• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Coltivazione e cura dell'albero di giada

L'albero di giada è una pianta bella, durevole e facile da curare, che regala tantissime soddisfazioni sia in giardino che in casa. Ecco qualche consiglio utile
Pubblicato il

Come curare l'albero di giada in appartamento e in giardino


L'albero di giada (Crassula ovata) è una pianta succulenta originaria del Sudafrica, caratterizzata da un fusto vigoroso e da foglie carnose di colore verde brillante, che possono assumere anche una colorazione rossastra.
Questo vegetale, appartenente alla famiglia delle Crassulaceae, è a sviluppo arbustivo e può superare i 2 metri di altezza in piena terra e i 50 cm in vaso.

Si tratta di una pianta ornamentale molto semplice da curare e durevole nel tempo, che può essere sistemata sia all'aperto, sia in appartamento.

Albero di giada esterno - Foto: UnsplashAlbero di giada esterno - Foto: Unsplash

Tra le varietà più note vi sono la Crassula ovata Gollum, la Crassula ovata Minor e la Crassula ovata Hummel Sunset.

Scopriamo insieme tutti i dettagli relativi alla coltivazione e alla cura dell'albero di giada.


Cura e manutenzione dell'albero di giada


Oltre all'estetica, uno degli aspetti più apprezzati della Crassula ovata è la sua facilità di manutenzione.

Per coltivarla non serve essere degli esperti di giardinaggio, bensì, basta seguire pochi e semplici consigli relativi alla temperatura, all'esposizione, all'irrigazione, alla concimazione e al tipo di terriccio da utilizzare.

Come si cura la Crassula: temperatura, terriccio ed esposizione


La temperatura ideale per la crescita della Crassula ovata varia da 25 °C a 30 °C e non deve mai scendere sotto i 10 °C.

Pianta di giada - Foto: UnsplashPianta di giada - Foto: Unsplash

L'albero di giada necessità di un terriccio per piante grasse, composto da torba e sabbia. L'importante è che sia morbido ben drenato, in modo da evitare il marciume radicale, causato dai ristagni idrici.

Proprio per questo motivo, la pianta deve essere innaffiata soltanto quando il terreno è completamente asciutto.

Per la coltivazione della Crassula ovata è possibile usare contenitori di medie dimensioni, oppure, scegliere di metterla a dimora direttamente in giardino.

CONSIGLIATO amazon-seller
Pianta Grassa Crassula Ovata, Vaso 10cm
€ 3
COMPRA


In entrambi i casi, è consigliabile posizionare gli esemplari in luoghi molto luminosi, ma non esposti alla luce diretta del sole, così da non correre il rischio di rovinare il fogliame.

Come coltivare l'albero di giada: concimazione


La concimazione dell'albero di giada può essere svolta una o due volte al mese e durante i periodi primaverili ed estivi, impiegando un fertilizzante per succulente che sia ricco di sostanze nutritive (come il potassio, l'azoto, il ferro e il fosforo).

Alberi di giada - Foto: PixabayAlberi di giada - Foto: Pixabay

È opportuno utilizzare sempre concimi di origine naturale, per ottenere piante sane e al contempo, fare del bene all'ambiente.

Come le altre piante grasse, anche l'albero di giada predilige una concimazione poco abbondante, perché non è in grado di assimilare il nutrimento in modo rapido.


Se si eccede con il fertilizzante, infatti, si rischia di indebolire i vegetali, esponendoli a patologie di vario genere.


Propagazione e fioritura dell'albero di giada


La Crassula ovata può essere propagata per talea tradizionale (rami) o fogliare, oppure per seme.

Crassula ovata foglie rosse - Foto: PixabayCrassula ovata foglie rosse - Foto: Pixabay

La riproduzione per talea è il metodo più semplice, in quanto è sufficiente recidere una foglia e inserirla nel terreno. Bisogna comunque ricordare che è meglio eseguire tale intervento soltanto in primavera.

La fioritura dell'albero di giada avviene dopo alcuni anni dalla nascita della pianta.

Per ottenerla è necessario avere molta pazienza, e soprattutto, curare al meglio gli esemplari, collocandoli in un'area luminosa e irrigandoli con poca acqua.
In questo modo, si ricrea la condizione ambientale ideale per lo sviluppo della Crassula.

I fiori dell'albero di giada sono di colore bianco o rosa e hanno una forma a stella.


Crassula ovata: malattie e parassiti


In linea generale, la Crassula ovata non è soggetta a malattie particolari.

Tra i parassiti più pericolosi e dannosi per l'albero di giada vi sono la cocciniglia e gli acari Tetranichidi (come ad esempio, il ragnetto rosso).

Albero dei soldi, Crassula ovata - Foto: UnsplashAlbero dei soldi, Crassula ovata - Foto: Unsplash

La prima, si nutre della linfa delle piante, indebolendole notevolmente e causandone la morte. Inoltre, produce una secrezione appiccicosa (chiamata melata) che attira altri insetti e può favorire l'insorgenza di patologie e la crescita di funghi.

Gli insetti, possono essere riconosciuti osservando le parti verdi delle piante e verificando la presenza di fitte ragnatele. In questo caso, se le foglie sono ingiallite e cadono, significa che i tetranichidi hanno già iniziato a danneggiare il tessuto vegetale.

Per contrastare i parassiti è possibile utilizzare animali antagonisti (tra cui, le coccinelle), oppure, pulire le foglie per mezzo di pesticidi naturali.

A tale scopo, l'olio di Neem rappresenta una valida soluzione.


Curiosità sull'albero di giada


Come già accennato in precedenza, le foglie dell'albero di giada possono diventare di un colore rosso intenso: ciò è dovuto a possibili mutamenti delle condizioni ambientali e alla scarsa cura della pianta (esposizione alla luce diretta, poche sostanze nutritive presenti nel terreno e mancanza di acqua).

Pianta Crassula ovata - Foto: PixabayPianta Crassula ovata - Foto: Pixabay

In certi casi però, tale fenomeno è completamente naturale, in quanto determinate varietà presentano tale caratteristica.

Secondo la cultura cinese, la Crassula ovata porta fortuna e prosperità, infatti, viene chiamata anche pianta dei soldi. L'acqua contenuta all'interno delle foglie rappresenta proprio l'abbondanza.

Inoltre, la tradizione cinese considera i fiori dell'albero di giada un simbolo di amicizia: per questo motivo, la pianta viene spesso regalata ad amici, familiari e conoscenti, per augurare felicità e successo.

Infine, in base alle regole del Feng Shui, si possono ottenere diversi benefici a seconda di come si posiziona la Crassula in varie aree della casa.

riproduzione riservata
Albero di Giada in giardino
Valutazione: 4.17 / 6 basato su 6 voti.
gnews

Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
346.607 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI