Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Camelia invernale la pianta che fiorisce in pieno inverno

La camelia invernale o Sasanqua è una pianta di origini giapponesi facile da coltivare che donerà fioriture molto belle anche durante il periodo invernale.
- NEWS Piante
Barra Progettazione Online

Camelia invernale detta anche Camelia sasanqua


Avere un giardino o un balcone fiorito anche in inverno può essere più difficile ma con le camelie questo sarà possibile, oltretutto senza particolari sforzi.
Una distinzione però è subito d’obbligo perché solo la Camellia sasanqua fiorisce in inverno, a differenza della più nota Camellia japonica, che fiorisce tra marzo e maggio.

La Camelia sasanqua è una specie facile da coltivare, rustica e ovviamente resistente al freddo, si presta molto bene anche alla coltivazione in vaso all'aperto.


Camelia bianca

Camelia bianca

Camelia bianca
Fiore rosa di camelia

Fiore rosa di camelia

Fiore rosa di camelia
Terriccio Compo

Terriccio Compo

Terriccio Compo
Concime granulare Fito

Concime granulare Fito

Concime granulare Fito
Concime Gesal

Concime Gesal

Concime Gesal

Originaria dell’isola giapponese di Okinawa, è chiamata anche sazanka ovvero fiore del tè di montagna. Nel linguaggio dei fiori la camelia simboleggia la perfetta bellezza. Se regalata è segno di stima. Nella cultura orientale, invece, la camelia è il simbolo della devozione eterna tra gli innamorati e questo la rende un regalo perfetto per San Valentino.

Foglie di camelia
La pianta ha foglie piuttosto piccole e strette mentre i fiori sono leggermente profumati a corolla semidoppia, con petali di color rosa acceso o bianco.

Nei secoli la Camelia sasanqua ha generato centinaia di nuove varietà assai diverse fra loro. Sono tutte comunque splendide piante ornamentali, soprattutto per la forma cespugliosa che la rende particolarmente adatta per la decorazione dei giardini.


Camelia invernale in vaso


La camelia invernale è una pianta di tipo acidofilo, dunque, ama un terriccio a reazione acida. Questo dovrà essere sciolto con uno strato drenante per evitare il marciume radicale.
Camelia sasanqua in vaso
Per farlo basterà mettere uno strato di argilla espansa o ghiaia di 3 cm circa dentro un vaso grande in coccio (almeno 50 cm e di diametro) in grado di accogliere la pianta che, essendo cespugliosa, tenderà a crescere discretamente in ampiezza.

Nel caso si vogliano piantare più camelie nello stesso vaso queste andranno messe a una distanza di 60/70 cm l’una dall’altra.

Esposizione camelia invernale


Le camelie non sopportano il caldo eccessivo quindi bisognerà sistemare il vaso in una zona di mezz’ombra dove prenderà i raggi solari solamente la mattina o il tardo pomeriggio.


Quando innaffiare la camelia invernale


Durante la primavera e l’estate la camelia va innaffiata in maniera regolare, specialmente quando la pianta è ancora giovane.

In autunno e in inverno se la camelia è piantata in giardino basteranno le piogge a fare tutto il lavoro. Bisognerà innaffiare solo se non piove da parecchio e il terreno diverrà arido. Ovviamente non bisogna mai esagerare e non formare ristagni d’acqua che potrebbero provocare marciume radicale o proliferazione di funghi.

Camelia fioritura invernale
L’irrigazione della camelia in vaso invece andrà fatta in maniera generosa quando il terreno risulterà asciutto al tatto. Bisognerà poi eliminare sempre l’acqua in eccesso presente nel sottovaso.

È sempre meglio l’utilizzo di acqua piovana oppure quella decalcificata perché in alcune zone d'Italia se non si possiede un addolcitore, l’eccesso di calcare potrebbe danneggiare la pianta.


Concimazione camelia invernale in vaso


Per far sì che la camelia cresca sana e vigorosa bisognerà ovviamente somministrare un concime specifico per piante acidofile, seguendo le dosi indicate sull’etichetta del prodotto acquistato, ogni 10-15 giorni, in primavera e in autunno.

Fioritura di camelie rosa
Consigliamo sempre i prodotti della Compo oppure quelli del marchio Gesal, ugualmente validissimi, in vendita anche su Amazon.

CONSIGLIATO amazon-seller
Concime acidofile
Concime idrosolubile con formulazione ottimale per far crescere rapidamente piante acidofile come azalee, ortensie,...
prezzo € 5.7
COMPRA


Una pacciamatura composta da frammenti grossolani di corteccia sulla superficie, sarà utile per evitare la formazione di erbacce e mantiene il giusto grado di umidità e temperatura nel terreno sottostante.


Camelia invernale cura in giardino


La prima cosa da tener presente è che, oltre al caldo, la camelia teme soprattutto l’asfissia radicale.

Per il primo problema, come per la camelia in vaso, andrà scelta una posizione riparata dai raggi solari nelle ore più calde. Meglio mettere le camelie d'inverno nei pressi di altre piante, in modo che si proteggano a vicenda dal caldo, dal freddo eccessivo e anche dal vento.

Fiore bianco di camelia
Per evitare l'asfissia radicale è bene scongiurare il ristagno idrico.
Per mettere la camelia a dimora bisognerà realizzare una buca nel terreno di 50/60 cm per lato e, se la presenza di calcare nel suolo è eccessiva, occorre abbassare il pH.

Questo può essere fatto in due modi. il primo è aggiungendo prodotti a base di solfato di ferro o chelato di ferro oppure utilizzando torba acida o aghi di pino.
Questi andranno messi ogni anno sotto forma di pacciamatura.



L’altro metodo sarà quello di mettere in fondo alla buca del tessuto non tessuto a coprire, aggiungendo poi il terriccio per piante acidofile amato dalle camelie.


Concimazione delle camelie in terra e vaso


La concimazione della camelia sasanqua ha essenzialmente l'obiettivo di riequilibrare il pH del terreno di coltivazione.

Fiori e foglie di camelie
Per la camelia sistemata in giardino bisognerà utilizzare un fertilizzante granulare a lenta cessione specifico per piante acidofile (prodotto della Fito).
Bisognerà somministrarlo ai piedi della pianta a settembre, marzo e giugno.

Per la camelia in vaso invece è possibile stimolarne la fioritura miscelando un concime liquido per acidofile nell’acqua per l’irrigazione, somministrandolo ogni 15 giorni da novembre a gennaio.

Bocciolo fiore camelia
La camelia d’inverno è una pianta che non necessita potature, al massimo si potrà intervenire dopo la fioritura, accorciando i rami più lunghi per dare una forma alla pianta riducendone l’ingombro.

riproduzione riservata
Camelia invernale
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.

Camelia invernale: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
341.142 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Camelia invernale che potrebbero interessarti

Coltivare Camelie

Giardino - Caratteristiche principali di una tra le piante da fiore arbustive o arboree di maggior pregio estetico e dalle possibilità di utilizzo a molti sconosciute.

La camelia

Giardino - I fiori sono semplici e sbocciano in autunno ma la fioritura avviene dalla primavera all'autunno a seconda della specie.

Fiori di Stagione

Giardino - La scelta delle specie vegetali adeguate e l'impiego di prodotti adeguati e delle cure giuste permettono di avere fiori sempre belli in ogni periodo dell'anno

Giardino invernale, come crearlo e curarlo correttamente

Sistemazione esterna - Creare un giardino fiorito e colorato, anche di inverno, non è un'impresa ardua. Basta fare attenzione e selezionare tutte quelle piante da giardino invernale

Piante acidofile: Camelie, Rododendri e Azalee

Piante - Arriva la primavera e arriva la fioritura di ca­melie, rododendri e azalee che può protrarsi fino ad estate inoltrata, con manifestazioni intense di profumi.

Alberi da balcone: viviamo meglio, aumentando il verde in casa

Piante - La giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili di quest'anno invita ad aumentare gli alberi intorno a noi. Ecco quelli adatti ai balconi

Lavori in giardino di ottobre

Giardinaggio - Nel mese di ottobre ci sono molti lavori da fare, fondamentali per avere un bel giardino fiorito in primavera, tra cui la messa a dimora nuove essenze.

Composizioni autunnali

Fai da te - Rinnovare gli ambienti domestici con delle composizioni fai da te è semplicissimo: basta disporre di qualche prodotto di stagione e di molta fantasia creativa.

Bonus condizionatori anche per il 2020

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La sostituzione, riparazione o installazione di condizionatori nelle proprie casa, negozi e uffici, può dar diritto anche per le spese 2020 a detrazioni fiscali