Acquistare un utensile elettrico

NEWS DI Idee fai da te18 Giugno 2012 ore 09:31
Sia per gli artigiani che per gli appassionati di faidate gli utensili elettrici sono divenuti strumenti sempre più necessari per rendere il lavoro più agevole e veloce.
trapano , sega , smerigliatrice , utensile elettrico

elettroutensili da lavoroOggi sono presenti sul mercato numerose tipologie di apparecchiature con caratteristiche anche molto differenti tra una marca e l'altra per cui individuare il prodotto che fa al proprio caso non è sempre semplice.

La scelta degli utensili da lavoro, in special modo di quelli elettrici, richiede un minimo di conoscenza della tipologia di apparecchiatura che s'intende acquistare e, soprattutto, delle modalità di impiego e, quindi, delle esigenze particolari dell'utilizzatore finale.

L'attrezzatura di cui avrà bisogno un professionista non sarà necessariamente la stessa di cui si servirà l'appassionato di bricolage. Le differenze principali risiedono nella potenza a disposizione e nelle caratteristiche aggiuntive che i vari marchi sul mercato propongono.


Potenza degli utensili elettrici


La prima delle caratteristiche da valutare è la potenza. La misura della potenza a disposizione di un utensile elettrico viene fornita dai Watt, alto numero di Watt significa maggiore potenza.

Con lo sviluppo della tecnologia la capacità di sfruttare energia elettrica nei motori più piccoli è cresciuta notevolmente per cui ha avuto luogo un aumento costante della potenza a disposizione anche su piccoli utensili da lavoro.


Tuttavia va tenuto presente che il valore di potenza dichiarato dal produttore non rappresenta la potenza erogata dall'utensile bensì l'assorbimento elettrico.

assorbimento elettricoMediamente la potenza reale fornita è pari a circa il 50% della potenza assorbita.

Gli strumenti presenti sul mercato oggi sono di due tipi: a filo o a batteria.

attrezzo senza filoSe fino a qualche tempo fa, pur non consentendo grandi possibilità di movimento, gli utensili a filo erano preferibili per la maggiore potenza fornita, oggi, grazie al grande sviluppo della tecnologia delle batterie che si è avuto, sono disponibili sul mercato strumenti alimentati a voltaggio sempre più elevato che consentono di lavorare comodamente senza l'ingombro del cavo di alimentazione, per periodi sufficientemente lunghi fornendo un livello di potenza più che adeguato al lavoro da svolgere.


Caratteristiche degli utensili elettrici


attrezzo con puntatore laserOltre alla potenza, per i moderni utensili elettrici sono da prendere in considerazione tutta una serie di caratteristiche aggiuntive che, nel tempo, sono state integrate dai produttori.
La rapidità con cui è possibile sostituire un mandrino o una lama oppure la disponibilità di guide laser sono caratteristiche che rendono gli strumenti più precisi e più efficaci ed efficienti e che, ovviamente, hanno un costo.

Il modo migliore per valutare se vale la pena spendere di più per acquistare uno strumento dalle caratteristiche più avanzate, senza farsi prendere dall'entusiasmo per non incorrere in un acquisto di cui, poi, ci si può pentire, è pensare realisticamente a quante volte lo strumento verrà effettivamente utilizzato. Se l'utensile viene impiegato solo poche volte in un anno e per lavori semplici è molto probabile che ci si possa accontentare di strumenti meno complessi ma sicuramente più economici.

garanzia di un elettroutensileUn'altra delle caratteristiche, spesso trascurate, che andrebbe tenuta in debita considerazione nella scelta di un utensile da lavoro è la garanzia.

Un periodo di garanzia più lungo, generalmente, è sinonimo di migliore qualità costruttiva per cui scegliere elettroutensili garantiti dal produttore per un periodo di tempo più esteso può voler dire, in alcuni casi, ritrovarsi con un attrezzo che potrebbe anche non dover mai essere sostituito.


Tipologie di utensili

Tutti i produttori di utensili elettrici cercano di distinguersi dagli altri per qualità e caratteristiche dei propri prodotti. Inoltre, negli ultimi anni, hanno preso sempre più piede utensili multifunzione che racchiudono in un solo prodotto caratteristiche di attrezzi differenti. Nonostante tutto, gli attrezzi da lavoro possono ancora essere suddivisi in alcune tipologie ben definite.


Trapani elettrici


impiego di un trapano a doppia presaGli utensili più utilizzati sono, in assoluto, i trapani elettrici. Impiegati per forare i materiali più differenti, sono spesso in grado di svolgere anche la funzione di avvitatori.
In base alle proprie esigenze è possibile scegliere trapani con o senza filo e con impugnatura singola o doppia per un migliore equilibrio dell'attrezzo.

Poi esistono trapani con doppia funzione di perforazione e demolizione, particolarmente adatti alla muratura, e quelli di tipo a percussione, in genere più potenti, e adatti a lavori più pesanti.

trapano classico a filoValutare bene la tensione nella scelta del trapano da acquistare è un'azione di fondamentale importanza soprattutto per le apparecchiature senza filo.
In linea di massima trapani a tensione di 13,2 V o inferiori sono adatti a lavori in casa saltuari e sono estremamente leggeri.

I più diffusi in commercio sono quelli da 18 V e si adattano alla stragrande maggioranza dei lavori in casa.
Laddove necessiti maggiore potenza si possono scegliere modelli a 24 V, con o senza fili, necessari in tutti quei casi in cui è richiesta maggiore pressione all'elettroutensile.

Per l'impiego su materiali di tipologia differente è bene prendere in considerazione l'acquisto di un trapano a velocità variabile che permetta di avere, a seconda dei casi, le migliori caratteristiche di potenza e di precisione.

Alcuni tra i trapani più diffusi in commercio sono prodotti da BLACK+DECKER, Makita.


Seghe elettriche

utilizzo di un seghetto circolareI parametri da tenere in considerazione per effetuare la scelta di un seghetto elettrico sono la tensione dell'elettroutensile, al cui incremento corrisponde un aumento della potenza, ed il numero di denti sulla lama che, quanto più è alto, tanto più è preciso lo strumento.

Tra le varie tipologie di seghe elettriche, le più diffuse sono quelle circolari e alternative.

seghetto alternativoLe seghe circolari sono equipaggiate da lame circolari rotanti e sono capaci di una profondità di taglio tanto maggiore quanto è più grande il diametro della lama.
Quelle alternative consentono il taglio del materiale mediante lo scorrimento alternativo della lama e sono utensili estremamente compatti e versatili.
Per entrambe le tipologie di attrezzo, disponibili con o senza filo, è possibile, attraverso la sostituzione della lama, tagliare diverse tipologie di materiali.

Tra i maggiori produttori di questo tipo di elettroutensili ci sono: Bosch, Skil.


Smerigliatrici

smerigliatrice assialeLe smerigliatrici, spesso definite flex, sono elettroutensili il cui utilizzo va dalla smerigliatura vera e propria fino al taglio e la rifinitura di differenti materiali.
Le smerigliatrici si possono suddividere in angolari e assiali.
Nelle smerigliatrici angolari la superficie levigante è posta ad angolo retto rispetto al motore.
Quelle assiali utilizzano un mandrino abrasivo, rotante assialmente all'albero motore.

smerigliatrice angolareTanto le smerigliatrici angolari quanto quelle assiali possono operare con differenti dischi che permettono di lavorare su svariati materiali. Sono elettroutensili estremamente funzionali e permettono sdi operare in tutti quei casi in cui non si possono effettuare lavori su un banco.

Tra le case produttrici di smerigliatrici troviamo: Craftsman, Milwaukee.

Qualsiasi tipo di elettroutensile si intenda acquistare e, quindi, utilizzare bisogna tenere sempre presente che tali utensili possono essere molto pericolosi qualora non vengano utilizzati correttamente per cui, una volta sicuri della propria scelta, bisogna sempre attenersi strettamente alle indicazioni del costruttore.

riproduzione riservata
Articolo: Acquistare un utensile elettrico
Valutazione: 4.60 / 6 basato su 5 voti.

Acquistare un utensile elettrico: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Acquistare un utensile elettrico che potrebbero interessarti
Attrezzi per la foratura del legno

Attrezzi per la foratura del legno

Bricolage legno - Per eseguire fori perfetti nel legno è necessario saper selezionare, di volta in volta, lo strumento più adatto: ecco una breve guida agli attrezzi più efficaci.
Tagliare e forare il legno

Tagliare e forare il legno

Bricolage legno - Spesso il fai da te richiede di effettuare tagli o fori nel legno: si tratta di operazioni che, con i giusti strumenti, possono risultare molto semplici.
Smerigliatrice e fresatrice

Smerigliatrice e fresatrice

Idee fai da te - La smerigliatrice e la levigatrice permettono di eseguire lavori di finitura anche sui materiali più resistenti, come il ferro o l'acciaio, eliminando la ruggine.

Come forare il metallo

Idee fai da te - La foratura del metallo può essere semplice, se eseguita con gli strumenti adeguati: ecco come eseguire lavori di precisione utilizzando strumenti facilmente reperibili.

Riparazione porta in ferro

Fai da te - Sega circolare, smerigliatrice e saldatrice sono gli attrezzi basilari per la lavorazione del ferro, per effettuare la quale occorre proteggere mani ed occhi.

Sega e segare

Fai da te - Le piccole attività casalinghe che prevedono l'impiego di seghe e affini vanno effettuate conoscendo gli attrezzi e le giuste tecniche per il loro corretto uso

Come eseguire fori perfetti con il trapano

Idee fai da te - Con strumenti adeguati e qualche accorgimento è possibile forare in modo facile e preciso qualsiasi tipo di materiale: ecco qualche consiglio per la perfetta foratura.

Seghe e troncatrici

Bricolage legno - Le seghe e le troncatrici possono risultare molto utili in caso di lavori fai da te: ecco come scegliere lo strumento più adatto alle diverse esigenze.

Reticolato fai da te per il giardino

Arredo giardino - Approfittate delle ultime giornate di sole per dedicarvi al vostro giardino! Eccovi un progetto semplice e d'effetto per la realizzazione di un reticolato fai da te
REGISTRATI COME UTENTE
296.611 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Natale in Casa
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Policarbonato online
  • Kone
  • Faidatebook
  • Weber
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.