Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Verso il negozio sostenibile

NEWS Arredamento25 Novembre 2010 ore 10:22
Acquisti sicuri e sostenibili, grazie al sistema di valutazione e valorizzazione per la distribuzione indipendente del settore arredo

L'evoluzione verde del mercato, dovuta da una parte alla profonda crisi economica e ambientale e dall'altra alle nuove esigenze di un pubblico piu' consapevole e sensibile, muove il punto vendita verso un miglioramento della propria sostenibilita', in virtu' del proprio ruolo cardine tra produzione e consumo.

Azioni che il consumatore, come dimostrano numerose ricerche nazionali e internazionali, recepisce positivamente, visto che sempre più spesso si affida a soggetti eco-consapevoli per i propri acquisti.

Logo Best UpL'impostazione sostenibile del punto vendita diventa inoltre un vantaggio economico per il rivenditore (risparmio di energia, coinvolgimento di nuove fasce di clienti, motivazione maggiore da parte dei soggetti interessati) e può diventare importante per dare nuova forza e competitività nei confronti della grande distribuzione.

Sulla base di questo principio, nasce Verso il Negozio sostenibile, un sistema di valutazione e valorizzazione per la distribuzione indipendente del settore arredo.

Tale sistema, inedito e innovativo, è stato messo a punto con il supporto di Best Up – Circuito per la Promozione dell'Abitare Sostenibile e da un gruppo di lavoro costituito da rappresentanti del Gruppo Giovani Imprenditori di Federmobili (Maurizio Ricupati, Vincenzo Russo, Luca Saraceni), del Gruppo Leader Federmobili (Cristina Riva) e di Innova.com (Laura Molla).

Tale sistema permette al rivenditore di stimare il livello di qualità ambientale e sociale di offerta del proprio servizio, in vista di una transizione verso un modello sociale, economico e ambientale sostenibile.

Ciclo di vita numeratoIn una rispondenza tra l'attività dell'impresa ed i criteri della Responsabilità sociale d'impresa, l'attività del negozio stesso può essere valutata in sei punti secondo tutti gli aspetti.

A partire dalla gestione, le strutture, le dotazioni eco-compatibili adottate fino a prendere in considerazione il prodotto offerto, che deve rispettare i criteri di responsabilità ambientale e sociale per provenienza, produzione, materiali e tecnologie impiegati, oltre che per le eventuali certificazioni ottenute.

I sei punti della valutazione e della valorizzazione per la distribuzione indipendente del settore arredo sono: Responsabilità sociale d'impresa; Sostenibilità ambientale; Offerta di prodotti e servizi; Logistica nel senso di mobilità; Rapporto con il cliente e Fine vita (dismissione, riciclo, riuso).

Il Sistema prevede il raggiungimento di obiettivi graduali, raggiungibili passo dopo passo (Step by Step), in modo progressivo e trasparente, sulla base di sei punti e seguendo il concetto di Cradle to Ciclo di vita del prodottoCradle (dalla culla alla culla).

Sulla base dei risultati raggiunti, il negozio può crescere, in un sistema valutativo che prevede due fasi: la prima di autocertificazione e la seconda di certificazione da parte di una commissione interna a Federmobili.

In questo modo, il negozio diventa prima Green Oriented, poi Green, fino ad essere riconosciuto come Full Green ed infine Full Green Star.

Affinché il Sistema di valutazione e valorizzazione sia inseribile nel contesto normativo, produttivo e commerciale italiano e internazionale più esemplare in termini di sostenibilità sociale e ambientale delle imprese, si sono scelti alcuni riferimenti normativi o di condotta, come il Codice di etica commerciale di Federmobili, il Ciclo di vita del prodotto o il Cradle to cradle.

Per ulteriori informazioni:

www.bestup.it

riproduzione riservata
Articolo: Verso il negozio sostenibile
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Verso il negozio sostenibile: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
318.591 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Verso il negozio sostenibile che potrebbero interessarti


Alfabetizzazione all'Ecologia e alla Qualita' dell'Architettura

Progettazione - Un convegno per sensibilizzare tecnici e cittadini alla conoscenza e alla successiva applicazione di un tipo di progettazione volta a salvaguardare l'ambiente.

Banksy fa ancora notizia col suo negozio di arredamenti a Londra

Complementi d'arredo - Banksy, lo street artist noto per e sue trovate al di fuori degli schemi, sorprende ancora tutti aprendo un negozio d'arredamenti a Londra, ma l'accesso è vietato

Ecomondo a Rimini

Progettazione - All'inizio di novembre a Rimini si terra' Ecomondo, la Fiera Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile.

Ecologia e design

Impianti - Philippe Starck progetta un minigeneratore eolico.

Negozio

Normative - L'unita' immobiliare urbana denominata negozio. Carattestiche principali alla luce della normativa vigente.

Eco-Creative: il contest di Inner Design

Arredamento - Il portale Inner Design bandisce un concorso per la realizzazione di oggetti ecofrienfly. I migliori saranno esposti al Salone del Mobile di Milano 2012.

Cucine moderne: ecologia e design

Cucine moderne - Cucine moderne dal design accattivante: nuove frontiere si aprono nel campo della sperimentazione di materiali e finiture eco-friendly per i mobili da cucina.

Turbina eolica domestica

Impianti rinnovabili - Arriva dagli Stati Uniti una nuova turbina eolica adatta anche alle abitazioni perché è stata pensata proprio per essere installata in spazi ristretti.

Concorso ecologico: toBEeco

Arredamento - C'è tempo fino al 31 ottobre, per iscriversi a toBEeco, il concorso destinato a designer, architetti, progettisti  e soprattutto a creativi, che sempre
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img gurdjieff
Salve!Mi sono imbattutto in questo forum perché sono alla ricerca di una soluzione per isolare la mia camera da letto da un negozio di sartoria sottostante.Quando azionano...
gurdjieff 28 Febbraio 2014 ore 17:25 5
Img alessandrocaiati
Salve a tutti, per prima cosa scusate per il titolo sbagliato. Tornando a me, ho questa casa di mia proprietà come vedete nella piantina. Sono molto combattuto se investire...
alessandrocaiati 27 Maggio 2017 ore 15:47 1
Img tonton
Buongiorno a tutti, ho la mostra del mio negozio che ha la base in ferro zincato e alcuni pannelli applicati (come quello della porta) che sono in legno. Avendo questa differenza...
tonton 19 Aprile 2020 ore 11:24 3
Img alpi4751
Sono proprietario di due box contigui, uno comunica direttamente con il mio appartamento.Vorrei aprire una porta tra i due box per permettermi di passare anche dal secondo box...
alpi4751 07 Aprile 2014 ore 16:46 1
Img elettrods
Qualcuno può aiutarmi?Ho un'amica che ha un negozio in affitto al piano terra con accesso solo dalla strada che fa parte di un condominio e non avendo nessuna pertinenza...
elettrods 10 Dicembre 2014 ore 21:20 2