Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Piscine pulite tutto l'anno con gli aspiratori elettrici

Con gli aspirafango è possibile pulire la propria piscina con il minimo della fatica e il massimo dell'efficienza. Funzionano con la batteria e sono maneggevoli
- NEWS Aspirapolvere

Aspiratore per piscina a batteria: pulizia senza fatica!


Ora che l'estate sta terminando e ci stiamo avviando all'autunno, è opportuno curare tutti quegli oggetti che staranno fermi nei prossimi mesi.

Se abbiamo una piscina e vogliamo tenerla pulita tutto l'anno, possiamo acquistare un aspiratore per piscina, in grado di igienizzare sia le pareti che il fondo.

Un esempio è Pool & Spa Vac di GrePool, che con il suo sacchetto in plastica consente di raccogliere anche i rifiuti più grandi come foglie o sassi.
Ovviamente, può raccogliere anche tutti quei rifiuti sopra il livello dell'acqua.

Pool & Spa Vac di GréPool & Spa Vac, pulitore per piscine del marchio GrePool

L'aspirafango è ideale sia per piscine esterne, più soggette alla formazione di sporco, sia per piscine interne perché hanno bisogno di una pulizia regolare.


AquaGlide di Bestway

AquaGlide di Bestway

AquaGlide di Bestway
VCb 50 P a firma GrePool

VCb 50 P a firma GrePool

VCb 50 P a firma GrePool
AquaGlide di Bestway in azione

AquaGlide di Bestway in azione

AquaGlide di Bestway in azione
AquaGlide per pareti e fondo della piscina

AquaGlide per pareti e fondo della piscina

AquaGlide per pareti e fondo della piscina
RBR60 Robot a Batteria del marchio GrePool

RBR60 Robot a Batteria del marchio GrePool

RBR60 Robot a Batteria del marchio GrePool
Swimmy di Lavor

Swimmy di Lavor

Swimmy di Lavor

Sul mercato esistono anche robot che viaggiano in completa autonomia.

Ecco tutte le informazioni per farsi un'idea.


Come funziona un aspiratore per piscina


Che si abbia una piscina grande o piccola, una pulitore per piscine consente di eliminare lo sporco con meno fatica rispetto ai prodotti manuali.

Poi quelli a batteria non hanno i cavi e quindi non abbiamo alcun ingombro.

L'aspirapolvere da piscina VCB50 di GrePool aspira fino a 90 litri all'ora con una potenza di 36W. Prima dell'uso occorre ricaricare il dispositivo per un'autonomia di 90 minuti. Il pulitore elettrico ha 3 batterie ricaricabili.

VCB 50 P, aspiratore per piscineFiltro di pulizia dell'aspirafango VCB50P di GrePool

Se la nostra piscina è piuttosto larga possiamo collegare VCB50 a un manico telescopico, così da raggiungere le parti più lontane senza sforzi.

Anche il pulitore per piscine RBR60 di GrePool si può collegare a una prolunga e la sua forma triangolare facilita l'accesso allo sporco che si accumula nelle parti più difficili come sugli angoli del fondo piscina, sulla scaletta o sotto il trampolino.

Se invece non vogliamo fare alcuna fatica per pulire la piscina, possiamo optare per AquaGlide, robot aspiratore per piscine a firma Bestway.

Grazie al suo sistema a sensori direzionali integrati è in grado di spruzzare aria e di cambiare direzione in base alle pareti o agli ostacoli incontrati durante il passaggio.

Insomma, con le funzionalità degli aspirafango è possibile pulire la piscina con il massimo del risultato e il minimo della fatica.


Tutte le qualità di un aspiratore per piscina


Risparmio, velocità, maneggevolezza. Un aspiratore per piscina consente valorizzare la piscina salvaguardando la struttura.

Con Swimmy, pulitore per piscine a firma Lavorwash è possibile togliere tutti i detriti (da quelli più piccoli a quelli più grandi) senza alcuno svuotamento dell'acqua, mantenendo il livello al grado desiderato.
L'aspirafango infatti dispone di un sistema in grado di differenziare i rifiuti dall'acqua, trattenendo solo i detriti.

Pulitore per fondo piscina Swimmy di Lavorwash
Swimmy, aspiratore per piscina di Lavorwash

Ma con un aspirafango la batteria non è l'unica comodità, visto che la maggior parte di quelli in commercio sono leggeri e in grado di velocizzare ogni operazione di pulizia. RBR60 misura 60 cm per 12,40 cm e pesa 1,065 kg e quindi utilizzabile da tutti.

Si può usare sia per pulire fondi piani che inclinati. Così come Vcb50 P, che pesa 3 kg e è lungo 87 cm.

I consigli per pulire un aspiratore per piscina


Ma una volta raccolti i rifiuti occorre svuotare il deposito dell'aspiratore per piscina. Con Swimmy non c'è bisogno di dover aprire il bidone, dato che dispone di un meccanismo in grado di riconoscere il livello di pieno e attivare il processo di svuotamento quando il serbatoio è pieno.

Dopo lo svuotamento il dispositivo si riaccende automaticamente.

Quanto all'igenizzazione della parte interna dell'aspirafango, con VCB 50P basta sollevare il corpo che riveste la turbina, rimuovere la sporcizia e rimontare il pezzo.
Tutte funzioni che rendono la pulizia della piscina più efficiente e meno faticosa.


I migliori aspirafango per le piscine grandi


Sia per dimensioni che per tecnologia, una piscina di grandi dimensioni necessita di cure attente. Se abitiamo in una villa o gestiamo un Bed & Breakfast con una piscina grande possiamo optare per il pulitore per piscine AquaGlide, ideale per strutture rotonde fino a 4,88 metri di diametro o 20 mq di superficie totale e strutture rettangolare fino a 6,40 metri di lunghezza e 20 mq di superficie totale.




Ha un'autonomia di 40 minuti e il suo filtro riesce a intrappolare fino a 2,2 litri di rifiuti. Per la ricarica occorrono 5-6 ore. Anche l'aspirafango Swimmy è valido per la pulizia di piscine di grandi dimensioni, dato che dispone di 4 tubi di prolunga per raggiungere il fondo della piscina e 4 ruote pivottanti.

Se abbiamo una piscina pur sempre grande ma di dimensioni diverse possiamo acquistare l'aspiratore per piscina a batteria VCB50, ideale per le strutture che hanno una profondità massima di 3 metri.


Tutti gli accessori di un pulitore per piscine


Se la nostra piscina ha una superficie ruvida o bucherellata, non dobbiamo preoccuparci dato che oltre ai tubi e alle prolunghe è possibile trovare in dotazione spazzole adatte alla pulizia di tutti i materiali.

L'aspirafango Swimmy dispone del Corpo spazzola Ø 35 ideale per pulire gli spazi stretti come i bordi o gli elementi della scaletta.

CONSIGLIATO amazon-seller
Aspirapolvere per piscine
【Palo aggiornato】 Viene fornito con un palo in alluminio da 102 cm / 40 '' migliorato, più spesso, più...
prezzo € 18.35
invece di € 31.99 COMPRA


A seconda della gradenzza della piscina si può scegliere il filtro HEPA che riesce a trattenere impurità fino a 0,3 micron con efficienza del 99,7%, oppure un filtro lavabile, rivestito con un materiale filtrante plissettato permette di avere una maggiore superficie filtrante in uno spazio contenut).

Insomma, per mantere pulita una piscina tutto l'anno un'aspirafango resta uno strumento utile e facilissimo da usare.

riproduzione riservata
Articolo: Aspiratore per piscina a batteria
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 3 voti.

Aspiratore per piscina a batteria: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
332.149 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Aspiratore per piscina a batteria che potrebbero interessarti


Come installare una piscina prefabbricata

Sistemazione esterna - Progettare una piscina significa prendere in considerazione diversi aspetti sia a livello estetico che tecnologico, in relazione al contesto in cui verrà installata

Piastrelle e posa in opera per rivestimenti di piscine

Spazio esterno - Realizzare le pareti di una piscina è un'operazione precisa e molto scrupolosa in tutte le sue fasi: dalla scelta della piastrella alle verifiche dopo la posa.

Coperture telescopiche per piscina: protezione e design

Sistemazione esterna - Poter proteggere la propria piscina in giardino, rendendola vivibile anche tutto l'anno è possibile se si procede all'installazione di una copertura telescopica

Piscina a sfioro: soluzione progettuale per valorizzare lo spazio esterno

Spazio esterno - Piscina a sfioro: idea per una piscina di forma sfalsata a filo pavimento con zona solarium, creando la suggestione di uno specchio d'acqua nello spazio esterno

Giardino, regolamento di condominio e piscina

Parti comuni - Il divieto di modificare il giardino va interpretato tenendo presente la specifica costruzione, il contesto in cui essa si inserisce e il dato testuale nel suo complesso.

Biopiscine e laghetti artificiali

Sistemazione esterna - Come trasformare un angolo del nostro giardino in un oasi naturale con le biopiscine.

Piscine fuoriterra: come scegliere il modello più adatto

Sistemazione esterna - Le piscine fuori terra offrono indubbi vantaggi a chi vuole godersi frescura e relax senza dover spendere cifre esorbitanti o effettuare dei lavori in muratura.

Come scegliere il giusto pavimento per il bordo piscina

Sistemazione esterna - Individuare la scelta della pavimentazione ideale per il bordo piscina non sempre è facile, soprattutto per chi desidera unire l'aspetto pratico a quello estetico

Progetto per la zona solarium bordo piscina

Spazio esterno - Progetto solarium bordo piscina: pavimenti in listoni di legno composito e lettini prendisole in acciaio con cuscinature, per vacanze a tutta privacy e comfort.