• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Cos'è come arredare casa in stile farmhouse

Il farmhouse, stile nato negli Stati Uniti, ha assunto connotati diversi nel tempo rispetto alle tipiche case americane. Ecco come arredare casa in stile farmhouse
Pubblicato il

Lo stile farmhouse: cos'è il design USA inspired


Quando si parla di stile farmhouse, si intende una modalità di arredo e decoro domestico di origine americana. Trae ispirazione da quelle tipiche casette di alcuni Stati del Nord America, magari in legno e arricchite da dettagli rustici e tipiche atmosfere calde e accoglienti.
Ben presto i classici elementi caratteristici di questo stile si sono evoluti, arricchendosi di altri dettagli, a metà tra modernità e stile bohémien, trasformando il farmhouse in un design unico nel suo genere.


La storia del design farmhouse


Benché nato negli Stati Uniti, il farmhouse oggi ha assunto connotati diversi dalla tipicità delle case americane d'origine. Il suo obiettivo primario è stato quello di concentrarsi sull'originalità dello spazio e sulla parte architettonica di ogni stanza.








La parte estetica va ispirandosi alle fattorie americane, o anche a semplici case di campagna, molte delle quali si presentano quasi come uscite da un quadro vero.

Lo si può definire quasi come uno stile sentimentale, ancorato al passato, alla nostalgia di un tempo ormai trascorso.

Anche per questo tra gli elementi caratteristici di questo stile ci sono accessori realizzati a mano, tessuti ricamati artigianalmente, sia per camera da letto stile farmhouse, che per cucine stile farmhouse.


Stile farmhouse moderno, un nuovo approccio


In un approccio propriamente più moderno, lo stile farmhouse, un po' come fa anche lo stile industrial chic, cerca di inseguire il desiderio di ritorno al passato, a quello spirito americano di una volta, ma con un'impronta più attuale.

Cucina farmhouse Janette Malloy Interiors
Cucina farmhouse Janette Malloy Interiors

Janette Mallory Interiors è una professionista di interior design che cerca di dare ai suoi clienti proprio ciò, ovvero, elementi di design farmhouse con cui arredare la propria casa, ma con un'impronta di gran lunga più moderna rispetto a quelli più classici.


Qual è lo stile Farmhouse e quali le sue peculiarità


In una casa di campagna o una fattoria americana i soffitti sono alti, le travi sono in bella vista. Non c'è nulla di lussuoso, tutto molto vissuto, ma senza rinunciare alla qualità dei complementi d'arredo.

In un appartamento o in una villetta in cemento armato, ricreare la tipica atmosfera da farmohouse è sinonimo di intimità e accoglienza in un ambiente non per forza immerso nel verde e nella natura, ma che darà proprio a chi ci vive queste sensazioni piacevoli.

Countryenonsolo, soggiorno in stile farmhouse modernoCountryenonsolo, soggiorno in stile farmhouse moderno

Sì ad ambienti aperti, spazi open e a oggetti di antiquariato di decoro.
Ormai le case poduttrici in linea con questo design, mescolano elementi rustici tra loro, creando un arredo sobrio, contemporaneo, con pochi abbellimenti e spazi molto ariosi.


I colori dominanti


I colori del farmhouse per antonomasia sono rappresentati dal beige, dal bianco in tutte le sue nuance.

Tuttavia, in una variante più moderna, sono accettati anche colori come giallo e blu purché siano scelti su una tonalità naturale e siano impiegati per gli accessori piuttosto che per gli elementi principali della stanza.

Countryenonsolo, molbili soggiorno in stile farmhouseCountryenonsolo, mobili soggiorno bianchi in stile farmhouse

Indubbiamente, i toni del bianco, beige e tostato sono i principali protagonisti di questo stile.

Non esitate ad abbinarli a una morbida tonalità di blu o giallo attraverso gli accessori, ma fate sempre attenzione che la vostra tavolozza di colori sia molto neutra e naturale.


Gli elementi di decoro


Gli elementi principali e di decoro presenti in una stanza farmhouse sono quasi tutti provenienti dal passato. Si possono quindi usare vecchi mobili, quadri realizzati con vecchie foto o poster datati, accessori in ferro usurati.

Ovviamente trattandosi di un particolare tipo di design, si consiglia di evitare eccessi.

Esempio di camera da letto farmhouse GettyImagesEsempio di camera da letto farmhouse GettyImages

Da evitare sono le fantasie con fiori, sia su tende che divani; così come è assolutamente da scartare la carta da parati come rivestimento.

La regola è semplicità rustica!
Questa può essere una buona fonte di ispirazione per decorare casa in stile farmhouse.

I tessuti


I tessuti devono essere naturali, dai colori neutri o al massimo con semplici disegni grafici. Le fantasie a quadri, sui toni black and white, sono le preferite.

A proposito di tessuti, la iuta, tipico materiale con cui si realizzano i sacchi, è forse quella più particolare e caratteristica da usare, magari su tappeti, cuscini e tovagliette.

I vasi con i fiori


Se i fiori sono da un lato banditi nelle stampe e nei tessuti, dall'altro sono ben visti come veri e propri elementi di decoro.

CONSIGLIATO amazon-seller
Vaso stile country
€ 18.99
COMPRA


In una fattoria americana gli ornamenti floreali sono i più presenti, ecco perché non si può che dire sì ai vasi pieni di fiori, a bouquet freschi in cucina o in soggiorno.
In tal modo la casa assumerà un tocco allegro e metterà brio a tutta la stanza.


I mobili farmhouse


Lo stile farmhouse lo si potrebbe definire come economico.
Questo perché si possono riutilizare mobili che già si possiedono modificandoli e adattandoli al design in questione.

Il mobile di recupero può essere inserito tanto in soggiorno quanto nell'ingresso, basta solo dargli l'aspetto vissuto e country che gli arredi americani possiedono.

Janette Mallory soggiorno in stile farmhouse modernoJanette Mallory open space in stile farmhouse moderno

Dando uno sguardo a Maisons Du Monde si ottengono a buon prezzo e alla migliore qualità mobili ed elementi d'arredo in stile farmhouse americano.


L'illuminazione


Come per i mobili e i tessuti, anche per l'illuminazione ci sono dei requisiti ben precisi da rispettare. Perfette per l'occasione sono le grandi lampade in metallo, come quelle che negli USA illuminano i fienili.

Esempio di salotto farmhouse GettyImagesEsempio di salotto farmhouse GettyImages

Si possono applicare sia in coppia sul soffitto, sia sotto forma di applique (in questo caso si addicono in particolare a bagno e corridoio). Nel design farmhouse vanno bene lampade anche in stile urban.


Le porte


Le porte sono spesso prese sottogamba. In un fienile o in una fattoria ci sono sempre porte in legno, restaurate e magari decorate con fuoriporta.
Per ogni stanza e anche per la porta d'ingresso si suggerisce di assumere la stessa posizione: porte scorrevoli, o realizzate con aste di legno.

Per decorare le porte consigliamo cesti in rete, fiori, ferri di cavallo, qualunque elemento richiami espressamente una casa-fattoria statunitense.


Come arredare una casa in stile farmhouse: qualità meglio di quantità


La qualità in una casa farmhouse verrà sempre prima della quantità.
Gli elementi presenti in una cucina o in un soggiorno sono pochi, anche vintage, ma mai economici. Il concept di questo design punta alla robustezza, alla capacità di un mobile o di un accessorio di usurarsi ma resistere al tempo.

Esempio di salotto farmhouse GettyImagesEsempio di salotto farmhouse GettyImages

Così facendo si eviteranno gli sgradevoli effetti artificiosi che a volte si riscontrano in altri stili impeccabili ma monotoni. Farmhouse sarà portatore di personalizzazione, originalità, voglia di ricordi ed emozioni passate.

riproduzione riservata
Arredare casa stile farmhouse
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
346.823 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI