• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Ortocolto 2022: a Busseto la festa dei giardini, dei fiori e dei frutti

Nei giorni 7 e 8 maggio, a Busseto si svolge Ortocolto. Nel Giardino di Villa Pallavicino si potranno ammirare rarità botaniche e manifatture artigianali di pregio
Pubblicato il

Ortocolto 2022: la festa di fiori e frutti nelle Terre verdiane


Sabato 7 e domenica 8 maggio 2022, a Busseto, si terrà Ortocolto, la festa dei giardini, dei fiori e dei frutti, organizzata dall'omonima associazione culturale. L'evento ha luogo nel suggestivo Giardino di Villa Pallavicino, che ospita il Museo Nazionale Giuseppe Verdi e nel Piazzale Scuderie, sede del Museo Renata Tebaldi.

Per due giorni, appassionati e curiosi potranno ammirare rarità botaniche, manifatture artigianali di pregio, eccellenze enogastronomiche, e ancora, partecipare a conferenze a tema, laboratori e assistere a eventi musicali.

Ortocolto: a Busseto l'edizione primaverile
Tra le varietà in mostra, rose antiche, botaniche e moderne, floricoltura specializzata nazionale, piante eduli e ornamentali, frutti antichi, piante orticole, acquatiche e carnivore.

Lo scopo della manifestazione è quello di valorizzazione il lavoro di giardinieri, vivaisti e artigiani, impegnati nella ricerca di metodi per rendere l'ambiente e la natura più sostenibili.

Ortocolto è una manifestazione che viene organizzata dal 2014 dall'associazione Ortocolto, costituita da un gruppo di appassionati di arte e natura. Scopo dell'associazione è quello di promuovere il territorio attraverso eventi e manifestazioni in cui arte, artigianato, poesia dei giardini e attenzione al buon cibo sostenibile possano convivere.

Un evento, quindi, alla base del quale vi è un forte legame tra cultura, vita e natura.

Ortocolto è una festa-mercato di interesse nazionale sulla biodiversità agroalimentare e culturale, che vuole valorizzare articoli di qualità offrendo collezioni di piante rare e ortaggi della biodiversità. Oltre ad ammirare le varietà e le eccellenze esposte dai singoli stand, è possibile creare occasioni di scambio semi.

Un momento di svago dove ammirare composizioni di orti e giardini, con l'offerta di piante e colori di esperti vivaisti e incontrare la bellezza delle creazioni di maestri artigiani.

Ortocolto si svolge con due edizioni all'anno: una primaverile, nel secondo fine settimana di maggio, e una autunnale, nel secondo fine settimana di ottobre.

riproduzione riservata
Ortocolto, fiera mercato di Busseto
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 6 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti