Bagno per gli ospiti

NEWS DI Bagno16 Settembre 2013 ore 16:44
La progettazione del bagno per gli ospiti rappresenta una vera e propria sfida per architetti e clienti, visto che si tratta di solito di spazi di dimensioni contenute.
bagno , ospiti , progetto , sanitari

Si sta diffondendo la consuetudine di realizzare, sia in case di nuova costruzione che in immobili da ristrutturare, un bagno da destinare agli ospiti.
bagno per gli ospitiSi tratta di solito di un piccolo bagno, che nei casi più estremi di mancanza di spazio, può essere dotato solo del vaso e di un piccolo lavabo o di un lavamani, ma che consente di avere un secondo servizio ad uso degli ospiti, ed evitare così l'utilizzo del bagno di famiglia che può essere in disordine, soprattutto se utilizzato anche come lavanderia.

La sua progettazione rappresenta una vera e propria sfida per architetti e clienti, visto che si tratta di solito di spazi contenuti che hanno dimensioni che vanno da 1,5 a 4 mq.

È così che un gruppo di aziende tedesche ha aderito all'iniziativa Blue Responsibility, un progetto che mira alla realizzazione di bagni che, seppur di contenute dimensioni, risultano esteticamente soddisfacenti ed anche sostenibili.


Soluzioni per spazi ridotti del bagno per gli ospiti


Come abbiamo ribadito, il bagno per gli ospiti deve fare i conti innanzitutto con problemi di spazio ridotto. Questo però non deve andare a discapito dell'estetica, che deve essere specchio della personalità del padrone di casa allo stesso modo del bagno padronale.

È per questo che Dornbracht, per le proprie serie di rubinetterie, prevede prodotti disponibili in varie dimensioni e sporgenze, in modo da offrire la stessa qualità di design anche per ambienti di minori dimensioni.

Schell: TipusIn questa gamma di prodotti i rubinetti temporizzati per lavamani della Schell, rappresentano una delle soluzioni più piccole presenti sul mercato, con i loro 10 cm di altezza e profondità.

Anche le aziende produttrici di sanitari ceramici hanno pensato a soluzioni specifiche ad ingombro ridotto.
Keuco, ad esempio, propone un lavabo di piccole dimensioni con sottolavabo. Per questo sanitario risulta essere particolarmente utile il rubinetto a profondità ridotta, dal minimo ingombro, grazie al suo posizionamento laterale, che lo fa apprezzare anche per il suo design originale.

Una soluzione particolarmente compatta è anche quella proposta da Villeroy & Boch, con il suo lavamani da 37 cm.

Kaldewei: doccia a filo pavimentoNel caso in cui sia necessario inserire nel bagno per gli ospiti anche una doccia, è opportuno puntare sui piatti a filo pavimento, come quelli proposti da Kaldewei. Infatti, l'assenza di giunti e la continuità di superficie con il pavimento, oltre a facilitare le operazioni di pulizia, sono in grado di rendere anche l'ambiente più ampio visivamente.

Altre aziende si sono concentrate, invece, sul problema dell'eliminazione dei cattivi odori, che diventano un problema maggiore in spazi minuscoli e quasi sempre privi di finestra.
Geberit, ad esempio, ha ideato un sistema che elimina i cattivi odori direttamente al loro formarsi, nella ceramica del water.
Tramite il tubo di mandata dello sciacquone l'aria viene filtrata e fatta spassare attraverso un filtro a carboni attivi, presente sotto la placca. Intorno a questa ci sono delle aperture attraverso cui l'aria filtrata viene immessa direttamente in ambiente.



Soluzioni non solo per il bagno per gli ospiti


Le soluzioni illustrate sono caratterizzate tutte da una particolare attenzione alla sostenibilità, e quindi sono ideali non solo per il bagno degli ospiti.
D'altro canto, a dispetto del nome, questo locale non viene utilizzato solo dagli estranei, ma anche dagli abitanti della casa, visto che è ubicato in zone ad alta frequenza, spesso all'ingresso o nelle vicinanze della cucina e del salone.

In particolare il lavamani è soggetto a frequenti utilizzi, per cui può essere utile installare una rubinetteria senza contatto, in modo da ottimizzare l'igiene.

Il risparmio idrico è un altro aspetto da considerare e si può contare su prodotti che consentono un risparmio di acqua fio al 50%.
Villeroy & Boch, in particolare, produce un water che utilizza per il risciacquo una quantità d'acqua compresa appena tra 3 e 4,5 litri.

Infine, il consiglio è quello di scegliere per il bagno degli ospiti, materiali solidi e di facile manutenzione, che garantiscano una lunga durata nel tempo.

riproduzione riservata
Articolo: Bagno per gli ospiti
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 5 voti.

Bagno per gli ospiti: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Bagno per gli ospiti che potrebbero interessarti
Camera per gli ospiti

Camera per gli ospiti

Progettazione - Un appartamento grande ma con una precisa esigenza, quella di ricavare una camera pluriuso da utilizzare occasionalmente per gli ospiti e, quotidianamente, come studio.
Progettare ampliamento cucina

Progettare ampliamento cucina

Progettazione - In fase di ristrutturazione di un immobile è possibile trovare delle possibili soluzioni che consentano di trasformare una cucina da non abitabile ad abitabile.
Come ricavare una camera per gli ospiti dal soggiorno

Come ricavare una camera per gli ospiti dal soggiorno

Soluzioni progettuali - Due soluzioni per ricavare una camera da letto dal soggiorno: la prima prevede la realizzazione di una parete fissa, l'altra l'installazione di pannelli scorrevoli.

Come realizzare un bagno in camera

Zona bagno - Vediamo come, con semplici interventi, è possibile realizzare un bagno in camera, a servizio esclusivo dei padroni di casa o di chi alloggia nella stessa.

La corretta progettazione del bagno

Zona bagno - Il bagno è uno degli ambienti più importanti e significativi della casa, ed è perciò necessario conoscere i criteri per progettarlo e realizzarlo correttamente.

Come progettare la zona notte

Zona notte - Una scala a chiocciola per collegare la camera degli ospiti e la zona notte da ripensare, con due camere, bagno grande e uno spazio lavanderia, separato dal resto.

Progetto: la casa per la nonna

Soluzioni progettuali - La proprietaria di questo piccolo appartamento intende apportare all'immobile una serie di modifiche in modo da poter disporre di un bagno ad uso esclusivo.

Trasformare la mansarda in zona giorno

Sottotetto - Utilizzare la mansarda come zona giorno e zona relax. Fulcro del progetto la cucina, in grado di mimetizzarsi nel passaggio tra la zona pranzo e il soggiorno.

Idea di progetto per bagno e antibagno in soli 5 mq

Zona bagno - Bagno e antibagno: i due ambienti sono interconnessi grazie a una porta scorrevole a scomparsa, formando un'unica superficie di soli 5 mq, divisa dal soggiorno.
REGISTRATI COME UTENTE
295.694 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Sanitari sospesi doccia pavimento rivestimento arredo bagno
    Sanitari sospesi doccia pavimento...
    2320.00
  • Sanitari filo muro doccia pavimento rivestimento bagno
    Sanitari filo muro doccia...
    2360.00
  • Sostituzione e sovrapposizione vasca da bagno
    Sostituzione e sovrapposizione...
    450.00
  • Ideal standard marazzi bossini grohe sanitari box
    Ideal standard marazzi bossini...
    2540.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Faidacasa.com
  • Mansarda.it
  • Faidatebook
  • Weber
  • Black & Decker
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.