Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Vetri con LED incorporati

Il vetro è da sempre il materiale da costruzione a cui si associa maggiormente il senso della modernità, perchè la sua leggerezza e trasparenza nell'immaginario
08 Giugno 2010 ore 01:06 - NEWS Arredamento
blog casa

Il vetro è da sempre il materiale da costruzione a cui si associa maggiormente il senso della modernità, perché la sua leggerezza e trasparenza nell'immaginario collettivo sono antitetici al senso di solidità e pesantezza del materiali lapidei e del calcestruzzo; non è un caso che le facciate dei grattacieli sfoggino costantemente soluzioni differenti di sistemi di facciata nei quali il vetro è utilizzato in modi differenti e con varie destinazioni funzionali e prestazionali.

Glassiled di AGCPer questa costante spinta commerciale verso lo studio di soluzioni costruttive sempre più performanti ed in grado di supplire ad esigenze tanto di natura tecnica quanto formale ed espressiva, l'industria dei produttori di elementi vetrati per l'edilizia cura con attenzione l'aspetto della ricerca di nuove tecnologie in grado di garantire modernità delle forme, rispetto delle norme prestazionali ed innovazione tecnologica e funzionale.

Un prodotto innovativo che si sta diffondendo rapidamente e promette di essere sempre più utilizzato in varie applicazioni che spaziano dall' interior design all'Architettura vera e propria è il vetro con LED incorporati: in pratica si tratta di due strati di vetro, di tipo e spessori differenziati a seconda dell'applicazione per cui sono realizzati, ai quali è interposto uno strato intermedio che ospita i LED, monocolore o RGB, e li alimenta attraverso un film invisibile ad alta conducibilità elettrica, senza nessun cavo di alimentazione visibile che disturbi la purezza del materiale.

Uno dei prodotti da segnalare in questa gamma innovativa è certamente Glassiled-Rivestimento murale, realizzato dalla AGC, che permette di combinare i colori del vetro smaltato e i colori dei LED per creare interessanti effetti di grande eleganza e dinamicità, grazie all'accoppiamento dei due strati di vetro, uno rivestito chiaro e quello di copertura di tipo opaco temprato e smaltato, con quest'ultimo che può essere scelto in una vasta gamma cromatica.

Glassiled, prodotto per utilizzo specifico da interni, è di facile installazione, resistente ai graffi e facile da pulire, con il vetro di copertura disponibile colorato, bianco e colorato e con fori sabbiati su uno o su entrambi i lati; le dimensioni da catalogo variano dal minimo di 200x600 mm al massimo di 1500x2700 mm, con la possibilità di ottenere, su richiesta, una finitura superficiale con stampa serigrafica mono-bicomponente/film nero opaco.

Sistema LightPoints di SchottNon meno interessante e ricco di possibilità di utilizzo è il sistema LightPoints della SCHOTT, nel quale i LED sono sospesi all'interno degli strati di vetro esterni, formando un prodotto in grado di fornire vibranti effetti di luce e, al tempo stesso, garantire le richieste di sicurezza sulla protezione dalla caduta di elementi vetrati stabilite nella norma europea EN 12600. La possibilità di personalizzare tanto i moduli vetrati quanto il disegno e la tipologia dei LED utilizzabili permette di realizzare qualunque tipo di progetto e coprire qualunque superficie, sia essa interna o esterna.

Una particolare qualità del sistema LightPoints è la possibilità di gestire e programmare i LED in maniera tale da garantire, non solo, la funzione decorativa, ma anche di utilizzare i pannelli come mezzo di trasmissione di informazioni. Tra le tante opzioni di personalizzazione, aggiungibili su richiesta, si possono annoverare sistemi di controllo e gestione in grado di generare effetti di luce flash e di luci in movimento.

Per maggiori informazioni:

www.glassiled.com

www.schott.com/architecture

riproduzione riservata
Articolo: Vetri con LED incorporati
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Vetri con LED incorporati: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
327.998 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Vetri con LED incorporati che potrebbero interessarti


Lampade in pizzo

Arredamento - Il pizzo è una lavorazione particolare di filati con la quale si ottengono tessuti leggeri e preziosi.Di antichissima tradizione, i pizzi e i merletti

Lampade a forma di calici

Arredamento - Eleganza ed esclusività. Sono i concetti che evoca il calice, il bicchiere delle occasioni speciali. La sua forma di tulipano chiuso sorretto dallo stelo

Lampade snodabili

Arredamento - Si snodano grazie a una particolare struttura che si può definire vertebrata, raggiungendo con precisione l?area da illuminare. Le lampade orientabili

Mobili per il living

Arredamento - Liv?it caratterizza la propria produzione con una serie di elementi d?arredo pensati per un pubblico giovane e grintoso, che vive la metropoli e arreda

La casa del Ben-Essere

Arredamento - Fino al 4 luglio, presso i giardini Indro Montanelli a Milano, è possibile visitare la casa del Ben-Essere. È un progetto ideato dallo studio Paolo Bodega

Formati ceramici speciali

Ristrutturazione - Tra i paesi che maggiormente stanno conoscendo una crescita in campo internazionale nel settore della produzione ceramica, c?è da annoverare senz?altro

Dai poliedri alla luce

Arredamento - Il matematico greco Archimede di Siracusa descrisse in una sua opera poi andata perduta tredici poliedri semiregolari che da lui hanno preso il nome di

Frutteti in città

Giardino - Di orti urbani ne abbiamo sentito parlare parecchio.Di community sulle coltivazioni libere

Design giocoso

Arredamento - DailyDesign nasce dal rifiuto di quel design autoreferenziale che non sa essere giocoso e lieve e dal tentativo di recuperare dal passato forme e funzioni