Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Camelia invernale

La Camelia Sasanqua è la specie ideale per avere un angolo del giardino o del balcone, fiorito e scenografico anche in pieno inverno e con temperature molto rigide.
05 Gennaio 2012 ore 14:42 - NEWS Giardino
camelia , inverno , sasanqua , giappone

Camelia Sasanqua_invernaleUno dei problemi maggiori di chi ha il pollice verde, oltre alle vacanze estive con conseguenti tempistiche per le innaffiature, è l'avere qualche pianta fiorita e decorativa sul balcone e in giardino, anche in pieno inverno.
Purtroppo si sa che gelate, temperature rigide e mancanza di luce, non aiutano, ma anzi inibiscono la maggior parte delle specie.

Ce ne sono però alcune, come gli Hamamelis, e i Prunus, che permettono di abbellire il proprio giardino anche con temperature molto rigide.

Oppure, chi veramente non vuole rinunciare a delle fioriture abbondanti e molto scenografiche, può optare per le belle camelie invernali.
Delle specie di camelie, che permettono di avere un giardino fiorito per un tempo che va da settembre ad aprile, quando entrano in scena le cugine primaverili.

Chiamata anche Sasanqua, la camelia invernale è il fiore simbolo del Lago Maggiore, a cui sono dedicate numerose Mostre invernali e non, oltre a essere stata il fiore ufficiale delle Olimpiadi Invernali di Torino 2006.

Camelia invernaleLa camelia invernale è una specie originaria dell'isola di Okinawa in Giappone dove è anche chiamata sazankwa, ovvero fiore del tè di montagna ed è utilizzata in molte festività, come simbolo di longevità.

Qui la coltivazione va indietro di parecchi secoli, con utilizzi diversi, che si spingono anche all'alimentare.
È un esemplare sempreverde, con foglie piccole, strette e lucide, la cui peculiarità sta nei fiori molto profumati, composti da corolla semidoppia, con colori che variano dal bianco candido, al rosa intenso.

Arrivata in Europa intorno al 1700, si è diffusa rapidamente ed è stata particolarmente ibridata, grazie alle sue caratteristiche di rusticità e adattabilità, anche con temperature molto rigide.
Inoltre la Camelia Sasanqua è stata coltivata per molto tempo anche per la produzione di un olio per il trattamento della seta e per fare il sapone.
La pianta è acidofila e necessita quindi di terreno privo di calcare, e possibilmente ben drenato.

La coltivazione riesce bene anche in vaso, soprattutto per proteggere la pianta da sole e vento.

Gli arbusti vanno concimati frequentemente, utilizzando stallatico verso la fine del periodo invernale, se poi la pianta invece è molto grande, allora procedere anche con concime granulare a lenta cessione ogni trimestre, possibilmente ricco di azoto e potassio, per favorire le fioriture.


riproduzione riservata
Articolo: Camelia invernale
Valutazione: 4.78 / 6 basato su 27 voti.

Camelia invernale: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Christine Giusti
    Christine Giusti
    Mercoledì 24 Ottobre 2012, alle ore 09:34
    Devo spostare una camelia invernale da un punto a un altro nello stesso giardino, in che periodo dell'anno è meglio farlo?
    Grazie
    rispondi al commento
    • Arch.caiazzo
      Arch.caiazzo Christine Giusti
      Venerdì 26 Ottobre 2012, alle ore 11:36
      Per Christine Giusti: Buongiorno Christine, diversamente da altri tipi di piante, la Camelia invernale va rinvasata, spostata o messa a dimora, proprio in piena fioritura. Al contrario, il rischio di danneggiare la pianta irrimediabilmente è molto alto. Post trapianto è facile che la sua Sasanqua perda qualche fiore, ma non è un problema. Riprenderà la sua forma velocemente. Saluti
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
328.041 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Camelia invernale che potrebbero interessarti


Coltivare Camelie

Giardino - Caratteristiche principali di una tra le piante da fiore arbustive o arboree di maggior pregio estetico e dalle possibilità di utilizzo a molti sconosciute.

Coltivazione camelia Donation

Piante - La camelia Donation è una varietà di camelia che regala intense fioriture anche di sfondo e ha un limitato bisogno di apporto idrico anche durante l'estate.

La camelia

Giardino - I fiori sono semplici e sbocciano in autunno ma la fioritura avviene dalla primavera all'autunno a seconda della specie.

Fiori di Stagione

Giardino - La scelta delle specie vegetali adeguate e l'impiego di prodotti adeguati e delle cure giuste permettono di avere fiori sempre belli in ogni periodo dell'anno

Piante acidofile: Camelie, Rododendri e Azalee

Piante - Arriva la primavera e arriva la fioritura di ca­melie, rododendri e azalee che può protrarsi fino ad estate inoltrata, con manifestazioni intense di profumi.

Tappeti alle pareti come quadri

Tappeti - Ormai ci sono tappeti moderni talmente belli, lavorati e particolari, da poter essere utilizzati come se fossero quadri, sia sistemati a terra, che alle pareti.

Giardino invernale coperto

Giardinaggio - Scegliendo e coltivando specie resistenti alle basse temperature, è possibile creare e decorare un giardino d'inverno dai colori sgargianti ed intensi profumi.

Mostre di primavera

Giardino - Arriva la primavera, e con lei anche numerose manifestazioni di floricoltura e giardinaggio, con in mostra novità, ritorni e piante rare

Come scegliere le piante da fiore

Piante - Per decorare terrazzi e balconi, sono molte le specie di piante da fiore da scegliere, valutando orientamento dello spazio, estensione e clima della zona.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img vito86
Salve, vorrei presentarvi alla Vostra attenzione il seguente problema: in casa ho un Cavedio, pozzo di luce di 18 metri quadrati che mi ha creato sempre problemi, in parole povere...
vito86 08 Gennaio 2018 ore 00:27 14
Img peonia84
Ciao a tutti, intanto non so se scrivo nella sezione giusta del forum. Devo realizzare un giardino d'inverno su terrazzo privato. Vivo in Sicilia quindi temperature torride.Sto...
peonia84 13 Giugno 2017 ore 00:19 1
Img xman80
Salve,vorrei mettere un gazebo da lasciare anche in inverno in giardino.Non ho capito come potrei fissarlo a terra, ossia se lo compro di legno posso usare delle staffe a sfondare...
xman80 01 Settembre 2014 ore 23:39 1