Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Il Bonus ristrutturazione può essere trasferito una sola volta all'erede

L'Agenzia delle Entrate ha spiegato a chi sono trasferite le quote residue della detrazione fiscale del Bonus ristrutturazione in caso di decesso del beneficiario
- Detrazioni e agevolazioni fiscali

Si può trasferire solo una volta all'erede il Bonus ristrutturazione


Cosa accade nell'ipotesi di decesso del beneficiario del Bonus ristrutturazione?

L'Agenzia delle Entrate, con risposta numero 612/2021, ha statuito che nell'ipotesi di decesso del beneficiario della misura agevolativa (Bonus ristrutturazione, Ecobonus o Superbonus), per opere edilizie le detrazioni fiscali potranno essere ereditate solo una volta.

Nel dettaglio, l'Agenzia delle Entrate è stata interpellata per pronunciarsi su una situazione relativa al fatto che un contribuente è venuto a mancare dopo aver sostenuto le spese di ristrutturazione edilizia di un immobile. La proprietà dell'edificio e le quote restanti della detrazione fiscale, sono state trasferite agli eredi.

Trasferimento bonus ristrutturazione a erede
La moglie dell'istante era una degli eredi, che è deceduta un anno dopo senza aver beneficiato della sua quota di detrazione fiscale, sia perché non aveva prodotto alcun reddito sia perché non aveva presentato la relativa dichiarazione.

Il marito si è rivolto all'Agenzia delle Entrate, per chiedere se può beneficiare delle detrazioni relative alle quote dell'immobile di cui è diventato titolare, se nel computo della rata può essere considerata la detrazione non fruita dalla moglie nell'anno precedente perché incapiente e, se può utilizzare l'ulteriore quota di detrazione spettante alla figlia in quanto anche lei incapiente.

L'Agenzia risponde spiegando che nelle ipotesi di vendita o di donazione da parte dell'erede che ha la detenzione materiale e diretta del bene, le quote residue della detrazione non fruite da questi non si trasferiscono all'acquirente o al donatario.
Il trasferimento, non è possibile neanche nel caso in cui la vendita o la donazione siano effettuate nel medesimo anno di accettazione dell'eredità.

L'Agenzia delle Entrate, aggiunge, che nell'ipotesi di decesso dell'erede che ha acquisito le quote di detrazione non fruite dal primo beneficiario (quello che ha sostenuto le spese oggetto dell'agevolazione), le quote residue non si trasferiscono all'erede successivo.

Ciò significa che l'istante quale erede, non può beneficiare delle quote residue della detrazione fiscale acquisite dalla moglie deceduta dopo il decesso di suo padre, colui che aveva materialmente sostenuto le spese per gli interventi edilizi.

riproduzione riservata
Articolo: Bonus ristrutturazione: trasferimento erede possibile solo una volta
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.

Bonus ristrutturazione: trasferimento erede possibile solo una volta: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img merovingio81
Devo sostituire un condizionatore con un condizionatore a pompa di calore ed ho bisogno di accedere al bonus mobili, quindi farò la detrazione per ristrutturazione al 50%.
merovingio81 07 Settembre 2022 ore 12:40 2
Img manu89ft
Ciao, sto per fare una ristrutturazione abbastanza pesante di un appartamento, con CILA per modifiche spazi interni, pavimenti, tutti gli impianti e bagni.Ho visto il bonus...
manu89ft 30 Agosto 2022 ore 19:11 2
Img fabiana vinzi
Buonasera ho aperto uno scia per restauro risanamento conservativo (leggero) e ho alcuni dubbi.Per acquisti fatti direttamente da me per materiale elettrico ed edile quale iva mi...
fabiana vinzi 30 Giugno 2022 ore 09:08 2
Img tzero 25
Buonasera a tutti,sto per iniziare i lavori del superbonus nella mia unifamiliare, cedo il credito all'impresa e da computo metrico ho un accollo di 7.000.Questa somma rientra con...
tzero 25 08 Giugno 2022 ore 19:48 2
Img braccobaldoshow
Salve,sono il proprietario di una villetta unifamiliare di cui dovrei fare delle opere interne e il mio geometra ha già presentato una CILA al comune il quale...
braccobaldoshow 28 Maggio 2022 ore 11:14 5