Bordini decorativi fai da te

NEWS DI Decorazioni14 Ottobre 2013 ore 10:53
I bordini e i rosoni per la decorazione delle pareti sono elementi in grado di interrompere la monotonia di una parete per poter procedere a tinteggiature differenziate.

I bordini modanati da applicare alle pareti o a soffitto si trovano in commercio in una grande varietà di forme, dimensioni e materiali.
Ai classici bordini di forma e sezione diverse, si aggiungono elementi completi come piccole nicchie, rosoni, copriangoli e altri fregi.
Sono realizzati con particolari resine sintetiche, oppure con impasti di gesso, ma anche con legni duri.

Bordini decorativi faidate

Le loro applicazioni a scopo decorativo sono praticamente illimitate.
In una stanza molto alta, una cornice continua che segue il perimetro del locale, applicata lungo le pareti ad una certa distanza dal soffitto, abbassa otticamente la stanza.
Per accentuare la riduzione dell'altezza è possibile decorare con colori contrastanti le zone sopra e sotto l'elemento applicato.
Una stanza lunga e stretta con una finestra a una estremità può essere riequilibrata con una cornice che ripeta la forma e le dimensioni della finestra sulla parete opposta.


Bordini in gesso o in resina


I bordini decorativi possono essere realizzati in gesso, con resine sintetiche, poliuretano o altri materiali compositi.
I tipi in gesso, vengono anche definiti stucchi: sono fragili e si rovinano facilmente, anche per un piccolo urto, per cui sono da preferirsi quelli in poliuretano rigido o in speciali miscele di resine dure ed elastiche.

Bordini decorativi faidate

1
- I bordini sono prodotti con diverse decorazioni floreali, geometriche, ecc.
2 - I rosoni sono disponibili in varie dimensioni e decorazioni.
3 - Si trovano anche i bordini colorati che permettono di realizzare fregi molto elaborati.


Anche su mobili e serramenti


I bordini sono ideali anche per decorare porte e altri serramenti: ad esempio, per creare delle pannellature a cassettone su di una semplice porta liscia si utilizzano elementi sottili, in legno, con cui si creano dei riquadri o dei rettangoli (o combinazioni di entrambe le figure se la porta è abbastanza larga).
Anche i cassettoni delle tapparelle possono essere decorati da bordini disposti opportunamente.
Allo stesso modo si possono trattare mobiletti di aspetto un po' scialbo: pensili della cucina, mobiletti del bagno ecc.
Per ultimo si possono valorizzare i punti luce a soffitto con rosoni di vario diametro, che possono anche essere colorati successivamente.


Misure e posizionamento


Per collocare dei bordini sulle pareti è necessaria una certa precisione.
Marcatene la posizione sulla superficie da decorare usando una livella a bolla, la riga e la squadra.
Dopo aver rilevato le misure bisogna sagomare correttamente i bordini nei punti in cui si devono effettuare dei collegamenti ad angolo.
Per questa sagomatura è necessario utilizzare la cassetta per tagli angolati che ci fornisce la necessaria precisione.


Applicazione a parete


Per le decorazioni in gesso si usa pasta di gesso oppure lo speciale adesivo acrilico (sempre in pasta) mentre per i bordini o i rosoni in poliuretano e resina occorre usare l' adesivo raccomandato dal produttore (in genere un adesivo a contatto).

Dopo aver ben pulito la parete si applica l'adesivo a punti sul retro del bordino da fissare, senza abbondare.
Il bordino va poi posizionato contro la parete e premuto contro di essa per facilitare l'adesione.
Può essere necessario conficcare qualche sottile e lungo chiodino (che poi andrà tolto) per mantenere in posizione il bordino durante l'indurimento della colla.

Con una spugna o uno straccetto si eliminano eventuali sbavature di colla.
Quando tutto è asciutto si può (se si desidera) colorare i bordini con colori acrilici, simil-oro, argento, ecc.

Bordini decorativi faidate

Anche per il posizionamento di elementi di maggiori dimensioni come rosoni, nicchie, mensole e fregi diversi potete seguire lo stesso sistema.
L'unica difficoltà aggiuntiva consiste nel fatto che questi elementi hanno un peso maggiore e, in genere, devono essere sostenuti in posizione per il tempo necessario alla presa della colla.
Per questi motivi conviene utilizzare nastri per mascheratura, di carta, posti a cavallo del fregio oppure conficcare sottili chiodini (che poi andranno tolti).

Curate attentamente il bordo di rosoni e fregi diversi poiché, data la loro dimensione, possono risultare distanziati dalla parete se questa non è perfettamente piana.
La rifinitura si effettua con il medesimo adesivo utilizzato per l'applicazione oppure con silicone del colore della parete.


Applicazione dei bordini decorativi


1 - Individuate l'altezza a cui intendete fissare il bordino e appoggiatelo alla parete. Controllate con la livella a bolla che sia in orizzontale.

Bordini decorativi faidate

2
- Per eseguire tagli precisi e puliti usate la cassetta per tagli angolati. Inserite la sega nelle fessure e tagliate lentamente.

3 - Versate in un contenitore un po' di pasta a base di gesso e aggiungete poca acqua. Impastate fino a ottenere un composto denso e pastoso.

4 - Sul retro del bordino applicate, (in punti distanti una decina di centimetri), l'impasto ottenuto.

5 - Dopo l'applicazione pulite immediatamente la colla che viene spremuta fuori della linea di contatto.

Bordini decorativi faidate



Applicazione di un rosone decorativo


6 - Sul retro del rosone si applicano alcuni punti di colla pastosa speciale per bordini.

Bordini decorativi faidate

7
- Dopo aver forato il rosone al centro (se non lo è già) si fanno passare i fili di alimentazione e il gancio di sospensione murato nel soffitto.

8 - Il rosone dotato di colla nella sua parte posteriore, si preme contro la parete (in questo caso il soffitto), realizzando una prima presa.

Bordini decorativi faidate

9
- Lungo il bordo del rosone bisogna formare un collegamento regolare e omogeneo. Si può impiegare anche sigillante siliconico o acrilico applicato con la pistola estruditrice.


Il Primo sito sul Fai da te


10 - Per mantenere in posizione il rosone si applicano nastri adesivi di carta (nastri mascheratura) di buona larghezza. I nastri vanno lasciati in posizione per alcune ore e, quando vengono staccati, devono essere asportati via lentamente per non danneggiare la pittura dalla parete.

Bordini decorativi faidate

11
- I rosoni di gesso (e i fregi in genere) accettano molto bene la pittura con colori acrilici all'acqua.

riproduzione riservata
Articolo: Bordini decorativi fai da te
Valutazione: 5.30 / 6 basato su 20 voti.

Bordini decorativi fai da te: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Bordini decorativi fai da te che potrebbero interessarti
Modanature decorative per soffitti e pareti

Modanature decorative per soffitti e pareti

Decorazioni - Applicate alle pareti o al soffitto, le modanature offrono grandi possibilità di personalizzazione degli ambienti, donando un tocco di eleganza e originalità.
Applicare stucchi e bordini

Applicare stucchi e bordini

Fai da te Muratura - Lo stucco permette di conferire personalità agli ambienti interni e di creare in modo semplice delle decorazioni di grande impatto dal punto di vista estetico.
Rivestimenti ispirati a Park Guell

Rivestimenti ispirati a Park Guell

Pittura e decorazioni - Il Park Guell di Barcellona è celebre per i suoi mosaici di vetro e ceramica, a cui possiamo ispirarci per ottenere rivestimenti originali e decisamente economici.

Stucchi e rivestimenti decorativi

Ristrutturazione - Gli stucchi decorativi, grazie alle diverse tecniche disponibili, offrono la possibilità di adornare e rendere più eleganti sia angoli della stanza che intere pareti.

Elementi decorativi prefabbricati

Pittura e decorazioni - Gli elementi architettonici decorativi prefabbricati rappresentano la soluzione ottimale per la ristrutturazione delle facciate di edifici in stile classico.

Cambiare look alle pareti ricorrendo a decori in polistirolo, come rosoni e cornici

Pittura e decorazioni - Chi ama i decori preziosi delle residenze dei reali, apprezzerà la rivisitazione low cost di cornici, rosoni per lampadari o pareti e battiscopa in polistirolo.

Scegliere gli stucchi decorativi per interni

Decorazioni - Grazie a una recente rivisitazione, gli stucchi non sono più un monotono e barocco arricchimento, ma un momento di contrasto tra lo stile classico e il moderno.

Stucco antiritiro per il fai da te

Facciate e pareti - Per chi ama il fai da te sono oggi disponibili sul mercato prodotti che rendono la posa più facile e la una resa finale ottimale, vediamo con questo articolo uno stucco particolare.

Vasi artistici in ceramica

Complementi d'arredo - I vasi artistici in ceramica si differenziano da quelli comuni grazie al loro notevole pregio, dovuto al tipo di lavorazione e ai materiali impiegati.
REGISTRATI COME UTENTE
295.550 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Ciottoli di nero ebano mm. 15-25
    Ciottoli di nero ebano mm. 15-25...
    476.00
  • Ciottoli di rosso verona mm. 15-25
    Ciottoli di rosso verona mm. 15-25...
    470.00
  • Decorazioni per la casa, antonio liso
    Decorazioni per la casa, antonio...
    1.00
  • Ciottoli di verde alpi mm. 25-40
    Ciottoli di verde alpi mm. 25-40...
    580.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Weber
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.