• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Altered art: l'arte del riciclo creativo per rinnovare vecchi oggetti

Volete riportare a nuova vita vecchi oggetti, cambiando completamente la loro destinazione di uso? Vi spieghiamo come farlo con l'altere art e il riciclo creativo
Pubblicato il

Alterare l'arte: come cambiare l'uso di un oggetto


Alterare l'arte, ma anche gli oggetti di qualsiasi tipo, cambiandone la destinazione d'uso: è questa di fatto la filosofia dell'Altered art, una forma di riciclo creativo basata sul trasformare qualsiasi oggetto in qualcosa di diverso. Ogni oggetto può essere modificato e alterato, seguendo idee creative di svariato genere.

Vasetti di omogeneizzati usati come porta spezie by Linda
Per realizzare un progetto di altered art è necessario modificare profondamente l'oggetto e valorizzarlo artisticamente facendolo diventare qualcosa di completamente nuovo.
Ad esempio, i libri si prestano bene a questo tipo di riuso creativo: possono essere trasformati in scrigni porta tesori, borsette, portagioie e via di seguito. E ancora, si possono riciclare cd, dvd, borse, scatole, vassoi, cornici, addirittura carte da gioco.

Portafoto by Elisa
Con i vecchi cd ad esempio si possono creare originali decorazione per un albero di Natale in stile tecnologico, o ancora si possono utilizzare le custodie come originali piccoli album di fotografie. Le scatole dei fiammiferi possono diventare i pezzi per comporre una borsetta, una vecchia scatola può diventare un portagioie, e via di seguito.

Dunque questa particolare branca del riciclo creativo, che però da esso si differenzia leggermente, vuole l'utilizzo di oggetti ordinari e quotidiani che vengono trasformati in pezzi artistici, usando, ad esempio, timbri in gomma, tessuto, carta, vernice e fibre. Ogni cosa va bene, purché la fantasia la faccia da padrone e le idee creative prendano forma in modo assolutamente originale.


Cosa alterare?


Sono davvero infiniti gli oggetti che possono essere utilizzati per un riciclo fai da te: piastrelle di bambù, libri, scatole, cd e dvd, custodie di vario tipo, scatole di sigari, pezzi del domino, bottiglie di vetro, pezzi di puzzle, scatole di fiammiferi, vetrini da microscopio, fotografie e cartoline, cornici, lattine, scatole di scarpe, bigiotteria, conchiglie, piume, chiavi, bulloni, adesivi, perline, tappi di bottiglia, francobolli usati, ecc. Ogni cosa, abbinata ad altre, vi consentirà di realizzare oggetti artistici unici e interessanti.


Le tecniche dell'altered art


Sono molteplici le tecniche che si possono utilizzare per mettere in pratica l'arte del riciclo creativo.

Vasetti di omogeneizzati usati come bomboniere by Linda
Si può utilizzare il sistema del college, la fustellatura, l'intervento attraverso semplici abbellimenti, l'utilizzo di tessuti e fibre, e via di seguito. Tutto è consentito, purché il risultato sia qualcosa di artistico.


Modificare vecchi libri


I vecchi libri con le copertine rigide sono un ottimo esempio di altered art. Ogni pagina può essere abbekkutam, oppure si possono incollere tutte insieme e praticare nella copertina una sorta di finestra in modo da farli diventare una sorta di teca-contenitore per oggetti. Oppure si possono reinventare le copertine.


Come creare l'altered art


Fare dell'altered art significa trasformare oggetti ordinari e quotidiani in pezzi decorativi, utilizzando un'ampia varietà di tecniche e materiali diversi. Il primo passaggio è individuare l'oggetto che volete modificare cercando di capire cosa potrete ricavare da esso.

Pennello decorato in altered art by Einat Kessler
Dovrete quindi individuare i passaggi necessari per creare il vostro progetto? Ad esempio, se desiderate modificare una scatola di metallo, è necessario acquistare vernici acriliche, cere e inchiostri alcolici. Ricordate che anche gli oggetti più inaspettati possono essere modificati.


Alcuni esempi di altered art


La creativa Einat Kessler, nel suo blog rivela come realizzare opere di Altered Art.
Come ad esempio un organizer da scrivania in stile Steampunk. Si usano pacchetti di cibo vuoti o rotoli di carta, da ricoprire con il teflon. Il modo migliore per coprire qualcosa con la carta è utilizzare una colla specifica, applicandola con un pennello. Dopo che si è lasciato asciugare il tutto, basta dipingere l'interno con dell'acriligo nero.

Organizer in altered art by Einat Kessler
Le parti vanno poi assemblate insieme creando il proprio organizer da scrivania, che rappresenta un ottimo esempio di altered art. L'oggetto va poi abbellito con decorazioni in metallo a tema steampunk, come ingranaggi, viti, ruote dentate e altro ancora.

Tra le tante idee fai da te, Einat propone anche di alterare un vecchio pennello, trasformandolo in un oggetto di arredo? L'artista in questo caso ha voluto creare il proprio oggetto di altered art con una scena colorata e floreale. Ha così prima coperto il pennello con del gesso, per poi colorarlo con le vernici spray, creando uno sfondo a più colori. Ha quindi aggiunto il recinto e il lampione e abbellito con strati di molti fiori dai colori vivaci. Infine ha aggiunto più texture con garza e pizzo, che ha colorato con gli stessi spray.


Il riciclo creativo


Sebbene sia un po' diverso dall'altered art, anche il riciclo creativo è un ottimo modo per dare nuova vita a vecchi oggetti, trasformandoli in qualcosa di diverso e nuovamente utile.

Ad esempio, Barbara Gulienetti, nel suo blog Come fare con Barbara, propone di realizzare una cassetta porta nastri, riportando a nuova vita una cassetta della frutta con il riciclo creativo. Basterà dapprima levigare con la carta vetrata tutta la scatola, quindi fare quattro fori con il trapano lungo i due lati lunghi, naturalmente alla stessa altezza. La scatola va quindi colorata sia internamente che esternamente con la pittura, dando almeno due mani. Basterà poi prendere due tondini della stessa misura e farli passare nei fori, in modo che vi si possano appendere rotoli e nastri.

Cassetta da frutta porta nastri by Barbara
Barbara propone anche la realizzazione di un lampadario fai da te di piume. Basta una vecchia lampada di carta e un boa di piume per realizzare un oggetto di design molto originale. Prima si rimuovono tutte le piume dal boa, tagliandole in modo che siano di lunghezza uniforme. Successivamente dovrete attaccarle sulla lampada di carta, utilizzando la colla a caldo. Una volta terminata questa fase del lavoro, si mette il porta lampada all'interno e il lavoro è finito.


Il Blog di Linda propone invece di riciclare in modo creativo i vasetti degli omogenizzati, che possono diventare contenitori per piccoli oggetti come bottoni o graffette, oppure dei centrotavola portafiori, o ancora dei portacandela.

Ma possono anche diventare oggetti da regalo o bomboniere per il battesimo, se vengono trasformati in vasetti portacaramelle o cioccolatini.

Il blog Do it Yourself di Elisa, invece, propone come riutilizzare nientemeno che vecchi pezzi di parquet, trasformandoli in simpatici portafoto. Basta un po' di colla a caldo e delle vecchie mollette, del washi tape e naturalmente le foto da appendere.

Si può decidere se lasciare il parquet del suo colore naturale o se dipingerlo.
Quindi si vi incollano sopra le mollette di legno con la colla a caldo e sulla parte visibile della molletta si attacca il washi tape scelto. A questo punto potrete appendere il vostro portafoto al muro oppure appoggiarlo su una mensola.

altered art , riciclo creativo. fai da te. riciclo , arte
riproduzione riservata
Altered art: l'arte del riciclo creativo
Valutazione: 4.50 / 6 basato su 4 voti.
gnews

Altered art: l'arte del riciclo creativo: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
346.241 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img p_tm
Buongiorno a tutti, per coprire una macchia estesa su un muro bianco ho carteggiato con carta vetrata a grana fine, in modo da preparare la parete a una mano di pittura (che devo...
p_tm 30 Gennaio 2024 ore 11:42 2
Img ettore peyrot
Buongiorno a tutti.Ho appena installato un impianto fotovoltaico da 5,5 kW senza accumulo, con un inverter ibrido ZCS Azzuro 6000 W.Facendo una verifica sul display dell'inverter...
ettore peyrot 05 Novembre 2023 ore 16:52 1
Img alessandro piccaluga
Allego planimetria. Come è attualmente e come vorrei.Devo capire se devo chiedere allo stato qualche autorizzazione per procedere o dopo averlo fatto...
alessandro piccaluga 29 Ottobre 2022 ore 14:10 1
Img monica dr
Buonasera,Sono proprietaria di un appartamento in una parte do edifici con altri 3 appartamenti.In totale siamo 4 nuclei familiari.Dal 2014 la luce interna delle scale comuni a...
monica dr 26 Agosto 2022 ore 17:03 4
Img pomari
Buongiorno a tutti,ho un dubbio: l'impresa che sta seguendo la ristrutturazione mi dice che il quadrato attorno al Velux deve essere completato con barriera a vapore e sopra un...
pomari 10 Agosto 2021 ore 19:57 2