Cappottiera ingresso: 6 idee per poggiare cappotti e borse

Arredare l'ingresso con le cappottiere: una buona idea per sfruttare uno spazio poco valorizzato in casa e tenere tutto in ordine anche quando ci sono ospiti.
Pubblicato il

Riscoprire l'utilità dell'ingresso


L'ingresso è un'area della casa spesso sottovalutata. Negli appartamenti più moderni capita che sia addirittura eliminato a favore di un soggiorno aperto organizzato per accogliere immediatamente gli ospiti.

Tuttavia, lo spazio d'ingresso non è necessariamente una perdita di metri quadri in casa, anzi.

In primo luogo, costituisce uno spazio neutrale tra l'esterno e la vita domestica vera e propria. Inoltre, assicura uno spazio di privacy sia ai visitatori che a chi è già in casa.

Ancora, può diventare un'ottima anticipazione dello stile della casa.
Infine, è uno spazio utilissimo per riporre oggetti.
In quest'ottica, l'ingresso è l'area perfetta per conservare i cappotti, le scarpe, le borse e gli ombrelli, sia dei visitatori che di chi abita la casa.
Per quanto riguarda questi ultimi, inserire una cappottiera nell'ingresso permetterà non solo di avere i soprabiti a disposizione prima di uscire, senza dover entrare nel guardaroba.

Esso consentirà anche di alleggerire il proprio armadio da materiale ingombrante: i cappotti, infatti, occupano tantissimo volume nell'armadio, e posizionarli altrove lascerà davvero molto spazio agli altri capi.


Cappottiera ingresso: una soluzione per noi e per gli ospiti


Immaginiamo una cena in casa o una piccola festa. Gli ospiti arrivano, carichi di regali, vivande e soprattutto oggetti da poggiare: borse, cappotti, cappelli, ombrelli e così via.

Alla classica domanda su dove lasciare le proprie cose, la stragrande maggioranza dei padroni di casa, se non si dispone di un mobile ingresso appendiabiti, risponderà assegnando alle camere da letto l'ingrato compito di fare da guardaroba temporaneo.

Conseguenze garantite: per gli ospiti ripescare le proprie cose sarà un'impresa e il povero letto sarà molto meno pulito di prima. Spesso, per ovviare al problema, si tende ad affidarsi a piccoli appendiabiti a parete.

Certo, si tratta di un'ottima soluzione per gli spazi piccoli.

Ma non sarebbe ancora meglio se provassimo a rivalutare lo spazio dell'ingresso e lo arredassimo in modo funzionale?

Mobile da ingresso foto Ikea Mobile da ingresso foto Ikea

Per essere utile, un ingresso necessita di un mobile attaccapanni, o un appendiabiti per ingresso, un mobile per poggiare le borse e una scarpiera capiente.

Cominciamo quindi a ridisegnare lo spazio d'ingresso con delle cappottiere ad hoc e dei mobili da ingresso appendiabiti.


Appendiabiti ingresso salvaspazio con specchio


Partiamo da Family 304 di Maconi, che è un appendiabiti da ingresso con grucce, impreziosito da un utilissimo pannello a specchio.
Il pannello con specchio e ganci estraibili nasconde un vano con un'asta a cui appendere le grucce per cappotti e giacche.

Specchiera appendiabiti Family 304 di MaconiSpecchiera appendiabiti Family 304 di Maconi

L'appendiabiti è disponibile in varie finiture, con profili cromati.

Nonostante occupi uno spazio ridotto, Family 304 permette di appendere soprabiti e riporre con ordine borse e valigette nel ripiano apposito posto in basso.

Quanto alle misure, questa cappottiera ingresso slim è perfetta anche per gli spazi più piccoli: il pannello, largo 45 centimetri, alto 190 e profondo 31 cm è in legno rivestito melaminico con profilo cromato; i piedini sono in pvc cromato.

Il pannello appendiabiti poggia sui due piedini a terra ed è fissato alla parete attraverso due ripiani che, oltre a offrire stabilità e sicurezza di tenuta, possono essere utilizzati per riporre borse e altri oggetti.

Family 304 è ideale sulla parete d'ingresso di casa ma può essere posizionato anche in camera da letto.


Cappottiera chiusa e appendiabiti a vista


Se invece preferiamo una cappottiera moderna chiusa ma senza trascurare gli ultimi trend del momento, che vogliono invece gli abiti a vista, possiamo optare per un classico dell'arredamento per ingressi di IKEA

Platsa è un armadio cappottiera a tre ante, facente parte di una linea tra le più amate del marchio svedese grazie alla sua versatilità.

Cappottiera Platsa di IkeaCappottiera Platsa di Ikea

Platsa è infatti componibile (ci sono tantissime altre possibilità oltre quella proposta) e il suo design lineare permette di collocare questo tipo di armadio praticamente in ogni ambiente della casa.

È inoltre possibile inserire gli accessori interni a seconda delle proprie esigenze. Inoltre, gli elementi sono riorganizzabili, in modo da adattarsi a nuove esigenze domestiche, ove necessario. I piedini regolabili permettono inoltre di correggere eventuali irregolarità del pavimento.



Il sistema di fissaggio, infine, è pensato per evitare la presenza di fori a vista, garantendo al mobile maggiore piacevolezza senza rinunciare alla sicurezza.

Con Platsa di Ikea, insomma, la creatività è libera di esprimersi senza sacrificare la capienza, come nella migliore tradizione della multinazionale svedese.


Cappottiera aperta con scarpiera


L'ingresso è un po' il biglietto da visita della nostra casa.
Se amiamo lo stile mid-century non potremo fare a meno di innamorarci di Casâme di Maisons Du Monde.

Pensato per arredare un ingresso, un corridoio o un guardaroba, Casâme è realizzato con pannelli di legno resistente rivestiti con una finitura imitazione rovere, mentre la struttura è in metallo nero opaco.

Alto 160 cm e largo 105, questo mini-armadio a vista è perfetto anche per i piccoli spazi. Inoltre, i suoi cinque ripiani, di larghezza crescente dall'alto verso il basso, permettono di riporre agevolmente le proprie borse e quelle di eventuali ospiti.

Infine, il vano scarpiera, che è in realtà una piccola cassapanca, garantisce la possibilità di lasciare le scarpe prima di entrare in casa mantenendo ordinato l'aspetto del nostro ingresso.
Mobile appendiabiti Casâme di Maisons Du MondeMobile appendiabiti Casâme di Maisons Du Monde

Se poi abbiamo già una scarpiera, potremo riporre nella cassapanca le sciarpe, i guanti e tutti gli accessori che sembreranno più utili per entrare e uscire di casa, garantendo al nostro ingresso uno stile allegramente rétro.


Mobile appendiabiti da ingresso in legno


Per chi ama l'arredamento in armonia con la natura SKLUM propone Krauford, Armadio aperto con ripiani in legno di bambù.

Krauford si compone di una sezione appendiabiti ai cui lati vi sono due sezioni laterali, ciascuna composta da quattro ripiani ad altezza variabile ma simmetrici tra loro.

La parte centrale termina poi con altri due ripiani per riporre le scarpe.

Mobile da ingresso Krauford di SklumMobile da ingresso Krauford di Sklum

Ai lati ha delle barre perfette per appendere pantaloni o fazzoletti. Il mobile è alto 175 cm e largo 155. Rispetto ai modelli presentati finora è un po' più profondo, con i suoi 40 cm, che permettono ovviamente maggiore capienza.

Krauford è inoltre molto leggero, e la sua struttura garantirà un effetto di luminosità e leggerezza all'ingresso, utile se desideriamo aggiungere ulteriori mobili, ad esempio una piccola panca, mantenendo lo stile dell'appendiabiti.

Panca Kaupo di SklumPanca Kaupo di Sklum

Perfetta, ad esempio, è la panca Kaupo, sempre in bambù, sempre di Sklum, che oltre a una comoda seduta ha due ripiani per le scarpe, così da ritagliare ulteriore spazio da destinare all'ordine dell'ingresso.


Cappottiera chiusa di design


Per chi crede che il primo impatto sia fondamentale, ecco una cappottiera ingresso design di sicuro effetto. L'armadio W79 di Wogg è un mobile di rappresentanza, come si sarebbe detto un tempo, pensato per l'ingresso.

L'anta a tamburo in doghe di alluminio, grazie allo scorrimento interno permette di risparmiare spazio, rendendo W79 adatto anche per spazi ridotti.

Mobile da ingresso W79 di WoggMobile da ingresso W79 di Wogg

Si tratta comunque di un armadio appendiabiti ingresso chiuso di un certo volume: alto quasi 190 cm, largo 122 e profondo 67, è pensato per essere il re dell'ingresso.

Ma la sua peculiarità sta proprio nel design, che ricorda i mobili delle ville hollywoodiane degli anni d'oro del cinema, ed è pensato per non passare inosservato.

Cappottiere da ingresso
Infine, sempre per chi ama lo stile rétro ma da personalizzare Maisons du Monde propone nel suo catalogo Santa Fe, cappottiera ingresso chiusa a 2 ante e 1 cassetto in rattan incannucciato, perfetto per una casa boho, ma anche per chi ama i materiali naturali e il design lineare.

La struttura di Santa Fe è in legno di acacia, e al suo interno sono presenti 1 asta appendiabiti amovibile e 3 ripiani per organizzare facilmente abiti, scarpe e accessori.

Mobile Santa Fe di Maisons du MondeMobile Santa Fe di Maisons du Monde

In questo caso si tratta di un armadio vero e proprio, quindi più ingombrante degli altri mobili finora proposti, ma la sua capienza si rivelerà utilissima sia per gli ospiti che per tutta la famiglia.

riproduzione riservata
Cappottiera ingresso: arredare l'entrata in modo funzionale
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 3 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
347.070 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI