Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Capitolato per opere private

Insieme al disegno progettuale, esistono altri documenti importanti per l'esatta conoscenza delle caratteristiche dell'immobile.
28 Settembre 2011 ore 12:35 - NEWS Normative
lavori

documenti di capitolato del progettoIl Capitolato delle opere è un documento che almeno una volta nella vita, anche chi non è addetto al settore edilizio, ha sentito nominare.

Materialmente il Capitolato è in uso negli appalti pubblici, e serve per regolare i rapporti tra Committente (Ente amministrativo) ed Impresa esecutrice.

Nei casi ordinari e per opere private, in genere questo documento viene redatto dai costruttori per meglio presentare le caratteristiche di un alloggio posto in vendita e facente parte di un fabbricato realizzato o in corso di costruzione.

A parte questa definizione molto garbata e suadente, non è detto che le informazioni ed i dettagli ivi contenuti non diano adito a controversie, di ordine legale, tra i due soggetti coinvolti.

cantiere edileIl problema deriva da una certa e forse poca propensione alla chiarezza da ambedue le parti, che porta conseguentemente ad un contrasto insanabile.

Un esempio può derivare da quei lavori, non previsti in progetto, richiesti dal Cliente per soddisfare esigenze personali.
In questo caso generalmente il problema è o di ordine economico oppure riguarda l'esito finale e lo stato di consistenza dell'opera realizzata.

Per il primo punto, è consigliabile concordare preliminarmente l'entità economica dei lavori, se non espressamente descritta in Capitolato, e poi successivamente dare seguito alle opere.

verifiche tra documenti di capitolato e lavori eseguitiSe invece si ha qualcosa da ridire su quanto realizzato, è opportuno anche in questo caso descrivere in maniera esaustiva quanto richiesto allegando un disegno esecutivo, nel caso di nuove tramezzature, o di particolari costruttivi recanti il tipo di materiale, se fuori capitolato, ed eventualmente le modalità di posa in opera.

Con il termine fuori capitolato si intende la scelta dei materiali di finitura (piastrelle, porte, zoccolini, sanitari, ecc.) non previsti dai costruttori e reperiti presso i negozi di fiducia del cliente.

congruità tra quanto costruito e caratteristiche di progettoAnche questo aspetto deve essere attentamente valutato in quanto può comportare un aggravio di costi non previsti rispetto alle valutazioni economiche fatte prima dell'acquisto dell'alloggio.

Per ovviare a questo problema una soluzione è di valutare e confrontare con attenzione le caratteristiche dei materiali proposti rispetto a quelli alternativi più modaioli o segnalati eventualmente dall'amico di turno.

Anche la scelta di un professionista esterno, per personalizzare il proprio ambiente, può essere causa di controversie con il costruttore.
Infatti una buona regola da seguire è di non dare per scontato che tutto sia possibile e realizzabile ma piuttosto concordare alcune linee guida sia con il progettista dell'opera che con il costruttore.

consegna dell'operaTra queste indicazioni si segnalano la posizione delle aperture esterne e delle condotte impiantistiche.

Mentre la prima problematica è di natura urbanistica (autorizzazione edilizia) la seconda può veramente comportare difficoltà oggettive.

Basta infatti collocare un servizio igienico o la cucina, con lo scarico del lavabo, in una posizione diversa rispetto a quella di origine per causare disagi all'allaccio alla rete fognaria principale per via della pendenza delle tubazioni, che scorrono orizzontalmente sul solaio, in rapporto allo spessore del massetto.

Di contro può succedere che il costruttore realizzi una singola condotta primaria, ma occorre valutare in questo caso i costi (richiesti dall'impresa) rispetto ai relativi benefici.

riproduzione riservata
Articolo: Capitolato per opere private
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 9 voti.

Capitolato per opere private: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
329.286 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Capitolato per opere private che potrebbero interessarti


SAL: Stato Avanzamento Lavori

Restauro edile - Gli Stati di Avanzamento dei Lavori, emessi periodicamente dal Direttore dei Lavori, sono fondamentali per liquidare gli importi pattuiti all?impresa esecutrice.

Contabilità lavori

Restauro edile - La contabilità di cantiere comprende varie operazioni tecniche e contabili per il regolare pagamento all'impresa degli importi pattuiti per l'esecuzione dei lavori

Pubblicato il regolamento attuativo del Codice Appalti su direttore dei lavori ed esecuzione

Leggi e Normative Tecniche - Approvato il decreto di attuazione del Codice degli Appalti che disciplina le funzioni di direttore dei lavori e direttore dell'esecuzione. Vediamo cosa prevede

Recupero edilizio: detrazione fiscale per prosecuzione di lavori iniziati

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quali sono i limiti della spesa detraibile in caso di prosecuzione di interventi di ristrutturazione già iniziati. Ecco cosa sostiene l'Agenzia delle Entrate.

Libretto delle misure

Restauro edile - Il libretto delle misure si usa negli appalti per le opere pubbliche, per tenere traccia di tutti lavori effettivamente svolti, con relativi prezzi e quantità.

Direttore dei lavori

Restauro edile - Il Direttore dei Lavori è incaricato dal committente di verificare l'esecuzione delle opere a regola d'arte e la loro effettiva conformità al progetto autorizzato.

No al bonus ristrutturazione se l'edificio è di nuova costruzione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La Corte di Cassazione, con una recente ordinanza chiarisce quali sono i requisiti per poter beneficiare del bonus ristrutturazioni. Vediamo i punti salienti.

Quando decade il permesso di costruire?

Leggi e Normative Tecniche - Permesso di costruire e inizio dei lavori: quali sono i termini per evitare la decadenza del titolo abilitativo. Ecco i chiarimenti del Tar della Valle d'Aosta.

Registro di contabilità

Restauro edile - Il registro di contabilità è uno strumento fondamentale per riassumere l'intera contabilizzazione del cantiere ed emettere gli stati di avanzamento dei lavori.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img pippilotta
Buongiorno,il condominio in cui vivo (9 unità abitataive) sta avanzando la pratica per accedere al 110% per cappotto termico e sostituzione caldaia (abbiamo il...
pippilotta 07 Maggio 2021 ore 06:30 2
Img gimmy.z
Salve a tutti,dovendo ristrutturare casa, ho deciso per comodità di ricollocare il bagno al posto del cucinino e viceversa.Cosa occorre fare dal punto di vista burocratico...
gimmy.z 06 Maggio 2021 ore 23:44 4
Img auronzolo
Buongiorno,ho acquistato da poco un'immobile.Nel mentre attendo il preventivo da parte della ditta che effettuerà lavori del tipo: realizzazione controsoffitto,...
auronzolo 03 Maggio 2021 ore 19:49 2
Img stoppino
Salve a tutti,Ieri ho finalmente ricevuto il preventivo dal muratore che ha iniziato i lavori di ristrutturazione in un appartamento da unire al nostro.Volevo sapere, da chi...
stoppino 01 Maggio 2021 ore 09:15 13
Img ezio21
Buonasera, ho chiesto a fornitori della mia città se praticavano lo sconto in fattura.Essi applicano lo sconto del 50% ma chiedono un 10/20% in più per presunte...
ezio21 27 Aprile 2021 ore 16:23 3