Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Depurare l'ambiente con una vernice a base di Airlite

Depurare l'ambiente con una pittura da oggi è possibile grazie ad Airlite, una vernice che scompone gli agenti inquinanti in molecole di sale, attivata dalla luce.
28 Maggio 2015 ore 15:05 - NEWS Pittura e decorazioni

Che cos'è l'Airlite


Immaginate di spazzar via gli agenti inquinanti con un colpo di pennello: da oggi si può e la tecnologia impiegata si chiama Airlite.
Si tratta di una pittura che utilizza la luce del sole, per ridurre notevolmente la presenza degli ossidi di azoto nell'aria e per eliminare la presenza di batteri nocivi.

pittura Airlite
Airlite trasforma le pareti di casa in un purificatore d'aria: scompone gli agenti inquinanti facendoli diventare molecole di sale. Ciò consente l'eliminazione di batteri e cattivi odori, il tutto sottoponendo semplicemente la superficie trattata all'azione di una fonte luminosa.

In realtà questo prodotto è una delle possibili applicazioni commerciali delle tecnologie messe a punto in oltre dieci anni di studi da Massimo Bernardoni. Nel 2014, insieme all'ingegnere Antonio Cianci e con sostegno di Business Location Südtirol, hanno dato vita a Bolzano alla startup Advanced Materials.


La funzione di Airlite® contro gli agenti inquinanti


Siamo tutti consapevoli dei pericoli derivanti dal riscaldamento globale e dalle emissioni di carbonio; meno diffuse sono invece le informazioni sui danni provocati dagli ossidi di azoto, un killer silente, i cui effetti vanno a incidere profondamente sulla qualità della nostra vita.

Le due principali fonti di emissione sono i veicoli per il trasporto e le fonti di combustione fisse, come le utenze elettriche e le caldaie industriali; ma gli ossidi di azoto possono essere ampiamente diffusi anche all'interno delle abitazioni, dovuti alla cottura, al riscaldamento, al fumo e alle infiltrazioni.

Airlite contro gli agenti inquinanti
Un altro elemento di rischio è dato dall'insorgere di batteri mutanti resistenti agli antibiotici che non essendo debellati dalle tradizionali cure, rischiano di dar luogo a vere e proprie epidemie.
Un metro quadrato dipinto con Airlite selezionata all'ultima edizione di CleanEquity di Monaco, ha lo stesso effetto di un albero di alto fusto, mentre 100 metri quadrati eliminano i gas prodotti in un anno da 12 automobili.

CONSIGLIATO amazon-seller
Airlite Pittura
Pronta all'uso...
prezzo € 46.9
invece di € 64.9 COMPRA



In merito all'abbattimento dei batteri, i risultati ottenuti in laboratorio dimostrano che in un ambiente chiuso, Airlite raggiunge il 90% delle sostanze inquinanti; all'aria aperta arriva fino al 50%. Studi effettuati da centri indipendenti negli Stati Uniti e in Italia dimostrano che è in grado di eliminare definitivamente batteri e virus come l'escherichia coli, la candida, lo stafilococco e i cattivi odori prodotti dal fumo di sigaretta e dai gas di scarico delle automobili.


Airlite® e la fotocatalisi


Airlite utilizza il principio naturale della fotocatalisi. Un esempio di reazione simile è quello della fotosintesi clorofilliana presente nelle piante, con cui si produce l'ossigeno. In modo del tutto analogo, i prodotti Airlite utilizzano le proprietà naturali del biossido di titanio per produrre una reazione ossidante con cui vengono catturati e distrutti gli agenti inquinanti presenti nell'aria.

Fotosintesi
Questo processo genera infatti radicali idrossilici e ioni superossidanti, altamente reattivi, che trasformano in sostanze inerti i seguenti elementi nocivi: fumi industriali e di scarico, ossidi di azoto, monossido di carbonio, anidride solforosa, polveri sottili, composti organici volatili, benzene, toluene, cilene, microrganismi, batteri, virus, funghi, contaminanti, formaldeide, acetaldeide, metanolo, etanolo.


Purificare l'ambiente con Airlite®


Oggi, la purificazione dell'aria avviene attraverso dispositivi elettrici, in genere molto costosi, quali condizionatori, purificatori d'aria e filtri ionizzanti.

Airlite
Inoltre, soprattutto a casa, si utilizzano deodoranti chimici che invece di purificare l'aria, combattono i cattivi odori semplicemente aggiungendo altri odori (quelli dei profumi, che si disperdono nell'ambiente), immettendo in questo modo altre sostanze nocive nell'aria.
Con Airlite tutto questo non avviene più.


Airlite®: una pittura idrofila


Sunlight, pittura da esterni di AirliteQuando la pittura Airlite è esposta alla luce, manifesta la sua idrofilia, ovvero la capacità di attirare piuttosto che respingere l'acqua.

Questo permette alle particelle di acqua presenti nell'atmosfera a causa della naturale umidità dell'aria, di formare una pellicola protettiva, sottile e invisibile, sulla superficie della parete, che impedisce allo sporco di depositarsi.
In questo modo, lo sporco può essere rimosso naturalmente senza aloni, creando così una finitura pulita.

Oggi, grazie alla ricerca di Advanced Materials, i prodotti Airlite permettono una perfomance superiore rispetto agli altri prodotti fotocatalitici presenti sul mercato.


Ridurre i consumi grazie all'Airlite®


Purelight, pittura da interni di AirliteLa tecnologia Airlite, con la sua capacità di riflettere notevolmente la luce, consente di ridurre il consumo di energia.

Grazie ai valori di riflettanza termica (0,86) e solare (88,8%), e al valore dell'indice di riflettanza (112), le pitture Airlite per esterni sono uno degli strumenti più efficaci per ridurre il consumo energetico necessario per il raffreddamento degli ambienti interni.

Inoltre, se utilizzate per tunnel, gallerie, parcheggi e per tutte le applicazioni in ambiente illuminato con luce artificiale, a parità di illuminazione, permettono di installare una potenza elettrica inferiore.


Come si applica l'Airlite®



Il prodotto, già commercializzato in tutto il mondo è disponibile anche in Italia, sotto forma di pittura inorganica a base acquosa, utilizzabile sia per interni che per esterni.

Si applica con un normale pennello, rullo o spruzzatore ad acqua e presenta anche il vantaggio di non contenere i composti organici volatili, come la formaldeide, che possono provocare gravi irritazioni al sistema respiratorio.

Le superfici da trattare devono essere regolari e solide, stagionate, perfettamente pulite, coese e prive di polvere, disarmanti, efflorescenze saline o di altri prodotti che ostacolano l'aderenza della pittura al sottofondo.

I prodotti Airlite si suddividono in:
- Pitture Architettoniche: Sunlight e Purelight
- Pitture Architettoniche Speciali: Hystoriqua Stone, Hystoriqua Exterior, Hystoriqua Interior
- Pitture Tecniche: Ioniqa Interior, Ioniqa Xplus, Epoxy Primer.

riproduzione riservata
Articolo: Airlite: una pittura che depura l'aria
Valutazione: 3.71 / 6 basato su 434 voti.

Airlite: una pittura che depura l'aria: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Luigi consolo
    Luigi consolo
    Giovedì 27 Settembre 2018, alle ore 17:27
    A La Maddalena dovvremmo usare prodotti AIRLITE: Purelight Interior, Airlite Primer, Airlite Color.mi occorreva conoscere un referente in logo, ed avere un listino prezzi dei vostri prodotti.
    rispondi al commento
  • Davide
    Davide
    Mercoledì 18 Gennaio 2017, alle ore 17:49
    Ho scoperto recentemente anche le finiture fatocalitiche di Caspani mi sembra un prodotto che meriterebbe attenzione
    rispondi al commento
  • Franco Dini
    Franco Dini
    Sabato 25 Giugno 2016, alle ore 10:54
    Ottimo prodotto.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
331.042 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Airlite: una pittura che depura l'aria che potrebbero interessarti


Pittura di sale per eliminare l'umidità e migliorare la qualità dell'aria

Risanamento umidità - La pittura di sale, prodotta con un attento processo del tutto naturale è la soluzione ideale per rendere gli ambienti più salubri evitando la formazione di muffa

Pittura antifumo

Pittura e decorazioni - La pittura antifumo è un'ottima soluzione per risolvere il problema del risanamento a seguito di un incendio e per pulire le pareti piene di fuliggine dovuta al camino.

Pitture ecologiche e naturali

Ristrutturazione - Se e' arrivato il momento di ritinteggiare casa, prendiamo in considerazione la possibilita' di usare pitture ecologiche e naturali.

Pittura a calce, acrilica e a base di caseina

Pittura e decorazioni - Pittura a calce, acrilica o a base di caseina? E qual'è la differenza tra pittura e vernice? Vediamone le differenze ed i diversi prodotti presenti sul mercato.

Maniglia antibatterica: igiene e design per la casa

Serrature e maniglie - La maniglia antibatterica, grazie al trattamento antimicrobico applicato sulla superficie, è un aiuto molto valido per favorire l'igiene all'interno della casa.

Pitture ecologiche per la camera dei bambini

Pittura e decorazioni - Scegliere materiali ecologici per ristrutturare le nostre case è all'ordine del giorno, ecco alcune indicazioni in merito alla cameretta per i bambini.

Tecniche di stesura delle vernici

Ristrutturazione - Spugnatura, cenciatura, velatura e patinatura: tecniche diverse che assicurano un cambio d'aspetto ad ambienti che potrebbero risultare monotoni.

Pittura ad acqua anche per esterni

Pittura e decorazioni - La pittura ad acqua è una vernice particolarmente adatta per ambienti interni, in quanto a bassa tossicità, ma può essere utilizzata anche su superfici esterne.

Casa mangia smog

Progettazione - Si chiama Gaia ed è una casa a basso impatto ambientale, grazie anche all?impiego di una speciale vernice fotocatalitica che trasforma lo smog in composti inerti.