotto esterno usufruendo del famoso 110%.Una domanda che riguarda gli infissi: come viene gestita...
tonel 14 Gennaio 2021 ore 13:44 6
Img stefano genero
Buongiorno a tutti, sto costruendo un garage di 42 mq in calcestruzzo staccato dall'abitazione e devo decidere se mettere il cappotto o meno. Premetto che lo spessore delle pareti...
stefano genero 07 Gennaio 2021 ore 12:04 1
Img maxscaramella
Buongiorno. Sono proprietario di una baita di montagna di 40 metri quadri al piano (seconda casa) posta a quota 1400m slm. La casa è composta da un primo piano con vecchia...
maxscaramella 03 Gennaio 2021 ore 19:08 4
Img cddf
Salve, avrei intenzione di usufruire del Bonus 110% per dei lavori in casa, in particolare del cappotto termico. Ho parlato con un paio di tecnici e mi hanno detto che non è...
cddf 02 Gennaio 2021 ore 17:07 2