Appartamenti sull'acqua

NEWS DI Progettazione04 Ottobre 2010 ore 15:01
In Olanda, interi territori che nel passato sono stati strappati al mare con un sistema di dighe, riacquistano le antiche condizioni idrogeologiche con un progetto chiamato Citadel.
architettura
Arch. Raffaella Pierri

Citadel_ Rendering.Architect Koen Olthuis-Waterstudio.NLDa sempre gli Olandesi hanno combattuto una battaglia serrata contro il loro mare, per strappargli quanta piu' superficie possibile per costruirvi intere citta'.

Non a caso, il suffisso dam (diga), costituisce parte di molti nomi di città olandesi, a partire dalla stessa Amsterdam. I polder sono intere distese di mare prosciugate dall'acqua in maniera artificiale tramite la costruzione di dighe e l'uso continuo di sistemi drenanti.

Negli ultimi tempi, però, si sta assistendo ad una inversione di tendenza: non più, quindi, costruzioni di dighe, ma, addirittura, restituzione di interi territori al mare.

Ciò è dovuto a molteplici fattori. Primo fra tutti, la necessità di far fronte al problema, non tanto futuro, dell'innalzamento del livello del mare dovuto al surriscaldamento del clima terrestre, per cui le dighe costruite finora avrebbero bisogno di ristrutturazioni per migliorarne la tenuta.

Altro motivo, non meno importante, è quello di tentare di ripristinare lo stato dei luoghi di interi territori, per un impatto ambientale che sia il meno traumatico possibile: l'uomo, con le sue esigenze, si adatta alla natura, piuttosto che forzarla ad assecondare le proprie necessità.

Se tutto ciò sia possibile è quello che stanno studiando vari tecnici in campo architettonico e urbanistico, proponendo progetti in tal senso. Tra questi, la proposta dello studio olandese Waterstudio.nl, che si inserisce nel progetto più ampio del governo olandese che ha individuato 15 aree su cui agire in base a queste nuove linee guida.Citadel_ Rendering. Architect Koen Olthuis-Waterstudio.NL

Il progetto si chiama Citadel ed è risultato tra i finalisti per il Water Living and Space Award. Alla base del progetto, all'interno del piano urbanistico della città di Naaldwijk, (denominato New Water, per costruire in tutto 1.200 case) c'è l'idea che l'acqua non sia più un ostacolo, ma una nuova opportunità di studio per nuove modalità costruttive e nuove concezioni in materia urbanistica.

Sono previste 60 unità abitative per un complesso residenziale costruito su un polder, appunto, in cui sarà riportata l'acqua del mare, per ripristinare l'antico stato idrogeologico del territorio. I moduli prefabbricati usati per la costruzione delle case, permetteranno il risparmio fino al 25% di energia se confrontati con i normali edifici.

Le facciate saranno in alluminio, materiale riciclabile che permette di evitare problemi di corrosione dovuti all'azione dell'acqua del mare.

Citadel_ Rendering. Architect Koen Olthuis-Waterstudio.NLQuesta tipologia di realizzazioni sull'acqua non è del tutto nuova, in Olanda, ma si è trattato finora di case singole, ville. La novità sta nel fatto che si realizzerà un intero complesso con una densità abitativa finora impensabile.

Questa densità relativamente alta, permetterà di avere più superficie d'acqua a disposizione del quartiere, circondandolo, ma in modo, ad esempio, che ogni appartamento abbia il proprio accesso al canale, con una propria vista.

Il concept urbanistico è quello di costruire intorno ad un cortile, con l'acqua che circonda l'intero complesso e viene utilizzata per il transito sia dei residenti che dei normali servizi quotidiani.

Questo progetto rispetta anche i dettami della bioedilizia per quanto riguarda la costruzione degli appartamenti, per i materiali utilizzati e per i sistemi di manutenzione. Infatti, essendo l'acqua il soggetto primo di tutta l'idea, è utilizzata, ad esempio, per refrigerare le pompe di calore, per irrigare le serre e i tetti verdi delle coperture.
Citadel_ Rendering. Architect Koen Olthuis-Waterstudio.NL
Il sistema costruttivo si basa sull'uso di pilastri e palafitte su cui poggiano i moduli prefabbricati leggeri, ma resistenti e isolati dal rumore e in un certo senso anche dal movimento dell'acqua per il maggior comfort abitativo possibile. La fondazione galleggiante realizzata come un cassone in cemento a tenuta stagna, viene utilizzata per i parcheggi dei residenti.

Inoltre, grazie a questo progetto, sono stati indetti concorsi e studi vari per incentivare e far conoscere queste nuove tipologie costruttive, che, nelle intenzioni del governo olandese, si inseriranno come esempi per un'edilizia sociale sostenibile, ma a costi contenuti.

Per saperne di più, e per altre immagini riguardanti il progetto:

www.waterstudio.nl





arch. Raffaella Pierri

riproduzione riservata
Articolo: Appartamenti sull'acqua
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Appartamenti sull'acqua: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Appartamenti sull'acqua che potrebbero interessarti
BigMat, concorso internazionale di architettura: ecco come candidarsi

BigMat, concorso internazionale di architettura: ecco come candidarsi

C'è tempo fino al 18 maggio per partecipare all'edizione 2017 del Bigmat, il concorso internazionale di architettura che premia l'eccellenza progettuale europea...
Festival Architettura In Città

Festival Architettura In Città

A Torino, la prima manifestazione dedicata interamente all'architettura, con mostre, eventi e dibattiti, in concomitanza con i festeggiamenti per i 150 anni del'Unità d'Italia.
Alfabetizzazione all'Ecologia e alla Qualita' dell'Architettura

Alfabetizzazione all'Ecologia e alla Qualita' dell'Architettura

Un convegno per sensibilizzare tecnici e cittadini alla conoscenza e alla successiva applicazione di un tipo di progettazione volta a salvaguardare l'ambiente.
Fotovoltaico ed architettura

Fotovoltaico ed architettura

Integrazione architettonica dei pannelli.
Convegno sull'Architettura a Selinunte

Convegno sull'Architettura a Selinunte

Generazioni di architetti a confronto si incontrano in Sicilia per discutere dello stato dell'architettura contemporanea a livello internazionale.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.292 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Sezionale Family Mantova
    Sezionale family mantova...
    1270.00
  • Serrande avvolgibili per negozi
    Serrande avvolgibili per negozi...
    179.00
  • Rivestimenti LEVANTE Bologna e provincia
    Rivestimenti levante bologna e...
    40.00
  • Ristrutturazione appartamento Caserta e dintorni
    Ristrutturazione appartamento...
    400.00
  • Ercos sedile wc asse copriwater hatria nido
    Ercos sedile wc asse copriwater...
    76.55
  • Baule europeo in legno e ferro
    Baule europeo in legno e ferro...
    290.00
  • Edilkamin termocamino a legna aquamaxi 28 kw
    Edilkamin termocamino a legna...
    2949.00
  • Ideal standard miscelatore lavabo tonic ii
    Ideal standard miscelatore lavabo...
    176.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE:
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.