Questo sito utlizza cookie! Leggi informativa privacy

Compensato marino

News di Progettazione
Un particolare legno multistrato nobile, utilizzato in ambito edilizio e nautico, caratterizzato da grande resistenza all'umidità e durabilità agli agenti esterni.
Compensato marino
Arch. Valentina Caiazzo
Arch. Valentina Caiazzo

Il compensato marino è un tipo di legno multistrato rigido e leggero, molto resistente all'umidità, ideale da utilizzare dove è necessario abbattere la trasmissione delle vibrazioni.

La struttura è caratterizzata da una stratificazione elevata di piallacci nobili, in grado di rendere il tutto più stabile e uniforme, per quanto riguarda la resistenza sia del piano che nelle principali direzioni della fibratura che lo compone.

Le specie più utilizzate per la produzione di compensato marino sono l’Okoumé, i Mogani africani come il Sipo e il Sapele ed il  Teak.

Per essere classificato come marino, però, deve avere determinate caratteristiche specifiche.
Innanzitutto il legno deve possedere  una  durabilità naturale e un’alta resistenza alle carie fungine, quegli  agenti biodegradanti  molto pericolosi, che incrinano le qualità del materiale anche una volta applicato.

La norma EN 350-2, con le classi da 1 a 5, riporta la classificazione della durabilità naturale dei principali tipi di legname utilizzato per il compensato.

Inoltre il compensato deve possedere certa qualità di incollaggio, in modo di sopportare sia sostanziali variazioni di umidità, sia le sollecitazioni climatiche relative al suo contesto di messa in opera. A questo proposito vengono impiegate delle resine a base di melamina e altri materiali, dopo numerosi controlli ed esperimenti in laboratorio su provini appositi.

Tutte queste caratteristiche prestazionali ne fanno un materiale molto utilizzato sia in campo edilizio che in quello dell’arredamento, specificatamente nel settore nautico.

Molto utile ad esempio se utilizzato per la realizzazione di elementi in condizioni di esercizio particolarmente difficili, come componenti strutturali o sistemi divisori, nonché, in ambito nautico, per tamponamenti  e complementi, contro l’aggressività della salsedine.

E se l’incollaggio idoneo è del tipo resistente all’acqua e all’umidità, i pannelli di compensato marino, possono essere facilmente utilizzati anche per mobili da bagno, tettoie esterne, saune o arredi per le Spa.

Visti gli aspetti di resistenza, inoltre,  alcune essenze utilizzate, sono particolarmente performanti se utilizzate per infissi e serramenti e come base per sistemi oscuranti esterni.


Per maggiori informazioni:

www.compensatitoro.it
www.nordcompensati.com

www.turcato.it

www.falper.it

Articolo: Compensato marino
Valutazione: 4.63 / 6 basato su 8 voti.
  • Ti è piaciuto questo articolo?
    Condividilo sul tuo social!
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
Commenta su Compensato marino
Caratteri rimanenti
Notizie che trattano Compensato marino che potrebbero interessarti
Applicazioni edili compensato marino

Applicazioni edili compensato marino

Nato per soddisfare le esigenze del settore nautico il legno marino o compensato marino può essere spesso utilizzato per soddisfare esigenze anche del settore edile.
Arredi in plastica

Arredi in plastica

Gli arredi da destinare all'allestimento esterno solitamente vengono realizzati con due tipi di materiali: Cloruro di polivinile (PVC), Polietilene (PE) oppure in Polipropilene (PP).
Arredi in pelle

Arredi in pelle

L'arredamento in pelle resta intramontabile oltre ogni stile: vediamo come completarlo con accessori e finiture adeguati.
Set di arredi pieghevoli per il giardino

Set di arredi pieghevoli per il giardino

In attesa della primavera 2012, una selezione di arredi pieghevoli per il giardino, pratici, funzionali e colorati, anche per chi ha davvero poco spazio.
Arredi in alluminio al Salone del Mobile

Arredi in alluminio al Salone del Mobile

L'alluminio, materiale leggero, lucido e sostenibile, è stato uno dei protagonisti al Salone del Mobile con diversi complementi d'arredo che esaltano le sue qualità.
IMMOBILIARE
prezzi progettazione
costi progettazione
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • WaterBarrier
  • Geosec
  • Zaccaria Monguzzi
  • Sicurezzapoint
  • Murprotec
  • Novatek
  • Uretek
  • Officine Locati
  • Velux
  • Casa.it
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Dakota tortora 40x170
      Dakota tortora 40x170...
      115.00
    • Portland325 dove grey 60x60
      Portland325 dove grey 60x60...
      51.00
    • Posa cartongesso, pitture e pavimentazioni
      Posa cartongesso, pitture e...
      36.00
    • Isolamento acustico
      Isolamento acustico...
      450.00
    • Inerti, sabbia, ghiaia, pietrame
      Inerti, sabbia, ghiaia, pietrame...
      15.00
    • Impianti elettrici, idraulici e automazioni
      Impianti elettrici, idraulici e...
      28.00
    • Fungicida polivalente rtu ml500
      Fungicida polivalente rtu ml500...
      6.82
    • Urban concrete rett 30x60
      Urban concrete rett 30x60...
      59.00
    • Ristrutturazione bagno
      Ristrutturazione bagno...
      6500.00
    • Larix fume' 20x170
      Larix fume' 20x170...
      90.00
    • Aliette fungicida kg1
      Aliette fungicida kg1...
      19.91
    • Misura campi elettromagnetici
      Misura campi elettromagnetici...
      200.00

BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Faidatebook
  • Progettazione
  • Facebook
  • Casa.it