Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Tendenze 2021, come arredare con il blu navy

Pareti, elementi d'arredo, tessili: il blu navy conquista l'interior design. Ecco come renderlo protagonista della casa da solo o in abbinamento ad altri colori
03 Marzo 2021 ore 13:37 - NEWS Soluzioni progettuali

Il blu navy è il nuovo nero


«Una mattina, siccome uno di noi era senza nero, si servì del blu: era nato l’impressionismo». Pierre-Auguste Renoir


Il blu, nell’arte, come ricorda il pittore francese, segna la nascita della corrente pittorica impressionistica.


Blu navy in camera da letto, da nextluxury.com

Blu navy in camera da letto, da nextluxury.com

Blu navy in camera da letto, da nextluxury.com
Blu navy in soggiorno, da beliani.it

Blu navy in soggiorno, da beliani.it

Blu navy in soggiorno, da beliani.it
Home office blu navy, da home.theconcept.sk

Home office blu navy, da home.theconcept.sk

Home office blu navy, da home.theconcept.sk
Blu navy zona pranzo,da homedecorideas.eu

Blu navy zona pranzo,da homedecorideas.eu

Blu navy zona pranzo,da homedecorideas.eu
Blu navy in cucina, da architecturaldigest.com

Blu navy in cucina, da architecturaldigest.com

Blu navy in cucina, da architecturaldigest.com
Blu navy in bagno, da homedecorideas.eu

Blu navy in bagno, da homedecorideas.eu

Blu navy in bagno, da homedecorideas.eu

Il blu, in particolare il blu navy, nell’interior design, rimarca una tendenza già partita nel 2020 con il Pantone Classic Blue 19-4052: quella di utilizzare questo colore, in sostituzione del nero, per conferire eleganza, contemporaneità e soprattutto carattere agli ambienti domestici.

Ma qual è il significato di questa tinta e quali sono le sue origini?

Storia del blu navy


Il blu navy è una gradazione molto scura, che si avvicina al nero.
Il suo nome è dovuto al colore delle divise impiegate dalla marina militare britannica a partire dal 1748 e successivamente adottato in tutto il mondo.

Il blu navy nelle divise della marina inglese, da abc.es
All’inizio del XIX secolo, per designare questa nuance, veniva usata la denominazione marine blue (blu marino), in omaggio al tono delle uniformi dei marinai; dal 1840 in poi, il termine venne cambiato in blu navy.

Significato del blu navy


Il blu, secondo i principi del Feng Shui, trasmette una sensazione di concentrazione e serenità; quindi, è indicato sia negli ambienti della casa destinati allo studio e al lavoro (cameretta, home office) che in quelli in cui siamo soliti rilassarci (camera da letto, zona living, bagno).

Home office blu navy, da home.theconcept.sk
Il blu navy, in più, dona personalità agli spazi, offrendo il vantaggio di non stancare o risultare opprimente; per sfruttare al meglio questa sua proprietà, è bene scegliere con cura le nuance con cui abbinarlo.


Colori che stanno bene con il blu navy


Il blu navy è una sfumatura molto scura e decisa che può essere accoppiata con diverse tonalità.

Blu navy e bianco


Desiderate ricreare un mood marinaresco da vivere tutto l’anno anche in una casa in città? Il suggerimento è di puntare sul classico abbinamento bianco e blu navy per rendere protagonista quest’ultimo, senza appesantire gli spazi.

Blu navy e bianco in cucina, da architecturaldigest.com
Se non siete degli amanti del bianco puro, optate per il color vaniglia francese, più vibrante e caldo del tradizionale vaniglia; grazie alla sua luminosità, consente di alleggerire il blu navy, in modo da poterlo usare pure in piccole abitazioni.

Blu navy e color legno


Un’accoppiata vincente è quella formata da blu navy e color legno, da riproporre sia nella scelta dei rivestimenti che in quella dei mobili.

In base allo stile e all’effetto che si vuole ottenere, si può spaziare dal color panna, molto indicato nello stile shabby chic, al beige, fino ad arrivare al nocciola.
In generale, per l’associazione con i toni terra, è consigliato prediligere le tonalità scure.

Blu navy e dettagli gold, da furniture.blogotv.net
Se vi piace osare, non rinunciate a riprodurre dei punti di rottura con accessori in oro o bronzo: il primo richiama subito al lusso e alla sfarzosità, il secondo, più intenso, crea ambienti di indiscussa raffinatezza.

Blu navy e grigio


Un altro evergreen è l’accostamento blu navy e grigio.

Per renderlo più romantico, possiamo aggiungere dettagli rosa cipria; indicati anche riferimenti verde oliva, per un effetto jungle che continua a essere di tendenza.

Di contro, sono più insolite le associazioni del blu navy con i gialli, gli arancioni e i rossi, a meno che non si voglia dar vita a eclettici contrasti cromatici.

Blu navy e giallo,da homedecorideas.eu
In genere, i toni del blu, quindi pure il blu navy, amano il sole e la luce naturale.

Pertanto, è possibile usarlo senza problemi in stanze le cui finestre sono rivolte a sud, sud-est o sud-ovest. In quelle ombreggiate, non illuminate dalla luce solare diretta e rivolte a nord, il risultato invece può essere più freddo; in questo caso, meglio scegliere un’illuminazione artificiale calda.

Per quanto riguarda la grandezza, il blu navy è adatto persino nei piccoli ambienti, in cui i bordi tendono a dissolversi visivamente, dando origine a un’atmosfera intima e accogliente.


Il blu navy in camera da letto


Il blu navy è una tonalità che può essere utilizzata con qualsiasi stile di arredamento e in ogni ambiente, a cominciare dalla camera da letto.

Dove usarlo? Naturalmente sulle pareti!

Il blu navy in camera da letto, da nextluxury.com
Interessanti giochi cromatici si possono ottenere dipingendo i muri con diverse sfumature di blu, partendo da nuance più chiare fino ad arrivare al blu navy, ideale sulla parete dietro al letto.

Desiderate una camera da letto in stile marinaro? Tinteggiate una o più pareti a righe blu navy e bianco.

Il nostro consiglio: unite due tendenze in una e puntate su una carta da parati blu navy da impiegare proprio sulla parete dietro al letto, rendendola protagonista dell’intera stanza.

Carta da parati di Esta Home
Cosa ne pensate del modello con barche di Esta Home? Vi condurrà dolcemente verso il mondo dei sogni. Costa 34,95 euro a rotolo.


Il blu navy nella zona living


Anche nel living è possibile optare per una carta da parati blu navy da mettere sulla parete dietro al divano, per far risaltare a colpo d’occhio la zona relax.

Il nostro consiglio: puntate su un raffinato effetto monocromatico da ricreare con un divano dello stesso colore. Perfetto è il divano letto Visnes di Beliani.

Il divano letto Visnes di Beliani
A caratterizzarlo, una solida struttura di legno, impreziosita dal confortevole rivestimento di velluto e i ricercati piedini di metallo, che possono essere valorizzati con cuscini dello stesso tono.

All’occorrenza, si trasforma in un comodo letto per due, ideale per ospitare amici o parenti in visita. Sul sito dell’azienda, è disponibile a 689,99 euro.

In alternativa, se non volete stravolgere l’arredamento, inserite delle pennellate di blu navy, giocando con gli accessori quali vasi, lampade, tende e tappeti.

Tappeto blu navy, da rugshop.co.uk
Un tappeto blu navy, ad esempio, diventa una soluzione d’impatto per esaltare i colori terrosi del parquet.


Il blu navy in cucina


La versatilità del blu navy può essere sfruttata pure in cucina; anche se scuro, non appena illuminato dalla luce, sprigiona tutte le sue potenzialità, rendendo l’ambiente confortevole.

Può essere utilizzato come colore predominante nella scelta dell’arredo, dai pensili ai banconi. Sono tante le aziende di settore che offrono soluzioni con finiture in questa colorazione, disponibili sia in versione lucida che opaca.

Il blu navy in cucina, da hunker.com
Più insolita è l’idea di tinteggiare una parete sulla quale fissare delle mensole di legno naturale sulle quali riporre in bellavista bicchieri, stoviglie e piccoli elettrodomestici; le essenze più chiare sono perfette per un arredamento moderno, quelle più scure riproducono un effetto rustic chic.

Il nostro consiglio: a proposito di elettrodomestici, il suggerimento è di optare per un frigorifero di design, come il modello BOCB662/B della collezione retrò di Bompani.

Il frigorifero della collezione retrò di Bompani
A contraddistinguerlo, l’elegante e versatile finitura blu navy. È acquistabile a 987 euro.


Il blu navy in bagno


In bagno, il blu navy trova la sua collocazione ideale, per l’associazione naturale con l’elemento acqua. Qui, possiamo sbizzarrirci a trovare la soluzione che si adatta alle nostre esigenze.


L’idea è quella di produrre un ricercato gioco di contrasti: è possibile optare per rivestimenti chiari che diventano lo sfondo su cui risalta l’arredo bagno in blu navy (sanitari, accessori, tessile).

Al contrario, si può puntare su pavimenti o pareti blu navy da riproporre su tutta la superficie o su una parte definita, a seconda dell’effetto che si desidera ottenere.

Il blu navy in bagno, da catchpoleandrye.com
Il nostro consiglio: ricreate un angolo relax in cui la protagonista è una vasca freestanding.

Possiamo preferirne una dalle tonalità neutre da collocare in una parte della stanza ricoperta da piastrelle blu navy, come la variante china della collezione Zellige di Marazzi.

Le piastrelle della collezione Zellige di Marazzi
Grazie ai visibili passaggi di gradazione, quando faremo il bagno, ci sembrerà di farlo circondati dalle suggestioni del cielo e del mare che si perdono all’orizzonte.

riproduzione riservata
Articolo: Blu navy una delle tendenze arredo 2021
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.

Blu navy una delle tendenze arredo 2021: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
327.970 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Blu navy una delle tendenze arredo 2021 che potrebbero interessarti


Nuove tendenze dell'arredamento secondo gli esperti americani

Complementi d'arredo - Lusso, riciclaggio creativo e versatilità: passano da qui le tendenze dell'arredamento di interni per il 2015, secondo i dettami dei maggiori esperti di settore.

Arriva Homi Outdoor, la nuova fiera dedicata alle tendenze d'arredo esterno

Arredo giardino - Pronto a Milano Homi Outdoor, il salone dell'arredo e accessori per la casa, dove il verde farà da protagonista. Tante le proposte per l'esterno dell'abitazione.

Sospesa l'edizione 2020 del Salone del Mobile di Milano

Complementi d'arredo - Niente Salone del Mobile quest'anno: è stata comunicata ufficialmente la sospensione dell'edizione 2020, appuntamento già fissato al 2021: dal 13 al 18 aprile.

Fiere del settore Casa

Arredamento - Quello che ci apprestiamo a trascorrere sarà un week-end all?insegna degli appuntamenti fieristici dedicati al mondo della casa.Dal centro al nord Italia

Arredamento casa: ecco le nuove tendenze per il 2019

Complementi d'arredo - Tutti i nuovi trend arredamento per il 2019: letti con vano contenitore e arredi componibili, tavoli per cucina allungabili e nuovi colori per tinteggiare casa.

Le ultime tendenze design e colori per un living moderno

Complementi d'arredo - Un living moderno si distingue quando lo spazio riesce ad essere versatile. La cifra distintiva è la polifunzionalità dell'ambiente e gli elementi di design unici

Tendenze arredamento 2021: ecco come avere una casa alla moda!

Soluzioni progettuali - Dai colori ai materiali, dai complementi agli stili più in voga: scopriamo le tendenze arredamento del 2021 e come usarle per valorizzare gli ambienti domestici

Expocasa 2019: a Torino dal 2 marzo il via per il Salone dell'arredamento

Complementi d'arredo - Expocasa Fiere Lingotto a Torino, dal 2 al 10 marzo, 20.000 mq di esposizione relativa a tutto quanto ruota intorno al mondo dell'arredo, comprese le grandi firme

Libri per la casa da regalare a Natale

Arredamento - Di seguito alcuni suggerimenti per regalare a Natale libri in grado di fornire idee e spunti creativi per arredare casa, o semplicemente far viaggiare con la fantasia.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img francescosaturno
Buongiorno, casa nuova da arredare, secondo voi come posso disporre nel soggiorno parete attrezzata e divano? Grazie mille per le idee.
francescosaturno 15 Ottobre 2020 ore 13:17 8
Img mloris
Buongiorno a tutti, vorrei ri-arredare la zona giorno della mia casa che si trova collina in provincia di Udine. La piantina quotata che allego non è attuale ma è...
mloris 14 Ottobre 2020 ore 21:55 8