Questo sito utlizza cookie! Leggi informativa privacy

Mediazione dopo l’opposizione a decreto ingiuntivo condominiale

News di Condominio
Il procedimento di mediaconciliazione ed i decreto ingiuntivo in materia condominiale: le connessioni, la facoltatività e l'obbligatorietà
Mediazione dopo l’opposizione a decreto ingiuntivo condominiale
Avv. Alessandro Gallucci
MedazioneRecita l'art. 63, primo comma, disp. att. c.c. per la riscossione dei contributi in base allo stato di ripartizione approvato dall'assemblea, l'amministratore può ottenere decreto di ingiunzione immediatamente esecutivo, nonostante opposizione. Per ottenere il decreto relativo a quote non versate, è indispensabile l'approvazione assembleare ma, come dice la giurisprudenza, il verbale di un'assemblea condominiale contenente l'indicazione delle spese occorrenti per la conservazione o l'uso delle parti comuni costituisce prova scritta idonea per ottenere decreto ingiuntivo pur in mancanza dello stato di ripartizione delle medesime, necessario per l'ulteriore fine di ottenere anche la clausola di provvisoria esecuzione del provvedimento, ai sensi dell'art. 63 disp. att. cod. civ. (Corte App. Napoli 25 gennaio 2012). La giurisprudenza ha semplificato ancor di più l'accesso al procedimento. Infatti, se l'assemblea, per cause non imputabili all'amministratore (es. ritardi pluriennali nella presentazione dei rendiconti) e senza specifici motivi, non approvasse i conteggi regolarmente presentati, per ottenere un decreto ingiuntivo ai sensi dell'art. 63 disp. att. c.c. sarebbe sempre sufficiente l'ultimo rendiconto preventivo approvato (cfr. Cass. 29 settembre 2008 n. 24299). L'intento è chiaro: fare in modo che i morosi non possano paralizzare l'attività di gestione della compagine. Il ricorso per decreto ingiuntivo per i crediti condominiali, al pari delle altre azioni monitorie, non è soggetto a procedimento di mediazione (d.lgs. n. 28/10). Stessa cosa dicasi per l'opposizione al decreto, fino ad un certo punto, però; ai sensi dell'art. 5 d.lgs n. 28/10 ciò vale fino alla decisione sulla sospensione dell'esecutività. Dopo, tuttavia, visto che siamo in materia condominiale soggetta a tentativo obbligatorio, ci si dovrà rivolgere ad un organismo iscritto presso il registro tenuto dal Ministero della Giustizia. Con che modalità? La risposta è contenuta nel primo comma dell'art. 5 d.lgs n. 28/10. Si legge nella norma che:  […] l'esperimento del procedimento di mediazione e' condizione di procedibilita' della domanda giudiziale. L'improcedibilita' deve essere eccepita dal convenuto, a pena di decadenza, o rilevata d'ufficio dal giudice, non oltre la prima udienza. Il giudice ove rilevi che la mediazione e' gia' iniziata, ma non si e' conclusa, fissa la successiva udienza dopo la scadenza del termine di cui all'articolo 6. Allo stesso modo provvede quando la mediazione non e' stata esperita, assegnando contestualmente alle parti il termine di quindici giorni per la presentazione della domanda di mediazione […]. Detto praticamente: dopo la prima udienza (parliamo dell'opposizione a decreto ingiuntivo condominiale) in cui si decide sulla sospensione della provvisoria esecutività, il giudice, se le parti non v'hanno ancora provveduto, ordina la presentazione della domanda di mediazione, rinviando l'udienza ad una data successiva di almeno quattro mesi (termine massimo di durata del tentativo di conciliazione). Se, invece, la domanda di mediazione è stata già presentata la causa dovrà essere rinviata ad un'udienza successiva alla durata massima prevista per il tentativo.Sembrerebbe chiaro l'interesse dell'opponente (ossia il condomino moroso) presentare domanda di mediazione; se non lo facesse, così è stato detto in dottrina, il giudizio d'opposizione sarebbe improcedibile ed il decreto diverrebbe definitivo. Medazione2Non è d'accordo la giurisprudenza, in particolare il Tribunale di Varese, secondo il quale dopo il no allo stop all'esecuzione del decreto spetta al creditore attivare la mediazione. Sullo spirito con cui s'affronta il procedimento di conciliazione pesa molto la decisione sulla sospensione dell'esecutività. Se il decreto resta provvisoriamente esecutivo è nell'interesse del debitore trovare un accordo (naturalmente le buone ragioni dell'opposizione, se essa non è puramente dilatoria, fanno aumentare e non poco le probabilità di ottenere una sospensione del decreto). Ad ogni buon conto, per ovvie ragioni, un accordo in sede di conciliazione presuppone la rinuncia al decreto e, di conseguenza, la rinuncia all'opposizione da parte del condomino-debitore.  
Articolo: Mediazione dopo l’opposizione a decreto ingiuntivo condominiale
Valutazione: 0 / 6 basato su 0 voti.
  • Ti è piaciuto questo articolo?
    Condividilo sul tuo social!
  • 2
  • 0
  • 0
  • 0
Commenta su Mediazione dopo l’opposizione a decreto ingiuntivo condominiale
Caratteri rimanenti
Notizie che trattano Mediazione dopo l’opposizione a decreto ingiuntivo condominiale che potrebbero interessarti
Tutti condomini possono proporre appello contro la sentenza sfavorevole

Tutti condomini possono proporre appello contro la sentenza sfavorevole

S?ipotizzi che un condomino, o anche un estraneo alla compagine, faccia causa al condominio per ottenere un risarcimento del danno o per far valere un altro diritto
Dire all’amministratore latitante non è reato

Dire all’amministratore latitante non è reato

Le sentenze sulla libertà d?espressione, più nello specifico quelle che non reputano reato determinate affermazioni
Litigi ed ingiurie in condominio

Litigi ed ingiurie in condominio

L'ingiuria è un reato d'opinione perseguibile a querela della persona offesa. E' davvero necessaria la tutela penale? Un opinione sul tema.
Revisione del regolamento condominiale assembleare

Revisione del regolamento condominiale assembleare

La revisione del regolamento condominiale assembleare può essere uno strumento utile per migliorare la gestione del condominio. Come fare?
L’inquilino, il condominio ed i danni

L’inquilino, il condominio ed i danni

L'inquilino di un un'unità immobiliare in condominio può essere risarcito dal proprietario anche se i danni provengono da parti comuni.
IMMOBILIARE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Boa 340010 - punta per trapano diamantata, 10 mm
      Boa 340010 - punta per trapano...
      18.29
    • Samsung sm-t24d390 italia
      Samsung sm-t24d390 italia...
      148.00
    • Grohe Rainshower 28576000 Braccio a Parete per Soffione Doccia
      Grohe rainshower 28576000 braccio...
      29.20
    • AEG RA 5522 Radiatore Olio 11 Elementi
      Aeg ra 5522 radiatore olio 11...
      54.35
    • Magnetotermico living light 1 polo
      Magnetotermico living light 1 polo...
      32.01
    • Victoria+albert vasca free standing barcelona
      Victoria+albert vasca free...
      4370.00
    • De longhi etam291510sb autentica macchina del caffè potenza 1450 watt colore silver
      De longhi etam291510sb autentica...
      434.99
    • De'longhi ecam44.620.s superautomatica eletta cappuccino
      De'longhi ecam44.620.s...
      521.99
    • Guarnizione adesiva in termoplastica per isolamento di porte e finestre
      Guarnizione adesiva in...
      11.54
    • 1 set di frese universali composto da 1 fresa per incastri maschio 3259000 1 fresa a disco per incastri 3261000 1 fresa per scanalature senza codolo e 1 codolo  8 mm
      1 set di frese universali composto...
      14.39
    • Tavolo fratino
      Tavolo fratino...
      500.00
    • Denver ipt 400 torre ipod
      Denver ipt 400 torre ipod...
      109.90
    • Baxi caldaia eco3 240fi camera stagna completa di kit scarico fumi, kit raccordi e valvole
      Baxi caldaia eco3 240fi camera...
      483.00
    • Polti forever 615 pro polti vaporella carica continua 2150 watt 4 bar
      Polti forever 615 pro polti...
      83.79
    • Plano PLO01364CR 1364 Portautensili
      Plano plo01364cr 1364 portautensili...
      50.95
    • Energizer 638909 Intelligent Caricabatterie
      Energizer 638909 intelligent...
      29.90
    • Skytec spj1200a altoparlante attivo 30cm
      Skytec spj1200a altoparlante...
      189.90
    • Skytec amp2000 amplificatore finale 19''
      Skytec amp2000 amplificatore...
      230.90
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Zaccaria Monguzzi
  • Officine Locati
  • Velux
  • Casa.it
  • Geosec
  • Uretek
  • Faidatebook
  • Novatek
  • Sicurezzapoint
  • WaterBarrier
  • Murprotec
  • Casa.it
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE: