Mediazione dopo l'opposizione a decreto ingiuntivo condominiale

News di Condominio
Il procedimento di mediaconciliazione ed i decreto ingiuntivo in materia condominiale: le connessioni, la facoltatività e l'obbligatorietà.
Mediazione dopo l'opposizione a decreto ingiuntivo condominiale

MedazioneRecita l'art. 63, primo comma, disp. att. c.c. per la riscossione dei contributi in base allo stato di ripartizione approvato dall'assemblea, l'amministratore può ottenere decreto di ingiunzione immediatamente esecutivo, nonostante opposizione. Per ottenere il decreto relativo a quote non versate, è indispensabile l'approvazione assembleare ma, come dice la giurisprudenza, il verbale di un'assemblea condominiale contenente l'indicazione delle spese occorrenti per la conservazione o l'uso delle parti comuni costituisce prova scritta idonea per ottenere decreto ingiuntivo pur in mancanza dello stato di ripartizione delle medesime, necessario per l'ulteriore fine di ottenere anche la clausola di provvisoria esecuzione del provvedimento, ai sensi dell'art. 63 disp. att. cod. civ. (Corte App. Napoli 25 gennaio 2012).

 La giurisprudenza ha semplificato ancor di più l'accesso al procedimento. Infatti, se l'assemblea, per cause non imputabili all'amministratore (es. ritardi pluriennali nella presentazione dei rendiconti) e senza specifici motivi, non approvasse i conteggi regolarmente presentati, per ottenere un decreto ingiuntivo ai sensi dell'art. 63 disp. att. c.c. sarebbe sempre sufficiente l'ultimo rendiconto preventivo approvato (cfr. Cass. 29 settembre 2008 n. 24299). L'intento è chiaro: fare in modo che i morosi non possano paralizzare l'attività di gestione della compagine. Il ricorso per decreto ingiuntivo per i crediti condominiali, al pari delle altre azioni monitorie, non è soggetto a procedimento di mediazione (d.lgs. n. 28/10). Stessa cosa dicasi per l'opposizione al decreto, fino ad un certo punto, però; ai sensi dell'art. 5 d.lgs n. 28/10 ciò vale fino alla decisione sulla sospensione dell'esecutività. Dopo, tuttavia, visto che siamo in materia condominiale soggetta a tentativo obbligatorio, ci si dovrà rivolgere ad un organismo iscritto presso il registro tenuto dal Ministero della Giustizia. Con che modalità? La risposta è contenuta nel primo comma dell'art. 5 d.lgs n. 28/10. Si legge nella norma che: […] l'esperimento del procedimento di mediazione è condizione di procedibilita' della domanda giudiziale. L'improcedibilita' deve essere eccepita dal convenuto, a pena di decadenza, o rilevata d'ufficio dal giudice, non oltre la prima udienza. Il giudice ove rilevi che la mediazione è gia' iniziata, ma non si è conclusa, fissa la successiva udienza dopo la scadenza del termine di cui all'articolo 6. Allo stesso modo provvede quando la mediazione non è stata esperita, assegnando contestualmente alle parti il termine di quindici giorni per la presentazione della domanda di mediazione […]. Detto praticamente: dopo la prima udienza (parliamo dell'opposizione a decreto ingiuntivo condominiale) in cui si decide sulla sospensione della provvisoria esecutività, il giudice, se le parti non v'hanno ancora provveduto, ordina la presentazione della domanda di mediazione, rinviando l'udienza ad una data successiva di almeno quattro mesi (termine massimo di durata del tentativo di conciliazione). Se, invece, la domanda di mediazione è stata già presentata la causa dovrà essere rinviata ad un'udienza successiva alla durata massima prevista per il tentativo.Sembrerebbe chiaro l'interesse dell'opponente (ossia il condomino moroso) presentare domanda di mediazione; se non lo facesse, così è stato detto in dottrina, il giudizio d'opposizione sarebbe improcedibile ed il decreto diverrebbe definitivo. Medazione2Non è d'accordo la giurisprudenza, in particolare il Tribunale di Varese, secondo il quale dopo il no allo stop all'esecuzione del decreto spetta al creditore attivare la mediazione. Sullo spirito con cui s'affronta il procedimento di conciliazione pesa molto la decisione sulla sospensione dell'esecutività. Se il decreto resta provvisoriamente esecutivo è nell'interesse del debitore trovare un accordo (naturalmente le buone ragioni dell'opposizione, se essa non è puramente dilatoria, fanno aumentare e non poco le probabilità di ottenere una sospensione del decreto). Ad ogni buon conto, per ovvie ragioni, un accordo in sede di conciliazione presuppone la rinuncia al decreto e, di conseguenza, la rinuncia all'opposizione da parte del condomino-debitore.  

Articolo: Mediazione dopo l'opposizione a decreto ingiuntivo condominiale
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Mediazione dopo l'opposizione a decreto ingiuntivo condominiale: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI Alert Commenti
  • FrancoR.
    FrancoR.
    Mercoledì 30 Maggio 2012, alle ore 00:53
    Buongiorno, di recente ho acquistato un’unità immobilire inserita in un condominio, ove sono stati eseguiti e ultimati lavori straordinari di ristrutturazione fabbricato, prima della data del rogito. L’impresa che ha eseguito i lavori adesso mi chiede un importo di 896,00 euro per questi lavori eseguiti, affermando che non gli sono stati accreditati . Nella missiva fa presente che al momento della stipula contrattuale con il condominio ha rinunciato all’obbligo solidale su di esso. La mia domanda è questa: I lavori sono stati deliberati l’anno antecedente la data dell’acquisto, può l’ impresa chiedere questi crediti, e quindi sfruttare l’art. 63CC IIc? Grazie per la Gentile risposta
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Mediazione dopo l'opposizione a decreto ingiuntivo condominiale che potrebbero interessarti
Delibera dell'assemblea e decreto ingiuntivo

Delibera dell'assemblea e decreto ingiuntivo

Condominio moroso e azioni a disposizione dell'amministratore. Tra citazioni, conciliazione e decreto ingiuntivo provvisoriamente esecutivo.
Crediti condominiali e opposizione a decreto ingiuntivo

Crediti condominiali e opposizione a decreto ingiuntivo

Una recente sentenza della Corte di Cassazione, la n. 3704 dello scorso 15 febbraio...
Prima del decreto ingiuntivo non è necessaria la messa in mora

Prima del decreto ingiuntivo non è necessaria la messa in mora

La lettera di messa in mora, prevista dal regolamento di condominio, non rappresenta una condizione di procesibilità per la richiesta di decreto ingiuntivo.
Nomina dell'amministratore illegittima e conseguenze per il decreto ingiuntivo

Nomina dell'amministratore illegittima e conseguenze per il decreto ingiuntivo

La nomina dell'amministratore di condominio irregolare, salvo ben determinate eccezioni, non basta per la revoca del decreto ingiuntivo richiesto dal medesimo.
Decreto ingiuntivo contro il condominio? Si può opporre solo il condominio

Decreto ingiuntivo contro il condominio? Si può opporre solo il condominio

Nel caso in cui il condominio dovesse vedersi notificato un decreto ingiuntivo di pagamento, unico legittimato ad opporsi all'ingiunzione è l'amministratore.
Registrati come Utente
265845 UTENTI REGISTRATI
Registrati come Azienda
20805 AZIENDE REGISTRATE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Kindle b00qjdo0qc e-book 6"300poi paperwhite wifi 4gb e-ink
      Kindle b00qjdo0qc e-book 6"...
      126.57
    • Asus zenpad 10 z300cx-1l001a tablet 10 hd, processore intel quad core, 16 gb, ram 1 gb, wi-fi, android 5.0, metal
      Asus zenpad 10 z300cx-1l001a...
      154.49
    • Phon asciuga capelli professionale 2000 w emissione ioni con diffusore gm-1716
      Phon asciuga capelli professionale...
      16.90
    • Mood03 arm curl - cuscino imbottito regolabile per panca ginnica
      Mood03 arm curl - cuscino...
      10.99
    • Facciate condominio
      Facciate condominio...
      50.00
    • Verniciatura ringhiera
      Verniciatura ringhiera...
      10.00
    • Trappola per talpa a tubo
      Trappola per talpa a tubo...
      8.78
    • Pappylait cane 250 gr
      Pappylait cane 250 gr...
      13.42
    • V-tac vt-7677 portalampada da interramento per lampadine gu10 - sku 7515
      V-tac vt-7677 portalampada da...
      16.90
    • Tagliasiepi a scoppio gc-ph 2155 einhell
      Tagliasiepi a scoppio gc-ph 2155...
      130.00
    • Dyson purificatore termoventilatore e ventilatore pure hot+cool
      Dyson purificatore...
      589.99
    • Lucci air ventilatore da soffitto beacon 210337 airfusion quest ii lucci air diametro 132 cm con regolatore a parete 4 pale reversibili in legno color
      Lucci air ventilatore da soffitto...
      150.64
    • Compo floranid prato con diserbante
      Compo floranid prato con diserbante...
      24.97
    • Legatrice
      Legatrice...
      34.77
    • Palla grasso piccola pz 6
      Palla grasso piccola pz 6...
      2.97
    • Pompa xl 300 electric pro
      Pompa xl 300 electric pro...
      330.38
    • Pompa acqua camper fiamma aqua 8 12v 10 litri minuto
      Pompa acqua camper fiamma aqua 8...
      99.90
    • Crearreda 24805 - adesivo in schiuma eva, con minnie disney 3d, 31 x 31 x 0,5 cm, colore: giallo
      Crearreda 24805 - adesivo in...
      16.78
    • Campingaz barbecue a gas da giardino con fornello laterale e ruote piastra in ghisa con coperchio - adelaide 4 classic l deluxe extra
      Campingaz barbecue a gas da...
      374.96
    • Seagate technology seagate stcr3000200 harddisk
      Seagate technology seagate...
      190.99
    • Pompa libertis 5 l multi
      Pompa libertis 5 l multi...
      110.90
    • Wonderweed 300 canna da diserbo
      Wonderweed 300 canna da diserbo...
      24.34
    • Detergente per polverizzatori 100 bio
      Detergente per polverizzatori 100...
      12.14
    • Grasso per polverizzatori
      Grasso per polverizzatori...
      11.22
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Murprotec
  • Officine Locati
  • Geosec
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO

Barra appenditutto porta accessori...

€ 10.00
foto 1 Livorno
Scade il 31 Dicembre 2016

Litografia fernando grandi

€ 450.00
foto 3 Modena
Scade il 31 Dicembre 2016

Quadro olio su tela

€ 200.00
foto 1 Modena
Scade il 31 Dicembre 2016

Tavolozza pittura olio

€ 400.00
foto 1 Modena
Scade il 31 Dicembre 2016
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
71257

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.