• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

5 idee imperdibili per scegliere i pavimenti da giardino

Il pavimento in giardino è utile per creare camminamenti e dividere gli spazi, facilitandone la manutenzione, allo scopo si possono impiegare diversi materiali
Pubblicato il

Come scegliere la pavimentazione per il giardino


Il giardino è uno spazio molto importante per una casa, un luogo verde in cui poter godere di un pò di relax, circondati da piante e fiori, che impreziosiscono tutto l'insieme.

Un'apposita pavimentazione consente di sfruttare al meglio lo spazio a disposizione e di facilitare la manutenzione e cura del prato, delle aiuole e delle piante.
Una pavimentazione giardino consiste nel realizzare delle superfici di calpestio, in modo da limitare il camminamento diretto sul terreno o sull'erba.

Nella progettazione di un giardino, oltre alle piante vengono organizzati gli spazi in base alle funzioni e i sentieri o percorsi, che rendono più agevole l'accesso alle varie aree.

Pavimentazione da giardino - CanalmarmiPavimentazione da giardino - Canalmarmi

In aggiunta è possibile realizzare delle pavimentazioni più ampie per creare delle zone dove collocare gli arredi da esterno o installare un gazebo o una veranda.

Per giardini più estesi, lastricare uno o più vialetti evita il ristagno dell'acqua piovana, e migliora l'aspetto estetico e l'utilizzo pratico degli spazi.


Le caratteristiche del progetto dipendono dall'estensione dell'area sulla quale si può intervenire: giardini di grandi dimensioni richiedono lavori più complessi, mentri quelli più piccoli possono essere gestiti in maniera più semplice.

In genere si procede a lastricare i percorsi che collegano il giardino alla casa e agli ingressi della proprietà, così da rendere più agevole l'accesso all'abitazione.

Per i giardini posti sul retro è possibile optare per la posa di un pavimento contiguo al perimetro della casa, anche per bloccare l'umidità e tenere lontane le erbe infestanti.


Come realizzare la pavimentazione del giardino: soluzioni tecniche


La progettazione di un giardino affronta anche la scelta della tecnica da utilizzare per la posa della pavimentazione.

In base al materiale scelto, vi sono diverse tipologie di posa delle piastrelle da esterno.
La posa su massetto ad esempio, è una delle soluzioni più tradizionali e prevede la realizzazione di un massetto in cemento sul quale incollare le piastrelle.
Questa tecnica è particolarmente indicata per garage e marciapiedi.

La tecnica di posa a secco su erba, detta anche passo giapponese, prevede il calcolo del numero di passi (ossia di piastrelle) necessarie, per poi realizzare la sede per la posa, scavando un letto profondo 5-6 cm nel quale sistemare e compattare uno strato di ghiaia e poi sovrapporre le piastrelle.

Più semplice da realizzare è la posa a secco su sabbia: una volta livellato il fondo sabbioso, basta appoggiare le piastrelle secondo l'ordine desiderato per il pavimento per esterno.

Posa piastrelle gres a secco su ghiaia - IperceramicaPosa piastrelle gres a secco su ghiaia - Iperceramica

La posa su ghiaia, invece, richiede un intervento più complesso in quanto bisogna creare una sede profonda circa 20 cm, con tre strati sovrapposti formati da pietrisco, tessuto non tessuto e ghiaia.

L'area da piastrellare, inoltre, deve essere delimitata da un cordolo, realizzato in cemento o in legno. Le piastrelle vengono posate direttamente sullo strato di ghiaia.

In alternativa, la posa sopraelevata consente di posizionare le piastrelle su appositi supporti, regolabili in altezza, in modo da ottenere una superficie stabile, sicura e resistente.


Materiali per pavimentare un giardino


La scelta del materiale per i pavimenti per esterni tra gli spazi verdi dipende dalla tecnica di posa utilizzata, dal tipo di superficie da lastricare e dal contesto in cui si colloca la pavimentazione.

La pietra, ad esempio, è più indicata per la posa a secco in giardini progettati per ottenere un effetto naturale, in cui le arre verdi e quelle pavimentate si integrano in maniera armonica.

Pietra naturale per percorsi nel verde - CanalmarmiPietra naturale per percorsi nel verde - Canalmarmi

Per allestimenti che prevedono anche elementi di arredo, come pergole o gazebi, il legno rappresenta un'ottima alternativa per ottenere un risultato più elegante, offrendo la possibilità di abbinare i mobili da giardino alla pavimentazione.

La pavimentazione esterna in cotto si addice maggiormente a contesti rurali o in stile rustico-vintage, come ad esempio i pergolati addossati alle case di campagna, che creano uno spazio relax per mangiare all'aperto.

In alternativa ai materiali originali si può optare per una pavimentazione in gres porcellanato, in grado di simulare i diversi materiali, garantendo una maggiore resistenza e durata negli spazi esterni e una bassa manutenzione.


Scegliere il gres per pavimentare uno spazio esterno


Una delle soluzioni più utilizzate per la pavimentazione di un giardino è il gres porcellanato per esterni.

Si tratta di un materiale ottenuto dalla cottura in forno, a temperature comprese tra i 1200°C e i 1400°C, di un mix di materie prime, che comprende argilla ceramica, caolino, feldspato e sabbia.

Da questo procedimento si ottiene una ceramica a pasta dura, resistente alla compressione e alla flessione e ai danni dovuti all'usura.
Questo materiale, scarsamente poroso, presenta un basso tasso di assorbimento dell'acqua, risultando impermeabile.

Pavimento in gres porcellanato effetto pietra - IperceramicaPavimento in gres porcellanato effetto pietra - Iperceramica

Per la posa di pavimenti da esterni in giardino, su terrazze e balconi, sono indicate le piastrelle in gres porcellanato da 20 mm, che offrono un'ottima durata e resistenza agli agenti atmosferici.

L'ampia scelta del gres di Iperceramica non offre soltanto ottime garanzie dal punto di vista tecnico ma assicura una vasta gamma di possibilità per quanto riguarda l'aspetto estetico, con numerosi effetti (es. effetto legno, effetto pietra) e pattern decorativi.


Pavimenti in legno per l'outdoor


L'azienda DECO Spa presenta Decowood un prodotto costituito da legno, polimeri e fibra di vetro, che sfrutta le proprietà meccaniche della fibra di vetro per ottenere prestazioni potenziate del 40% rispetto ai legni compositi generici.

Questo mix di elementi conferisce ai profili di legno elevate prestazioni di resistenza agli agenti atmosferici, agli urti, un incremento della stabilità dimensionale, non ingrigisce e non necessita di manutenzione extra-ordinaria.

Il fascino e la matericità del legno incontrano la tecnologia avanzata della formula fiberglass, altamente resistente all'acqua e umidità.

I profili Decowood® trovano applicazione in molteplici contesti esterni, essendo estremamente versatili e adatti a una grande varietà di utilizzi: pavimentazione di terrazze, vialetti e percorsi nel verde, camminamenti sensoriali, ecc.

Doghe in bambù per pavimentazione giardini - Deco SpaDoghe in bambù per pavimentazione giardini - Deco Spa

In alternativa l'azienda offre anche un ventaglio completo di rivestimenti per esterni in bambù. Le doghe in bambù per esterni sono un'ottima alternativa ai pavimenti in legno massello, grazie alla loro resistenza, leggerezza e versatilità, donando un look elegante ed esotico agli ambienti.


La pietra naturale per arredare il giardino


Un modo naturale per abbellire lo spazio verde della propria abitazione è decorarlo con pietre naturali per esterni.

Le zone di servizio come sentieri, selciati o aree gazebo acquistano bellezza con il giusto taglio e una corretta disposizione delle pietre.

Arredare il giardino con la pietra naturale - CanalmarmiArredare il giardino con la pietra naturale - Canalmarmi

L'azienda Canalmarmi propone un'ampia gamma di pietre naturali per esterni.
In molti giardini le pietre per esterni vanno a creare scale, terrazzamenti, fontane, muretti e pavimenti.

La pietra naturale aiuta a mantenere l'umidità del suolo favorendo la crescita della vegetazione che c'è intorno, per questo è ottima per delimitare aiuole, circondare porzioni di prato o delineare aree verdi.

riproduzione riservata
5 idee di pavimenti da giardino
Valutazione: 5.86 / 6 basato su 7 voti.
gnews

5 idee di pavimenti da giardino: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Francescade Moro
    Francescade Moro
    Martedì 21 Giugno 2016, alle ore 22:55
    A me piace tantissimo la pavimentazione esterna...adoro quella in ciottoli.
    rispondi al commento
  • Toeni
    Toeni
    Giovedì 2 Settembre 2010, alle ore 16:55
    Nuove schede prodotto per Magnetti:http://www.magnettiliving.it/schede/pavimentazioni-per-esternihttp://www.magnettiliving.it/schede/rivestimenti-in-pietrahttp://www.magnettiliving.it/schede/muretti-in-pietra... e aggiornata la scheda delle piastrelle da esterno:http://www.magnettiliving.it/schede/piastrelle-da-esterno
    rispondi al commento
  • Toeni
    Toeni
    Lunedì 5 Luglio 2010, alle ore 10:48
    Molto interessanti le soluzioni proposte da Magnetti Living, di seguito ne trovate alcune. Spero vi sia utile!!! CIAO!!www.magnettiliving.it/schede/vialettowww.magnettiliving.it/schede/accessori-in-pietrawww.magnettiliving.it/schede/pavimentazione-vialettowww.magnettiliving.it/schede/pavimentazione-esternawww.magnettiliving.it/schede/pavimentazione-cortiliwww.magnettiliving.it/schede/pavimenti-esterni
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
346.286 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI