Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Bonus facciate: vale anche per la facciata interna?

È possibile accedere al bonus facciate in caso di lavori su pareti che solo in parte siano visibili dalla strada. È quanto chiarito dall'Agenzia delle Entrate.
18 Settembre 2020 ore 11:36 - Fisco casa

Facciata interna del condominio: quando si ha diritto al Bonus Facciate


In molti si chiedono se si possa fruire del Bonus Facciate in riferimento a interventi di recupero o di restauro che si effettuino su facciate interne del condominio.
A fornire degli importanti chiarimenti sul punto è l’Agenzia delle Entrate che, con la risposta 348/2020, spiega la differenza tra facciata esterna e facciata interna, soffermandosi in particolare sul concetto di visibilità.

Grazie all'incentivo fiscale il contribuente potrà portare in detrazione il 90% delle spese documentate e sostenute nel 2020 relative agli interventi sopra citati. Ma ci sono degli aspetti da chiarire in riferimento ai quali arrivano le indicazioni dell’Agenzia delle Entrate.

Bonus facciate e facciata interna
La questione viene affrontata dal Fisco a seguito di un interpello proposto da un Condominio collocato in zona A (città storica) e intenzionato ad eseguire interventi di restauro e ripristino delle strutture opache, dei fregi e della facciata posteriore dello stabile, solo in parte visibile dalla strada non affacciandosi direttamente su di essa.

In risposta al quesito sottoposto, l’Agenzia delle Entrate conclude che la detrazione non spetta per i lavori eseguiti su facciate interne, a meno che non risultino visibili dalla strada o da suolo ad uso pubblico. Vengono dunque espressamente esclusi gli interventi su pareti confinanti con cortili o spazi interni.
Tuttavia, a parere dell’Agenzia, per avere l’accesso all’agevolazione fiscale, è sufficiente che la parete sia anche solo parzialmente visibile da strada o suolo pubblico, il che apre la possibilità a molti casi di rientrare nel campo di applicazione del bonus.

Ricordiamo che i contribuenti che effettuino spese per interventi di recupero o restauro della facciata di edifici, in luogo della detrazione fiscale, potranno usufruire dello sconto in fattura. Come ulteriore opzione, il soggetto potrà altresì cedere il credito d’imposta per un importo corrispondente alla detrazione, ad altri soggetti (compresi istituti di credito e intermediari finanziari) che a loro volta potranno effettuare ulteriori cessioni.

riproduzione riservata
Articolo: Bonus facciate: possibile per la facciata interna in parte visibile
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 2 voti.

Bonus facciate: possibile per la facciata interna in parte visibile: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
Notizie che trattano Bonus facciate: possibile per la facciata interna in parte visibile che potrebbero interessarti

Bonus facciate 2020: le ultimissime novità

Fisco casa - Bonus facciate: la detrazione al 90% per le spese di rifacimento delle facciate degli edifici si estende a professionisti, imprese e lavoratori autonomi. Le novità

Bonus facciate: confermato per il 2020 con limiti di spesa

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Bonus facciate: Detrazione del 90% per chi effettua la ristrutturazione della facciata dello stabile condominiale o della sua abitazione. Quali i limiti di spesa

Il bonus facciate esclude il bonus mobili

Detrazioni e agevolazioni fiscali - A fronte di lavori sula facciata di un edificio si godrà anche del bonus mobili solo se gli interventi si fanno rientrare tra quelli di recupero del patrimonio edilizio


Arriva il bonus facciate nell'abito della Manovra di Bilancio 2020

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La manovra di bilancio 2020 ha introdotto il Bonus Facciate con un credito fiscale che arriva al 90% utile per rimettere a nuovo numerosi condomini fatiscenti.

Bonus facciate 2020: rientra anche il ponteggio?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Spese accessorie comprese tra quelle che danno diritto alla nuova detrazione fiscale per la tinteggiatura di facciate e balconi, prevista dalla manovra 2020.

Via libera al Bonus verde anche per il 2020

Fisco casa - Prorogata anche per il prossimo anno la detrazione fiscale del 36% relativa al bonus verde per gli interventi di sistemazione a verde nelle unità immobiliari.

Bonus rubinetti: di cosa si tratta?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Con emendamento alla Legge di Bilancio 2020 fa il suo ingresso il bonus rubinetti, la detrazione del 65% dei costi per acquisto di rubinetti che riducono i consumi

Recupero edilizio: detrazione fiscale per prosecuzione di lavori iniziati

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quali sono i limiti della spesa detraibile in caso di prosecuzione di interventi di ristrutturazione già iniziati. Ecco cosa sostiene l'Agenzia delle Entrate.

Il bonus verde si estende all'arredo da giardino

Fisco casa - Al bonus verde si aggiunge il bonus per arredare il giardino: gazebi, tavoli, sedie e divanetti da esterno. È quanto previsto da un emendamento al Decreto Rilancio
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img simonecet
Salve, mi è stato fatto un preventivo per cambiare due finestre. Intanto il signore che venne a prender le misure mi disse che con 800 euro tutto incluso me la sarei cavata...
simonecet 20 Ottobre 2020 ore 19:55 4
Img lorecase1
Buongiorno, vorrei utilizzare il bonus facciate puramente per tinteggiare la facciata di casa. Devo richiedere della "abilitazioni amministrative" in Comune?Nel caso, quali?Grazie...
lorecase1 08 Ottobre 2020 ore 07:50 2
Img giusiebastaa
Salve, sto acquistando un termocamino il venditore mi assicura che è detraibile nella dichiarazione dei redditi, quindi effettuerò un bonifico.Sapete dirmi cosa...
giusiebastaa 30 Settembre 2020 ore 11:01 1
Img ruggerorodoero
Saluti a tutti, vi illustro brevemente il mio caso:Edificio costruito primi anni 90, due piani con due appartamenti per piano dei quali risultano in visura catastale 1 completato...
ruggerorodoero 11 Settembre 2020 ore 10:13 3
Img francescaprezioso
Buongiorno, a breve dovrò iniziare i lavori di ristrutturazione straordinaria su un immobile acquistato come negozio che dovrò trasformare in A/10 per aprire uno...
francescaprezioso 19 Agosto 2020 ore 10:14 1