Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Maison&objet 2023: torna la fiera di Parigi sul lifestyle

Dal 19 al 23 gennaio, a Parigi si svolge Maison&objet, la più grande manifestazione dedicata al lifestyle che fa scoprire nuove tendenze e rivela talenti nuovi.
- Complementi d'arredo
Barra Progettazione Online

Maison&objet 2023: Take Care è il tema dell'edizione 2023


Dal 19 al 23 gennaio, a Parigi si svolge Maison&objet, il più grande evento dedicato a chi si occupa di lifestyle in tutte le sue accezioni: arredamento, design, decorazione, tessuti, accessori, fragranze, articoli per la tavola, prodotti per l'infanzia e molto altro ancora.

Una piattaforma che è una via di mezzo tra il mondo del business e la creatività perché mette in risalto le nuove tendenze dell’arredamento e al tempo stesso rivela nuovi talenti nel campo del design, dando così la possibilità di creare relazioni e far crescere le aziende.

Maison&objet 2023: torna a Parigi il più grande evento dedicato al lifestyle
Il tema dell'edizione 2023 di Maison&Objet Paris è Take Care che letteralmente significa Prendersi cura.

Un concept che è la diretta conseguenza di un atteggiamento di reazione di fronte a qualsiasi genere di sconvolgimento economico, sociale, politico. Una necessità in un momento in cui si va alla ricerca di significati.

Maison&objet Paris è caratterizata da 3 aree:

  • Maison: la casa e la ricca gamma di decorazioni d’interni

  • Objet: il prodotto, con un concept store per i rivenditori

  • Influences: i trend del mercato


La fiera esplora universi e stili decorativi a 360 gradi: dal disegno alla moda, dalla casa alle arti, dagli oggetti alle decorazioni, in modo tale che i professionisti dei vari settori possano ispirarsi e rinnovare le loro idee, magari anche cambiandole.

Il tema di quest'anno vuole spronare i marchi a essere più diretti e trasparenti nel rivolgersi ai loro consumatori, perché è arrivato il momento di parlare in maniera diretta, agire e avere una mentalità aperta.

Sulla base di questa mentalità, M&O metterà in mostra opere che cercheranno di sfidare l'estetica moderna, offrendo quindi opere che forniscono soluzioni mirate a prenderci cura degli altri, a rispettare l'ambiente, soffermarci sul nostro benessere sia esso fisico che mentale.

Attualmente, designer e brand vanno oltre alla mera estetica così da dar vita a creazioni dense di significati.

Per la sezione emergenti, M&O punterà i riflettori su 7 Rising Talents spagnoli, selezionati da alcuni tra i designer più affermati.

Attraverso le loro creazioni, i giovani designer tendono a rappresentare una generazione socialmente orientata a prendersi cura del mondo circostante.

Il Designer of The Year dell'edizione 2023 di M&O è Raphael Navot, architetto e interior designer multidisciplinare che, in fiera, presenterà The Apothem Lounge, un'installazione immersiva in grado di coinvolgere i presenti in una emozione visiva fatta di texture e luci.

riproduzione riservata
Maison&objet: le novità 2023 della fiera di Parigi
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.

Maison&objet: le novità 2023 della fiera di Parigi: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti