Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Bucato a basso consumo: meglio 30°

Fare il bucato a basse temperature, massimo trenta gradi centigradi, consente di ottenere un bucato perfetto risparmiando energia e rispettando l'ambiente.
18 Giugno 2014 ore 00:55 - NEWS Pulizia casa

Bucato a basso consumo e #meglio30


Fare il bucato a basse temperature, come è noto, offre una serie di vantaggi a favore sia dell'ambiente che dei capi da lavare. Un bucato a basse temperature, massimo a 30 gradi, consente infatti di limitare le emissioni di anidride carbonica (secondo i dati equivalenti addirittura a quelle prodotte da circa 124.000 automobili), rispettando così l'ambiente e mantenendo inoltre l'integrità dei capi, che risultano meno danneggiati e si conservano più a lungo.

Logo meglio30Per questo A.I.S.E., Associazione Internazionale dei Saponi, Detergenti e Prodotti di Manutenzione, rappresentata in Italia da Federchimica Assocasa, ha lanciato il progetto #meglio30, una campagna che ha lo scopo di promuovere ed evidenziare i vantaggi ambientali e sociali offerti dal lavaggio a basse temperature.

Il progetto è in un contesto social dalla dimensione contemporanea e lifestyle per rendere il messaggio più semplice, coinvolgente e vicino ai consumatori, e fa parte di un'ampia rete di iniziative promosse da A.I.S.E. non solo in Italia ma anche in altri paesi europei come Belgio, Danimarca, Francia e Regno Unito, tutte riunite sul sito www.iprefer30.eu.

L'iniziativa, valida dal 26 maggio al 20 giugno 2014, permette agli utenti che si registreranno sul sito www.meglio30.it, di inviare un proprio selfie con addosso il capo d'abbigliamento preferito. Ogni settimana, una giuria giudicherà la foto migliore e più in linea con lo spirito del progetto, premiandola con un Fan kit composto da una gift box Total Wellness Boscolo e una spilla personalizzata #meglio30.


È inoltre previsto un premio finale per la foto migliore in assoluto, che consisterà in un Ambassador Kit composto da un cofanetto regalo Eco-Charme Boscolo, un telo mare e una spilla personalizzata con il logo del progetto.

L'iniziativa coinvolgerà, oltre agli utenti, anche blogger e influencer protagonisti del web, che avranno il compito di interpretare il concept del progetto e diffondere in rete il messaggio da esso promosso. Tutti i contenuti che verranno postati, saranno riuniti attraverso l'hashtag dedicato #meglio30.


Lavatrici e bucato a basso consumo


Anche sul mercato sono disponibili numerose soluzioni che consentono di risparmiare energia e tempo di lavaggio, rispettando l'ambiente e valorizzando capi e tessuti.
Un esempio di innovazione tecnologica è senza dubbio GrandÓvita, la nuova lavatrice ideata e costruita da Candy azienda leader in Europa nel campo degli elettrodomestici.

GrandÓvita offre la possibilità di lavare i capi in meno tempo possibile e a basse temperature ottenendo allo stesso tempo un bucato perfetto.

GrandOvita di CandyGrazie al sistema di lavaggio ad alta efficienza Mix Power System, che genera un'iniezione diretta sui tessuti di acqua pulita e detergente, questa lavatrice, con il programma Perfect Rapid ‘59 permette di lavare i capi in modo impeccabile a soli venti gradi e in meno di un'ora, garantendo così la massima igiene in modo pratico e veloce e ben il 60% di risparmio energetico.

GrandÓvita, inoltre, unisce all'innovazione tecnologica anche dettagli di design funzionale, ideati da noti designer. Ne sono un esempio i nuovi display più grandi e illuminati che permettono di vedere in modo più chiaro informazioni essenziali come la temperatura, la centrifuga e le opzioni di lavaggio, fornendo così un quadro completo delle funzioni e dei programmi.

La versione LCD Touch, è dotata anche di schermo full-touch e di funzione memory, che consente di memorizzare due programmi prescelti e di attivarli attraverso un unico tasto. Ma non solo. GrandÓvita è anche un esempio di capacità e compattezza, con una capienza di 8 chili di bucato in soli 42 cm di profondità ed una lavasciuga capace di asciugare 5 chili di bucato in soli 45 cm. Infine l'oblò, grande, alto e confortevole, facilita notevolmente le operazioni di carico e scarico del bucato, mentre la manopola, impreziosita con materiali pregiati, oltre ad essere esteticamente gradevole è anche molto pratica nell'utilizzo.

Lg lavatrice a vaporePer risparmiare energia ed igienizzare in profondità a soli 30 gradi LG Electronics offre invece la sua gamma di lavatrici a tecnologia a vapore, disponibili in quattro modelli.

Queste lavatici offrono un'azione combinata di vapore ed acqua che crea un'umidità diffusa a temperatura controllata all'interno del cestello.

Il vapore, che si trova direttamente nel cesto durante quasi tutto il ciclo di lavaggio e penetra direttamente nei capi ottimizzando l'azione del detersivo, crea un ambiente ostile alla proliferazione dei batteri, igienizzando già a soli 30 gradi e limitando l'utilizzo di acqua.

Le molecole del vapore, infatti, sono molto più piccole di quelle dell'acqua e penetrando più facilmente nelle fibre, rimuovono in modo più efficace le macchie, rendendo allo stesso tempo il bucato più morbido e liscio, distendendone le fibre e riducendone le pieghe. Il lavaggio a vapore, inoltre, rimuove efficacemente i residui di bucato ed elimina almeno il 99,9% di allergeni, batteri e virus già a 30 gradi.

riproduzione riservata
Articolo: Bucato a basso consumo
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 3 voti.

Bucato a basso consumo: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
320.773 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Bucato a basso consumo che potrebbero interessarti


Dall'IFA di Berlino tutte le novità sull'elettronica di consumo

TV ed elettronica - Torna IFA 2017, l'appuntamento berlinese con le anteprime dei prodotti tecnologici di largo consumo che faranno il loro ingresso sul mercato nei mesi successivi

Leggere l'etichetta delle lampadine a risparmio energetico

Fai da te - Qualche indicazione su come leggere le etichette delle lampadine a risparmio energetico, individuando durata, lumen, numero di accensioni e modalità di smaltimento.

Lavatrici classe A+++

Lavatrici - Ben 40 miliardi di kw, ossia il consumo delle abitazioni italiane in un anno, e 3mila miliardi di litri cubi d'acqua, equivalenti a un terzo del consumo.

Bollette luce: ecco le città con maggiori consumi di energia elettrica

Impianti elettrici - Ecco la classifica con le città italiane che registrano i consumi di energia più alti. I consigli per consumare meno evitando salassi nelle bollette della luce

Nuove lavatrici: bassi consumi ed elevata tecnologia

Lavatrici - Le nuove lavatrici puntano su ridotte dimensioni, basso consumo energetico e un'elevata tecnologia a livello di igiene e programmi speciali.

Elettrodomestici green: quali scegliere per risparmiare energia

Piccoli elettrodomestici - Gli elettrodomestici devono garantire ottime prestazioni, essere silenziosi e non gravare troppo sui costi in bolletta. Ecco alcune proposte attente ai consumi.

Come usare la lavatrice per farla durare a lungo senza sprecare energia

Lavatrici - Un elettrodomestico indispensabile come la lavatrice può essere usato in maniera responsabile: i risultati saranno visibili, i costi ridotti e la durata maggiore

Garanzia sugli elettrodomestici

Piccoli elettrodomestici - Diritti dei consumatori in relazione alla garanzia di buon funzionamento degli elettrodomestici.

Nuove etichette per elettrodomestici

Normative - Sono entrati in vigore in Europa i regolamenti che stabiliscono le caratteristiche ed i contenuti delle etichette energetiche di lavastoviglie, frigoriferi, congelatori, frigocongelatori, lavatrici e televisori.