Camino moderno d'arredo a gas

Il camino a gas, anche senza canna fumaria, si può installare in qualsiasi punto della casa, è una soluzione ideale per chi ha problemi di spazio o d'installazione
Pubblicato il

Camino a gas per un'atmosfera piacevole anche in città


Il camino a gas, a differenza del camino tradizionale a legna, non necessita di canna fumaria, se di potenza inferiore ai 4 Kw, presenta un bruciatore a gas e può essere installato come una comune stufa a gas di tipo A.

Simile a una stufa classica, il camino a gas può essere comodamente ambientato anche in appartamento in città, dove l'impiego della legna è difficile e costoso:

Il facile utilizzo risponde alle esigenze di chi non vuole occuparsi del focolare tradizionale e non ha dimestichezza con la legna.

Il funzionamento di un camino a gas metano o a gpl consiste in una camera di combustione in cui sono generalmente posti della legna o del carbone mineralizzati, con un catalizzatore che fa variare il colore della fiamma dal blu tipico del gas al rosso della fiamma di legna, con un effetto molto realistico.

Tutti i camini moderni a gas rispettano le norme europee e sono marchiati CE, dotati di sistemi di sicurezza propri delle stufe a gas in generale: temporizzatore, termocoppia, termostato, accensione automatica, ecc.

Camino a gas trifacciale - Paolo Barzotti
Alcuni modelli di camini moderni prefabbricati, a gas, vengono forniti con focolare aperto, cioè senza vetro, per accentuare l'effetto realistico della fiamma. Si tratta di prodotti esclusivamente di arredo, dalla capacità di riscaldamento trascurabile.

I caminetti a gas con focolare chiuso a camera stagna, invece hanno una notevole efficienza e una buona capacità di fornire riscaldamento. Un focolare a gas può essere una soluzione valida per integrare il riscaldamento centralizzato in un appartamento.

Quasi tutti i prodotti moderni in commercio vengono forniti di telecomando per l'accensione e per regolare la fiamma e il riscaldamento.


Vantaggi e svantaggi di un caminetto a gas


Installare un camino a gas all'interno della propria abitazione è una scelta valida per chi nonostante sia impossibilitato a installare un camino tradizionale, vuole godere della visione della fiamma, tipica del focolare domestico, che crea quell'atmosfera di calore e serenità, richiamando attorno tutta la famiglia.

Camino a gas moderno - Alfredo Neri
Vediamo di seguito quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questo prodotto.

Vantaggi di un camino a gas


- L'installazione di un camino a gas è più semplice di quella di un camino tradizionale a legna, in particolare per i modelli a camera stagna. La canna fumaria è molto più piccola e a volte è possibile evitare la realizzazione di una presa d'aria.

- Similmente a una stufa a gas, è possibile regolare con assoluta precisione l'andamento della combustione e la quantità di calore prodotto e la regolazione è automatica con controllo a termostato e telecomando.

- Un camino a gas è pulito, non produce cenere, non impone i lavori faticosi legati alla legna.
La combustione è pulita, difficilmente produce incrostazioni in canna fumaria, la manutenzione è semplice e non richiede una pulizia frequente.


Svantaggi di un camino a gas


- L'installazione di un camino a gas deve essere effettuata da un termotecnico qualificato e almeno una volta l'anno occorre effettuare la verifica da parte di personale qualificato.

- Il costo di un camino a gas è in genere superiore a un camino tradizionale a legna, e anche il costo di esercizio è decisamente più alto.

- I camini moderni a gas, pur essendo a camera chiusa, non raggiungono mai l'efficienza di una caldaia e il costo del riscaldamento è notevole.

- nel camino a gas non è possibile cucinare alcunché e in caso di caduta della tensione elettrica si ferma il funzionamento.

- Il camino a gas, come qualunque meccanismo elettromeccanico, è soggetto a un'usura maggiore rispetto a una stufa o a un camino a legna.


Praticità e affidabilità dei camini a gas


L'azienda Alfredo Neri è specializzata nella produzione e distribuzione di prodotti in fusione di ghisa e di acciaio forgiato e installazione a norma delle stufe e cucine economiche, oltre che di canne fumarie prefabbricate in acciaio, con il miglior rapporto qualità/prezzo disponibile sul mercato.

Oltre alle cucine artigianali, personalizzabili su disegno, propone stufe a legna e a pellet, camini tradizionali e a gas, termocamini, forni e barbecue.

Camino a gas tradizionale - Alfredo Neri
Per chi non vuole rinunciare al calore del focolare domestico anche in un appartamento urbano il focolare a gas costituisce una valida alternativa.

Il camino a gas è prefabbricato e arriva pronto per essere montato, facile da installare e subito pronto all'uso con un telecomando.

Il design si differenzia a seconda dello stile della casa, andando dai modelli moderni e minimalisti, con grandi vetri o focolari aperti in cui la fiamma del gas è esposta liberamente, sino al look più tradizionale, con focolari in refrattario corredati da legna e braci mineralizzate che riproducono l'effetto legna con estremo realismo.


Camini a gas senza canna fumaria


I camini a gas sono l'ultima tendenza nel campo del riscaldamento e dell'arredo della casa moderna e possono essere installati in qualunque ambiente.

Eleganti, moderni e funzionali, costituiscono una soluzione che consente di riscaldare ambienti, godendo dell'accoglienza estetica che solo un camino riesce a dare, abitando ad esempio in un condominio, dove è piuttosto difficoltosa la realizzazione di un normale camino a legna.

Camino a gas senza canna fumaria - Paolo Barzotti
I modelli di camino senza canna fumaria, chiamati anche camini catalitici, sono una soluzione sempre più richiesta poiché garantiscono un riscaldamento ottimizzato, risultano estremamente pratici in quanto non producono ceneri e fumi e offrono un impatto estetico molto suggestivo, adatti sia ad ambienti classici che moderni.

L'azienda Paolo Barzotti fornisce una vasta gamma di camini a gas di diverse tipologie:

- Camini a gas senza canna fumaria (cornice: metallo bianco, vetro nero, acciaio satinato).

- Camini a gas tipo B e tipo C. I camini a gas di tipo B prelevano l'aria utile alla combustione del gas direttamente dall'ambiente entro cui sono installati, espellendo i fumi di scarico all'esterno attraverso una cappa. I camini a gas di tipo C invece hanno una tenuta stagna: sia l'aria utile alla combustione che quella di scarto vengono prelevate e rigettate all'esterno della casa.

- Inserti a gas per camino a legna esistente, nessuna opera di demolizione necessaria, si installano all'interno del focolare esistente.

- Bracieri a gas, pratici e facili da installare perché non richiedono opere murarie, sfruttano il focolare e la canna fumaria del camino a legna esistente. Grazie ad una potenza calorifera fino a 6KW riscaldano tranquillamente un ambiente di 40/50 mq.

Il camino esercita sempre un grande fascino sia perché è un elegante elemento di design, sia perché è in grado di creare un'ambiente confortevole e familiare.
Oggi, grazie alle nuove tecnologie, è possibile installarlo anche nelle case sprovviste di canna fumaria.

riproduzione riservata
Camino a gas
Valutazione: 5.21 / 6 basato su 14 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
347.061 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img giacomo tassotti
Salve, avrei un progetto da attuare con un camino a gas ad angolo, chiedevo se secondo voi può essere troppo vicino alla tv o se anche schermandolo un po' potrebbe dare...
giacomo tassotti 14 Ottobre 2021 ore 09:50 1