• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

L'Albero del vento per produrre energia rinnovabile

L'Albero del vento è stato brevettato dalla società francese NewWind come alternativa alle antiestetiche pale eoliche. Alto 11 metri, è dotato di 72 foglie-turbine
Pubblicato il

Silenzio e minetico, l'albero del vento può produrre da 3500 kWh a 13.500 kWh


Tutti siamo ben consapevoli dell'importanza delle fonti rinnovabili, e il futuro deve muoversi sempre più verso quella direzione. Tuttavia, è fuor di dubbio che le pale eoliche sono piuttosto antiestetiche e deturpano il paesaggio.

Ecco perché la New World Wind, società francese che si occupa di ricerca, design e progettazione di turbine a forma di albero, ha brevettato l'Albero del vento (in origine, Arbre à vent).

Una struttura realizzata interamente in acciaio, alta 11 metri e con un diametro di 8. In pratica, ha forma e dimensioni di un albero vero dotato di 72 foglie artificiali. Ognuna di queste è una turbina verticale, di forma conica, che riesce a generare energia in presenza anche solo di un vento lieve o di una leggera brezza da 2 metri al secondo.

Albero eolico o albero del vento
Tutte insieme, le 72 foglie-turbine producono 3,1 kW e, potenzialmente, possono funzionare 280 giorni l'anno.

La soluzione ideata dalla start up d'Oltralpe come alternativa alle classiche pale eoliche, si ispira alla biomimetica e consente pertanto una perfetta integrazione con il paesaggio circostante, sia esso urbano o campestre.

L'Albero del vento può produrre da 3500 kWh a 13.500 kWh in base alla potenza del vento.

Il sistema è completamente silenzioso; emette lievi fruscii, esattamente quelli delle foglie. Per tal motivo, unitamente al poco ingombro, può essere installato nei pressi delle case senza recare alcun disturbo ai residenti. Cavi e generatori sono sigillati all'interno della struttura in acciaio, che può essere collegata alla rete pubblica oppure utilizzata per integrare la potenza elettrica di un edificio o di un complesso di edifici.

È importante sottolineare che la caduta o il malfunzionamento di una foglia non compromette le altre, continuando così a garantire la produzione di energia.

Ogni Albero del vento dovrebbe costare 30.000 euro circa ma, ovviamente, permetterà un grande risparmio che nel giro di breve tempo consentirà di ammortizzare la spesa iniziale.

riproduzione riservata
Albero del vento per energia rinnovabile da turbine verticali
Valutazione: 3.33 / 6 basato su 3 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti