Questo sito utlizza cookie! Leggi informativa privacy

Acqua in casa, pressione, portata, velocità

News di Impianti
Gli elementi fondamentali di una rete di distribuzione dell'acqua in un edificio sono collettori, montanti, dispositivi di controllo e gestione del flusso.
Acqua in casa, pressione, portata, velocità
Ing. Vincenzo Granato

Gli elementi fondamentali di una rete di distribuzione dell'acqua, in un edificio o in casa, sono costituiti dai collettori e dalle montanti. Indipendentemente dalle dimensioni dell’edificio, è possibile individuare uno o più collettori orizzontali in prossimità del punto di consegna dalla rete pubblica.

Dai tali collettori orizzontali si diramano uno o più montanti verticali per l‘adduzione dell’acqua ai  piani di un appartamento su più livelli o a più appartamenti localizzati ai diversi piani di un edificio. Le derivazioni interne permettono la distribuzione dell’acqua nei vari appartamenti e nei vari ambienti di questi ultimi.

accessori impianti idriciIl principio della distribuzione a partire da un collettore di riferimento si ripete all’interno del singolo appartamento. Per ogni punto di distribuzione dell’acqua sono previste, in funzione dei terminali utilizzati, determinati valori di portata e di pressione. Tali dati sono forniti accuratamente dalle aziende produttrici dei vari tipi di terminali. Essi devono garantire il controllo  del flusso e la dovuta sicurezza

Per i rubinetti di uso generico, presenti nelle comuni abitazioni, i valori di riferimento in termini di portata e di pressione sono rispettivamente dell’ordine di 0,3 litri al secondo e di circa una decina di m.c.a. (metri di colonna acqua).

Con riferimento ai rubinetti con caratteristiche standard in cucina e bagno, i valori di pressione e portata di riferimento sono circa la metà di quelli appena descritti. Tali valori negli ultimi anni sono stati oggetto di studio al fine di ridurre i consumi idrici, con la conseguente riduzione della spesa energetica complessiva degli edifici.  
 

Dati di riferimento per gli impianti idrici


In fase di progettazione di un sistema idrico, pur tenendo conto di tutte le contromisure per la riduzione della spesa energetica degli edifici, è necessario considerare le portate massime per gli impianti idrici previste nei periodi del maggior utilizzo degli stessi impianti. Tali sono i valori delle portate in funzione dei quali devono essere dimensionate le tubazioni delle reti di distribuzione.

In numeri, occorre sostanzialmente tenere conto delle portate nominali dei rubinetti, del numero dei rubinetti, del tipo utenza, delle frequenze di utilizzo dei rubinetti e quindi delle ore continue di utilizzo nei periodi di massimo sfruttamento delle risorse idriche.

Le norme forniscono dei riferimenti per tali dati ma anche l’adozione di un semplice modello probabilistico può condurre ad ottimi risultati. Un altro dato fondamentale per la progettazione è costituito dalle caratteristiche di pressione e portata nel punto di consegna dell’acqua dall’ente erogatore.

rubinetto genericoNel punto di consegna la pressione ha mediamente un valore dell’ordine di 35 o 40  m.c.a. (metri di colonna di acqua), valore con il quale è possibile servire tranquillamente edifici di diversi piani di altezza. Un buon sistema di distribuzione e regolazione dell’acqua permette sia di servire i piani più elevati degli edifici sia di evitare che i piani più bassi siano soggetti a pressioni eccessive.

In ogni caso le pressioni devono essere garantite compensando anche le perdite di carico presenti negli impianti dovute alle dimensioni delle varie tubazioni ed agli accessori e terminali presenti.

Un altro elemento caratterizzante gli impianti idrici è la velocità massima con la quale l'acqua può circolare in essi: essa non deve causare forti rumori, vibrazioni, colpi di ariete ed eccessive sollecitazioni  meccaniche agli impianti. Le velocità dell’acqua dipendono da diverse variabili quali: il tipo di impianto, il diametro e il materiale dei tubi, la natura e lo spessore dell'isolamento termico.


Nelle comuni abitazioni, con riferimento a diametri delle tubazioni dell’ordine di 3/4 “ in ferro o dn 25 mm per tubazioni in materiali plastici, le velocità consentite sono comprese tra 1 ed 1,5  metri al secondo.

Articolo: Acqua in casa, pressione, portata, velocità
Valutazione: 3.88 / 6 basato su 8 voti.
  • Ti è piaciuto questo articolo?
    Condividilo sul tuo social!
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
Commenta su Acqua in casa, pressione, portata, velocità
Caratteri rimanenti
Notizie che trattano Acqua in casa, pressione, portata, velocità che potrebbero interessarti
Protezioni impianti tecnologici

Protezioni impianti tecnologici

Durante i lavori gli impianti tecnologici, idrici elettrici e condizionamento devono essere protetti, la loro realizzazione si colloca tra le altre fasi di lavorazioni.
Dichiarazione di Rispondenza Impianti Tecnologici

Dichiarazione di Rispondenza Impianti Tecnologici

Tutti gli impianti tecnologici di vecchia data o sprovvisti della dichiarazione di conformita' possono essere regolarizzati con la dichiarazione di rispondenza.
Scelta Materiali Impianti Termici Idrici

Scelta Materiali Impianti Termici Idrici

I materiali per realizzare gli impianti termici ed idrici possono essere suddivisi in due grandi famiglie: quelli di natura metallica e quelli di natura plastica.
Prevenzione guasti  impianti idrici

Prevenzione guasti impianti idrici

La manutenzione degli impianti idrici deve essere impostata in fase di progettazione per poter prevenire e ridurre al minimopossibili guasti e malfunzionamenti.
Contenere Rumore Impianti

Contenere Rumore Impianti

Impianti di climatizzazione, diffusione e trattamento dell'aria devono essere progettati con attenzione al contenimento ed all'abbattimento del rumore prodotto.
IMMOBILIARE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Ilsa piastra radiante spargifiamma frangifiamma 21 cm distribuzione calore
      Ilsa piastra radiante spargifiamma...
      11.99
    • Whirlpool pure first depuratore d'acqua whirlpool con 3 filtri
      Whirlpool pure first depuratore...
      99.00
    • Schwabe Multipresa di distribuzione elettrica a 5 prese 2300 volts 15 m H07RNF 3G15 IP44  38609
      Schwabe multipresa di...
      12.60
    • Kit con pastiglie per analisi acqua cloropH
      Kit con pastiglie per analisi...
      7.78
    • Piattaforma z-slim 100 a traslazione con pedana per carrozzine o in piedi
      Piattaforma z-slim 100 a...
      9900.00
    • Termostato a retroquadro c02a3
      Termostato a retroquadro c02a3...
      27.33
    • Whirlpool 5 filtri acqua per purificatori whirlpool sbs001
      Whirlpool 5 filtri acqua per...
      154.90
    • Laica f6s cartuccia filtrante bi-flux
      Laica f6s cartuccia filtrante...
      21.69
    • Sicce Pompa Voyager 2 Ultra potente per acqua dolce e marina
      Sicce pompa voyager 2 ultra...
      46.85
    • colla forte a base di acqua lattice 125ml
      Colla forte a base di acqua...
      6.54
    • Impianto di raccolta acqua piovana
      Impianto di raccolta acqua piovana...
      4500.00
    • Seminatrice modello 2700ac
      Seminatrice modello 2700ac...
      91.38
    • Colombo casalinghi retina spargifiamma frangifiamma 20cm distribuzione calore
      Colombo casalinghi retina...
      3.99
    • Osmosi inversa depuratore acqua ad osmosi inversa diretta per casa - 2 vie liscia e gassata - 60-70 lt-ora - 3kg co2 - 10004003
      Osmosi inversa depuratore acqua ad...
      1.22
    • Borraccia acqua bocca ampia 1 litro
      Borraccia acqua bocca ampia 1 litro...
      11.34
    • Premium Aspiratore acqua e polveri 1600 W Francia
      Premium aspiratore acqua e polveri...
      145.53
    • Asciugatura casa post allagamento
      Asciugatura casa post allagamento...
      12.00
    • Punto acqua
      Punto acqua...
      250.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Faidatebook
  • Velux
  • Uretek
  • Officine Locati
  • Sicurezzapoint
  • Zaccaria Monguzzi
  • Murprotec
  • Casa.it
  • Geosec
  • WaterBarrier
  • Casa.it
  • Novatek
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE: