Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Avvitatori a batteria per tutte le esigenze

Gli avvitatori a batteria sul mercato sono veramente tanti e non sempre quello più potente e costoso sarà la scelta giusta. Ecco cosa considerare durante la scelta
08 Maggio 2021 ore 09:48 - NEWS Bricolage legno
avvitatore a batteria

Come scegliere il miglio avvitatore a batteria


Il trapano avvitatore è uno strumento che semplificherà moltissimo i lavori di bricolage, riparazione e fai da te in casa.
Può essere considerato a tutti gli effetti un cacciavite elettrico.

Questi strumenti dotati di batteria spesso uniscono sia le funzioni di un trapano che quelle di un semplice avvitatore. Ovviamente più optional avranno, più il prezzo salirà.

Un semplice avvitatore a batteria, anche se di marca ed affidabilità ottima, potrebbe costare poco più di 20 euro.
Se invece si decide per un trapano avvitatore a batteria ad alta potenza, il prezzo potrebbe tranquillamente superare i 200 euro.


Presa per caricare l'avvitatore Black & Decker

Presa per caricare l'avvitatore Black & Decker

Presa per caricare l'avvitatore Black & Decker
L'avvitatore BAKAJI

L'avvitatore BAKAJI

L'avvitatore BAKAJI
Kit completo avvitatore DeWalt

Kit completo avvitatore DeWalt

Kit completo avvitatore DeWalt
Avvitatore Bakaji con accessori

Avvitatore Bakaji con accessori

Avvitatore Bakaji con accessori


In ogni caso, prima bisognerà conoscere quali sono i fattori decisivi per scegliere il miglior avvitatore a batteria, basandosi sulle specifiche esigenze ovviamente. Sarebbe infatti inutile andare a spendere centinaia di euro se l'unica cosa di cui si avrà bisogno è uno strumento per avvitare e svitare viti.


Potenza avvitatori a batteria


Questo è in effetti il fattore principale che bisognerà andare a controllare. Questo valore, espresso in Volt, influenzerà moltissimo la resistenza e la versabilità dell'avvitatore. Ovviamente questo influenzerà anche, e non di poco, il prezzo finale. Ma ecco più nel dettaglio cosa bisogna andare a controllare prima di effettuare l'acquisto:

  • voltaggio;

  • velocità;

  • giri al minuto.


Voltaggio dell'avvitatore a batteria


In commercio esistono avvitatori e trapani con potenze variabili tra i 9 e i 36 Volt. Per un semplice avvitatore per uno non professionale il consiglio è di non superare i 16 Volt.

Se invece si desidera un avvitatore che funzioni anche come trapano a percussione invece, conviene optare per prodotti con potenze maggiori. Al salire di questo valore infatti aumenteranno le prestazioni e la possibilità di forare materiali anche molto ostici.

Quando il lavoro si fa duro, meglio optare per alte potenze. Foto by DeWalt
Potenze minime di 9 Volt o meno invece, potranno essere utilizzati esclusivamente per semplici lavori come ad esempio, il montaggio di mobili Ikea.


Per la routine domestica la potenza ideale (ed anche la più richiesta sul mercato) è quella a 18 volt mente, per forare materiali duri come ad esempio in calcestruzzo, meglio optare per trapani a percussione più potenti ed ingombranti tra i 24 e i 36 Volt.


Le velocità variabili degli avvitatori


Questo punto anche è decisamente fondamentale. La possibilità infatti di poter regolare la rapidità di rotazione del trapano avvitatore sarà fondamentale per allentare o stringere le viti in maniera molto precisa ma soprattutto, limitando eventuali danni.

Acquistando un buon avvitatore si potranno riporre tutti gli scomodi e faticosi cacciavite
Gli avvitatori di fascia alta hanno anche 6 regolazioni di velocità differenti ma in linea di massima, per quelli ad uso domestico e per i lavori fai da te, due velocità saranno sufficienti.

I prodotti top di gamma infine avranno la possibilità di regolare la velocità di rotazione in base alla pressione esercitata sul grilletto dell'avvitatore a batteria.

Giri per minuto


Solitamente all'aumentare del voltaggio, aumenta anche il valore dei giri per minuto. Questo valore varia, solitamente, da 600 ai 2000 g/m. Anche qui, in base al lavoro da effettuare, bisognerà scegliere la giusta potenza.

Tornando nuovamente al montaggio dei mobili di ikea, lavoro facile per antonomasia, basterà un modello basilare. In linea di massima se si vuole solo un avvitatore a batteria e non un trapano basterà rimanere in un range tra i 1000 e i 1400 giri.

Tutt'altro discorso per i trapani a percussione che dovranno avere una velocità molto elevata per bucare una parete come il burro.


Le prestazioni migliori di un avvitatore a batteria


Sembra quasi superfluo dirlo ma repetita iuvant, come dicevano i latini.Il primo elemento di cui bisogna assicurarsi è che l'avvitatore sia dotato di funzione di reversibilità. Questa permetterà sia di avvitare, sia di svitare viti e bulloni. La maggior parte dei trapani a batteria e degli avvitatori di ultima generazione permette questo tipo di movimento.


Da non sottovalutare nemmeno la coppia massima che un avvitatore è in grado di generare. Questo valore, espresso in Newton per metro, indica la forza che viene applicata alla vite o al bullone su cui si sta lavorando. Infine, per evitare che il motore dell'avvitatore si bruci è bene assicurarsi che sia presente la frizione regolabile che serve a far girare il motore a vuoto al raggiungimento di un determinato sforzo.


Design ed optional di un avvitatore elettrico


In questo paragrafo sono presenti elementi non essenziali ma che renderanno l'utilizzo del trapano avvitatore molto più facile e comodo.

Verificare in primis che l'impugnatura sia comoda ed ergonomica. Questo elemento non è da sottovalutare perché in caso di lunghe sessioni, mano e braccio potrebbero stancarsi molto oltre al possibile insorgere di vesciche sul palmo.

Dettaglio di un avvitatore BAKAJI con luce a LED
Verificare inoltre che tutti i comandi siano raggiungibili in maniera comoda. Non ci si pensa ma le dimensioni delle mani umane varia tantissimo da un individuo all'altro.

Anche il peso ha la sua importanza, ed è indubbiamente meglio scegliere modelli che non superino i 2 kg anche se c'è sempre da considerare che gli avvitatori compatti e leggeri serviranno solo per piccoli lavoretti.

Alcuni modelli infine, sono dotati di luce a LED. Quest'optional permette di illuminare alla perfezione la zona di lavoro.


Trapano a batteria avvitatore Bosch


L'azienda multinazionale tedesca Bosch è praticamente sinonimo di affidabilità. E come non fidarsi oltretutto della ditta che, nel 1932, fu la prima ad inventare proprio il trapano?

Trapano a percussione e avvitatore Bosch
Più nello specifico però si andrà ad analizzare il trapano a percussione e avvitatore a batteria PSB.

In quando a prestazioni ci troviamo nella fascia media. La comoda impugnatura e il peso di 1,3 kg lo rendono un avvitatore adatto per lunghe sessioni di lavoro. L'avvitatore Bosch, prodotto ideale per i lavori in casa e il fai da te può raggiungere un numero di giri a vuoto fino a 1300 gpm ed una coppia di serraggio compresa tra i 19 e i 38 Nm.


Anche il Voltaggio si attesta su un valore medio e cioè 18 volt. È venduto con la seguente dotazione: valigetta, 2 batterie al litio 1,5Ah, un caricabatteria, kit di avvitamento doppio.


Avvitatore a batteria BAKAJI


Prodotto cinese ma non cinesata. L'avvitatore e trapano a batteria BAKAJI ha un ottimo rapporto qualità prezzo.

La potenza è di 20 Volt e, grazie alla sua ottima batteria al litio da 1,5 Ah il tempo di ricarica sarà solamente di poco più di un'ora. Il numero di giri a vuoto rientra nella media con un massimale di 1300 gpm. Il mandrino autoserrante del diametro di 13 mm permette di effettuare il passaggio dalla funzione da perforatura a quella di avvitatura in maniera intuitiva e veloce.

Avvitatore a batteria Bakaji dentro la valigetta in dotazione
Questo avvitatore a batteria è anche equipaggiato con una luce a LED in grado di illuminare alla perfezione l'area di lavoro anche in condizioni di scarsa luminosità.

Il prodotto BAKAJI è venduto con una solida valigetta in plastica, una batteria al litio e un set di punte. Come già accennato inizialmente, il maggior pregio è il rapporto qualità prezzo ottimo, oltre ad essere comunque un prodotto affidabile per lavori di casa.


Trapano avvitatore DeWALT


L'azienda DeWALT sta ai trapani e avvitatori a batteria come la Lamborghini sta alle automobili.

È bene premettere che il prodotto è nel top di gamma quindi il prezzo supera i 200 euro. Se si desidera un avvitatore e trapano professionale, affidabile e in grado di fare qualunque cosa, questo è il prodotto giusto da acquistare.

Iniziando con qualche numero, questo avvitatore elettrico monta un motore da 18 Volt Brushless ovvero senza spazzole. Questo garantisce una lunga autonomia ma anche una vita utile molto elevata. L'avvitatore DeWALT è dotato di mandrino autoserrante da 13 mm completamente in metallo che garantirà una presa perfetta sulle punte.

L'avvitatore e trapano a batteria DeWalt
Possiede anche ben 15 punti di regolazione della coppia in modo da regolare sempre alla perfezione il settaggio ad ogni utilizzo. Ovviamente è dotato anche di funzione a percussione che, unita ai 2000 giri al minuto, cosentirà di forare anche le superfici più ostiche come il calcestruzzo.

L'avvitatore/trapano a batteria DeWalt è venduto insieme ad una valigetta, un caricabatteria universale e due batterie al litio da 5.0 Ah.


Piccolo avvitatore Black & Decket


Non sempre dimensioni e potenza sono tutto ed anzi, spesso potrebbero diventare un problema se si sta lavorando in spazi angusti.

Per questo il prodotto ideale in queste situazione è l'avvitatore Black & Decker BDCD8.

Il piccolo avvitatore a batteria Black & Decker
È venduto come trapano ma in effetti vista la sua potenza risulterà utile soprattutto come avvitatore o al massimo, per forare del legno. Avere però un avvitatore cordless di dimensioni mini risulterà estremamente utile nel caso in cui si debbano avvitare bulloni e viti in spazi scomodi oppure molto angusti.

La coppia massima che riesce a sviluppare è di 8 Nm (sale a 12 Nm per applicazioni morbide), ma per il montaggio di mobili ad esempio, sarà più che sufficiente.


Le batterie al litio da 7,2 Volt ed una capacità di 1,5 Ah permetterà di lavorare per discrete tempistiche. L'unico neo è che il tempo di ricarica non è velocissimo, cioè circa 180 minuti.

La batteria ha una porta mirco USB per la ricarica, con un LED che ne indica lo stato di carica. Il prodotto non è infine, dotato di luce a led. Il prezzo di questo avvitatore a batteria risulta veramente basso ma solo il nome del marchio Black & Decker dovrebbe far svanire immediatamente dubbi sulla qualità del prodotto.

ebayTrack
riproduzione riservata
Articolo: Come scegliere un avvitatore a batteria
Valutazione: 5.86 / 6 basato su 7 voti.
EBay è un mercato online in continua attività. Non ha eguali. È davvero molto semplice vendere e comprare su eBay.

Come scegliere un avvitatore a batteria: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Giancarlo Fen
    Giancarlo Fen
    Martedì 11 Maggio 2021, alle ore 09:14

    Grazie mille per il suggerimento

    rispondi al commento
  • Mariano
    Mariano
    Lunedì 10 Maggio 2021, alle ore 17:34

    Grazie per la spiegazione molto esaustiva , le farò sapere come va perchè ho intenzione di comprarne uno!

    rispondi al commento
  • Giancarlo Fen
    Giancarlo Fen
    Domenica 9 Maggio 2021, alle ore 20:06

    Ma nei vari kit esce solo una batteria o anche quella di riserva?

    rispondi al commento
    • Danieleferruccio
      Danieleferruccio Giancarlo Fen
      Lunedì 10 Maggio 2021, alle ore 12:46
      Dipende dal modello. Il DeWalt ad esempio èvenduto con due batterie incluse. 
      rispondi al commento
  • Mariano
    Mariano
    Domenica 9 Maggio 2021, alle ore 18:36

    Orientativamente quanto dura la batteria di questi dispositivi?

    rispondi al commento
    • Danieleferruccio
      Danieleferruccio Mariano
      Lunedì 10 Maggio 2021, alle ore 12:51
      La vita media di una batteria al litio è di circa 10 anni. 

      Se invece intende quanto ci si può lavorare dipende da due fattori. I mAh della batteria e il lavoro che si sta effettuando. Se ad esempio di usano funzioni molto dispendiose come ad esempio alti giri al minuto e percussione, la batteria tenderà a durare meno. 

      Il consiglio, per sessioni di lavoro moilto lunghe è quello di acquistare un modello a doppia batteria con un valore di mAh alto. 
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
Notizie che trattano Come scegliere un avvitatore a batteria che potrebbero interessarti

Lavori sempre perfetti con i trapani a batteria

Bricolage legno - Con i trapani a batteria si può avvitare e svitare con efficienza e senza fatica. Si possono usare anche per bucare le pareti in cartongesso, muratura e legno.

Soffiatore aspiratore elettrico e a batteria per rimuovere le foglie in giardinoGiardinaggio - Risolvere il problema delle foglie che cadono sul prato in autunno adesso è semplice e veloce, grazie ai tanti modelli di soffiatore aspirafoglie da giardino.

I migliori tagliaerba per un giardino sempre curato

Giardinaggio - Che si disponga di un parco o un di un giardino, con i tagliaerba il verde sarà sempre perfetto. Sul mercato si possono trovare con il cavo, a motore e robot.


Diffusori Bluetooth portatili da esterno: pratici ed economici

TV ed elettronica - I diffusori Bluetooth per spazi esterni sono un'ottima soluzione per ascoltare musica ed effettuare chiamate anche outdoor. Ecco alcuni modelli interessanti.

Pulizia facile con le scope elettriche senza filoAspirapolvere - Prodotti di tutti i tipi e adatti a qualsiasi tipo di budget. Ma qual è la migliore scopa elettrica senza filo attualmente sul mercato? Ecco quanto c'è da sapere

Trapano avvitatore per il fai da te: impossibile farne a meno!

Bricolage legno - Un acquisto di grande utilità e un sicuro successo come idea regalo è il trapano avvitatore con batteria a litio. Scopriamo quali sono le sue caratteristiche.

Scegliere un cacciavite a batteria

Idee fai da te - Il cacciavite a batteria permette di rendere agevoli e rapide le operazioni di avvitatura e svitatura: ecco come scegliere uno strumento adatto alle proprie esigenze.

Regali di Natale per il fai da teBricolage legno - Qualche consiglio su come orientarsi nella scelta di regali di Natale per amanti del faidate e dei piccoli lavoretti all'interno dell'ambiente domestico.

Trapano automatico: semplice da usare!

Bricolage legno - Il trapano è indispensabile per il fai da te. Va scelto secondo l'applicazione; quello elettrico agevola e semplifica le operazioni di foratura e di avvitatura.