Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Funzionalità e design con le cappe a scomparsa

Quando in cucina si incontrarono funzionalità, design e tecnologia nacquero le cappe a scomparsa. Questi elettrodomestici sono tanto belli quanto utili e funzionali
19 Aprile 2021 ore 17:27 - NEWS Cappe e piani cucina

La cappa a scomparsa o telescopica


La funzione di una cappa aspirante è quella di eliminare tutti i fumi generati dalla cottura del cibo creando un ricircolo d'aria.

La legge 46/90 del 1990 che regola le norme per la sicurezza degli impianti stabilisce che, dov'è presente un piano di cottura a gas, l'impianto di aspirazione è obbligatorio.


Cappa a scomparsa AEG

Cappa a scomparsa AEG

Cappa a scomparsa AEG
Cappa a scomparsa Klarstein

Cappa a scomparsa Klarstein

Cappa a scomparsa Klarstein
Cappa integrata KKT  KOLBE

Cappa integrata KKT KOLBE

Cappa integrata KKT  KOLBE
Cappa  Lullaby montata su una cucina isola

Cappa Lullaby montata su una cucina isola

Cappa  Lullaby montata su una cucina isola
Misure della cappa integrata al piano cottura KKY KOLBE

Misure della cappa integrata al piano cottura KKY KOLBE

Misure della cappa integrata al piano cottura KKY KOLBE

Al di là degli aspetti legislativi è indubbiamente un elettrodomestico indispensabile per evitare che tutti gli odori di cucinato invadano la casa.

Tutti conoscono le classiche cappe a muro ma l'avanzare delle tecnologie unite alle nuove idee di design, hanno creato le cappe a scomparsa. Questi sono ormai veri e propri oggetti di arredamento, estremamente silenziose, poco ingombranti ed estremamente funzionali.

Discrete è indubbiamente l'aggettivo migliore per descrivere queste cappe.
Possono essere dette sia a scomparsa che telescopiche. In pratica rimangono nascoste fino a quando non viene utilizzato il piano di cottura oppure quando rilevano i fumi di cottura.


Cappa cucina a scomparsa: tipologie


La cappa a scomparsa più comune e anche meno costosa è quella che viene installata all'interno di un mobile pensile.

Molto utile nel caso di cucine a isola, i modelli downdraft in cui la cappa è integrata direttamente dietro o accanto al piano cottura. Questa, esattamente come fosse un cassetto montato in verticale, si aprirà e si chiuderà al bisogno.

CONSIGLIATO amazon-seller
Cappa da cucina scomparsa
La potenza di aspirazione può essere regolata su tre livelli tramite pratici comandi slider, fino ad arrivare ad...
prezzo € 74
invece di € 76.9 COMPRA

L'ultimo tipo di cappa da cucina a scomparsa, sicuramente la più costosa ma anche stilisticamente la più affascinante, è quella incassata direttamente nel soffitto.
Può essere sia fissa che telescopica.

Viene montata sopra il piano cottura e grazie a un meccanismo up and down (nel caso del modello telescopico), al momento del bisogno cala, sistemandosi sopra il piano dei fornelli. Generalmente viene azionata da un telecomando ma di recente ne esistono anche con tecnologia smart, in grado di capire da sole quando fare capolino.

Una cappa integrata su un piano ad induzione
Un ultima menzione per delle cappe che proprio a scomparsa non sono.
Molti modelli di piani cottura a induzione hanno una cappa integrata a livello del piano.

Indubbiamente è la soluzione più discreta perché in questo caso non ci sarà nemmeno bisogno di estrarre la cappa aspirante, quando necessario.
Il contro, però, esiste e sta nel fatto che questo sistema riduce la superficie di lavoro.


Come scegliere la potenza aspirante di una cappa da cucina


Non ci si pensa spesso ma la potenza di una cappa a scomparsa per la cucina è relazionata al volume dell'ambiente. Più la cucina è grande, più servirà potenza. Questa si misura in metri cubi per secondo (m³/sec).

Esiste un preciso metodo empirico per calcolare questo valore e cioè moltiplicando il volume dell'ambiente, dove la cappa a scomparsa verrà installata, per dieci.

CONSIGLIATO amazon-seller
Cappa a scomparsa
FLESSIBILE: cappa aspirante da 90 cm in modalità aria espulsa utilizzo a soffitto o a soffitto o sotto cappa,...
prezzo € 359.99
COMPRA


Ad esempio, una cucina di 4x5 m x 3 m di altezza avrà bisogno di una potenza d'aspirazione di 600 m³/sec o superiore.

Anche le abitudini familiari sono però influenti. Quindi, se solitamente si cucinano pasti rapidi basterà una potenza tra i 500 e i 600 m3 per secondo, mentre, per chi della cucina ne fa un'arte, meglio optare per modelli con potenze leggermente superiori al valore ottenuto.


Meglio una cappa aspirante o una cappa filtrante


Che sia cappa a parete o cappa a scomparsa, il dilemma su quale scegliere tra aspirante o filtrante non cambia. La differenza sostanziale risiede nel loro funzionamento.

La cappa da cucina aspirante cattura l'aria satura di odori e vapori e, dopo averla convogliata attraverso dei filtri anti grasso, la espelle verso l'esterno.

Questi filtri costruiti in vari materiali possono essere puliti e riutilizzati.
Ovviamente, per poter essere utilizzata questa cappa deve essere collegata a uno scarico d'aria o a una canna fumaria ad uso esclusivo della cappa da cucina.

Cappa a scomparsa ad incasso
Al contrario, la cappa a scomparsa filtrante preleva, filtra e purifica l'aria e la immette nuovamente nell'ambiente. Queste cappe da cucina montano filtri ai carboni attivi di ultima generazione non lavabili, che dovranno essere sostituiti di tanto in tanto (ogni 6/12 mesi circa).



In conclusione non esiste un prodotto migliore di un altro in assuluto.

Spesso la scelta risulterà obbligata nel caso in cui la cucina non disponga di una canna fumaria. Nel caso della cucine con cappa per isola aspirante, invece, la sua installazione comporterebbe ingenti lavori in muratura. Scegliendo una cappa filtrante a carboni attivi invece, questo passaggio verrebbe bypassato.


Rumore delle cappe a scomparsa


Un altro dato fondamentale da controllare quando si acquista una cappa a scomparsa è il rumore che emette. I modelli considerati silensiosi emettono solitamente da un minimo di 30 dB a 55 dB se utilizzati alla potenza massima.

Per avere un idea a cosa corrispondano questi valori si deve tenere presente che una conversazione normale emette tra i 60 e i 55 dB.

Nella tabella che segue ci si può rendere conto a quanto corrispondano in dB varie emissioni sonore molto familiari:

Suono in dBEsempioIntensità
10respiroaccettabile
30conversazione bisbigliataaccettabile
40frigoriferoaccettabile
50pioggia moderatamoderato
60conversazione normalemoderato
70traffico cittadinoforte
90camionmolto forte


Alcuni marchi per rendere le loro cappe a scomparsa molto silenziose spesso sviluppano apposite tecnologie. Questo perché spesso tali soluzioni vengono adottate in cucine abitabili dove si mangerà con la cappa aspirante a scomparsa in funzione.

CONSIGLIATO amazon-seller
Cappa cucina soffitto
ELEGANZA LUMINOSA: La cappa ad isola Klarstein Barett dona splendore alla cucina e libera l'aria dal vapore e dagli...
prezzo € 269.99
COMPRA


Cappe che emettono più di 70 dB sono considerate rumorose ed estremamente sconsigliate.

Tutte le misurazioni di rumorosità delle cappe sono effettuate a 1,3 metri dal centro di esse secondo gli standard IEC.


Cappe aspiranti a scomparsa AEG


Il marchio di elettrodomestici AEG di proprietà della multinazionale svedese Electrolux, propone prodotti veramente interessanti tra cui spicca la cappa downdraft modello DDE5960B da 90 cm.

La cappa AEG downdraft
Discreta ed elegante si può attivare in maniera facile e intuitiva.
Basterà premere un pulsante per farla uscire per poi, al termine della cottura, farla nuovamente scorrere verso il basso. Il vantaggio di un sistema del genere risiede anche nel fatto che, con la cappa a scomparsa nascosta, sarà veramente facilissimo pulire la cucina a fondo.

I dati tecnici di questa cappa aspirante a scomparsa sono molto interessanti.
Il prodotto AEG infatti è stato progettato per essere tanto elegante quanto funzionale. Riescea rimuovere gli odori più ostinati ma in maniera estremante silenziosa grazie alla tecnologia Breeze.

Si sa, infatti, quanto sia importante questo punto, soprattutto se zona living e cucina si trovano nello stesso ambiente. Ha inoltre una portata massima di circa 700 m³/sec e una regolazione a tre velocità grazie ad un motore da 240 W.

I filtri sono realizzati in metallo e sono molto semplici da rimuovere per la pulizia.

La rimozione dei filtri della cappa AEG è veramente semplice

Interessante, infine, il sistema di illuminazione a LED della cappa da cucina AEG che illumina in maniera perfetta il piano cottura con consumi veramente esigui.


Cappa a scomparsa Royal Flush Klarstein


Questa cappa da cucina è più piccola della precedente, con soli 60 cm di larghezza ed è meno potente. Risulta particolarmente adatta per situazioni in cui lo spazio disponibile non sarà molto.

Cappa a scomparsa Klarstein Royal Flush
Nonostante questo, il prodotto della Klarstein risulta decisamente valido, soprattutto per via del suo ottimo rapporto qualità prezzo.

Questa cappa downdraft estraibile, disponibile in color nero e acciaio, combatte i cattivi odori della cucina con una potenza d'aspirazione di 430 m³/sec regolabili in base alle specifiche esigente in 4 livelli e include anche un timer di spegnimento.

I comandi touch della cappa Royal Flush
Anche il sistema di illuminazione a LED dice la sua con la possibilità di regolare l'intensità con 8 livelli differenti.

La manutenzione e la pulizia dei filtri anche in questo caso, risulta veramente facile e intuitiva.

Infine con un'emissione sonora di circa 67 dB (dati del produttore) a piena potenza la rende una cappa aspirante decisamente discreta anche per i piccoli ambienti.

Volendo comunque è disponibile anche la versione da 90 cm per chi problemi di spazio non ne ha.


Cappa a scomparsa da soffitto Elica


Ribaltando la situazione ecco una cappa che sarà installata direttamente sul soffitto.

Lullaby, letteralmente ninna nanna in italiano, è un'elegantissima cappa ad incasso da soffitto dell'azienda Elica.

La cappa a scomparsa da soffitto Lullaby senza optional
In questo caso lo sposalizio tra design e funzionalità è proprio ai massimi livelli. Questo prodotto donerà alle cucine ad isola un'aspetto veramente unico ed elegante.

I materiali con cui è realizzata questa cappa sono veramente tanti e di qualità: rame, ceramica, legno e corda. Potranno inoltre essere aggiunti accessori come ad esempio le luci, permettendo a chiunque di realizzare la cucina dei propri sogni.

CONSIGLIATO amazon-seller
Filtri cappa carboni
FABER...
prezzo € 8.25
COMPRA


Questa cappa può essere sia aspirante che filtrante a seconda delle necessità soggettive al momento dell'installazione. Alcune caratteristiche quindi cambieranno in base al tipo scelto.

Due esempi della cappa Lullaby di Elica con alcuni accessori
Ad esempio l'emissione sonora passa da 53 dB per l'aspirante a 64 per la cappa filtrante. Stesso dicasi per la portata che con la cappa aspirante è di ben 770 m³/sec ma scende a 483 per il modello filtrante.

Le dimensioni sono di 120 x 65 cm e la classe energetica d'appartennenza è la A.


Cappa da cucina integrata


Infine, forse la soluzione che farà risparmiare più spazio in assoluto anche se non è una vera e propria cappa a scomparsa.

La cappa integrata KKT KOLBE
I piani cottura a induzione come quello della KKT KOLBE da 77 cm, montano una cappa di aspirazione integrata nel piano cottura.

Questa cappa downdraft aspira direttamente i vapori proprio dove si formano prevenendo così la diffusione nell'ambiente, come si evince dalla foto in alto.

CONSIGLIATO amazon-seller
Piano cottura KKT con cappa
DESIGN: L'indipendente piano di cottura a induzione IND7704DRAFT con la sua SUPERKERAMIK-vetroceramica risulta...
prezzo € 799.99
COMPRA


Questo risulta particolarmente importante perché andrà ad aggirare il problema della potenza aspirante della cappa relazionata alle dimensioni dell'ambiente in cui è installata.

Questo prodotto monta pratici filtri a carboni attivi che potranno facilmente essere acquistati su Amazon.

Filtri di ricambio KKT KOLBE
Lo svantaggio che presenta questo prodotto è solamente uno. Le dimensioni limitate a causa dello spazio occupato dalla cappa, del piano cottura che non potrà mai avere più di quattro fuochi.

Il vantaggio è sicuramente il prezzo effettivamente molto interessante perché, con meno di 900 euro, sarà risolto in un sol colpo sia il problema della cappa da cucina a scomparsa, sia quello del piano cottura.

riproduzione riservata
Articolo: Cappe a scomparsa
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.

Cappe a scomparsa: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
329.101 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Cappe a scomparsa che potrebbero interessarti


Aria sana in cucina: cappe e sensori gas

Cappe e piani cucina - Alcuni consigli per rendere migliore la qualità dell'aria che respiriamo in cucina.

Cappa: di design o incassata nel mobile?

Cucina - La cappa fa parte di quel gruppo di elettrodomestici per cui il fattore estetico e' predominante. Spesso, anzi, e' l'unico criterio di scelta a cui si fa riferimento.

Migliori cappe angolari

Cappe e piani cucina - Se particolari esigenze portano all'acquisto di un piano cottura ad angolo, la scelta di una cappa angolare sarà la logica conseguenza. Ecco quali sono le migliori

High tech o high technology

Cucina - La netta relazione tra scienza e design, nel mondo contemporaneo, ha permesso la realizzazione di oggetti che incontrano nel contempo ricerca scientifica e tecnologica senza tralasciare l'estetica, un elemento importantissimo nell'era in cui viviamo.

Stop all'odore di cibo per casa con le nuove cappe da cucina

Cappe e piani cucina - Le nuove cappe da cucina cattura vapore e odori, super aspiranti e silenziose, possono essere discrete e a scomparsa oppure veri oggetti di culto e di design.

Sostituire il vecchio piano cottura a gas con un sistema a induzione

Cappe e piani cucina - La scelta del piano cottura dipende da molti fattori: gusto personale, abitudini ed estetica. Non bisogna tralasciare efficienza, ecologia e criteri di risparmio

Tubo cappa aspirante: meglio celato o a vista?

Cappe e piani cucina - Il tubo della cappa aspirante può essere mascherato con abbassamenti di cartongesso oppure essere lasciato a vista con l'uso di raccordi piatti, tubi a scomparsa.

Riduzione dei consumi energetici

Cucina - La cultura aiuta l'ambiente: lo studio e la conoscenza affinano la sensibilità ed Elica, con il suo studio e la sua ricerca, ha come obiettivo la sempre

Cucina per casa vacanze

Casa vacanze - Progetto a mano libera, per Cucina con Piastrelle di Vietri: verde acquamarina, e legno di ciliegio. Creatività in stile mediterraneo: in cui si specchia la vacanza.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img sunnylove89
Buonasera,sto scegliendo la cucina e volevo sapere quali caratteristiche "strutturali" devono essere presenti per l'inserimento di una cappa a scomparsa nel piano cucina.Il tubo...
sunnylove89 09 Marzo 2015 ore 18:23 4