Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Unità abitative in grattacielo

NEWS Progettazione27 Dicembre 2012 ore 15:02
Alcuni esempi di unità abitative che faranno parte della nuova White Tower di New York, progettata dallo studio italiano Franzina & Partners Architettura.
progetto , central park , new york , white tower

Sarà Made in Italy la nuova White Tower che sorgerà a ridosso di Central Park a New York. Si tratta di un edificio destinato ad accogliere una chiesa ed una destinazione residenziale ed è realizzato dallo studio FPA (Franzina & Partners Architettura). Questo team di architetti, ingegneri, designer e manager nato nel 1991 si è specializzato negli anni nei campi dell'architettura, dell'ingegneria civile e del design per interni.

Lo studio Franzina si basa su alcuni imprescindibili principi: sperimentazione, fattibilità dei progetti, continuo rinnovamento. Il progetto della White Tower rappresenta un importante risultato per lo studio, già molto attivo e conosciuto in ambito internazionale.


White Tower, edificio a torre alto 60 metri


White Tower di New YorkWhite Tower è un edificio a torre alto 60 metri che sorgerà sul lato nord di Central Park a New York. La data di inizio dei lavori è prevista per il secondo trimestre del 2013 mentre la costruzione del palazzo, incluse le finiture interne, durerà un periodo di 18-24 mesi.

Il lotto su cui sorgerà l'edificio è di proprietà della Chiesa Avventista, che ha posto come condizione per la cessione dell'area la realizzazione di un'area dedicata al culto all'interno dell'edificio stesso.

Il progetto della White Tower dimostra come sia possibile integrare soluzioni residenziali e luoghi di culto, mantenendo la giusta privacy per gli utenti dell'edificio, inquilini e fedeli, e ottimizzando le soluzioni di articolazione dello spazio interno.

Appartamenti con terrazza panoramica

Il progetto di Franzina prevede un'area di circa 900 metri quadri per la struttura religiosa e 3500 metri quadri per le residenze.

Ciascuna unità abitativa è dotata di vista su Central Park, bagno con finestra, orientamento rivolto per l'80% a sud (in modo da consentire un notevole risparmio energetico) ed un terrazzo privato.Il nucleo in cemento armato è stato collocato centralmente in modo da dare rigidità alla struttura ed essere corrispondente alla posizione dei pilastri, posizionato e dimensionato in modo da ridurre al minimo lo spreco di spazi e consentire la costruzione di tre unità abitative per piano.

Appartamento tipo 1 della White TowerLe residenze sono suddivise in tre tipologie diverse di appartamenti.

La prima presenta una sola camera e un bagno, come si può vedere dallo schema a lato. In questo caso gli appartamenti disponibili sono 12 e sono tutti dotati di un'ampia terrazza panoramica.

Ogni unità è di circa 75 metri quadrati, mentre l'area esterna è di 41 metri quadrati.

Appartamento tipo 2 della White TowerLa seconda tipologia, invece, è più ampia e spaziosa. Presenta infatti due camere da letto, ognuna dotata di un bagno.

L'appartamento è di 100 metri quadrati, mentre la terrazza panoramica è leggermente più piccola rispetto al tipo di appartamento precedente (32 mq).

Nella White Tower ci sarà spazio per 24 appartamenti con queste caratteristiche.

Appartamento tipo 3 della White TowerInfine, la terza tipologia, di tipo Duplex, è senza dubbio la più esclusiva. Qui gli appartamenti a disposizione sono soltanto due e ognuno si sviluppa su due piani.

Nel primo livello spazio all'area living con cucina e salotto e a un bagno, mentre nel secondo livello troviamo due camere e altri due bagni. La metratura interna non è esorbitante (86 metri quadrati) mentre quella esterna è davvero enorme (237 metri quadrati sui due livelli), perfetta per chi ama godere al massimo degli spazi outdoor con una vista che, in questo specifico caso, non può che essere mozzafiato.

aree comuni White TowerVi sono poi varie aree comuni, accessibili a tutti i residenti (come si vede dallo schema a lato): lobby a doppia altezza, sala lettura, sala giochi per bambini, terrazza sul tetto con piscina, lavanderia, deposito biciclette, palestra.

La facciata del palazzo, realizzata con pareti di vetro continue e terrazze con brise-soleil scorrevoli in alluminio bianco, interpreta il carattere dinamico e in continua evoluzione di New York, offrendo sempre nuove prospettive.

Da non trascurare il prestigio di questi appartamenti dovuto alla loro posizione: il fatto di affacciarsi su Central Park, uno dei luoghi simbolo della Grande Mela, aumenta considerevolmente il valore delle unità abitative dell'immobile.

Domotica e risparmio energetico del grattacielo



White Tower di New YorkLa White Tower è un edificio estremamente intelligente: ciò è evidente considerando l'utilizzo di tecnologie avanzate, come pannelli termici a regolazione automatica per la finitura esterna (che riflettono il calore in estate e lo assorbono in inverno), di vetrate isolanti per il comfort termico e la riduzione del consumo di energia, di un sistema di brise-soleil ad energia solare (per la produzione di energie rinnovabili), l'impiego di un sistema domotico di supervisione per il controllo degli impianti di riscaldamento, illuminazione artificiale e naturale, e di sicurezza.

La struttura puntiforme della torre lascia libera la facciata, realizzata in vetro, e consente di ridurre i costi di costruzione grazie ad una luce libera tra i pilastri, variabile tra i 4,5 e i 5,5 metri, che permette l'applicazione di lastre strutturali sottili (circa 1 metro).

L'obiettivo dell'economicità della costruzione è stato perseguito anche attraverso una riduzione generale dell'altezza dell'edificio a 50 metri, lasciando inalterato il numero dei piani previsti (15), e riducendo i tempi di costruzione a 24 mesi.

riproduzione riservata
Articolo: Unità abitative in grattacielo
Valutazione: 5.83 / 6 basato su 6 voti.

Unità abitative in grattacielo: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
308.202 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Wienerberger
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Progetto d'arredamento per ristrutturazione
    Progetto d'arredamento per...
    150.00
  • Aqua radio radiocomando rf (2 unità) claber
    Aqua radio radiocomando rf (2...
    88.45
  • Ristrutturazione Appartamenti Roma
    Ristrutturazione appartamenti roma...
    250.00
  • Ristrutturazione appartamenti milano
    Ristrutturazione appartamenti...
    1.00
  • Telemetro distanziometro laser
    Telemetro distanziometro laser...
    24.99
  • Libreria moderna in legno
    Libreria moderna in legno...
    65.99
Notizie che trattano Unità abitative in grattacielo che potrebbero interessarti


One Hyde Park a Londra

Arredamento - Di fronte Harrods. A lato il verde smeraldo di Hyde Park. Alle spalle The Eye of London. Succede a Londra, dove sta per essere completato il complesso

Arredare appartamenti in città

Soluzioni progettuali - Da New York a Mosca, il committente che ne abbia la possibilità non rinuncia ai migliori marchi dell'Italian Style per arredare ed abbellire il proprio appartamento.

Minitalia Leolandia Park

Architettura - Minitalia Leolandia Park si fa green e lancia una serie di iniziative per salvaguardare l'ambiente e la salute di grandi e piccini.

Parco giochi sostenibile

Progettazione - Un vecchio parcheggio di Lower Manhattan, trasformato dall'arch. Rockwell in un' area multilivello, dove giocare scatenando la fantasia.

Casa dolce casa

Progettazione - Nuovo modo di concepire l'innovazione

Stairscraper, il grattacielo orizzontale

Architettura - Progettato da due italiani architetti Alessandra Faticanti e Roberto Ferlito per la città di New York, Stairscraper è il primo grattacielo orizzonatale per amanti del pollice verde.

Orto da cucina

Orto e terrazzo - La mania dell'orto che sta contagiando un po' tutti, invogliati dal desiderio di portare in tavola alimenti più sani, ha fatto sì che si moltiplicassero

Central Saint Giles

Progettazione - Il primo progetto di Renzo Piano a Londra e' una combinazione di facciate cangianti in ceramica, che vanno a ridisegnare i tratti urbani di un quartiere storico, riaprendolo alla vita urbana.

David M. Childs al CERSAIE

Progettazione - Uno dei più famosi architetti al lavoro sul nuovo World Trade Center di New York racconta la sua esperienza al CERSAIE.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img aldesp
Salve,per un appartamento di 100mq  avevamo previsto nel progetto di ristrutturazione 100 punti luce (35 euro) escludendo dal conteggio prese LAN, TV e punti per...
aldesp 26 Gennaio 2015 ore 16:57 3
Img neomic@virgilio.it
Buonasera, dovendo ristrutturare casa vorrei pianificare l'impianto elettrico. Non sono un elettricista dunque vorrei solo fare un piccolo progetto da fornire poi al geometra nel...
neomic@virgilio.it 07 Febbraio 2018 ore 17:01 1
Img piriapolis
Per una canna fumaria condominiale ad uso collettivo per scaldacqua (no caldaie) è necessario il progetto redatto da un professionista iscritto agli albi...
piriapolis 09 Dicembre 2013 ore 13:57 1
Img biostorm
Salve,la mia famiglia ha da poco comprato un piccolo immobile, era un rudere si tratta di un immobile di circa 35-38metri quadri.Abbiamo fatto il tetto nuovo e ora vogliamo piano...
biostorm 25 Ottobre 2014 ore 12:29 1
Img bojangles
Salve a tutti,ho notato una differenza tra il progetto presentato all'Urbanistica e il progetto delle opere strutturali presentato al Genio Civile.Entrambi i progetti sono stati...
bojangles 01 Febbraio 2014 ore 11:53 1