• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

I pavimenti in LVT hanno battiscopa idonei e a loro compatibili

I battiscopa per i pavimenti in LVT sono personalizzabili, proteggono la parte inferiore del muro decorandola e creano una cornice perimetrale di rivestimento.
Pubblicato il

Battiscopa personalizzabili


Nelle ristrutturazioni da eseguire in breve tempo e con un budget limitato si possono utilizzare pavimenti in LVT di tipo flottante che permettono la posa in opera di un nuovo strato di rivestimento sopra quello esistente, magari usurato e di non bell'aspetto, evitando così interventi di taglio delle porte e del portone blindato.

Il battiscopa adatto a questo genere di pavimento è un elemento solitamente in MDF coperto da pellicola protettiva, ma ultimamente è fabbricato direttamente in PVC espanso rivestito da pellicola fotografica decorativa; quest'ultimo materiale ha tutte le caratteristiche del pavimento in Luxury Vinil Tile, dunque, è resistente all'acqua, agli urti, riutilizzabile, facile da pulire, personalizzabile con lo stesso motivo grafico del piano orizzontale rivestito.


Il battiscopa in PVC espanso


Il PVC espanso è un materiale sottoposto a una tecnica di lavorazione detta di espansione, con la quale si modifica il peso specifico del polimero iniziale, ottenendo un prodotto a struttura cellulare più leggero.

Disegno di battiscopa genericoIl battiscopa, detto anche zoccolino, è un elemento protettivo del giunto tra la superficie verticale della parete e il pavimento.

In effetti è una cornice di rivestimento che evidenzia il perimetro della stanza e protegge la parte inferiore del muro da urti di scopa, aspirapolvere e altri strumenti per la pulizia, oltre che essere esso stesso una barriera alla polvere.

La forma comune è quella di una tavola piatta ma oggigiorno la scelta è molto più vasta giacché è ritenuto non più soltanto elemento di giunzione e protezione, bensì un importante decoro.
Pertanto, il mercato ci offre un'ampia gamma di battiscopa, anche discretamente elaborati e con bordi arrotondati.

Nell'immagine sottostante sono rappresentati alcuni profili di battiscopa:
dal più squadrato e dritto a quello a becco di civetta, con parte superiore arrotondata e parte inferiore con una specie di piedino sporgente.

Disegno di profili di battiscopa
Le dimensioni sono variabili secondo le necessità funzionali ed estetiche: l'altezza si aggira tra i 6 e gli 8 cm; lo spessore tra 1 e 2 cm circa; la lunghezza massima disponibile è di 3 m, da tagliare secondo la geometria della stanza.

Lo zoccolino va inserito per ultimo, quindi dopo la posa del pavimento, degli infissi e la pitturazione delle pareti.

Il sistema di posa dei pavimenti in LVTè a incastro Semplice e veloce, detto anche a click, si tratta di una posa flottante a secco su sottofondo planare, senza utilizzo di tappetino, collante e profili vari; gli stessi battiscopa sono dotati di clip holder che sostituiscono lo strato adesivo e mantengono fermi e stabili gli elementi, facili da installare e da rimuovere.

Le ragioni che conducono alla scelta di questo materiale sono molteplici.
Difatti il prodotto è:
- resistente all'acqua, dunque, può essere sistemato anche all'interno di bagni, cucine e lavanderie;
- è fonoassorbente e pertanto attutisce i rumori di calpestio regalando una piacevole sensazione di tranquillità, di morbidezza e calore al tatto;
- è resistente all'usura;- è facile da pulire.

La specificità del materiale sta nell'effetto decorativo che, per mezzo della tecnica di riproduzione fotografica, riprende la stessa texture del pavimento e la riporta anche sullo zoccolino, abbinandolo e garantendo continuità visiva. Per i più creativi è possibile riportare qualsiasi foto o disegno si voglia, dagli elementi della natura a effetti grafici elaborati dalla propria mente.

Difatti, nell'esempio sottostante, è stato schizzato un battiscopa con una decorazione a foglie verdi abbinato a un pavimento dall'effetto ligneo; si può stampare di tutto cercando di creare accostamenti in pieno accordo con l'arredo generale.

Schizzo di battiscopa personalizzatoI battiscopa colorati in pvc espanso, dunque, sono dei veri e propri complementi d'arredo da abbinare o al pavimento oppure, per singolari soluzioni di design, anche al colore dei muri, alla decorazione della parete.

È possibile scegliere di uniformare il battiscopa col rivestimento scegliendo lo stesso materiale e colore, oppure di evidenziarlo optando per una tonalità a contrasto.

In conclusione, in commercio sono presenti in diverse colorazioni, a tinte unite oppure a ripresa di effetti quali il legno, la pietra, texture personalizzabili.

Bisogna solo scegliere il tipo che meglio si abbina alla situazione personale, all'ambiente arredato e trasformare questi elementi, un tempo considerati marginali e meramente protettivi, in componenti di grande fascino e attrazione visiva.

Personalizzare una casa significa curare soprattutto i dettagli, quegli elementi che in un progetto ordinario sono presi in considerazione soltanto alla fine, quando resta poco tempo e denaro per valutare le diverse tipologie che ci offre il mercato.

Sono proprio questi dettagli ad attirare lo sguardo dell'ospite e è fare la differenza tra un appartamento e l'altro, rendendolo esclusivo.

Un piccolo spunto: il decoro che si può riprodurre in stampa sul battiscopa in PVC espanso può riportare una anche frase, un pensiero caro all'utente proprietario della casa, rendendo il battiscopa protagonista dell'ambiente e magari di un ricordo prezioso!

riproduzione riservata
Battiscopa per pavimenti in LVT
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 12 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
346.823 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI