archiviato

Una mostra dedicata alla sedia per i dieci anni del Museo Plart

NEWS DI Tavoli e sedie25 Gennaio 2018 ore 15:43
La Fondazione Plart di Napoli, il primo Museo europeo dedicato alle arti plastiche, festeggia i suoi dieci anni di attività con una mostra dedicata alla sedia.

Alla Fondazione Plart una mostra dedicata alla sedia


Una mostra dedicata a un'icona del design, la sedia. È così che La Fondazione Plart di Napoli festeggia il suo decimo compleanno, con la prima tappa del progetto artistico Ex novo che sarà inanugurato proprio oggi 25 gennaio a partire dalle 18.

Museo Plart Napoli
Il Plart di via Martucci 48, orgoglio napoletano per essere stato il primo Museo europeo della plastica, nasce dall'intuizione e dall'audacia di Maria Pia Incutti, presidente della Fondazione, che ha saputo cogliere anzitempo il valore artistico degli oggetti di design in plastica.
Sono più di duemila gli oggetti in plastica acquistati e collezionati negli anni dalla Incutti, tra pezzi di uso quotidiano, opere di artisti contemporanei e icone partorite dalla penna dei più importanti interior designer, dalla metà dell' '800 fino agli anni 60 e 70 del '900.
Insieme con mostre (circa 40), convegni, corsi di formazione e workshop tematici.

Sedia esposta al Museo Plart - Napoli
Il compleanno del Museo sarà ricordato con una serata festosa, un cocktail party accompagnato dalle musiche del pianista Mario Bellopede.
La mostra Ex Novo, curata da Pina Di Pasqua, mette insieme in un percorso espositivo dei manufatti ri-pensati, oggetti a cui è stata restituita una seconda vita, talvolta anche una funzione diversa rispetto a quella d'origine.
Si parte dalla sedia , la protagonista di questo primo appuntamento, reinterpretata dagli artisti Mario Coppola, Emmanuele De Ruvo, Gerardo Di Fiore, Gaetano Di Riso, Matteo Fraterno, Yumi Karasumaru, Gianroberto Iorio, Pasquale Persico, Felix Policastro e Carmine Rezzuti, con una speciale interpretazione del laboratorio/cioccolateria GayOdine.

Mostra sulla sedia al Museo Plart: opera di Gerardo Di Fiore
Ogni creativo è stato invitato ad andare oltre l'oggetto in se. Così, Emmanuele De Ruvo, ad esempio, presenta due sedie in bilico che sembranno anelare il momento di un loro contatto; oppure Gerardo Di Fiore, con la sua sedia pendente dall'alto sembra suggerire il ribaltamento di una visione comune delle cose. La struttura ingloba in se due lavori scultorei in gommapiuma, materiale prediletto dall'artista partenopeo.
La sedia diventa dunque un'occasione per celebrare questo oggetto di design e al contempo andare oltre la sua apparenza, il suo utilizzo, il suo comune significato.

Per ulteriori informazioni: Fondazione Plart

riproduzione riservata
Articolo: Una mostra sulla sedia al Museo della plastica di Napoli
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 7 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Una mostra sulla sedia al Museo della plastica di Napoli: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Una mostra sulla sedia al Museo della plastica di Napoli che potrebbero interessarti
Nasce il nuovo MAXXI a Roma

Nasce il nuovo MAXXI a Roma

Nasce a Roma il nuovo Museo nazionale delle Arti del XXI secolo, firmato dall'architetto anglo-iracheno Zaha Hadid, con la funzione di promuovere l'arte e l'architettura contemporanee.
MACRO a Roma

MACRO a Roma

I colori, i tagli dei volumi, i giochi di luce portano la sua firma: Odile Decq disegna nel quartiere Nomentano di Roma un polo culturale eccellente, in cui l'arte è sia contenuto che contenitore.
A Torino apre la nuova sede del Museo del design

A Torino apre la nuova sede del Museo del design

Il Museo del Design di Torino raddoppia la sede espositiva: la seconda location sarà nel pieno centro storico della città e avrà una forte vocazione didattica.
Universo Rietveld al MAXXI

Universo Rietveld al MAXXI

Al MAXXI di Roma dal 14 aprile al 10 luglio 2011 si svolge la prima retrospettiva monografica italiana dell'architetto olandese Gerrit Rietveld (1888-1964) e del suo universo.
Festival Architettura In Città

Festival Architettura In Città

A Torino, la prima manifestazione dedicata interamente all'architettura, con mostre, eventi e dibattiti, in concomitanza con i festeggiamenti per i 150 anni del'Unità d'Italia.
Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.