Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Arredamento minimal e sostenibile dallo stile contemporaneo

Le tendenze di design del 2022 sono all'insegna dell'ecologia e dello stile minimal, dai materiali ecosostenibili alla scelta di colori che richiamano la natura
- NEWS Soluzioni progettuali
Barra Preventivi Online

Arredamento ecosostenibile: cosa significa sostenibilità?


Con un concreto pensiero al domani, architetti, ingegneri, produttori e fornitori di materiali edili stanno avviando un percorso volto a ridurre al minimo l'impatto ambientale della produzione e della progettazione attraverso il risparmio energetico, scegliendo materiali riciclabili ed ecosostenibili.


Carta da parati ecogreen Kokoro Glamora

Carta da parati ecogreen Kokoro Glamora

Carta da parati ecogreen Kokoro Glamora
Divano ecogreen ONTHEROCKS by Edra

Divano ecogreen ONTHEROCKS by Edra

Divano ecogreen ONTHEROCKS by Edra
Carta da parati ecogreen Foliage Glamora

Carta da parati ecogreen Foliage Glamora

Carta da parati ecogreen Foliage Glamora
Zona living green divano by Edra foto di Archiproducts

Zona living green divano by Edra foto di Archiproducts

Zona living green divano by Edra foto di Archiproducts
PL01 di Planium montaggio ecosostenibile foto by Archiproducts

PL01 di Planium montaggio ecosostenibile foto by Archiproducts

PL01 di Planium montaggio ecosostenibile foto by Archiproducts

L'iniziativa collettiva a favore dell'ambiente sfrutta materiali ecofriendly ed eco compatibili che non hanno nulla da invidiare ai prodotti non riciclabili.

Le parole chiave per contribuire a una vita nel rispetto della natura sono: riduci, riutilizza, ricicla.

Carta da parati tempis perdu ecologica di GlamoraCarta da parati tempis perdu ecologica di Glamora

Le tendenze arredamento 2022 sono all'insegna dell'ecologia e dello stile minimal, dall'utilizzo di materiali ecosostenibili alla scelta dei colori e degli elementi decorativi che richiamano la natura.

Porte lignum firmate Iride by FerrolegnoPorte lignum firmate Iride by Ferrerolegno

Stile nordico, contemporaneo, boho chic e gli arredamenti minimal chic, sono quelli più apprezzati perché fondono al minimalismo funzionale, il gusto confortevole dell'handmade e dei materiali riciclati.

Pl01 invisible by Planium foto di ArchiproductsPl01 invisible by Planium foto di Archiproducts

Arredando la zona living con carte da parati green e riciclabili, divani e pavimenti ecosostenibili, ciò che viene fuori è una miscela di stili che donano agli ambienti un'atmosfera confortevole, rispettosa della natura e personalizzata.


Sostenibilità e stile minimalista: tendenze arredamento 2022


Il termine arredamento ecosostenibile vuole dire qualità del prodotto e rispetto della salute del consumatore e dell’ambiente, ecco alcuni esempi basici per arredare le superfici di una casa.

Carta da parati Boro by GlamoraCarta da parati Boro by Glamora

Per rivestire le superfici verticali di una stanza è suggerita la carta da parati in lino, ecosostenibile e compostabile firmata Glamora.

Carta da parati Materia by GlamoraCarta da parati Materia by Glamora

La collezione GlamPure, ispirata alle atmosfere Japandi, suggerisce un approccio all’abitare che segue i principi della biofilia e invita alla connessione con la natura.

Carta da parati Wabi by GlamoraCarta da parati Wabi by Glamora

Il rivestimento compostabile, interamente composto da materie prime vegetali, presenta proprietà di assorbimento dell’umidità e caratteristiche isolanti, termo regolatrici, di resistenza e anallergiche.

Qualità delle carte da parati ecocompatibili


Ecco le principali caratteristiche, tutte positive, delle carte da parati ecocompatibili

  • Organiche: realizzate con puro lino europeo, fibra tessile vegetale ecocompatibile e compostabile, ad alto contenuto estetico e funzionale.

  • Sostenibili: GlamPure mira al benessere della natura, utilizzando materiali sostenibili con un ridotto impatto ambientale.

  • Termoregolatrici: composta da una superficie fibrosa dal ridotto indice di conduttività termica.

I pavimenti ecosostenibili


Per i pavimenti si può optare per le piastrelle dal minimal design modulari con posa a secco di PL01 Invisible Floor by Planium. Sono ecosostenibili, facili e veloci da posare.

Pl01 Planium foto di ArchiproductsPl01 Planium foto di Archiproducts

Sono totalmente reversibili in modo puntuale, in quanto l’installazione viene eseguita con semplice aggancio one-click tra piastrella e piastrella.

Eco floor by Planium foto di ArchiproductsEco floor by Planium foto di Archiproducts

Il fissaggio è perfetto: stabile, ma anche reversibile. Il sottofondo in gomma garantisce un’ulteriore stabilità e valori ottimali di fonoassorbenza.

Pavimento one-click Planium foto di ArchiproductsPavimento one-click Planium foto di Archiproducts

L’assenza di collanti di posa e la totale reversibilità del pavimento fanno sì che il sistema PL01 Invisble abbia ottimali caratteristiche ecosostenibili.

Pavimento firmato Planium foto di ArchiproductsPavimento firmato Planium foto di Archiproducts

Si possono scegliere svariate finiture in metallo naturale o texturizzato tra: acciai inox (varie texture), acciaio Calamina ed acciaio ossidato, spazzolato.

Pareti e pavimenti diventano arredo, impreziosendo l’ambiente con le loro texture, in un’ampia gamma di soluzioni a scelta tra matericità e sfumature.

Pavimento Pl01 Planium foto di ArchiproductsPavimento Pl01 Planium foto di Archiproducts

PL01 Invisible Floor si può posare su: massetto, altro pavimento che si voglia ricoprire, pavimento tecnico flottante.


Arredamento minimal chic versatile ed ecosostenibile


Le porte di un'abitazione dovrebbero conservare il fascino del legno per riconnettersi alla natura.

Porte Ferrolegno collezione Iride foto di ArchiproductsPorte Ferrerolegno collezione Iride foto di Archiproducts

FERREROLEGNO fa incontrare il materiale legno con una vasta palette di colori ecosostenibili con finiture green declinate in diverse tonalità che, esaltano l’effetto ultra-opaco, antiriflesso, anti impronta e morbido al tatto.

Exitline porte Ferrolegno foto di ArchiproductsExitline di Iride porte Ferrerolegno foto di Archiproducts

La finitura Iride by Ferrerolegno è versatile ed ecosostenibile, il richiamo alla natura è accentuato dalla nuance di colori: cipria, palude e mare.

La palette green delle porte Ferrerolegno


La nuova palette green dal basso impatto ambientale esalta le venature del legno, unendo così l’utile al dilettevole.

Iride porte Ferrolegno foto di ArchiproductsIride porte Ferrerolegno foto di Archiproducts

Iride vanta di un’elevata resistenza al graffio, alle macchie di caffè e ai liquidi freddi; proprio come in natura gode di un aspetto importante, la resilienza, ovvero la possibilità di intervenire su graffi superficiali con il calore ripristinandone la superficie.



Le vernici BIO utilizzate per le finiture sono a base d’acqua e formulate con materie prime rinnovabili atossiche ed ecologiche con un ridotto contenuto di composti organici volatili e assenza di formaldeide.

Lignum di Ferrolegno by Iride foto di ArchiproductsLignum di Ferrerolegno by Iride foto di Archiproducts

I concept cromatici delle nuove nuance della collezione Iride si offrono protagonisti di soluzioni e progetti per l’abitare moderni ed originali, con una forza espressiva nel pieno rispetto dell’ecosistema per vivere gli spazi in maniera più consapevole.

Porta Ferrolegno by Iride foto di ArchiproductsPorta Ferrerolegno by Iride foto di Archiproducts

Estetica, prestazioni e eco-sostenibilità sono il leit motiv di Iride che veste le superfici dei modelli Exit e Exitlyne della collezione Zero, Collezioni FL e Scenario Lignum di Ferrerolegno esaltando il carattere e l’atmosfera degli spazi domestici.


Casa minimal e arredo ecocompatibile


Anche gli elementi di arredo hanno il loro peso nel design degli interni e sulla natura. Cipria è un divano in pelliccia ecologica firmato Edra con nove cuscini strutturali che ricordano i piumini da cipria, agganciati a un’invisibile struttura di tubolare metallico.

Risulta molto comodo grazie all’imbottitura di Gellyfoam® e ovatta sintetica, è morbido al tatto grazie al rivestimento di pelliccia ecologica.
Divano Cipria firmato Edra foto di ArchiproductsDivano Cipria firmato Edra foto di Archiproducts

Il comfort Edra declina il piacere in diversi modi, Cipria infatti, ha dato vita anche al letto matrimoniale imbottito composto da quattro cuscini morbidi e strutturali.

Divano Cipria by Edra foto di ArchiproductsDivano Cipria by Edra foto di Archiproducts

Ogni prodotto della collezione si accompagna a uno studio sul rivestimento ideale per completarne le caratteristiche tattili e tecnologiche.

Divano Flap by Edra foto di ArchiproductsDivano Flap by Edra foto di Archiproducts

Altre soluzioni di arredo compatibile


Flap
by Edra rappresenta una tipologia inedita e unica di divano contenuto in soli quattordici centimetri di spessore che rinnova il concetto tradizionale di seduta e moltiplica le prestazioni.

Divano Flap by EdraDivano Flap by Edra

La sagoma sinuosa del piano imbottito offre nove parti inclinabili, ognuna secondo sei diverse angolature.

Ognuna di esse può infatti essere utilizzata a piacere come schienale, bracciolo, poggiatesta, seduta, poggiagambe o poggiapiedi.

Divano Flap firmato EdraDivano Flap firmato Edra

Siamo avanti al concetto di relax 2.0 che rispetta la natura e sfrutta la dinamicità anatomica che evolve per assecondare i desideri della clientela.

Divano On the rocks firmato EdraDivano On the rocks firmato Edra

Infine, il divano On the rocks che introduce una dimensione inedita di comfort attraverso una morbida scultura da comporre, anche qui, secondo le proprie esigenze di relax.

Divano On the rocks di EdraDivano On the rocks di Edra

Ampio e completamente privo di strutture rigide con quattro sedute di forme diverse e due schienali, staccati dalla base e di differente misura, da collocare a piacere.

Divano On the rocks di EdraDivano On the rocks, Edra

Un sistema componibile che lascia libertà di espressione e massima personalizzazione: le sue strutture geometriche possono essere modulate in un’unica composizione o separate tra di loro, facendo cambiare prospettiva agli ambienti.

riproduzione riservata
Arredamento minimal e sostenibile
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.

Arredamento minimal e sostenibile: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
341.118 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Arredamento minimal e sostenibile che potrebbero interessarti

Come arredare casa in stile minimalista

Soluzioni progettuali - Come arredare una casa minimalista seguendo semplici regole che permettono di ottenere un risultato spazialmente multifunzionale, multigestonale ed elegante.

Il çurface, un materiale sostenibile fatto di caffè

Arredamento - Il çurface, una parola che letteralmente vuol dire superficie di caffè, è un materiale sostenibile ottenuto mescolando i fondi di caffè con plastica riciclata.

Nuova collezione Chamarel by Maisons du Monde per camerette

Camerette - Tessuti naturali, materie prime sostenibili e stile minimal: ecco la collezione Maisons du Monde pensata appositamente per arredare la stanza dei più piccoli.

A Milano, Artigiano in Fiera sancisce l'inizio dello shopping natalizio

Complementi d'arredo - Dal 2 al 10 dicembre a Milano ritorna Artigiano in Fiera, l'appuntamento con le creazioni handmade per la casa che dà inizio alle spese per le feste di Natale.

Tavolo minimal: un elemento di arredo che resiste alle mode

Tavoli e sedie - In un mondo che si circonda del superfluo, il tavolo minimal, così come tutto lo stile essenziale, continua a essere riferimento della ricerca di sobria eleganza

Arredamento classico contemporaneo, un mix tra antico e moderno

Complementi d'arredo - Dalla scelta dei colori a quella dei materiali, passando per l'arredamento adatto per ogni stanza: ecco in che modo creare una casa stile classico contemporaneo

Idee per realizzare in casa un albero di Natale minimal

Decorazioni - Una carrellata di soluzioni in stile minimal per un albero di Natale che si distacca dalla tradizione del classico abete, ideale per chi ha poco spazio e tempo.

Abitare sostenibile a Fa' la cosa giusta

Architettura - Il consumo consapevole non significa solo abitudini sane. È anche attraverso la propria casa che si dimostra l'amore per l'ambiente. Fa' la cosa giusta.

EXPOCASA 2010 Salone dell'arredamento

Arredamento - Dal 27 Febbraio al 7 Marzo 2010, presso il Lingotto Fiere di Torino, si terrà  il 47° Salone dell'arredamento e delle idee per abitare, Expocasa 2010. Parola d'ordine BeEco!