Applique da parete

NEWS DI Arredamento05 Settembre 2012 ore 01:04
Per chi ama il design, la scelta di lampade è vasta, sia che si preferiscano i classici, sia che si vada alla ricerca delle ultime novità.
esposizione , tavoli , versatili , hotel

Nell'illuminazione domestica le applique da parete trovano ampia applicazione: in un corridoio o in un ingresso, ad esempio, sostituiscono l'illuminazione a soffitto; in un soggiorno la integrano, insieme con le piantane; in camera da letto sono utili per un'illuminazione diretta nei pressi del comodino, così come in bagno, poste ai lati dello specchio, riducono gli effetti di abbagliamento per l'immagine riflessa.

Per chi ama inserire nella propria casa dei pezzi di design, la scelta è vasta, sia che si desideri indirizzarsi su classici di grandi firme ormai diventati vere e proprie icone, sia che si vada alla ricerca delle ultime novità.

Applique da parete: i classici

Nemo Cassina: Applique de MarseilleQuando si è alla ricerca, sul mercato attuale, dei classici del design senza tempo dei grandi maestri, che ancora oggi risultano moderni e funzionali, il marchio di riferimento è senz'altro Cassina.
In particolare Nemo divisione luci di Cassina ha riproposto in catalogo, proprio quest'anno, alcune lampade a parete disegnate da Charlotte Perriand e Le Corbuiser tra gli anni '30 e '60.

Spiega Carlo Magistretti, brand manager di Nemo: Grazie alla collaborazione con la Fondazione Le Corbusier e Pernette Perriand, figlia ed assistente per vent'anni di Charlotte Perriand, Nemo ha la possibilità di fare una ricerca approfondita su questi progetti, studiando e discutendo le possibili evoluzioni.

In questo modo è possibile partire dal design ancora attuale di queste lampade, per aggiornarle tecnicamente e tecnologicamente e adattarle alle esigenze dei nostri tempi.
Nemo Cassina: PivotantÈ quel che accade, ad esempio, con la lampada Pivotant di Charlotte Perriand, realizzata per la prima volta nel 1962, che viene riproposta con nuove sorgenti luminose, rispondenti alle normative attuali, oppure con l'Applique de Marseille di Le Corbusier, proposta in un nuovo colore bianco calce, che ne aumenta la possibilità di contestualizzazione.

La prima è stata rieditata da Nemo nel 2011 e poi aggiornata con nuove versioni. Il modello originario è oggi disponibile anche con sorgente alogena o con volant colorati rosso, giallo o blu. Ad esso si aggiungono la variante Pivotant Double, il cui diffusore raddoppia di lunghezza, e Pivotant Pliè con diffusore leggermente ripiegato.

L'Applique de Marseille fu invece progettata da Le Corbusier tra il 1938 e il 1939 e così definita perchà© ad ispirarlo furono proprio le case marsigliesi degli anni Trenta e seguenti.
La sua riproposizione, presentata da Nemo proprio quest'anno, è di grande semplicità ed efficacia: la lampada si compone di due coni snelli che possono essere accesi insieme o separatamente.

Applique da parete: le novità

Tra le più recenti produzioni, invece, che utilizzano come fonti luminose i LED, possiamo citare le applique che fanno parte della gamma di InVerto, di Lumiance, lampade semplici da installare, ma allo stesso tempo in grado di conferire un tocco di stile a qualsiasi progetto di arredo contemporaneo.

Lumiance: InVertoL'apparecchio è disponibile in ben quattro modelli e in vari colori e finiture, così da integrarsi con qualunque tipo di arredo interno o esterno.

Infatti, oltre ai colori standard disponibili che includono bianco opaco, nero lucido, argento satinato e ruggine opaco, tra le altre sfumature di colore possiamo citare arancio lucido, rosso lucido, verde opaco e blu petrolio opaco, che danno l'idea di come si possa personalizzare a tutto tondo il design di un ambiente.

La tecnologia LED permette di considerare InVerto una lampada esente da manutenzione e con un ciclo di vita di oltre 50.000 ore, caratteristiche che la rendono conforme alle esigenze di risparmio energetico richieste dall'edilizia moderna. La struttura IP65, inoltre, garantisce la possibilità di applicazione anche in esterni.


arch.

riproduzione riservata
Articolo: Applique da parete
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 4 voti.

Applique da parete: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Applique da parete che potrebbero interessarti
Nuovi tavoli versatili

Nuovi tavoli versatili

Arredamento - Presentano un design lineare ed essenziale, che non passerà mai di moda. I nuovi tavoli spiccano per uno stile minimal ed elegante che li rende abbinabili
Tavoli in resina

Tavoli in resina

Arredamento - Non solo pavimenti e rivestimenti: oggi la resina si utilizza anche per creare complementi d'arredo, come i tavoli, dagli effetti straordinari.
Le forme del vetro nell'arredamento

Le forme del vetro nell'arredamento

Tavoli e sedie - Il vetro è un materiale che permette di creare incredibili suggestioni tra forme, colori e luci, tavoli in vetro e specchi.

Soluzioni illuminotecniche dal doppio uso

Arredamento - Modernità. Ovvero tecnologia e funzionalità. E? quanto succede nel mondo dell?illuminotecnica e del design della luce. Lampadine dal doppio utilizzo.

Casa Moderna 2010

Arredamento - Un unico, grande spazio dove trovare nuovi stili, idee brillanti, proposte inedite per arredare con originalità la propria abitazione.È ciò che offre

Tavoli per giocare e per arredare

Tavoli e sedie - Una casa moderna può essere arredata con tavoli da gioco di alta qualità costruttiva e progettuale e con alcuni prodotti ibridi che svolgono doppia funzione.

Tavoli per tutti gli usi in casa

Tavoli e sedie - Tra il 1945 e il 1985 il grande artista americano Alexander Calder realizzò una serie di sculture in acciaio ancorate al suolo che sono ricordate con con il nome di Stabiles, anche per distinguerle dai Mobiles.

Emerging Talent Awards: un concorso per giovani interior designer

Soluzioni progettuali - Emerging talent awards, un premio per dare la possibilità a giovani interior designer di veder realizzati i propri progetti all'interno della collezione Made.com

Lazy Susan, tavoli rotondi con vassoio

Tavoli e sedie - Lazy Susan è un vassoio girevole per piatti da portata che si appoggia sul tavolo da pranzo e che in alcuni casi è studiato come complemento di tavoli di design.
REGISTRATI COME UTENTE
295.488 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Coppia di tavolini in mogano stile luigi
    Coppia di tavolini in mogano stile...
    525.00
  • Cucina cucine su misura mmilano, progettazione e vendita
    Cucina cucine su misura mmilano,...
    1200.00
  • Coppia di tavolini in legno laccato
    Coppia di tavolini in legno laccato...
    252.00
  • Impercot trattamento protettivo ad effetto bagnato pietraviva
    Impercot trattamento protettivo ad...
    32.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Weber
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.