Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Arredamento a fumetti

NEWS Camerette02 Novembre 2014 ore 10:55
La passione per i fumetti e le immagini tipiche dell'arte pop possono diventare uno dei temi guida per l'arredamento di casa. Guida alle proposte più interessanti.

Arredo a fumetti: l'arte ispira i designer e omaggia i maestri della pop art


fumetto TopolinoArredare casa all'insegna dell'arte del fumetto e delle immagini pop.

Questo può essere un motivo interessante per gli appassionati, di grande impatto e facile da realizzare nel momento in cui si arreda casa . L'importante è saper reperire i pezzi giusti.

Il senso della vista, infatti, è quello più sviluppato nell'uomo e per questo ogni giorno siamo condizionati da ciò che vediamo.

La società dell'immagine ci sottopone quotidianamente a video, cartelloni pubblicitari, fotografie e il bello di questi strumenti è la loro funzione: riproducono la realtà e, allo stesso tempo, ci fanno sognare.

roy LichtensteinÈ forse per questa ragione che i bambini, fin dai primi mesi di vita, sono attirati dalle immagini, dalla loro forma, dai colori che riportano e ben presto si appassionano alle storie che vengono narrate proprio per sequenze, come le vignette dei fumetti o i cartoni in televisione.

E questa passione non si sbiadisce con il passare del tempo.

A dimostrarlo è il flusso di 12.000 persone che nei soli primi venti giorni dall'inaugurazione si è recato a visitare la mostra di Roy Lichtenstein alla Gam di Torino, appuntamento che proseguirà fino al 27 gennaio 2015.


L'allestimento indaga sul disegno del grande artista, proponendo un percorso di 235 opere realizzate su carta.

Tutto questo interesse sta a testimoniare il fascino mai sopito per il maestro Lichtenstein che, insieme ad altri noti esponenti della Pop Art (Andy Warhol per citare il più illustre), ha saputo elevare ad opere d'arte personaggi dei fumetti o dei cartoni animati, come Topolino, Paperino e Bugs Bunny.


Passione per i cartoon: arredare casa ispirandosi ai fumetti


mobile animato a cartone
Per rendere una casa unica, una buona scelta può essere quella di optare per un mobile che richiami le linee fantasiose che si vedono nei cartoni animati.

Ha lavorato seguendo questa ispirazione Judson Beaumont, artista poco convenzionale che propone collezioni davvero originali e ha dedicato gran parte delle sua produzione ai più piccoli.

cassettiera fumettoLe sue opere d'arte sono pensate per divertire i bambini e i bambini cresciuti. Basta vedere le sue cassettiere, dalle linee mosse e dall'apparente equilibrio precario, che sembrano essere oggetti animati, proprio come in un cartone.

Originali, irriverenti e divertenti tutti i pezzi della sua collezione. Segnaliamo anche l'armadio e l'orologio a pendolo antropomorfo che rendono omaggio a film come La bella e la bestia o la cassettiera a carota di Bugs Bunny.


Mobili vintage a fumetto: l'arte del riciclo


Sedia a fumetto Silvia ZacchelloLa passione per il riciclo, il vintage e le immagini del passato hanno portato l'artita Silvia Zacchello a far rivivere una nuova giovinezza a mobili e complementi d'arredo del passato, magari un po' anonimi.

Così, sedie vecchie o nuove, vengono interamente dipinte con motivi e temi ispirati alla Pop Art, al fumetto e alla grafica vintage, entusiasmando gli amanti di un design personalizzato dal sapore nostalgico, ma anche molto attuale.

Tutti gli oggetti che fanno parte della collezione di Silvia Zacchello sono dipinti a mano con colori acrilici, sopra i quali viene applicata una vernice lucida per parquet, che rende gli stessi oggetti fruibili quotidianamente.

Sulle sue creazioni tornano in auge protagonisti, eroi e supereroi del passato, come per esempio Wonder Woman, Batman e Robin. Alcuni oggetti, in particolare i suoi pannelli, riproducono immagini o parti di immagini tratte da opere di Andy Warhol, Roy Lichtenstein, Robert Indiana e Keith Haring. Pop e cartoon trovano quindi nuova linfa.

mobile a fumetto filomena de rosaMolto interessante anche il lavoro della designer Filomena De Rosa che, recuperando per esempio contenitori di detersivi in plastica ormai usati, dà vita a lampade che possono essere personalizzate con i personaggi del cuore, da Betty Boop ad Eva Kant, passando per la frangetta di Valentina.

Da notare anche le riproduzioni dei lavori più noti del maestro Lichtenstein, ancora una volta fonte d'ispirazione, su mobili dal sapore retrò che riescono a trovare una nuova dimensione: colorata, di design, moderna e artistica.


Pareti a fumetto: ecco gli stickers che in pochi gesti cambiano aspetto alla stanza


stikers murali fumettoBastano pochi gesti per rinverdire una parete di casa.

Sono molto in voga e particolarmente apprezzati per la loro comodità e il prezzo a portata di molte tasche, gli stickers murali.
Questi hanno milioni di soggetti differenti: naturalistici, stilizzati, con frasi famose.

Ma qui ci soffermiamo sul linguaggio onomatopeico tipico del fumetto da sfogliare che, con le sue caratteristiche vignette, riesce a simulare effetti sonori, dallo sparo al bacio. Una gamma a tema si trova in vendita sul sito tenstickers.it.

Ma le proposte, non solo per i ragazzi, sono molte come i super eroi della Marvel in vendita su Amazon.

riproduzione riservata
Articolo: Arredamento a fumetti
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 2 voti.

Arredamento a fumetti: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
316.466 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Arredamento a fumetti che potrebbero interessarti


I fumetti ispirano l'arredamento: idee creative per una casa giovane

Complementi d'arredo - I supereroi dei fumetti e le forme d'arte ad essi ispirate, come la Pop Art, sono un modo allegro e originale per arredare una casa in stile giovane e informale

Fumetti sui mobili come decoro

Complementi d'arredo - Corto Maltese e Valentina: indimenticabili creature di Pratt e Crepax, lasciano le pagine dei fumetti e rivestono le superfici di arredi rigorosi black and white.

Arredi e Miti

Arredamento - Il Design celebra i Miti del Novecento: siano essi quelli in carne ed ossa, come le stelle del cinema, o quelli nati dalla fervida fantasia dei creatori

Divani con bordi a contrasto di colore

Divani e poltrone - Il colore del rivestimento di divani e poltrone può essere sottolineato da un bordo a contrasto che corre lungo tutta la loro sagoma e la rende rigorosa e dinamica.

Design ispirato alla moda

Complementi d'arredo - Due fiori all'occhiello dell'Italia, moda e design, lavorano sempre più spesso insieme dando vita a scambi continui basati sulla creatività di designer e stilisti.

Novità da Amazon: due brand di arredamento in Italia

Complementi d'arredo - Amazon, colosso nell'e-commerce, lancia nuovi brand nel mondo dell'arredamento: sul mercato italiano ci saranno Movian e Alkove. Scatta la competizione con Ikea

Arredare casa con cartine e mappe di design

Arredamento - Per dare un tocco di originalità alle pareti di casa la soluzione ottimale è quella di appendere quadri, fotografie o, perchè no, mappe e cartine di design.

Arredi giocosi per la cameretta ragazzi

Camerette - L'infanzia e l'adolescenza sono le fasi della vita in cui si costruisce la personalità dei bambini, nelle quali prenderà forma il germe del carattere

Arredare la casa con materiali riciclati: spazio all'eco-design

Complementi d'arredo - Negli ultimi tempi, la sostenibilità ambientale è un importante obiettivo da perseguire. Da qui la diffusione dell'eco design, basato sul riciclo dei materiali.