Autocostruzione edilizia

NEWS DI Progettazione11 Aprile 2009 ore 10:14
L'autocostruzione edilizia è una metodologia grazie alla quale tutti i cittadini possono diventare costruttori della propria casa.
autocostruzione , costruire casa
Arch. Carmen Granata

L'Italia è uno dei paesi in cui la proprietà della propria casa di abitazione è percentualmente più diffusa. Si può dire che i pochi che non possiedono ancora una casa aspirano a diventare proprietari.
Ma, mentre in passato era facile per una giovane famiglia esaudire questo sogno, oggi, a causa della riduzione del potere d'acquisto, comprare una casa è diventato un passo molto più difficile da compiere.
Autocostruttori al lavoro
Ci sono poi alcuni nuclei familiari a basso reddito, con lavoro precario, per i quali la casa di proprietà costituisce addirittura un miraggio, e anche il mercato degli affitti è poco accessibile, tanto più in questo periodo in cui la situazione economica rende ancora più difficile l'acquisto o la costruzione degli immobili.

Una risposta a queste problematiche è costituita dalla cosiddetta autocostruzione edilizia, già diffusa in molti paesi europei, tanto che in Irlanda viene addirittura regolata da una legge dello stato, che sta prendendo piede in questi ultimi anni nel nostro Paese.
L'autocostruzione edilizia è una metodologia edilizia in cui gli stessi futuri proprietari degli alloggi ne sono anche gli artefici della costruzione materiale.
In questo modo si dà la possibilità a chiunque di costruire la propria casa, anche con tecniche di edilizia avanzata, riuscendo ad ottenere un abbattimento dei costi fino al 60%.

Non si tratta del resto di un'idea nuova: negli anni Sessanta molti dei nostri nonni si sono costruiti la casa da soli trasformandosi in muratori della domenica.
Ma oggi lo si fa con standard lavorativi migliori e con una maggiore organizzazione.



Professionisti che seguono i lavoriIl cantiere autogestito prevede che varie famiglie si riuniscano in Gruppi organizzati, diretti e seguiti nei lavori da personale professionale costituito da tecnici abilitati ed esperti.
Ogni componente del nucleo familiare può diventare, così, un operaio qualificato, e costruire la propria casa con tecniche molto progredite, impiegando non più di mille ore in due anni.
Solitamente il cittadino costruttore impiega a questo scopo i fine settimana e il tempo libero in genere.

Ogni famiglia dovrà contribuire alla costruzione di tutti gli alloggi che, solo alla fine, saranno singolarmente attribuiti, favorendo così la solidarietà e i rapporti sociali, che preluderanno a futuri buoni rapporti di vicinato.
Questo tipo di iniziativa ha infatti anche un'importante finalità sociale, perché rappresenta un modo di dare aiuto, attraverso il lavoro cooperativo, a persone in difficoltà, favorendo la convivenza pacifica tra cittadini di diversa provenienza etnica, religiosa e culturale, perché molti nuclei familiari sono costituiti da stranieri che lavorano in Italia.

Dal punto di vista economico bisogna fare ricorso al sostegno di banche sensibili a questo tipo di progetto e disposte a concedere mutui agevolati.
Un vantaggio è che il mutuo si inizia a pagare a lavori conclusi, quando le famiglie hanno preso ormai possesso delle rispettive abitazioni.

Molte amministrazioni locali in Italia stanno favorendo questo processo, con indubbi vantaggi, visto che ciò consentirà loro un notevole risparmio sugli investimenti per l'edilizia popolare.

riproduzione riservata
Articolo: Autocostruzione edilizia
Valutazione: 5.57 / 6 basato su 28 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Autocostruzione edilizia: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Matteo
    Matteo
    Lunedì 21 Gennaio 2013, alle ore 14:51
    Vorrei segnalarvi il link del progetto di autocostruzione promosso da Comune di Ravenna.
    Ulteriori informazioni: Difesa Consumatori
    rispondi al commento
  • Archimede Massaro
    Archimede Massaro
    Martedì 1 Gennaio 2013, alle ore 12:41
    Mi piacerebbe sapere se posso auto costruire la mia casa in legno da solo e se bisogna chiedere delle autorizzazioni particolari.
    Grazie.
    rispondi al commento
    • Niels Lindner
      Niels Lindner Archimede Massaro
      Lunedì 4 Febbraio 2013, alle ore 14:03
      Per Archimede Massaro: Ciao Voglio autocostruire anche io, ho esperienza nel settore delle case in legno (ho montato una cinquantina di case di diverse tipologie, tutte in legno) mi piacerebbe sapere in che provincia sei, e se ti va di rimanere in contatto per scambio info etc...
      rispondi al commento
  • Francesca Bronner
    Francesca Bronner
    Sabato 1 Dicembre 2012, alle ore 22:16
    Buongiorno, secondo la sua esperienza, come si può giustificare al proprio comune la totalità dei lavori autocostruiti? (Presenza di architetto, direzione lavori, perizie geologiche e sismiche ma nessun artigiano esterno alla famiglia) La ringrazio per l'eventuale risposta.
    rispondi al commento
    • Anonymous
      Anonymous Francesca Bronner
      Lunedì 3 Dicembre 2012, alle ore 10:04
      Per Francesca bronner: è ovvio che la procedura di autocostruzione deve essere recepita e regolamentata dal Comune, altrimenti la normativa non consente la costruzione se non fatta da regolari imprese.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Autocostruzione edilizia che potrebbero interessarti
Progettare con l'autocostruzione

Progettare con l'autocostruzione

Con la crisi del mercato immobiliare e la scarsa possibilità di accedere ad un mutuo, una soluzione per potersi permettere una casa risiede nell'autocostruzione.
Autocostruzione e bioedilizia a Senigallia

Autocostruzione e bioedilizia a Senigallia

Inaugurato in agosto, in provincia di Ancona, il primo cantiere residenziale ecosostenibile e di autocostruzione, che coinvolge persone di varie etnie.
Autocostruzione, Linee Guida in Puglia

Autocostruzione, Linee Guida in Puglia

Un'importante iniziativa che parte dalla Regione Puglia per favorire i processi di autocostruzione e autorecupero edilizi e contrastare il disagio abitativo.
Autocostruzione: adesso in Toscana è più semplice

Autocostruzione: adesso in Toscana è più semplice

La Toscana, per semplificare una materia complessa, ha approvato le proprie Linee di indirizzo per la sicurezza nei cantieri di autocostruzione e di autorecupero.
Come preparare un intonaco in argilla low-cost

Come preparare un intonaco in argilla low-cost

Gli intonaci in argilla si possono realizzare comprando della terra pronta o riutilizzando quella scavata in cantiere, con le giuste quantità di sabbia e paglia.
Discussioni Correlate nel Forum LavorincasaTag ForumAutocostruzione
Img sanio
Ciao,leggendo su questo forum ho letto un argomento un po' simile alla mia idea pazza.Costruire una casa, ma senza bisogno della ditta costruttrice.Ho il terreno edificabile e un...
sanio 17 Settembre 2014 ore 10:10 5
Img robart
Salute a tutti...nutro da un pò di tempo a questa parte un'idea un pò pazza...quella di voler costuire la mia casa. Fino a qui niente di strano, se non ché io...
robart 08 Settembre 2004 ore 18:00 61
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.477 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Offerta ristrutturazione casa - appartamento - villa
    Offerta ristrutturazione casa -...
    10.00
  • Ristrutturazione appartamenti e ville Napoli e Caserta
    Ristrutturazione appartamenti e...
    10.00
  • Preventivo gratuito, consulenza, progettazione
    Preventivo gratuito, consulenza,...
    10.00
  • Cancelletti di sicurezza estensibili
    Cancelletti di sicurezza...
    176.00
  • Inda porta rotolo serie logic
    Inda porta rotolo serie logic...
    53.00
  • Ercos termoarredo design radiatore arredo watt 1835
    Ercos termoarredo design radiatore...
    360.00
  • Tenda shady 36
    Tenda shady 36...
    135.00
  • Blumen seme prato rustico 1 kg
    Blumen seme prato rustico 1 kg...
    13.09
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Kone
  • Weber
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.