Trasloco ecologico

NEWS DI Consigli Trasloco02 Giugno 2013 ore 06:11
Poiché la coscienza ecologica è in crescente diffusione tra la gente, sono molti coloro che si pongono il problema di traslocare senza inquinare l'ambiente.
trasloco , ecologia , smaltimento rifiuti

Trasloco ed inquinamento


Quando ci si trova ad effettuare un trasloco , si hanno magari mille altri pensieri per la testa e non ci si pensa, ma esso rappresenta un'attività ad elevato fattore di inquinamento.Basta fare due conti.

trasloco ecologicoPer prima cosa bisogna considerare l'inquinamento atmosferico provocato dalle emissioni di CO2 dei mezzi impiegati per il trasloco, come automobili, furgoni e piattaforme elevatrici. Senza contare, in caso di trasferimenti internazionali, eventuali navi o aerei.

Va poi presa in considerazione la grande quantità di materiali usati per gli imballaggi, come carta, cartone o plastica.

Inoltre, quando si cambia casa, si finisce frequentemente per disfarsi di vecchi oggetti, mobili o di cose che non si potranno riutilizzare per motivi di spazio, andando ad incrementare la quantità di rifiuti in discarica.

Tuttavia, poiché la coscienza ecologica è in crescente diffusione tra la gente, sono molti coloro che si pongono il problema e che cerano di non far pesare troppo il proprio trasferimento sull'ambiente.
Del resto, basta seguire pochi semplici accorgimenti, senza andare ad incidere né sulla praticità di un trasloco comodo e funzionale, né sui costi. Vediamo quali.


Come effettuare un trasloco ecologico


Per ridurre l'inquinamento da CO2 affidatevi a ditte che utilizzano o noleggiano automezzi e macchinari di ultima generazione, quindi a bassa emissione di anidride carbonica.

Preferite l'utilizzo di piattaforme elevatrici elettriche o meccaniche, piuttosto che di quelle che funzionano con motore a diesel, che deve rimanere acceso per tutta la durata delle operazioni di carico e scarico.

trasloco ecologicoIn caso di trasloco fai da te è meglio noleggiare un unico grande furgone per trasportare tutto, che fare più viaggi con un'automobile, oltretutto spendendo di più.

Un altro modo per inquinare di meno e risparmiare anche, è quello di organizzare un trasloco condiviso con altre persone, noleggiando lo stesso camion. Ma, naturalmente, in questo caso sarà necessario che le cose da trasportare non siano troppe.

La scelta dei materiali per gli imballaggi è molto importante: sarebbe opportuno optare per scatole di plastica o di alluminio che si possono riutilizzare anziché buttare via al termine dell'uso. È possibile rivolgersi a ditte di traslochi che le utilizzano, oppure noleggiarle in caso si faccia da soli.
Ma anche l'utilizzo di scatoloni in cartone recuperati da qualche supermercato è un'ottima scelta per allungare la vita di un oggetto, riutilizzandolo.

Per impacchettare oggetti fragili come piatti e bicchieri usate materiali riutilizzabili, come stracci, al posto dei giornali o, al massimo, preferire della carta riciclata che, tra l'altro, non macchierà gli oggetti.

Al termine delle operazioni, poi, bisogna ricordarsi di smaltire i materiali impiegati correttamente, secondo le indicazioni della raccolta differenziata locale. Se il lavoro viene svolto da una ditta, assicuratevi che i rifiuti siano smaltiti correttamente e in centri autorizzati.


Ditte che effettuano un trasloco ecologico


In virtù di questa ormai diffusa attenzione ai problemi ambientali, sono ormai molte le persone che cercano un servizio di trasloco ecologico e le ditte che si sono attrezzate ad offrirlo.

Un'azienda che opera in questo modo è Grillo Antonino srl di Milano.
La ditta pone molta attenzione al rispetto dell'ambiente, attraverso l'utilizzo di una flotta di mezzi di recente acquisizione, alimentati a metano e dotati di filtri antiparticolato.

Opera secondo il principio delle RRDRR (Risparmio, Recupero, Differenziata, Riutilizza, Riciclo), utilizzando energia prodotta da fonti rinnovabili, materiali e prodotti ecocompatibili e riciclabili, impegnandosi allo smaltimento in discarica autorizzata di mobili ed elettrodomestici da eliminare.
Inoltre si impegna anche a piantare nuovi alberi per l'azzeramento delle proprie emissioni nocive.

Un'altra ditta che organizza traslochi con un occhio di riguardo all'ambiente è Milanoservice.
Infatti il parco mezzi utilizzato opera nel pieno rispetto della Legge che limita la circolazione dei mezzi più inquinanti e i materiali impiegati per l'imballaggio e il trasporto delle merci vengono smaltiti o riciclati secondo le norme vigenti in materia di raccolta differenziata.

2emme Traslochi ha come mission l'ecologia sin dalla sua origine e pertanto utilizza rigorosamente mezzi di trasporto a metano.
Per contribuire a ridurre le emissioni di CO2 l'azienda auspica di poter ulteriormente incrementare il proprio parco in futuro con questi ed altri mezzi alimentati elettricamente.

Come si può vedere, quindi, sia che si voglia eseguire un trasloco in autonomia, sia che ci si voglia rivolgere a professionisti del settore, è possibile farlo sempre in maniera ecosostenibile: pertanto non ci sono più scusanti!

riproduzione riservata
Articolo: Trasloco ecologico
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 5 voti.

Trasloco ecologico: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Trasloco ecologico che potrebbero interessarti
Ecosistema domestico green

Ecosistema domestico green

Impianti - Dalla settimana del design olandese, un rivoluzionario sistema di cucina, autosufficiente e all'avanguardia nello smaltimento e nello sfruttamento dei rifiuti.
Smaltimento vecchi elettrodomestici

Smaltimento vecchi elettrodomestici

Normative - Dal prossimo 18 giugno sara' possibile consegnare i vecchi elettrodomestici al negoziante dove si effettua il nuovo acquisto.
RES: nuova tassa sui rifiuti

RES: nuova tassa sui rifiuti

Leggi e Normative Tecniche - Manca poco più di un anno all'entrata in vigore della nuova tassa sui rifiuti, che andrà a sostituire le attuali TARSU e TIA.

Tari ridotta al 50% se la raccolta rifiuti non funziona

Fisco casa - L'importo della Tari può essere ridotto se il servizio di smaltimento dei rifiuti non viene eseguito correttamente. Vediamo quanto affermato dalla CTP di Roma.

Rifiuti ingombranti e smaltimento

Normative - Forse non tutti sanno che il 31 ottobre 2008 il Consiglio dei Ministri del governo Berlusconi ha varato un decreto legge per sancire la tolleranza zero in materia di rifiuti.

Trasloco elettrodomestici

Consigli Trasloco - Gli elettrodomestici meritano una cura particolare nel trasloco, perchè bisogna far sì che, una volta arrivati a destinazione, continuino a funzionare senza problemi.

Esenzione TARSU: onere di informazione a carico del contribuente

Fisco casa - Secondo la Cassazione è onere del contribuente informare il comune per ottenere l'esclusione di alcune aree dalla superficie tassabile e fruire dell'esenzione Tarsu.

Lavello innovativo

Cucina - Un lavello che riduce la produzione di scarti domestici.

Tari maggiorata per errore: i consumatori chiedono il rimborso

Fisco casa - La Tari, tassa sui rifiuti urbani, in alcuni Comuni italiani sarebbe stata pagata addirittura il doppio a causa di un errore di calcolo della sua quota variabile
REGISTRATI COME UTENTE
295.488 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Rimozione smaltimento eternit
    Rimozione smaltimento eternit...
    1900.00
  • Biopond cyclone 6000 aspirarifiuti per laghetto
    Biopond cyclone 6000 aspirarifiuti...
    235.46
  • Sgomberi cantine Milano e provincia
    Sgomberi cantine milano e provincia...
    200.00
  • Sgombero tutto Milano
    Sgombero tutto milano...
    1.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Kone
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.