Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Amazon: in arrivo il radar per monitorare il sonno

Amazon sta valutando l'idea di includere nei suoi speaker intelligenti della linea Echo dei radar in grado di rilevare i movimenti e monitorare il sonno a distanza
- Impianti domotici

Amazon annuncia la nuova funzione di monitoraggio del sonno


Dormire sonni tranquilli e sereni non è solo un modo di dire. È infatti risaputo che dormire bene e il giusto numero di ore per notte è fondamentale per il nostro benessere psicofisico. Non riuscire a godere di un buon sonno ristoratore ci rende nervosi e poco produttivi durante il giorno. Ma non solo. Il non riposare bene, a lungo andare, può provocare ripercussioni sul proprio stato di salute in generale.

Ultimamente, Amazon sta dimostrando particolare attenzione nei confronti della salute e del benessere personale.
Ecco perché sta pensando di includere nei suoi speaker intelligenti della linea Echo, dei radar in grado di rilevare i movimenti e di monitorare il sonno delle persone a distanza.

 Radar monitora sonno Amazon
Ad Alexa, dispositivo altamente innovativo, verrà quindi aggiunto un radar del sonno, uno strumento utile a registrare il ritmo del sonno degli utenti. Questo radar sarà in grado di monitorare l’andamento del sonno, catturare i movimenti tridimensionali e captare il sonno in un raggio d'azione ampio. Tutte informazioni utili per il benessere degli utenti medesimi.

Tale funzionalità di Alexa è al momento disponibile solo negli Stati Uniti.

Funzionalità e benefici


Attraverso l’analisi dei dati raccolti, il sensore dovrebbe avere la capacità di migliorare la gestione dell’igiene del sonno.

I benefici che ne potranno conseguire saranno davvero significativi e rilevanti per la salute delle numerose persone che sono affette da disturbi del sonno. Questi, infatti, potranno riuscire a individuare per tempo i problemi che riguardano il sonno e ostacolano una corretta veglia.

Questa funzione somiglia molto a quella lanciata da Google per il proprio dispositivo Nest. Anche in questo caso, infatti, il ritmo del sonno è monitorato tramite radar.

La nuova funzionalità di Amazon potrebbe però tornare utile non solo per il monitoraggio del sonno in modo non invasivo, ma anche per migliorare l'accessibilità dei suoi dispositivi e dei suoi servizi per gli utenti che presentano disabilità sia di tipo motorio che cognitive.

Non è noto se Amazon intenda implementare tale tecnologia su una nuova versione di Echo oppure su una nuova gamma di prodotti pensata per un particolare target di clienti. Certo è il fatto che, come Amazon ha avuto modo di affermare, non si tratterà di un dispositivo mobile.

È fuor di dubbio che, funzionalità di questo genere, aprirebbero una nuova era della tecnologia. Già, gli smart speaker rappresentano un grande passo in avanti della modernità. Di conseguenza, i radar del monitoraggio del sonno rappresenterebbero un ulteriore tassello di modernità e innovazione.

riproduzione riservata
Articolo: Amazon pensa a un radar monitora sonno
Valutazione: 5.75 / 6 basato su 4 voti.

Amazon pensa a un radar monitora sonno: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
Notizie che trattano Amazon pensa a un radar monitora sonno che potrebbero interessarti

Amazon Echo 4 scontato del 40% per il Black Friday

Impianti domotici - La porta d'ingresso alla smart home targata Amazon, ora costa molto meno. In vista del Black Friday, Amazon Echo di quarta generazione è in sconto del 40%.

Amazon lancia Echo Show 15 per la gestione dell'agenda familiare

Impianti domotici - Amazon Echo Show 15 è stato pensato per migliorare l’organizzazione delle attività giornaliere di tutta la famiglia. L'home è personalizzabile in base alle esigenze

In arrivo Fire TV Stick 4K Max, la miglior chiavetta Amazon per lo streaming

TV ed elettronica - Amazon ha annunciato l'arrivo di Fire TV Stick 4K Max, la migliore chiavetta Amazon per lo streaming. Molto potente, permette alle app di avviarsi più velocemente


Smart speaker assistant: la nuova frontiera della domotica

Impianti domotici - Attivare gli elettrodomestici, chiudere casa, spegnere o accendere le luci solamente con impartendo un comando vocale, adesso è possibile con gli Smart Speaker.

Alexa ci fa parlare con Babbo Natale

Impianti domotici - Per la gioia dei bambini, Alexa ci dirà dove si trova Babbo Natale, quanto manca al 25 dicembre, il tutto condito da storie lapponi e musiche a tema natalizio

Mini guida per collegare Alexa alle luci di casa

Impianti domotici - Alexa e Amazon Echo, utili per attivare e disattivare i nostri dispositivi con comandi vocali o da remoto, anche con scopi assistenziali e risparmio energetico.

Novità da Amazon: il video citofono Blink Video Doorbell

Impianti elettrici - Ultime novità di Amazon: il primo videocitofono Blink Video Doorbell e il nuovo router Eero Pro 6 con Wi-Fi 6, per una casa sempre più tecnologicamente avanzata

Sveglie originali per iniziare bene la giornata

Piccoli elettrodomestici - Il risveglio è il primo stress della giornata: ecco alcuni modelli di sveglia adatti a chi necessita di sprint o di atmosfera soft per evitare di riaddormentarsi

Smart Air Quality Monitor, il dispositivo che rileva la qualità dell'aria di casa

Impianti domotici - Amazon ha pensato a un nuovo prodotto in grado di rilevare la qualità dell'aria che respiriamo in casa e di avvisarci se è inquinata e potenzialmente dannosa.