Questo sito utlizza cookie! Leggi informativa privacy

Fancoil al posto dei Radiatori

News di Impianti
I fancoil a doppia batteria sono caratterizzati dalla presenza di due batterie indipendenti al loro interno, rispetto ai semplici fancoil con batteria singola.
Fancoil al posto dei Radiatori
Ing. Vincenzo Granato

radiatoreNei moderni edifici si realizzano con sempre maggior frequenza gli impianti idronici, impianti che hanno l’acqua come fluido termovettore che addotto alle batterie dei fancoil, a mezzo di un ventilatore permette la distribuzione dell’energia termica, calda o fredda in ambiente; un termostato a bordo del fancoil fa partire la ventilazione quando il fluido termovettore ha raggiunto la giusta temperatura, correlata a quella desiderata in ambiente e blocca la stessa ventilazione al raggiungimento della temperatura desiderata in ambiente.

Inoltre, particolari fancoil riescono a risolvere problemi di riscaldamento in edifici, caratterizzati dalla presenza di radiatori o termosifoni collegati ad un impianto centralizzato; un caso tipico è quello nel quale un condomino vorrebbe utilizzare il proprio impianto di riscaldamento in maniera indipendente dal condominio, più precisamente nelle stesse ore di funzionamento dell’impianto centralizzato ed anche in altre ore nelle quali l’impianto centralizzato è spento.

Pur installando una propria caldaia od un generatore termico, indipendente da quello centralizzato, resterebbe il problema di collegare i radiatori o  i termosifoni ad esso e far convivere il nuovo impianto con l’impianto centralizzato; ulteriori difficoltà potrebbero essere costituite dal fatto che negli impianti di vecchia manifattura spesso i radiatori in determinati ambienti, di un appartamento, sono collegati a radiatori in altri ambienti appartenenti a diversi appartamenti con l’impossibilità di individuare dei circuiti indipendenti.

Calcolo Caldaie e termosifoni


Inoltre gli impianti a radiatori nei vecchi edifici spesso sono a vaso aperto, fanno riferimento ad uno sfogo posto sul lastrico dell’edificio del fluido termovettore in sovrapressione, mentre i moderni impianti sono tutti a vaso chiuso, utilizzando opportuni dispositivi per il controllo delle sovrapressioni e le due tipologie di impianto non possono naturalmente convivere.


Fancoil a Doppia Batteria


fancoilI fancoil a doppia batteria sono caratterizzati dalla presenza di due batterie indipendenti al loro interno, rispetto ai semplici fancoil con batteria singola.

L’installazione di uno o più fancoil a doppia batteria, aventi come generatore una caldaia, al posto di uno o più radiatori o termosifoni in un appartamento di un edificio, servito da un impianto centralizzato, permettono di utilizzare sia l’impianto centralizzato, sia la caldaia indipendente.

L'impianto centralizzato che produce acqua calda riscaldando una sola delle batterie del fancoil, permette di avere il riscadamento nelle ore previste dal condominio; mentre, il circuito tra caldaia, indipendente e fancoil sarà invece collegato all’altra batteria del fancoil e potrà funzionare nelle ore in cui l'impianto centralizzato è spento.

Se invece della caldaia, viene utilizzato come generatore indipendente un chiller, in grado di produrre energia termica fredda, l’impianto ottenuto sostituendo i radiatori con i fancoil oltre a garantire l’indipendenza dell’impianto di riscaldamento, funzionerà anche come impianto di raffrescamento estivo.

Inoltre, un impianto a fancoil a doppie batterie, con due orientamentogeneratori termici indipendenti permetterebbe di avere in contemporanea la produzione di caldo per alcuni fancoil e di freddo per altri; tale esigenza potrebbe verificarsi nel caso di notevoli differenze di temperature di diversi ambienti, in uno stesso edificio o appartamento,  a seguito del diverso orientamento geografico.

Articolo: Fancoil al posto dei Radiatori
Valutazione: 4.72 / 6 basato su 25 voti.
  • Ti è piaciuto questo articolo?
    Condividilo sul tuo social!
  • 0
  • 0
  • 1
  • 0
Commenta su Fancoil al posto dei Radiatori
Caratteri rimanenti
  • Ing.granato
    Giovedì 27 Dicembre 2012, alle ore 23:49
    Per Marco: circa i fancoil deve considerare che lavorano con acqua in mandata a circa 45°C, più alta di quella dell'impianto a pavimento di una decina di gradi.
    Inoltre, qualsiasi circuito di riscaldamento deve essere separato dal circuito dell'acqua sanitaria.
    L'utilizzo di una macchina a gas deve essere valutato insieme agli altri carichi gas presenti in casa.
    rispondi al commento
  • Ing.granato
    Giovedì 27 Dicembre 2012, alle ore 23:39
    Per Morello: in un nuovo edificio una soluzione può essere un impianto centralizzato con radiatori standard o impianti indipendenti per ogni appartamento con fancoil e chiller.
    I costi e le quantità sono correlati alle dimensioni ed alle caratteristiche degli edifici.
    rispondi al commento
  • Ing.granato
    Giovedì 27 Dicembre 2012, alle ore 23:33
    Per Giglio Mario: il chiller va montato all'esterno dell'edificio.
    Il costo come ordine di grandezza è di circa 5.000 €.
    rispondi al commento
  • Ing.granato
    Mercoledì 14 Novembre 2012, alle ore 23:00
    Per Marco: la ventilazione forzata può essere una buona soluzione, escluderei la soluzione a gas la cui potenza sommandosi alle altre potenze gas (caldaia e p. cottura) potrebbe richiedere un progetto specifico.
    Non si può mischiare impianto riscaldamento (fancoil) e impianto acqua sanitaria.
    rispondi al commento
  • Ing.granato
    Domenica 2 Settembre 2012, alle ore 13:35
    Per Cambiaso: si possono sostituire due radiatori dei sette con fan a doppia batteria.
    Un sopralluogo del termo-tecnico di fiducia è necessario per definire i lavori necessari.
    rispondi al commento
Notizie che trattano Fancoil al posto dei Radiatori che potrebbero interessarti
Sfiato Tubazioni Termosifoni

Sfiato Tubazioni Termosifoni

Le bolle d'aria nelle tubazioni degli impianti di riscaldamento costitutiscono un problema diffuso, la presenza di bolle d'aria si manifesta in diversi modi.
Impianto Termico a Radiatori

Impianto Termico a Radiatori

I radiatori, o termosifoni, sono la tipologia di terminale di riscaldamento più comune ed antica nei quali la trasmissione del calore avviene per convezione.
Dimensionamento termosifoni

Dimensionamento termosifoni

Nel corso di una ristrutturazione può accadere di dover sostituire i corpi radianti e di doverne ricalcolare le dimensioni. Calcolo termosifoni automatico.
Radiatori Ecosostenibili

Radiatori Ecosostenibili

Nuove tecnologie al servizio dell'ambiente mettono a disposizione per il riscaldamento delle abitazioni radiatori ecosostenibili, detti anche ecoradiatori.
Riaccensione dei termosifoni

Riaccensione dei termosifoni

Una piccola lista di consigli per mantenere sempre efficiente il proprio impianto di riscaldamento con la semplice manutenzione dei caloriferi.
IMMOBILIARE
prezzi impianti
costi impianti
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Zaccaria Monguzzi
  • Geosec
  • Uretek
  • WaterBarrier
  • Velux
  • Novatek
  • Sicurezzapoint
  • Murprotec
  • Officine Locati
  • Casa.it
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Radiatori 2000 radiatore-termosifone in alluminio
      Radiatori 2000...
      9.43
    • Programmazione impianto allarme
      Programmazione impianto allarme...
      80.00
    • Impianto idrico
      Impianto idrico...
      200.00
    • Impianto termico
      Impianto termico...
      45.00
    • Panasonic radiatore-fancoil paw-aair 900
      Panasonic radiatore-fancoil...
      870.00
    • Radiatori 2000 radiatore-termosifone in alluminio
      Radiatori 2000...
      32.90
    • Impianto di climatizzazione
      Impianto di climatizzazione...
      5500.00
    • Klover termocamino frontale a legna
      Klover termocamino frontale a legna...
      3099.00
    • Impianto allarme antintrusione
      Impianto allarme antintrusione...
      285.45
    • Radiatori alluminio
      Radiatori alluminio...
      12.00
    • Impianto allarme
      Impianto allarme...
      1700.00
    • Radiatori 2000 radiatore-termosifone in alluminio
      Radiatori 2000...
      42.63

BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Preventivi
  • Progettazione
  • Faidatebook
  • Facebook