Arredamento in arte povera

NEWS DI Arredamento13 Luglio 2012 ore 11:23
I mobili in arte povera consentono di ricreare all'interno della casa atmosfere accoglienti, grazie ai colori delicati, alle decorazioni e ai materiali naturali.

Arredare gli ambienti della casa con mobili in arte povera significa soprattutto ricreare atmosfere calde ed accoglienti che richiamano l'infanzia ed il sapore di tempi perduti. Questo è possibile grazie ai materiali, come il legno, con cui sono realizzati i complementi d'arredo e ai colori che li caratterizzano, anch'essi molto tenui e naturali.

La fattura dei mobili in arte povera, inoltre, mostra sempre un'impronta artigianale, specialmente nelle decorazioni, ed un aspetto vissuto che può essere conferito grazie ad appositi trattamenti del legno.


Caratteristiche dell'arredamento in arte povera


L'arredamento in arte povera, come già accennato, si distingue per la semplicità e la naturalezza sia dei materiali utilizzati che dei colori. I mobili in arte povera sono realizzati soprattutto in legno massello di ciliegio, faggio o castagno. L'impiego di questo materiale garantisce, oltre ad un aspetto unico, anche solidità ai complementi d'arredo e soprattutto calore ed accoglienza a tutti gli ambienti.
Comò con specchio
Per gli accessori e le finiture, sono poi utilizzati il ferro battuto, la ceramica ed il vetro, materiali preziosi che vanno ad arricchire lo stile dell'arte povera.

Le tonalità che predominano sono molto naturali, sempre in virtù dei materiali impiegati, con una prevalenza del color noce.

Volendo però dare dei colori artificiali ai mobili, l'arte povera predilige le tonalità pastello, in special modo il celeste ed il verde, toni tipici per molti mobili delle case di campagna di una volta.

Ma ad impreziosire i mobili in arte povera sono soprattutto i dettagli. Decorazioni e finiture dal sapore antico e realizzate da mani artigiane rendono infatti unico ogni complemento d'arredo.

La scelta di pezzi d'arredamento in questo stile comporta spesso un problema di accostamento. È infatti diffuso il pensiero che i mobili in arte povera possano essere abbinati prevalentemente ad uno stile country oppure ad uno stile classico, facendo però attenzione alle condizioni dei complementi.
Tende ricamate
Inserire degli elementi in stile arte povera in altri contesti d'arredamento può però dar vita a dei contrasti interessanti, nonché creare l'effetto di pezzo unico che dona a tutto l'ambiente originalità ed un tocco di rara eleganza.

In questo senso, sono intriganti gli accostamenti tra pezzi d'arredo in arte povera e quelli in stile moderno, purché si riesca a raggiungere un giusto equilibrio tra modernità e tradizione.

Mobili emblematici dell'arredamento in arte povera, come comò e credenze, possono ad esempio essere abbinati ad elementi dai colori sgargianti come cornici, vasi,ed elettrodomestici moderni e regalare così agli ambienti uno stile sicuramente unico.


Cucina e arredamento in arte povera


Uno degli ambienti che maggiormente si presta ad essere arredato in arte povera è sicuramente la cucina. Quest'area della casa rappresenta infatti il luogo in cui ci si riunisce e si sta insieme e necessita più di ogni altra di un'atmosfera calda ed intima.
Utensili in rame
Il legno, con i suoi colori naturali, e le decorazioni raffinate esprimeranno al meglio in questo ambiente tutto il loro valore estetico. Indispensabili all'interno di una cucina in arte povera saranno quindi mobili come la credenza, dai colori naturali oppure verniciata con toni pastello.

Essenziali anche gli oggetti in legno come il tagliere ed il mortaio, mentre gli utensili come pentole, casseruole e mestoli dovranno essere preferibilmente in rame.
Utensili in legno
Ad arricchire l'arredo ci saranno poi dei piani di lavoro realizzati con materiali preziosi come ad esempio il marmo mentre per le ante dei mobili e le rifiniture delle basi possono essere impiegate la ceramica o la terracotta.

Alle finestre di una vera cucina in arte povera, infine, non possono mancare raffinate tendine ricamate mentre gli elettrodomestici potranno essere scelti in uno stile vagamente retrò, con tutto il comfort dell'attuale tecnologia.


Camera da letto e arredamento in arte povera


Lo stile d'arredo in arte povera è adatto per arredare anche la camera da letto. Se per la cucina l'emblema è rappresentato dalla credenza, qui sarà sicuramente il comò.
Catino decorato
Rigorosamente in legno e dalle linee robuste, potrà essere classico oppure avere un coperchio a specchio sollevabile.

Immancabili poi i cassetti frontali e le ante laterali. Le tipologie di legno utilizzate per il comò sono spesso il noce ed il ciliegio. Il legno può anche essere lavorato con la tecnica decapé per ottenere un effetto di invecchiamento e colorato con tinte molto delicate, come ad esempio il rosa, l'avorio ed il verde.

Tra gli accessori che non possono mancare in una camera da letto arredata in arte povera troviamo lo specchio, solitamente collocato sopra al comò, ed il catino realizzato in ceramica, finemente decorato e sostenuto da una struttura in ferro battuto.

riproduzione riservata
Articolo: Arredamento in arte povera
Valutazione: 3.80 / 6 basato su 10 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Arredamento in arte povera: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Paola
    Paola
    Lunedì 11 Marzo 2013, alle ore 15:29
    Buongiorno, ho appena acquistato una cucina in arte povera ma ora sono in crisi sui colori delle pareti (mi piace il giallo come ho ora) e soprattutto il colore del pavimento visto che la cucina è di 30mt quadri e il soffitto è in mattoni a vista,i davanzali in pietra di luserna e il camino in mattoni e in più il locale è caratterizzato da un trave in legno posto in lungo sotto il soffitto distante c.a 35 cm. Gradirei consiglio, grazie
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Arredamento in arte povera che potrebbero interessarti
La credenza

La credenza

La credenza, un pezzo classico dell'arredamento, si trova anche oggi in commercio, in stile, rustica o moderna.
Arredare la casa con le tende country

Arredare la casa con le tende country

Per creare in casa vostra l'atmosfera calda e avvolgente delle case di campagna, puntate sulle tende country: ve ne sono di tante tipologie e per tutti i gusti.
La credenza ritorna in auge con tanti nuovi modelli e colori

La credenza ritorna in auge con tanti nuovi modelli e colori

Le credenze di design ritornano in auge per l'arredo contemporaneo, sono utilissime per avere tutto a portata di mano specie nelle sale da pranzo e in soggiorno...
Come arredare una cucina in stile shabby chic

Come arredare una cucina in stile shabby chic

Lo shabby chic nelle cucine è, per definizione, uno stile di arredamento dal look trasandato ma solo in apparenza. In realtà ogni particolare è studiato ad hoc.
Cucine country: unire vecchio stile e tecnologia

Cucine country: unire vecchio stile e tecnologia

In cucina, lo stile country prende spunto dalle vecchie cucine di campagna, rivisitandole e unendo alla calda accoglienza, la praticità delle nuove tecnologie.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.292 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Letto veneziano in legno laccato e dipinto
    Letto veneziano in legno laccato e...
    1100.00
  • Letto spagnolo in legno di mogano dorato
    Letto spagnolo in legno di mogano...
    1900.00
  • Letto italiano in legno intarsiato
    Letto italiano in legno intarsiato...
    2500.00
  • Divano letto sfoderabile
    Divano letto sfoderabile...
    990.00
  • Imbiancatura interni
    Imbiancatura interni...
    8.50
  • Archi per tunnel 120*86 conf 5 pz
    Archi per tunnel 120*86 conf 5 pz...
    13.42
  • Telo pvc scorrevole
    Telo pvc scorrevole...
    96.00
  • Materasso evolution future
    Materasso evolution future...
    945.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Weber
  • Black & Decker
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.