Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Abbattimento barriere architettoniche: buon gusto e civiltà

Il grado di civiltà di una società si misura anche in base alla quantità di barriere architettoniche che impediscono alle persone disabili di muoversi.
- NEWS Pavimenti e rivestimenti

Il grado di civiltà di una società si misura anche in base alla quantità di barriere architettoniche che impediscono ai diversamente abili di muoversi in maniera indipendente nel contesto urbano, come un qualunque cittadino "normale".

La Normativa italiana, con il D.P.R. 503/96, recependo le direttive della comunità europea, ha previsto l'abbattimento delle barriere architettoniche nelle città, cioè di quegli ostacoli che impediscono il movimento e il riconoscimento dei luoghi e dei pericoli, da parte di persone con ridotte capacità motorie e sensoriali, come non vedenti o ipovedenti.Abbattimento barriere architettoniche

Purtroppo molte volte questi principi vengono disattesi, sia in ambito pubblico che privato, e, anche quando la legge viene applicata in maniera diligente, ci si trova spesso di fronte alla scelta di soluzioni che appaiono adeguate dal punto di vista tecnico, ma carenti dal punto di vista estetico e questo, soprattutto nei nostri preziosi centri storici, costituisce una vera e propria offesa al senso del bello e alla memoria culturale.

Percorso per diversamente abiliMa, con un'attenta progettazione e con i materiali appropriati è possibile coniugare il buon gusto al rispetto delle esigenze di chi ha problemi di mobilità.

Ci è riuscita, ad esempio Cotto Impruneta che, in occasione dell'incontro del Papa con i giovani a Loreto, ha prodotto dei pezzi fatti a mano per il camminamento della piazza della cittadina marchigiana.


A seguito del risultato positivo ottenuto, visto che la necessità di favorire la mobilità urbana per tutti i livelli di handicap non è andata a discapito dei pregi cromatici ed estetici, l'azienda ha deciso la produzione su larga scala di pezzi in cotto che permettano la percezione sia tattile che visiva (per gli ipovedenti).

È nata così la linea TerraSens.Abbattimento barriere per diversamente abili

Le caratteristiche tradizionali del materiale, come durevolezza, resistenza al gelo, potere isolante, biocompatibilità, rimangono inalterate.

Accanto ai prodotti di normale fabbricazione, vengono realizzati una serie di elementi modulari che forniscono indicazioni direzionali, attraverso il senso tattile plantare, quello manuale (con la cannetta), l'udito e il contrasto cromatico.


Così si sono realizzati dei codici che permettono di riconoscere, ad esempio, l'indicazione di direzione rettilinea, attraverso delle scanalature, o di arresto, mediante delle calotte sferiche, disposte in reticolo diagonale.

I pezzi sono prodotti in due colori, atti a contrastare con le superfici circostanti e, quindi, distinguibili per contrasto visivo.

Per ottenere un risultato perfetto, sarà necessario eseguire una posa in opera eseguita a regola d'arte, in modo da assicurare un'ottima complanarità di tutti i pezzi.

riproduzione riservata
Articolo: Percorsi per disabili e abbattimento barriere architettoniche
Valutazione: 5.33 / 6 basato su 3 voti.

Percorsi per disabili e abbattimento barriere architettoniche: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
333.922 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Percorsi per disabili e abbattimento barriere architettoniche che potrebbero interessarti


Abbattimento delle barriere architettoniche e distanze tra le costruzioni

Leggi e Normative Tecniche - In base alla decisione del Tar della Lombardia si può derogare alle norme sulle distanze per eseguire opere finalizzate all'abbattimento barriere architettoniche.

Barriere architettoniche: approvato il decreto per il riparto del fondo tra le Regioni

Leggi e Normative Tecniche - Approvato il decreto interministeriale che stabilisce la ripartizione tra le Regioni delle risorse per contribuire all'abbattimento delle barriere architettoniche.

Barriere architettoniche in condominio e innovazioni

Manutenzione condominiale - Le barriere architettoniche in condominio possono essere eliminate con le speciali maggioranze previste dalla legge 13/89 anche se non vi abitano disabili.

L'ascensore per disabili in condominio prevale sul vincolo storico dell'immobile

Leggi e Normative Tecniche - La Corte di Cassazione riconosce il diritto al condomino disabile a installare un ascensore per accedere alla propria abitazione anche in caso di vincolo storico

Legge di Bilancio 2021: è prevista l'agevolazione del Superbonus per l'eliminazione delle barriere architettoniche

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Le novità della Legge di Bilancio 2021 consentono di sfruttare il superbonus 110% per rimuovere le barriere architettoniche, quindi anche per installare montascale

Detrazioni barriere architettoniche: niente bonus se in fattura la descrizione è generica

Detrazioni e agevolazioni fiscali - In caso di opere per l'abbattimento delle barriere architettoniche niente benefici fiscali se in fattura non vi è la descrizione dei lavori di cui al d.m n. 236/1986

Adattabilità di un edificio all'abbattimento delle barriere architettoniche

Soluzioni progettuali - L'adattabilità degli edifici prevede la possibilità, attraverso modesti interventi, di rendere accessibili gli spazi interni anche ai diversamente abili.

Spazi a misura di persona

Leggi e Normative Tecniche - La normativa italiana è abbastanza attenta a far sì che gli spazi, sia pubblici che privati, siano fruibili da tutti, e quindi anche dalle persone disabili.

Barriere architettoniche e ostacoli condominiali

Liti tra condomini - Le barriere architettoniche in condominio rappresentano il più pernicioso ostacolo per la fruizione dell'immobile ma possono essere eliminate velocemente.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img micky1977
Buongiorno a tutti, abito in un condominio di 4 piani senza ascensore degli anni '50. Ho letto che, effettuando lavori che ottengono la detrazione del 110%, avrebbero la stessa...
micky1977 25 Gennaio 2021 ore 22:06 4
Img geppettob
Buongiorno,nel nostro condominio di 4 piani (18 condomini) 4 o 5 condomini, che raggiungono circa mlm 400, stanno provando a istallare ex novo un ascensore condominiale.Tutti gli...
geppettob 29 Marzo 2015 ore 23:20 2
Img diegomontagna
Salve,vorrei aprire una porta nel mio condominio per fare accedere una persona disabile a piano terra che va sul giardino del mio appartamento personale.Serve autorizzazione dal...
diegomontagna 22 Dicembre 2014 ore 18:53 2
Img cfranco
Sono proprietario di un appartamento in un condominio di 12, l'amministratore ha proposto di sostitutire l'ascensore che attualmente parte dal primo piano, con uno nuovo che...
cfranco 17 Aprile 2014 ore 09:37 1