• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Mudroom: ecco come allestire una stanza del fango

Dagli elementi d'arredo già completi per i grandi spazi alle soluzioni su misura per quelli più piccoli, ecco come realizzare una pratica e confortevole mudroom
Pubblicato il

Mudroom: che cos'è e qual è la sua funzione


Basta fare una ricerca in rete per vederne di belle, accoglienti e davvero funzionali.
Stiamo parlando delle cosiddette mudroom, letteralmente stanze del fango. Che cosa sono?

Originariamente rappresentavano un ingresso secondario, adiacente al garage o alla lavanderia, dove, prima di entrare in casa, ci si fermava per togliere le scarpe infangate, appunto, e indossare delle asciutte e comode pantofole.

Una zona di passaggio tra esterno e interno presente, di norma, in tutte le abitazioni delle regioni nordiche, in cui gli inverni si caratterizzano per essere particolarmente umidi e piovosi. L'Inghilterra, ad esempio, ha saputo ricreare in queste stanze degli ambienti di grande effetto e stile.

Una realtà che, in questi anni, ha conquistato anche l'Italia. È sempre più comune, infatti, vedere gli ingressi di casa trasformarsi in mudroom confortevoli e superaccessoriate, pronte a soddisfare al meglio le esigenze di chi vive o transita all'interno di un'abitazione.

Indipendentemente dai metri quadrati a disposizione, in poche e semplici mosse, è possibile allestire la propria stanza del fango. Ecco come.


Mudroom: elementi d'arredo completi negli spazi più grandi


Disporre di una mudroom ben organizzata è un'innegabile comodità. È importante per avere a portata di mano tutto ciò che serve prima di uscire di casa: chiavi, ombrello, giacca, borsa. Inoltre, aiuta a mantenere gli ambienti puliti e ordinati.

Ma cosa occorre per realizzare una mudroom?

Chi possiede un ingresso spazioso, può prendere in considerazione l'idea di acquistare un elemento d'arredo già completo di tutto. In commercio, esistono diverse soluzioni adatte ad ogni gusto e necessità.

Di norma, si tratta di modelli dotati di vani o mensole, sia nella parte inferiore che superiore, pensati rispettivamente per sistemare le scarpe, cesti e organizer dove riporre borse, sciarpe e cappelli. Qui, possono trovare posto un pratico svuotatasche e un portacorrispondenza.

Mudroom completa di tutto, da home24.de
Al centro, invece, presentano un'asta studiata per appendere con le grucce le giacche che indossiamo con maggiore frequenza e che all'occorrenza possono accogliere quelle dei nostri ospiti.

Spesso, complementi del genere includono pure delle panche, per mettere e togliere le scarpe in totale comodità. In alternativa, se non sono presenti, puntiamo su un baule che funge sia da contenitore che da seduta.

Per rendere ancora più confortevole una mudroom, non dimentichiamo di inserire un portaombrelli, un tappeto e uno specchio, indispensabile per controllare che sia tutto apposto.

Mudroom anche per i nostri cani, da bestfloorfordogs.com
In alcune abitazioni del Nord Europa, non è raro trovare un angolo piastrellato provvisto di doccetta per lavare le zampe del nostro cane prima di farlo entrare in casa; un'ottima idea per chi ha animali domestici.

Per un tocco creativo, possiamo decorare una parete con una carta da parati dal colore o dal disegno deciso; una scelta per personalizzare e dare carattere alla mudroom.


Mudroom: soluzioni su misura per i piccoli ambienti


I suggerimenti dati finora sono validi per allestire una mudroom in ingressi dalle dimensioni importanti. Quando invece i metri quadri scarseggiano, per sfruttare al meglio ogni angolino è consigliato ricorrere a soluzioni su misura.

Niente spazio per mettere una panca? Optiamo per uno sgabello.

Al posto dell'attaccapanni, sono sufficienti dei ganci da appendere alla porta d'ingresso.
Su una mensola, invece, poggiamo uno svuotatasche e un portacorrispondenza, mentre in un cesto di vimini, da posare se necessario a terra, è possibile riporre borse, cappelli e sciarpe.

Mudroom e soluzioni salvaspazio, da amzn.to
Attenti a non dimenticare un tappetto assorbente su cui lasciare, una volta entrati in casa, le scarpe sporche e bagnate.

Per personalizzare il tutto, possiamo aggiungere delle stampe a tema o dei quadri realizzati con frasi di benvenuto o motivazionali da leggere prima di uscire e non appena rientrati a casa.


Una mudroom per ogni stile d'arredo


Non solo comfort e funzionalità. È importante dare forma a una mudroom che sia accattivante anche da un punto di vista estetico. Per farlo, dobbiamo scegliere soluzioni d'arredo che rappresentino al meglio noi, i nostri gusti e la nostra personalità, creando una continuità stilistica con gli altri ambienti domestici.

In linea con il ritorno dello stile massimalista, d'ispirazione secentesca, ad esempio, possiamo optare per il mobile da ingresso della collezione Bella Vita di Modenese Gastone.
Un modello che impreziosisce una mudroom d'impronta classica grazie ai colori caldi, ai tessuti alla moda e ai sontuosi dettagli barocchi.

Bella Vita per una mudroom classica, da Modenese Gastone
È pensato per una mudroom moderna, invece, il mobile da ingresso Gravity di Huppé.
I cassetti e le mensole sono regolabili all'interno di un telaio in alluminio in grigio anodizzato naturale e finitura anodizzata nera; sono disponibili diverse tonalità per ogni finitura del legno.

Mudroom moderna con Gravity, da Huppé
Linee moderne ed essenziali pure per Hesperide, l'elemento d'arredo proposto da Schönbuch; comprende consolle, vari specchi, panche, appendiabiti e accessori di grande utilità.

Mudroom moderna ed essenziale con Hesperide, da Schönbuch
Minimalismo ed essenzialità caratterizzano Panka di Xilolab; una panca-mobile di legno massello, realizzata interamente senza viti o connessioni in metallo, studiata in ogni dettaglio per fungere da seduta, portascarpe, portaoggetti e appendiabiti; tutto in un'unica soluzione.
La scelta ideale per chi ama l'eleganza e l'efficienza dello stile scandinavo.

Panka per una mudroom minimalista, da Xilolab
Sobrio e funzionale è Ouessant, il complemento di abete con rifinitura bianca di Maisons Du Monde. Nella parte inferiore, presenta due sportelli, perfetti per mettere le scarpe, in quella superiore, invece, vi sono cinque ganci che consentono di avere sempre in ordine e a portata di mano giacche, cappelli, sciarpe e borse.

Ouessant è perfetto in una mudroom provenzale, da Maisons du Monde
Lo stesso brand francese presenta il mobile attaccapanni Newport; questo modello, così come il precedente, è indicato in una mudroom provenzale.

Anche Newport è ideale in una mudroom provenzale, da Maisons du Monde
Struttura in tubolare d'acciaio, seduta e schienale in legno impiallacciato per Industrial di Woodman che, come sottolinea il nome, si adatta a una stanza del fango dal mood industriale.

Mudroom industriale con Industrial, da Woodman
Lo spazio a vostra disposizione è davvero limitato?
Il mobile da ingresso Valet di Stellar Works è l'alternativa che fa per voi.

Il modello Valet è indicato in una mudroom piccola , da Stellar Works
È formato da una borsa di pelle che contiene due paia di scarpe, una mensola di noce per poggiare gli oggetti personali e due ganci per appendere borse o il guinzaglio del nostro amico a quattro zampe. Il telaio di acciaio nero funge da appendiabiti.
Uno specchio esagonale può essere regolato poi con una cinghia di pelle.
In pochi centimetri, avrete tutto quello che vi serve.


Mudroom con decorazioni a tema


Periodicamente è possibile rinnovare la stanza del fango in base alle tendenze del momento e decorarla seguendo l'avvicendarsi delle stagioni o di occasioni speciali.

In vista delle festività pasquali ormai alle porte, ad esempio, possiamo inserire dei divertenti e colorati decori a tema.

Candele profumate, famiglie di coniglietti, uova dipinte: in poche mosse, la nostra mudroom si vestirà a festa.
Inoltre, su una mensola o direttamente a terra posizioniamo un albero di Pasqua.

Una volta passate le festività pasquali, sarà sufficiente rimuovere o sostituire qualche decorazione particolarmente tematizzata e la casa resterà allegra e accogliente per tutta la primavera.

Che ne dite di trasformare degli stivali da pioggia che non utilizziamo più in originali fioriere?

Stivali da pioggia diventano fiorirere in una mudroom originale
Basta riempirli di terriccio e degli esemplari floreali che preferiamo e il gioco è fatto.
L'unico accorgimento è quello di praticare alcuni piccoli fori sulle suole per far defluire l'eventuale acqua in eccesso ed evitare che ristagni, danneggiando la pianta.

riproduzione riservata
Allestire una stanza del fango
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 11 voti.
gnews

Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Giudice1
    Giudice1
    Sabato 13 Aprile 2019, alle ore 18:53
    Articolo molto interessante e ben comprensibile anche attraverso le foto.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
346.566 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI