Anomalie costruttive e conseguenti danni

NEWS DI Ristrutturazione08 Agosto 2012 ore 20:24
Alcuni dei danni visibili, specie per fabbricati di vecchia costruzione, sono conseguenti a procedure operative adoperate nel corso di esecuzione dei lavori.

distacco di spigolo di cornicioneMolti dei danni che si riscontrano negli edifici realizzati alcuni decenni fa, sono conseguenti a procedimenti costruttivi ritenuti corretti per l'epoca ma che, nei fatti e a distanza di tempo, hanno manifestato carenze di ordine tecnico.

Queste condizioni, tra l'altro, sono maggiormente evidenti in quelle parti del fabbricato esposte agli agenti atmosferici, come ad esempio, per le parti in aggetto.

Danni nei frontalini dei ballatoi


Di questo problema se n'è discusso parecchio, soprattutto per il degrado del cemento armato che costituisce l'appendice della struttura in aggetto.

Oltre questa particolarità può essere evidente anche un altro aspetto tecnico derivato dal distacco dello strato di malta posto a suo tempo per rifinire gli spigoli.
C'è da dire chiaramente che non si mette in discussione la procedura operativa, adoperata del resto anche ai nostri giorni, quanto piuttosto le anomalie riscontrare nel corso dei lavori.

distacco di supporto di malta su appendice frontalinoTra le condizioni che comportano parte di questi danni, vi è il caso in cui è necessario intervenire per ripristinare le difformità riscontrate dopo il disarmo di elementi ornamentali in calcestruzzo.

In seguito a queste differenze, l'operatore procede con la stesa di malta per uniformare tutte le superfici, fino a ottenere una sezione perfettamente normalizzata.
È evidente che, in base alle incongruità del fondo, il supporto può presentare spessori ben differenti.

Proprio in una di queste situazioni, ossia quando la quantità del materiale è rilevante, con il trascorrere del tempo, a causa del peso e per gravità, tale strato potrebbe distaccarsi dall'elemento.

fenomeni evidenti prima del distacco dello strato di maltaA questa condizione si associano chiaramente altri aspetti, correlati al momento di esecuzione dei lavori, come la scarsa aderenza della superficie per presenza di polvere, di un dosaggio non corretto tra cemento e inerte, e di temperature esterne elevate che hanno determinato un rapido asciugamento del materiale.
Anche lasciare il fondo asciutto, senza essere bagnato con acqua, può contribuire a una rapida essiccazione dell'impasto e quindi a una scarsa resistenza del supporto.

corrosione di un profilo tubolareNel caso in esame, anche se lo spessore è di circa due/tre centimetri, si noti il perfetto stato del fondo dopo il crollo dell'intonaco, segno evidente della scarsa aderenza dello strato di malta con la sottostante superficie.

Questi effetti sono visibili dopo alcuni anni con delle fessure che delimitano lo spessore dello strato in via di distacco e che consentono l'infiltrazione di acqua accelerando, di fatto, il processo di degrado.

Le foto allegate evidenziano chiaramente due fasi distinte, ossia la formazione delle crepe e il distacco dell'elemento.

Allo stato attuale i materiali edili presenti in commercio, quelli tradizionali o premiscelati in azienda, offrono ottime garanzie di resistenza meccanica rispetto a quelli del passato.
L'unica avvertenza riguarda la corretta quantità di acqua nell'impasto e nel seguire attentamente le procedure di applicazione suggerite dalle case produttrici.

Rigonfiamenti e crepe causate da elementi metallici


crepa in corrispondenza del punto di innesto di elementi della ringhiera nel murettoAi giorni nostri, le moderne tecnologie permettono di utilizzare elementi zincati per balaustre, grate, cancelli e quant'altro, con evidente maggiore protezione contro la corrosione.

Questa soluzione non era disponibile fino a qualche decennio fa e quindi si procedeva con sistemi tradizionali adoperando profili di ferro naturale e con tecniche che, a distanza di tempo, hanno manifestato tutta la loro precarietà.

corrosione di un piantone della ringhiera su un murettoUn esempio si può osservare in alcune delle foto allegate dove i piantoni e gli elementi della ringhiera sono innestati direttamente sul piano del ballatoio e sui parapetti in muratura.

Tra i degradi visibili si riscontra una fessura, in corrispondenza delle due piattine metalliche, che sta causando infiltrazione di acqua all'interno del muro e conseguente corrosione delle zanche di ancoraggio, e dell'innesto arrugginito del piantone che ha generato la rottura della lastra di marmo.

danno causato dal piantone innestato a quota pavimentoUn altro fenomeno analogo a quest'ultimo si nota anche su un montante costituito da un profilo tubolare a sezione quadra posto a incastro su un muretto.

Oltre all'utilizzo di elementi zincati, per prevenire fenomeni di questo tipo, si possono adottare soluzioni alternative come, ad esempio, preparare delle piastre per montanti di acciaio inox da collocare all'esterno del frontalino, piuttosto che a pavimento, o annegare delle flange zincate alla struttura in cemento armato.

piantone innestato con piastra in acciaio inox sul frontale del ballatoioNel primo caso, oltre alla naturale resistenza dell'acciaio inox, si ha una maggiore protezione del punto d'innesto del piantone al percolamento dell'acqua meteorica che scorre sul pavimento del ballatoio.

Con l'altra ipotesi, invece, la naturale resistenza della piastra zincata, cui sarà saldato il piantone, posta sul punto esterno del ballatoio, offrirà una maggiore garanzia di tenuta alla corrosione.

flange in acciaio zincato collocate prima del getto del solaioUn'ultima considerazione riguarda il processo di corrosione dei profili scatolari, superiore rispetto a quelli pieni.

In particolari condizioni, infatti, così com'è evidenziato in una delle foto allegate, il volume d'aria presente all'interno dei tubolari, per cause naturali, forma con il tempo una condensa e conseguente ruggine alla struttura metallica.

Oltre queste soluzioni, la tecnologia edilizia ne propone di altre, anche suggerite dalle aziende, a riprova come questo settore si muova verso obiettivi di assoluta qualità.

riproduzione riservata
Articolo: Anomalie costruttive e conseguenti danni
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 4 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Anomalie costruttive e conseguenti danni: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Anomalie costruttive e conseguenti danni che potrebbero interessarti
Degrado delle strutture aggettanti in c.a.

Degrado delle strutture aggettanti in c.a.

Opere di manuntezione straordinaria dei ballatoi in cemento armato nei vecchi edifici.
Norme sulle ringhiere in vetro

Norme sulle ringhiere in vetro

A parte le considerazioni di carattere estetico, un aspetto da non trascurare, nell'utilizzo delle ringhiere con pannelli in vetro, e' la sicurezza.
Come si compongono e come miscelare malta e cemento

Come si compongono e come miscelare malta e cemento

Malta e cemento sono i prodotti più utilizzati in edilizia, ne esistono diverse tipologie a seconda della composizione e dell'uso: ecco qualche indicazione in più.
Funi metalliche per arredamenti in stile minimal

Funi metalliche per arredamenti in stile minimal

Come impiegare sottili funi e cavetti metallici, per creare oggetti di arredamento e strutture di protezione resistenti ed essenziali in ogni contesto abitativo...
Ripartizione spese per ripristino ballatoi

Ripartizione spese per ripristino ballatoi

La ripartizione delle spese occorrenti per il ripristino dei ballatoi di un fabbricato è soggetta ad una attenta valutazione di ogni singolo componente.
accedi al social
Visibilità AziendeRegistrati
21.274 Aziende Registrate
img azienda img preventivi aziende img redazionale
img impresa img marketing img banner
barra aziende
SERVIZI UTENTIRegistrati
285.246 Utenti Registrati
img mypage img ristrutturazione img preventivi utente
img progettazione img consulenza img mercatino
img cadcasa img forum img computo
img riscaladamento img clima img imu
barra utenti
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Lacie 9000436u fuel harddisk
      Lacie 9000436u fuel harddisk...
      193.12
    • Buffalo ls520de linkstation 520d harddisk
      Buffalo ls520de linkstation 520d...
      100.99
    • Lam gd0055-a-1 applique segno1x40w cv b.co-fasce trasp.
      Lam gd0055-a-1 applique segno1x40w...
      34.20
    • Faro barcelona faro 32020 - mini eterfan ventilatore da soffitto bianco brillante-trasparente con motore dc
      Faro barcelona faro 32020 - mini...
      436.74
    • Electrolux eob 6640 aax combisteam forno disponibilita' immediata
      Electrolux eob 6640 aax combisteam...
      427.38
    • Guarnieri mobile porta tv supporto per televisori peso max 50 kg colore nero silver - 379
      Guarnieri mobile porta tv supporto...
      171.40
    • Controsoffitto malta 60x60
      Controsoffitto malta 60x60...
      3.95
    • Malta epossicementizia
      Malta epossicementizia...
      110.00
    • Pannelli isolanti calcio-silicato
      Pannelli isolanti calcio-silicato...
      75.00
    • Tenda occhioli art86519
      Tenda occhioli art86519...
      82.00
    • Tenda occhioli art88415
      Tenda occhioli art88415...
      52.00
    • Tenda occhioli art88451a
      Tenda occhioli art88451a...
      70.00
    • Mosquito magnet pioneer
      Mosquito magnet pioneer...
      599.00
    • Mosquito magnet pioneer + kit 6 mesi lurex
      Mosquito magnet pioneer + kit 6...
      764.99
    • Dyson 227296-01 v8 absolute aspirapolvere senza filo
      Dyson 227296-01 v8 absolute...
      499.00
    • Mitsubishi offertissima!! climatizzatore mitsubishi kirigamine zen black unita' interna nera 9000 btu msz-ef25veb
      Mitsubishi offertissima!!...
      380.00
    • Vidaxl letto a castello per bambini con scivolo e scala in legno rosa
      Vidaxl letto a castello per...
      233.99
    • Ticaa kindermöbel ticaa letto a soppalco tolly in faggio colore bianco
      Ticaa kindermöbel ticaa letto...
      360.84
    • Tenda occhioli art88451b
      Tenda occhioli art88451b...
      82.00
    • Tenda occhioli art88475
      Tenda occhioli art88475...
      72.00
    • Tenda occhioli art86530
      Tenda occhioli art86530...
      70.00
    • Tenda occhioli art86793
      Tenda occhioli art86793...
      86.00
    • Tenda occhioli art86794
      Tenda occhioli art86794...
      86.00
    • Tenda occhioli art86863
      Tenda occhioli art86863...
      86.00
    • Fan europe inc-polaris-r3 bco - faretto a incasso rotondo orientabile con luce led di colore bianco 3 watt 4000 kelvin
      Fan europe inc-polaris-r3 bco -...
      8.72
    • Kartell portaombrelli di kartell - nero opaco - materiale plastico
      Kartell portaombrelli di kartell -...
      105.00
    • Ticaa kindermöbel ticaa letto a castello marcel pino naturale - blu-bianco- senza tunnel
      Ticaa kindermöbel ticaa letto...
      232.41
    • Cole & bright l21016 solare lampada vittoriana con gancio curvo-confezione doppia, nero, 1 x 13.8 x 86 cm, 2 unità
      Cole & bright l21016 solare...
      18.00
    • Authentics, presa di corrente kali per mobile a specchio, bianco (weiß)
      Authentics, presa di corrente kali...
      33.92
    • Ticaa kindermöbel ticaa letto a castello marcel pino naturale - pirati - nero-bianco senza tunnel
      Ticaa kindermöbel ticaa letto...
      213.81
    • Tenda occhioli art86868
      Tenda occhioli art86868...
      86.00
    • Tenda occhioli art86898
      Tenda occhioli art86898...
      78.00
    • Tenda occhioli art88136
      Tenda occhioli art88136...
      74.00
    • Tenda occhioli art88205
      Tenda occhioli art88205...
      64.00
    • Tenda occhioli art88243
      Tenda occhioli art88243...
      82.00
    • Tenda occhioli art88260cm145x260
      Tenda occhioli art88260cm145x260...
      92.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Policarbonato online
  • Mansarda.it
  • Faidatebook
  • Kone
  • Black & Decker
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 1.00
foto 6 geo Torino
Scade il 02 Novembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 290.00
foto 3 geo Roma
Scade il 31 Gennaio 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok