Arredare piccoli immobili

NEWS DI Complementi d'arredo01 Marzo 2012 ore 09:58
Gli italiani sembrano essere sempre più orientati alla ricerca di immobili di piccole dimensioni: vediamo come arredarli sfruttando al meglio tutti gli spazi.
miniloft , monolocali , bilocali , loft
Arch. Carmen Granata

Diffusione dei piccoli immobili


Complice la crisi economica e l'evoluzione della famiglia, gli italiani sembrano essere sempre più orientati alla ricerca di immobili di piccole dimensioni.

Lo conferma un'indagine che dimostra come una nuova tipologia che si sta diffondendo nelle principali città sia quella dei miniloft.

Si tratta di una soluzione che vede il frazionamento del tradizionale loft in spazi di circa 60 metri quadrati ciascuno.

La suddivisione in spazi di più piccole dimensioni consente d'incontrare le esigenze dei nuclei famigliari moderni: giovani coppie con ridotte possibilità economiche, single o separati.

Anche se gli spazi a disposizione si riducono, però, è sempre importante che la propria casa sia adeguatamente accogliente e funzionale, per cui appare fondamentale arredare questi piccoli immobili in maniera da fare di necessità virtù e non rinunciare a nessuna comodità.


Come arredare piccoli immobili


Visto che gli spazi sono limitati, un primo accorgimento utile può essere quello di usare il più possibile le ante scorrevoli, sia per le porte interne, che per le ante di armadi e mobili contenitori.
Per il colore di pareti e rivestimenti è consigliabile orientarsi su tinte chiare, che amplificano i volumi.

In un immobile di piccole dimensioni non è possibile pensare ad una cucina abitabile, per cui un ampia zona living sopperisce contemporaneamente alla funzione di soggiorno e di piccolo angolo cottura.
Visto che il tutto sarà visibile dall'ingresso, è fondamentale quindi fare in modo che gli spazi appaiano a chi entra sempre in ordine.

L'elemento dominante sarà ovviamente il divano, che non ha solo la funzione di seduta, ma che quasi sempre nasconde anche quella di letto.
L'arredo del living dovrà comprendere dei contenitori dove stivare stoviglie ed oggetti che possono essere utili tanto in soggiorno che in cucina.
La televisione, grazie agli attuali modelli ultrapiatti, non costituirà un ingombro, potendo essere installata a parete o, meglio ancora, su un braccio mobile che permetta di vederla da più parti.

L'angolo cottura sarebbe ideale che fosse posizionato in maniera tale da non essere immediatamente visibile a chi entra, in modo da nascondere un eventuale disordine del piano cottura.
Se lo spazio lo consente, senza chiudere l'ambiente necessariamente in un cucinino che risulterebbe troppo sacrificato, si potrà disimpegnare con un muretto, degli elementi divisori o, meglio ancora, con una penisola.

Tutte le principali case hanno in produzione cucine monoblocco che sono compatte e racchiudono in poco spazio la zona cottura, il lavello e la dispensa e spesso integrano anche colonna forno e lavastoviglie, oltre a diverse soluzioni salvaspazio.

Il tavolo sarà ovviamente allungabile, in modo da offrire più posti, ma solo quando serve.
Oggi in commercio se ne trovano di molto belli, anche in cristallo, che permettono di passare facilmente da 4 a 8 posti.

In camera da letto, per sfruttare il più possibile la capienza degli armadi, si potranno scegliere modelli a tutta altezza, visto che le case moderne non sono molto alte.
Un letto con contenitore potrà regalare ulteriore spazio dove conservare coperte e piumoni.

Il bagno sarà unico, per cui bisognerà sfruttarlo al meglio, scegliendo per prima cosa la doccia, anziché la vasca.

Importante è sfruttare la zona sottolavello: la soluzione migliore è utilizzare un lavabo integrato in un mobile, o da appoggio. In questo modo ante e cassetti aiuteranno a tenere in ordine tutto quanto occorre in questa stanza.
Molto utili sono anche i pensili, che possono essere appesi alle pareti, senza ingombrare spazio a pavimento e quindi permettendo di muoversi agevolmente.

Per quanto riguarda i sanitari, la produzione attuale concede un'ampia scelta di modelli di dimensioni ridotte, dal design particolarmente accattivante, ma è opportuno dire che spesso hanno prezzi un po' superiori alla media.

Se non c'è spazio a sufficienza per la lavatrice, bisogna trovarvi una collocazione opportuna, magari in fondo a un corridoio o sfruttando una nicchia nelle pareti. La parte sopra la lavatrice potrà essere attrezzata con mensole o mobiletti per i detersivi.

Per sfruttare tutti gli angoli in casa, ci sono anche mobili di profondità ridotta, come le scarpiere, che in alcuni casi possono essere posizionati anche dietro le porte.
Ma per dilatare gli spazi a volte, occorre anche qualche trucchetto.
Ad esempio, uno specchio collocato nel posto giusto, aiuta a dilatare visivamente gli spazi e a renderli anche più luminosi.

riproduzione riservata
Articolo: Arredare piccoli immobili
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Arredare piccoli immobili: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Arredare piccoli immobili che potrebbero interessarti
Riqualificazione industriale: i Loft di via Quaranta a Milano

Riqualificazione industriale: i Loft di via Quaranta a Milano

Una serie di loft, tra design, riciclo e storia, ricavati da ex capannoni in una zona della città di Milano in piena trasformazione.
Loft moderni

Loft moderni

Ristrutturando edifici industriali dismessi e' possibile dar vita a moderni loft: residenze confortevoli e particolari che valorizzano gli elementi della struttura preesistente.
Il loft

Il loft

La sua superficie ampia, solitamente con una altezza superiore a quella di una comune residenza, rende questo ambiente un luogo dalle mille risorse.
Realizzazione di un loft estemporaneo

Realizzazione di un loft estemporaneo

La bellezza di ricercati materiali fluttua nell'aria come quadri sospesi, mentre gli oggetti di design si trasformano in sculture domestiche.
Trilocale in citta'

Trilocale in citta'

Il trilocale è il più gettonato dagli italiani alla ricerca di un immobile da acquistare nelle grandi città.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.380 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Pavimenti in resina Roma e dintorni
    Pavimenti in resina roma e dintorni...
    49.00
  • Tunnel solare VELUX
    Tunnel solare velux...
    408.70
  • Tapparella elettrica e solare VELUX INTEGRA
    Tapparella elettrica e solare...
    435.54
  • Tenda oscurante a rullo VELUX
    Tenda oscurante a rullo velux...
    85.00
  • Cancelletto estensibile 1510
    Cancelletto estensibile 1510...
    556.00
  • Copriletto keops
    Copriletto keops...
    124.00
  • Trumeau spagnolo in legno laccato e dorato
    Trumeau spagnolo in legno laccato...
    2800.00
  • Gazebo spider plus
    Gazebo spider plus...
    2430.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Kone
  • Weber
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.