Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Antifurto casa: quale modello scegliere sfuttando le detrazioni fiscali al 50%

NEWS Impianti di sicurezza28 Giugno 2018 ore 14:32
Proteggere la propria casa in modo sicuro con i moderni sistemi di antifurto adesso è ancora più semplice, grazie alle tante tipologie presenti sul mercato.

Impianto allarme casa, perché installarlo?


Con l'avvicinarsi della stagione estiva ci si pone il problema di come mettere in sicurezza al meglio la propria casa durante le vacanze.

In questo periodo, infatti, è sempre più alto il rischio di furti negli appartamenti soprattutto perché i malintenzionati possono agire indisturbati, violando i sistemi di protezione passiva della casa come cancelli, porte blindate etc.

Proprio per questo, in aggiunta ai sistemi di protezione passiva, si consiglia d'installare degli impianti di protezione attiva, ovvero un sistema antifurto, che sia collegato con le forze dell'ordine o con una società di vigilanza privata, in caso di tentativo di furto presso la propria residenza.


Antifurto-wireless

Antifurto-wireless

Antifurto-wireless
Kit-allarme-wireless

Kit-allarme-wireless

Kit-allarme-wireless
Kit-ialarm-allarme-wireless

Kit-ialarm-allarme-wireless

Kit-ialarm-allarme-wireless
Sensori-allarmi-wireless

Sensori-allarmi-wireless

Sensori-allarmi-wireless

Gli impianti di allarme antintrusione sono di due tipi principali:

- antifurto via cavo con fili;
- allarme senza fili o wireless.

L'impianto di antifurto via cavo è realizzato appunto da una rete di cavi elettrici che vengono posizionati sotto traccia all'interno delle pareti, e servono a collegare i vari dispositivi tra loro, dalla centralina ai sensori di rilevamento e alle sirene.

L'allarme casa wireless, invece, non prevede la presenza di fili, poiché le varie componenti sono messe in collegamento tra loro via wireless. Questo tipo di impianto viene di solito preferito quanto non si hanno grossi lavori di ristrutturazione da eseguire, poiché la sua installazione non prevede alcun tipo di opera muraria se non il fissaggio dei singoli elementi che lo compongono.

Impianto di antifurto
Questa distinzione prevede però la presenza di due ulteriori sotto categorie:
- gli impianti perimetrali che si dispongono appunto lungo il perimetro della propria abitazione;
- gli impianti volumetrici che invece, attraverso dei sensori di movimento e temperatura, intercettano la presenza di corpi all'interno dell'ambiente e quindi fanno scattare l'allarme.

Molti di questi sistemi sono opportunamente tarati in casi di presenza di animali domestici.

In commercio è possibile trovare anche anche soluzioni di impianti misti, ovvero, parte dell'impianto è realizzato via cavo e parte via radio, quindi wireless, e sistemi integrati, in cui tutti quelli che sono i sistemi di protezione passiva già presenti in casa come le porte blindate e i cancelli, vengono collegati all'antifurto.


Kit antifurto casa prezzi e detrazioni


Come la maggior parte dei lavori di ristrutturazione, anche l'installazione dell'antifurto, che viene classificata come manutenzione ordinaria, rientra tra gli interventi che godono delle detrazioni fiscali e bonus per ristrutturazioni 50%, valide per tutto il 2018.

Ovviamente, la detrazione abbraccia un elenco più ampio d'interventi che riguardano la sicurezza abitativa e includono, oltre all'installazione di un impianto d'allarme, anche l'installazione di vetri antisfondamento, porte blindate, tapparelle blindate motorizzate e meccaniche, cancelli etc.

Per poter godere delle detrazioni al 50%, basterà semplicemente seguire la procedura di pagamento utilizzando il bonifico parlante e indicando la causale specifica per i lavori di ristrutturazione.

Impianto allarme detrazioni fiscali
Un antifurto casa completo, comprensivo di centralina, sensori esterni e interni, sirena e combinatore telefonico, costa circa 1000-2000 euro. Ovviamente, il prezzo oscilla in funzione della quantità di accessori inseriti e in funzione anche della complessità del progetto e dei collegamenti da realizzare, come il numero di ingresso all'appartamento, l'installazione di telecamere di sorveglianza etc.

Ma per installare un impianto di allarme non sempre c'è bisogno di un tecnico installatore: esistono dei kit sicurezza casa fai da te, con prezzi molto più accessibili rispetto ad altri prodotti. Per un kit di allarme completo di questo tipo si parla di costi che partono dai 300 euro, per arrivare intorno ai 700.

Non è detto che un costo così allettante possa garantire poi un ottimo risultato. Anche per i kit da montare in fai da te conviene sempre rivolgersi ad aziende specializzate nel settore, che oltre a offrire una vasta gamma di prodotti danno anche assistenza e garanzia di durabilità nel tempo.


Tipologie di antifurti per casa


I modelli e le aziende che realizzano antifurti sono tantissime; tra queste, le più note sono la Bticino che propone un sistema di antifurto casa senza fili controllato con il sistema domotico MyHOME_Up.

Antifurto casa
Questo impianto è il classico sistema di allarme integrato, in grado di proteggere porte, finestre e accessi della casa utilizzando due tipologie di sensori: i contatti magnetici, realizzati in diverse forme e dimensioni e i sensori di movimento.
Tutto l'impianto è gestibile dal proprio smartphone con l'App dedicata.

Anche l'azienda Elkron con i suoi sistemi antintrusione comprende una serie di evoluti prodotti e sistemi di sicurezza, per diverse utenze: residenziale, terziario, commerciale e industriale.

Gli impianti proposti, sono capaci di coprire ogni richiesta di sicurezza, dal piccolo impianto domestico ai grandi sistemi industriali.


Allarme casa senza file Elkron

L’interfaccia utente è intuitiva e di facile impiego, rendendo l’attivazione, la programmazione e la stessa manutenzione dei sistemi molto semplici. Oltre alle tradizionali funzioni antintrusione i sistemi Elkron sono in grado di svolgere numerosi e utili servizi, tra i quali, videosorveglianza, antincendio, antigas, anti-allagamento e soccorso.

Anche l'azienda Antifurto365 è una delle più attive nel mondo della sicurezza, oltre all'ottimo rapporto qualità prezzo i suoi allarmi sono da sempre i più apprezzati per la qualità dei prodotti e la semplicità di installazione ed utilizzo.

Antifurto wireless
L'antifurto wireless per casa iALARM, grazie alle sue caratteristiche tecniche molto evolute, rappresenta una reale novità nel panorama degli allarmi wireless, nonostante il suo costo sia piuttosto contenuto, la centrale iALARM si compone di un display testuale retroilluminato, dal quale è possibile consultare lo storico degli allarmi che si sono attivati nel tempo e della attivazione e disattivazione posta in opera dai vari utenti registrati.

Il numero massimo di zone che la centrale di questo modello di antifurto wireless può gestire è pari a 40, espandibile fino a 96.

Ad ogni utente sono associate una differente password e una combinazione di sensori (chiamate appunto zone), per cui, potendo disporre di 40 combinazioni di sensori completamente a discrezione dell'utente, questa centrale si pone ai vertici della categoria degli impianti di antifurti wireless.

In aggiunta, ogni sensore degli allarmi wireless nel suo dialogo con la centrale antifurto invia il segnale di eventuali malfunzionamenti, di tentativo di sabotaggio dello stesso (detto anti-tamper) e di batteria scarica, è attiva su ogni singolo sensore dei 40 collegabili, la supervisione dello stato aperto o chiuso della porta, il livello di carica delle batterie e lo stato in vita del sensore, ovvero se sta funzionando correttamente.

riproduzione riservata
Articolo: Antifurto casa prezzi
Valutazione: 4.40 / 6 basato su 87 voti.

Antifurto casa prezzi: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Asdrubale16
    Asdrubale16
    Giovedì 4 Maggio 2017, alle ore 17:47
    RItenete nullo il mio ultimo commento
    rispondi al commento
  • Flavio Fabbri
    Flavio Fabbri
    Lunedì 1 Maggio 2017, alle ore 11:37
    Le certificazioni sono disponibili nelle ultime pagine del manuale, il manuale è disponibile direttamente sotto la descrizione del prodotto.
    rispondi al commento
  • Nadia
    Nadia
    Lunedì 4 Luglio 2016, alle ore 12:35
    Posso collegare la centralina HDPRO al router di casa mia e controllare l'antifurto anche quando non sono a casa dal cellulare per esempio?
    rispondi al commento
    • Flavio Fabbri
      Flavio Fabbri Nadia
      Lunedì 4 Luglio 2016, alle ore 14:58
      L' antifurto casa HD Pro della Sicurezza Point in funzione di rendere la casa sicura il più possibile permette di poter inviare qualunque comando sia per la parte allarmi sia per la domotica comodamente dalla propria abitazione come anche da qualunque luogo ove ci sia la connessione internet e dunque da PC ma anche da Tablet, smartphone android iphone o windows phone sia con le app sia con la connessione diretta aprendo semplicemente il browser.

      Per capire meglio, è possibile armare o disarmare o parzializzare ogni singola zona delle 40 presenti nell'allarme HD pro in tutta sicurezza senza fili e senza alcuna spesa ulteriore di invio di sms o altro.

      Ovviamente per garantire la casa sicura al 100% il sistema invia anche sms o chiamate vocali con testo personalizzabile (il testo che invia è personalizzabile per ognuna delle 40 zone).
      rispondi al commento
    • Francesca Panico
      Francesca Panico Nadia
      Martedì 2 Maggio 2017, alle ore 09:57
      Salve Nadia, come scritto nell'articolo c'è un app che consente di controllare l'antifurto dal cellulare e dal tablet! 
      rispondi al commento
  • Cesare P.
    Cesare P.
    Lunedì 16 Maggio 2016, alle ore 12:59
    Confermate che il kit di allarme può essere installato anche dai meno esperti?
    rispondi al commento
    • Flavio Fabbri
      Flavio Fabbri Cesare P.
      Lunedì 16 Maggio 2016, alle ore 14:20
      Assolutamente, noi forniamo tutto l'antifurto casa gia configurato a lei resta solo di inserire la sim senza scadenza che noi diamo in dotazione gratuitamente ed accendere la centrale di allarme. Come collegare i sensori dell'antifurto alle porte o alle finestre della sua casa e come attaccare i volumetrici o pir alle pareti viene spiegato in una mini guida illustrata che viene data in dotazione al manuale completo, abbiamo oltre 14 anni di esperienza. Aspettiamo domande o suggerimenti, saluti. Flavio Fabbri titolare di Antifurto Casa SicurezzaPoint.
      rispondi al commento
      • Asdrubale16
        Asdrubale16 Flavio Fabbri
        Lunedì 16 Maggio 2016, alle ore 21:40
        L'antifurto in oggetto risponde alle norme CEI EN 50131-5-3 (sistemi wireless) ??
        Che grado di prestazione ha 1-2-3-4 e, soprattutto esegue il collegamento periodico con le varie periferiche??
        Per i meno informati:
        grado 1 collegamento periodico ogni 240 min.
        grado 2 collegamento periodico ogni 120 min.
        grado 3 collegamento periodico ogni 100 sec.
        grado 4 collegamento periodico ogni 10 sec.
        Solitamente le apparecchiature affidabili sono marchiate IMQ.
        Penso che l'informazione e la trasparenza siano fondamentali.
        rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
REGISTRATI COME UTENTE
307.893 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Kone
  • Weber
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Cancelletto estensibile 1510
    Cancelletto estensibile 1510...
    556.00
  • Cancelletto estensibile 1810
    Cancelletto estensibile 1810...
    395.00
  • Tapparella blindata in acciaio
    Tapparella blindata in acciaio...
    99.00
  • Ristrutturazione villa
    Ristrutturazione villa...
    89.00
  • Sistema di sicurezza domestico wireless
    Sistema di sicurezza domestico...
    111.97
  • Kit campanello senza fili BTicino
    Kit campanello senza fili bticino...
    29.99
Notizie che trattano Antifurto casa prezzi che potrebbero interessarti


Antifurto domestico parlante

Impianti di sicurezza - Balconi o finestre facilmente accessibili sono motivo d'incentivo per i balordi che vogliono rapinare gli appartamenti.

Impianti antifurto

Impianti di sicurezza - Per garantire sicurezza e protezione alla propria casa e' bene dotarsi di un impianto antifurto affidabile.

Mettere in sicurezza la propria abitazione con un antifurto casa wireless

Impianti di sicurezza - Al momento di scegliere quale tipo di antifurto installare per la propria casa, ci si trova davanti alla prima opzione: impianto di allarme via cavo o wireless?

Antifurto per la casa

Impianti di sicurezza - Con l'arrivo delle ferie, torna il problema di difendere la propria casa da eventuali intrusioni, con alcuni escamotage da integrare con potenti sistemi di allarme.

Antifurto wireless: tutto quello che c'è da sapere

Impianti di sicurezza - L'antifurto wireless rappresenta l'ultima frontiera per la sicurezza nelle abitazioni. Con Sicurezzapoint si può configurare l'antifurto per costi ed esigenze.

Allarme senza fili in kit per una casa sicura

Impianti di sicurezza - Avere un sistema di sicurezza antifurti in casa è diventato un impianto indispensabile per la tranquillità di tutti gli abitanti, senza rinunciare alla libertà.

Impianti antintrusione per l'interno ed esterno

Impianti di sicurezza - L'aumento dei furti in casa rende necessario dotare l'abitazione di adeguati sistemi antintrusione che garantiscano la nostra sicurezza. Ecco qualche consiglio.

Antifurti Wireless: cosa c'è da sapere

Impianti di sicurezza - Il kit antifurto wireless si compone di vari elementi: i sensori, la centralina antifurto, e la sirena da esterno anch'essa wireless, allarmi locali o a distanza

I migliori allarmi senza fili

Impianti di sicurezza - Un impianto antintrusione, anche senza fili, è sempre composto da tre elementi fondamentali: la centrale di allarme, i rivelatori e i dispositivi di allarme.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img umc27987@noicd.co
Potreste confermarmi che per il prossimo anno ci saranno ancora le agevolazioni fiscali per l'acquisto degli antifurti per casa e per i vari prodotti di allarme e...
umc27987@noicd.co 16 Novembre 2016 ore 12:07 1
Img fabbiiius
Dovrò fare dei lavori di ristrutturazione in una casa appena acquistata. Ha già un antifurto, ma ha almeno 10 anni, vorrei sostituirlo con uno più moderno e...
fabbiiius 12 Aprile 2017 ore 15:43 4
Img fabiobelli
Salve,mi hanno proposto di installare un antifurto per la casa wireless per proteggere la mia abitazione.I componenti, sensori, sono connessi alla centralina senza l'utilizzo di...
fabiobelli 21 Agosto 2015 ore 13:01 1
Img ammot
Ciao a tutti,dovrei installare un antifurto in una villetta singola a pianta quadrata.Ho sentito 4 ditte diverse che mi hanno proposto 4 cose diverse e quindi ora ho parecchi...
ammot 04 Luglio 2016 ore 11:29 6