Arredamento e complementi ispirati a quadri famosi

NEWS DI Complementi d'arredo17 Giugno 2015 ore 00:41
Se amate la pittura, per dare un tocco in più all'arredo di casa potete optare per mobili e complementi per la casa ispirati ad opere d'arte famose nel mondo.
complementi d'arredo , lifestyle

Mobili e complementi guardano al mondo dell’arte


Tutti vorrebbero avere in casa un’opera d’arte famosa, magari dipinta dal proprio artista preferito, ma spesso non è possibile né accessibile comprare tele originali e si punta sull’acquisto di copie.

Se amate l'arte potete optare però per la scelta di arredi e complementi per la casa ispirati proprio a opere d'arte famose, come quadri fondamentali nella storia dell'arte.

poltrona Proust di Alessandro Mendini
Molti designer infatti attingono a loro volta dall’iconografia artistica di ogni epoca, omaggiando i grandi pittori con arredi, ispirati alle loro opere d'arte, che ne richiamano sia la tavolozza dei colori che i tratti e la tecnica che le hanno reso celebri nel mondo.

Si passa dall’arte classica alla pop art, passando per l’impressionismo francese.
La casa prende così vita grazie ad arredi doppiamente artistici: sia per l’ispirazione che per la realizzazione.


Arredo ispirato a quadri famosi: rivestimenti artistici per la casa


L’azienda veneta di imbottiti Désirée del Gruppo Euromobil ha recentemente presentato un tappeto d’arte dell’artista Giorgio Celiberni ispirato all’opera Guernica di Pablo Picasso.

tappeto Omaggio a Picasso di Désirée
Il Gruppo Euromobil ha esposto nel proprio stand, in occasione dell’ultima edizione del Salone del Mobile di Milano, l'interpretazione dell’opera forse più nota di Pablo Picasso.

L’imponente realizzazione è stata riprodotta su un tappeto a marchio Désirée, che misura 2,26 metri di altezza per 8,50 metri di lunghezza, ed è stata intitolata Omaggio a Picasso.

Il tappeto è stato realizzato con la tecnica dell’handtufting, quindi lavorato e taftato a mano.

Composto al 100% di lana neo zelandese con sottofondo in lattice naturale anallergico e antibatterico, è stato creato con la combinazione di quattro colori: bianco, nero, perla e grigio, nuances che richiamano l’opera originale di Picasso.

tappeto Omaggio a Picasso di Désirée
L’opera è la testimonianza del forte legame che esiste tra l’azienda e il mondo dell’arte, che ispira profondamente le sue proposte di arredo casa.

Oltre alla sponsorizzazione di diverse mostre d’arte, il Gruppo Euromobil ha istituito il premio internazionale Gruppo Euromobil Under 30, assegnato a un giovane artista presente in fiera.


Divani e sedute ispirate a opere pittoriche


Un altro importante esempio di commistione tra arte, design e arredamento è la famosissima Poltrona Proust di Alessandro Mendini del 1978, dove risulta evidente già dal primo sguardo come la fantasia del tessuto di rivestimento sia stata fortemente condizionata dalla decorazione e dalle tipiche pennellate degli artisti appartenenti alla corrente del puntinismo, come Georges Seurat e Paul Signac.

poltrona Proust di Alessandro Mendini
Come ha raccontato il designer, la poltrona è stata ispirata dalla lettura di Proust, molto abile nel raccontare la scenografia ambientale dei suoi luoghi. Il puntinismo è stato adottato come movimento artistico e luogo di immaterializzazione dell’oggetto, tendente più all’atmosfera che alla fisicità, inevitabilmente legato alle sensazioni ambientali raccontate da Proust nelle sue opere.

I prati assolati di Signac sono stati così il riferimento di partenza.

poltrona Proust di Alessandro MendiniLa poltrona di design, diventata iconica, ha una struttura in legno intagliato e dipinto a mano e un rivestimento fisso in tessuto multicolor che riprende il decoro della struttura.

Questa poltrona, uno dei pezzi storici del design contemporaneo italiano, viene prodotta in due varianti di colore: multicolor sui toni azzurro, grigio e giallo, oppure multicolor dove a prevalere sono il nero, il verde e il rosso.

Nata nel 1978 per il Palazzo dei Diamanti di Ferrara, Proust è subito diventata l’icona del design del Novecento e uno dei riferimenti più conosciuti e importanti della ricerca formale ed estetica. Cappellini ne ha raccolto l’eredità nel 1993.

poltron Proust Geometrica
Nel 2009 è stata realizzata anche la poltrona Proust Geometrica, rivestita e rifinita a mano come da tradizione, che conserva le forme della poltrona originaria, rinnovandone e perpetrandone l’immagine e il valore.



Molto interessanti anche i lavori di Alexandro Fini che realizza divani artistici che piaceranno ai veri amanti dell’arte.

Il suo obiettivo è la realizzazione di un divano o di una seduta personalizzata, dove la scocca del divano possa diventare la cornice per l’opera d’arte che viene riprodotta sulla seduta e sulla spalliera.

Divano Vann Gogh di Alexandro Fini
I suoi lavori, pezzi unici, riproducono i notturni di Van Gogh, le donne di Klimt e di Renoir e molti altri soggetti ancora.

L’opera pittorica subisce quindi una trasposizione e la tela diviene così l’anima viva di un complemento d’arredo imbottito di qualità, in pelle o in tessuto, unico nel suo genere.

Seduta Speranza II - Gustav Klimt di Alexandro F
Oltre ai modelli più tradizionali, come il trono Speranza II di Gustav Klimt, soggetto riprodotto fedelmente su pelle pieno fiore, vengono realizzate sedute di grande effetto come nel caso del modello Cristallo, una seduta che riproduce il quadro The sleeping bather di August Renoir del 1897.

Seduta Cristallo ispirta a Renoir di Alexandro Fini
Qui la scocca è in plexiglass impreziosita da illuminazione a led.


Complementi d’arredo con soggetti pittorici


sgabelli artistici di Piet Hein Eek Anche il designer Piet Hein Eek si è dichiaratamente ispirato ai quadri dei maestri olandesi esposti al Rijksmuseum di Amsterdam per realizzare una serie di sgabelli artistici che riproducono paesaggi e ritratti sulla seduta.

Gli sgabelli hanno una struttura in compensato molto basica e lineare, ma sono impreziositi da stampe raffiguranti i dipinti di Van Gogh, Rembrandt e dei pittori fiamminghi.

Gli sgabelli sono molto pratici e poco ingombranti: il montaggio è semplice e veloce perché i due pezzi vanno semplicemente incastrati uno con l’altro, senza dover ricorrere a viti o bulloni.

Anche il packaging è originale: è rappresentato da una busta trasparente che contiene lo sgabello e la seduta smontati e le istruzioni per montarlo.

sgabelli artistici di Piet Hein Eek
appendiabiti ispirati a Magritte di Brafa & RuggieriSembrano invece ispirati all’Uomo con il cappello di Magritte gli appendiabiti di Brafa & Ruggieri.

La sagoma dell’appendiabiti riproduce un uomo che indossa un cappello a bombetta: la parte interna sembra una scaletta pensata proprio per appendere gli abiti a fine giornata.

Una sorta di servo muto elegante e di design, colorato che ricorda proprio la sagoma maschile del surrealista pittore Magritte.

riproduzione riservata
Articolo: Arredi ispirati a opere d'arte famose
Valutazione: 5.75 / 6 basato su 4 voti.

Arredi ispirati a opere d'arte famose: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Arredi ispirati a opere d'arte famose che potrebbero interessarti
Tavoli in resina

Tavoli in resina

Arredamento - Non solo pavimenti e rivestimenti: oggi la resina si utilizza anche per creare complementi d'arredo, come i tavoli, dagli effetti straordinari.
Homi, la Fiera dedicata agli stili di vita, lancia un concorso per giovani cretaivi

Homi, la Fiera dedicata agli stili di vita, lancia un concorso per giovani cretaivi

Soluzioni progettuali - Homi maker design award è il concorso ideato da Homi, evento fieristico dedicato agli stili di vita, anche in casa, con Artex per premiare la creatività giovanile
Arredi artigianali toscani

Arredi artigianali toscani

Arredamento - Classici o moderni che siano, si vede che arrivano dalla stessa regione: la Toscana. Arredi semplici ma allo stesso tempo raffinati, che portano nelle

Complementi naturali

Arredamento - Al mondo della natura si ispirano appendiabiti e complementi di ogni genere, spiritosi e inediti.

Complementi e accessori per il bagno

Mobili bagno - Spesso sono i dettagli a fare la differenza nella determinazione dello stile di un ambiente: i complementi per il bagno lasciano spazio alla creatività e al design.

Arredare con uno sguardo al passato

Arredamento - La nuova collezione di complementi d'arredo ideata da SPEEDY Italia, sposa il design più innovativo per creare un arredo elegante e sofisticato.

Pellami per arredi di lusso

Arredamento - Lusso ed alta qualità formale degli arredi sono valorizzati da nuovi rivestimenti in pelle con innovative caratteristiche superficiali

Design Contest

Arredamento - È un bel gioco, quello del designer. Pensare un progetto, creare un oggetto, vederlo prodotto e commercializzato dalle grandi firme dell?arredamento

Arredi anni '50

Arredamento - Cosa vi viene in mente se pensate all'arredamento anni '50? Sicuramente colore e forme bombate made in USA ma anche rigore ed eleganza del design scandinavo.
REGISTRATI COME UTENTE
295.486 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Cucina cucine su misura mmilano, progettazione e vendita
    Cucina cucine su misura mmilano,...
    1200.00
  • Candelabri antichi dorati
    Candelabri antichi dorati...
    2100.00
  • Inda composizione arredo bagno look lavabo+specchio contenitore+colonna
    Inda composizione arredo bagno...
    1167.00
  • Inda composizione arredo bagno sospesa urban lavabo
    Inda composizione arredo bagno...
    1044.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Black & Decker
  • Weber
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.